Recensione: Sigma BC 5.12

Tempo di viaggio, orologio, velocità attuale, distanza percorsa
Voto finale 6,1/10
Tecnologia: 6
Funzioni: 6,5
Display: 6
Connettività: 6
Media voti fattori: 6,1/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Possibilità di scegliere tra 7 lingue
  • Modalità di scansione
  • Avvio automatico
  • Supporto al manubrio con sensore a filo
  • Distanza percorsa, velocità, km totali
  • Orologio, durata allenamento, tempo di utilizzo
Punti forti
  • Prezzo esiguo
  • Batteria lunga durata
  • Facile utilizzo
  • Possibilità di scaricare i dati sul computer
Punti deboli
  • Poche funzioni
  • Non è dotato di GPS

Scrivi una recensione

product image

Sigma BC 5.12

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Sigma BC 5.12

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del ciclocomputer

1. Tecnologia: Voto 6 su 10

In questa pagina analizzeremo le caratteristiche del ciclocomputer Sigma BC 5.12, un prodotto particolarmente semplice ed economico, ma che sta ottenendo un eccellente successo di vendite e feedback online.Sigma BC 5.12Partiamo quindi dal primo fattore individuato nella nostra guida, che vi invitiamo a leggere se ancora non l'avete fatto. Nella sezione dedicata alla valutazione della tecnologia di cui è dotato, la votazione del nostro esaminato è solamente sufficiente, poiché ci pare capace di soddisfare solamente le esigenze di ciclisti occasionali.
Il prezzo esiguo riflette perfettamente la semplicità del prodotto, che è un computer di base capace solamente di fornire i dati più essenziali come il numero di km percorsi, l'ora e la velocità.
Ricordiamo, però, che avere un prodotto meno complesso significa anche avere un ciclocomputer con una maggiore autonomia della batteria (può durare addirittura 3 anni, come indicato nel libretto di istruzioni).

2. Funzioni: Voto 6,5 su 10

Anche nel secondo fattore, quello legato alle funzioni, abbiamo una votazione solamente poco più che sufficiente. La semplicità del prodotto per ciclisti occasionali si conferma anche qui, dove appunto troviamo le classiche funzioni di base, come abbiamo anticipato.
Abbiamo la possibilità di selezione della lingua, per la precisione sono sette, tra le quali non manca quella italiana. Scegliendo la funzione Scan, il display cambierà automaticamente ogni 3 secondi, mostrando alternatamente, sotto il dato della velocità che resta fisso, la distanza percorsa, l'ora e la durata del vostro allenamento in corso.
Troviamo poi l'avvio/arresto automatico, che al primo movimento delle ruote inizia il conteggio della distanza percorsa (possiamo scegliere se visualizzare i chilometri oppure le miglia).
Altri dati vengono rilevati, come la distanza e il tempo totale di pedalata, a partire dall'acquisto del ciclocomputer, ma questi non vengono segnalati durante il percorso in modo da non "appesantire" la consultazione con dati poco rilevanti.
Finito l'allenamento, nel caso vogliate registrare i dati raccolti dal Sigma BC 5.12, questo ciclomputer può essere collegato ad un pc per salvare i vostri dati (bisogna però acquistare un apposito software, come spiegato nel manuale).
Le funzioni non sono terminate, è infatti possibile anche programmare gli avvisi per la manutenzione della bici: si può impostare ogni quanti km effettuarla e, una volta che sono stati percorsi, nel Sigma BC 5.12 si accenderà una spia che vi consiglia la revisione.
Infine il ciclocomputer va automaticamente in standby al termine dell'utilizzo, in modo da risparmiare la batteria, la cui autonomia è comunque, come vedremo, molto buona.

