05/2016

Recensione: Lavor Ashley 1.2

Potenza 800 Watt, tubo flessibile 1 metro, 140 mbar

Da scoprire
Immagini
Voto finale 6,6/10
Capienza: 6
Struttura: 6,5
Praticità: 7
Prestazioni e consumi: 6,5
Filtrazione: 7
Media voti fattori: 6,6/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Capacità fusto di raccolta: 12 l
  • Portata aria massima: 27 l/s
  • Depressione: 140 mbar
  • Potenza: 800 Watt
  • Lunghezza tubo: 1 m
Punti forti
  • Prezzo basso
  • Tanti ricambi disponibili
  • Occupa poco spazio
Punti deboli
  • Serbatoio piccolo
  • Poco versatile
  • Non ha le rotelle

Scrivi una recensione

product image

Lavor Ashley 1.2

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Lavor Ashley 1.2

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta dell'aspiracenere

1. Capienza: Voto 6 su 10

Lavor Ashley 1.2 strutturaIl modello Lavor Ashley 1.2 è un aspiracenere molto economico, che nasce per la semplice raccolta dei residui lasciati da un caminetto o una stufa. Il fattore capienza ottiene per noi solamente un voto sufficiente, avendo il nostro esaminato un serbatoio di piccole dimensioni.
Questo modello poi, ha la possibilità di aspirare solamente cenere fredda, e nessun tipo di liquido, per cui è decisamente poco versatile. Lo spazio interno del bidoncino Lavor Ashley è di soli 12 litri, una valore tra i più bassi in commercio.
Bisogna comunque considerare la tipologia del prodotto per valutare meglio questo dato: si tratta infatti, come abbiamo detto, di un aspiratore per la sola raccolta della cenere, quindi la sua è una capienza tutto sommato accettabilissima.
In commercio troverete anche aspiracenere più versatili, magari per la pulizia di garage, cantine ed officine, e in quel caso una maggiore capienza del serbatoio sarebbe di grande aiuto: in quel caso però anche i prezzi salgono.

2. Struttura: Voto 6,5 su 10

Il fattore struttura riflette perfettamente il costo esiguo del prodotto e, vista la mancanza di alcuni elementi, la votazione è solamente poco più che sufficiente.
Uno dei maggiori punti deboli che abbiamo riscontrato è l'assenza di rotelle. Questo aspiracenere non si potrà trainare, tanto che la stessa casa di produzione consiglia di tenerlo direttamente accanto alla stufa o al camino. Questa mancanza è abbastanza tipica dei modelli base, anche se alcuni di essi permettono di acquistare le rotelle come accessori opzionali. Nel nostro caso questo non è possibile.
In compenso, però, il Lavor Ashley 1.2 occupa davvero poco spazio, pensate che il diametro è di soli 30 cm. In media si va dai 35 cm in su, e la spiegazione di tale misura è molto semplice: prima di tutto il serbatoio è di soli 12 litri, ma soprattutto il nostro esaminato sfrutta molto bene lo spazio in verticale (altezza di 40 cm).
La struttura non è leggerissima, secondo alcuni siti di vendita siamo intorno ai 4 kg, che consideriamo un valore medio per aspiracenere da 15 litri, quindi più grandi del nostro esaminato.
Il Lavor Ashley 1.2 sembra essere ben costruito, con una maniglia a scomparsa in posizione centrale, solida e non composta da un solo filo metallico, come spesso si trova nei modelli più economici.
Eliminare la cenere raccolta è molto semplice: basta aprire la valvola di scarico, una sorta di blocco che intrappola i residui.
In dotazione troviamo solamente un tubo flessibile e uno rigido alla sua estremità.

3. Praticità: Voto 7 su 10

Lavor Ashley 1.2 filtro in panno in dotazioneIl Lavor Ashley 1.2 non permette di acquistare ruote in un secondo momento, ma ci sono diversi accessori opzionali a disposizione. Questo è uno dei motivi, secondo noi di grande importanza, che permettono al fattore praticità di ottenere una discreta votazione.
La casa di produzione non indica la lunghezza del cavo elettrico: questo dettaglio è spesso trascurato, poiché il Lavor Ashley 1.2 appartiene alla tipologia di aspiracenere senza rotelle, e non si potrà quindi utilizzare come aspirapolvere domestico, per cui non sarà necessario muoversi troppo con l'aspiracenere in funzione.
In questo caso è più importante conoscere la lunghezza del tubo flessibile. Tubo e lancia misurano complessivamente 1 metro, siamo perfettamente nella media, e in caso di rottura abbiamo facile disponibilità dei ricambi.
Non solo, è anche possibile acquistare, qualora servisse, un tubo più lungo, e in questo caso la misura massima può arrivare sino a 1,5 metri. La lista degli accessori che si possono aggiungere al modello base è però ancora lunga, vediamoli insieme: lancia piatta con beccuccio, ideale per la pulizia degli angoli e delle zone anguste, un pennello con setole in acciaio, utile per griglie o strutture dalla forma tonda, il filtro di ricambio, un prefiltro, o addirittura un filtro HEPA lavabile, utile per raccogliere anche le polvere più sottili.