3. Display: Voto 6 su 10

Passando per il terzo fattore il discorso non cambia: il modello Sigma BC 5.12 è un ciclocomputer molto semplice, pertanto la votazione rimane sulla sufficienza. Sicuramente già dalle foto, soprattutto se avete visto già altri ciclocomputer, vi renderete conto che questo prodotto è particolarmente spartano.
Il display è quadrato, non troppo spazioso, e per questo motivo abbiamo precedentemente sottolineato la funzione Scan, di cui ora ribadiamo l'importanza dal momento che permette una migliore lettura dei dati anche su un display piccolo.
Lo schermo è in bianco e nero, con un tasto esterno per selezionare le diverse funzioni, ciò vi darà la possibilità d'interagire con esso indossando anche guanti invernali.
Il fissaggio è molto semplice, nella confezione troviamo tutto l'occorrente. La staffa in dotazione va posizionata sul manubrio e, una volta fissata, potrete agganciare e sganciare il ciclocomputer Sigma BC 5.12 ogni volta che sarà necessario (ovviamente nella confezione ci sono anche i magneti da attaccare a raggi e forcella per rilevare i dati).

4. Connettività: Voto 6 su 10

Sigma BC 5.12 accessoriSiamo giunti all'ultimo fattore, per il quale il Sigma BC 5.12 può ottenere ancora una volta solo un voto sufficiente.
Come abbiamo già anticipato, anche se in modo superfluo, il ciclocomputer Sigma BC 5.12 ottiene informazioni tramite dei magneti collegati alle ruote e da un sensore sulla forcella. Questi componenti comunicano tramite dei cavi direttamente al ciclocomputer, un sistema molto semplice e se vogliamo meno pratico rispetto ai modelli senza cavo.
La batteria è di tipo CR 2032, la classica pila da orologio, che secondo la casa di produzione Sigma avrà una durata media di 3 anni grazie anche alla già citata funzione di standby automatico. Ricordiamo inoltre che esiste la possibilità di connettere il ciclocomputer al pc, che tramite l'acquisto del software Sigma Data Center permetterà di archiviare i dati.

Opinioni degli utenti

Centinaia di persone hanno acquistato e descritto il Sigma BC 5.12, tantissimi feedback con una percentuale positiva assolutamente favorevole, basti pensare che al momento c’è un 90% di post che ne consigliano l’acquisto. Alcuni si lamentano del libretto di istruzioni, poco chiaro a loro dire, ma vista la semplicità del prodotto possiamo anche sorvolare su tale segnalazione, benché non sia del tutto priva di fondamento. Molti utenti sono soddisfatti per la leggibilità del display e la semplicità del montaggio, solo in rari casi qualcuno descrive tale operazione come poco pratica (soprattutto coloro che hanno bici grandi con freni a disco).

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,1/10

La votazione finale del modello Sigma BC 5.12 è di 6,1/10, un voto che soddisfa considerando il prezzo esiguo dell’apparecchio qui analizzato. Questo ciclocomputer è molto semplice, tra i più economici in commercio, ma anche tra i più apprezzati come presto vedremo. I punti forti, oltre al costo accessibile a tutti, sono sicuramente la semplicità d’uso e la lunga durata della batteria. Con il Sigma BC 5.12 potremo rilevare la velocità e la distanza percorsa e, nel caso compriate anche un apposito software, prendere tutti i dati dell’allenamento e inserirli nel vostro computer. Nel kit accessori troviamo anche la staffa per fissare il Sigma BC 5.12, nonché i magneti/sensori che rilevano velocità e distanza percorsa. Veri e propri svantaggi non ce ne sono, se non quello di essere un apparecchio con pochissime funzioni, non adatto a coloro che fanno della bicicletta un vero e proprio sport o per chi vuole magari esplorare nuovi sentieri visto che il ciclocomputer Sigma BC 5.12 non è dotato di GPS.

Materiale informativo

Sigma BC 5.12
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 24,43 €
Prezzo attuale: 24,25 €
Se compri oggi risparmi: 0,18 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

"Sigma BC 5.12": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Garmin Edge 1000 Bundle

Miglior prezzo: 433,19€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Polar V650 HR

Miglior prezzo: 198,99€

Il più venduto

Bryton Rider 310T

Miglior prezzo: 99,90€