4. Prestazioni e consumi: Voto 6,5 su 10

Il modello Lavor Ashley 1.2 è un aspiracenere che vanta una discreta potenza, perlomeno considerando la fascia di prezzo economica, ma la valutazione in questo fattore è per noi solo poco più che sufficiente, vediamo perché.
Gli 800 Watt del motore garantiscono una buona resistenza, anche per un lasso di tempo lavorativo non brevissimo. Tuttavia i dati relativi alla velocità di aspirazione non sono dei migliori, visto che abbiamo solo 140 mbar di depressione e 27 l/s di portata. Con questi numeri siamo sotto la media, e la velocità di lavoro non sarà delle migliori, ma parliamo di un apparecchio che nasce per lavori di piccola entità.
Non esaltante è quindi il rapporto che passa tra consumi e prestazioni, ma se utilizzerete il Lavor Ashley 1.2 solamente per aspirare la cenere della stufa, cosa per cui d'altra parte è progettato, non ci saranno di certo sgradite sorprese in bolletta.

5. Filtrazione: Voto 7 su 10

Lavor Ashley 1.2 filtro HEPA opzionaleDella filtrazione del Lavor Ashley 1.2 abbiamo già detto abbastanza, soprattutto del fatto che è possibile effettuare degli acquisti successivi, migliorando quello che è lo stato iniziale del prodotto. Proprio per questo motivo assegniamo una votazione discreta a questo fattore, che può garantirvi la sicurezza del motore e una facile manutenzione.
Il filtro in dotazione è uno dei più semplici ed economici, un semplice panno che può essere meglio protetto da un prefiltro, non incluso però nella confezione.
Il filtro in panno può essere facilmente estratto e scosso, in modo da liberarlo dalla polvere raccolta. Se in casa avete soggetti allergici, o se volete un filtro che si può anche lavare, vi consigliamo l'acquisto successivo del filtro HEPA.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,6/10

L’aspiracenere Lavor Ashley 1.2 è un modello immesso di recente sul mercato italiano, dove è presente solamente dall’ottobre 2015. La votazione finale è di 6,6 punti, un valore non eccelso, ma da ben considerare se pensiamo al prezzo esiguo del prodotto. Il prodotto si è comunque ben distinto in tutti fattori, senza mai scendere sotto la sufficienza. Il Lavor Ashley 1.2 nasce per un semplice uso domestico, per raccogliere la cenere fredda prodotta da camini o stufe. Il kit accessori è ridotto all’osso, ma ci sono diversi optional disponibili per un acquisto successivo, anche per quanto riguarda la filtrazione. Quello che non si può cambiare, cosa che è invece possibile in altri modelli sempre di fascia bassa, è l’assenza delle ruote. Il Lavor Ashley 1.2 non sarà mai utilizzabile come un aspirapolvere, magari per pulire il garage dopo il lavoretto di bricolage. Quindi, se cercate un tuttofare, non è questo il modello per voi. Lo consigliamo, invece, a chi vuole spendere poco, perché deve semplicemente aspirare la cenere del barbecue o dalla stufa.

Lavor Ashley 1.2
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 33,49 €
Prezzo attuale: 29,90 €
Se compri oggi risparmi: 3,59 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Lavor Ashley 1.2

  1. 0
    Domanda di segantini mauro | 30 gennaio 2017 at 18:19

    Buongiorno, ho comprato un aspiracenere modello ASHLEY 1.2 però non trovo scritto se può andare bene per stufe a pellet.
    mi potete rispondere.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 1 febbraio 2017 at 14:08

      Non dovresti aver problemi, ti giriamo un feedback preso online che ti può aiutare:

      Domanda: E’ utile anche per aspirare la cenere del caminetto o solo per la cenere delle stufe a pellet?
      Risposta: Se si tratta solo di cenere ,e pezzettini piccoli di legno , è utilissimo .
      L’importante è tenere pulito il filtro all’interno. in modo tale che aspiri sempre bene.

"Lavor Ashley 1.2": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Kärcher AD 3 Premium Fireplace

Migliore offerta: 400,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Ribitech Cenerix 800 W

Migliore offerta: 47,90€

Il più venduto

Vigor Aspir-El 600

Migliore offerta: 33,60€