Recensione: Chicco Casa-Viaggio

utilizzabile a casa e in auto, compatibile con biberon e vasetti
Il più venduto
Voto finale 8,2/10
Compatibilità: 9
Alimentazione: 9
Modalità di riscaldamento: 7
Funzioni: 8
Praticità d’uso: 8
Media voti fattori: 8,2/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Adattatore per l'auto incluso
  • Dotato di base per una maggiore stabilità
  • Supporto integrato per biberon e vasetti
  • Segnali acustici e spia LED
  • Spegnimento automatico dopo 60 minuti
Punti forti
  • Riscalda sia biberon che vasetti
  • Compatibilità universale
  • Mantiene la temperatura fino a 60 minuti
  • Segnali acustici e visivi indicano la fine del programma
  • Utilizzabile anche in viaggio
Punti deboli
  • Privo di display
  • Non permette di scongelare o impostare manualmente la temperatura

Chicco Casa-Viaggio

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta dello scaldabiberon

1. Compatibilità: Voto 9 su 10

Il voto assegnato alla compatibilità del Chicco Casa-Viaggio è ottimo: questo prodotto, infatti, è in grado di scaldare non solo biberon, ma anche omogeneizzati e pappe contenute in vasetti. La capienza massima dei contenitori riscaldabili, inoltre, è abbastanza alta, perché permette di inserire biberon fino a 330 ml e vasetti da massimo 120 ml, dimensioni che riteniamo molto soddisfacenti. Il giudizio molto positivo, infine, è dovuto anche al fatto che il Chicco Casa-Viaggio ha una compatibilità universale. Con questo intendiamo che è possibile riscaldare non soltanto biberon e vasetti prodotti da Chicco, ma anche contenitori di altre marche, dal momento che questo scaldabiberon è compatibile con la maggior parte dei biberon e vasetti diffusi in commercio.

Chicco Casa-Viaggio struttura

2. Alimentazione: Voto 9 su 10

Anche dal punto di vista dell'alimentazione il Chicco Casa-Viaggio ottiene un voto ottimo: questo scaldabiberon a corrente elettrica prevede infatti un doppio sistema di alimentazione, per cui può essere utilizzato sia a casa che in auto, utilizzando l'apposito spinotto fornito in dotazione.

Chicco Casa-Viaggio adattatore auto

Come rivela il nome stesso di questo prodotto, quindi, il Chicco Casa-Viaggio potrà essere portato con sé anche durante lunghi spostamenti: basterà collegarlo alla presa dell'accendisigari della propria autovettura per metterlo in azione, evitando soste forzate alla ricerca di una presa di corrente. Il produttore, comunque, raccomanda di non utilizzare il Chicco Casa-Viaggio sull'auto in movimento, ma unicamente a vettura ferma, per non correre il rischio di scottarsi con l'acqua calda.

3. Modalità di riscaldamento: Voto 7 su 10

Se consideriamo le modalità di riscaldamento e i programmi disponibili, il Chicco Casa-Viaggio si aggiudica un voto più basso, anche se comunque discreto: si tratta in effetti di uno scaldabiberon molto semplice ed essenziale, che non si distingue per programmi più elaborati come la possibilità di scongelare latte, omogeneizzati o pappe, o la possibilità di impostare manualmente il livello di calore.

Troviamo quindi un'unica modalità, che però è molto utile per questo genere di prodotti: la possibilità di ottimizzare i tempi secondo la capacità del contenitore che si desidera riscaldare. Ruotando la manopola di selezione del Chicco Casa-Viaggio, infatti, è possibile scegliere il programma specifico per il riscaldamento di biberon (verso sinistra) oppure quello per riscaldare i vasetti (verso destra); in questo modo lo scaldabiberon imposterà automaticamente la temperatura più idonea.

Chicco Casa-Viaggio manopola

4. Funzioni: Voto 8 su 10

Nonostante la sua struttura piuttosto essenziale, il Chicco Casa-Viaggio è arricchito da svariate funzioni molto utili e per tale ragione abbiamo assegnato a questo fattore un buon voto. Vediamo più nel dettaglio quali sono questi elementi:
  • Mantenimento in caldo: il Chicco Casa-Viaggio può mantenere la temperatura fino a 60 minuti anche dopo aver terminato il ciclo di riscaldamento;
  • Segnali acustici e spia LED: questo scaldabiberon segnala chiaramente la fine del programma tramite una spia LED collocata sulla manopola, che da rossa diventa verde, e cinque segnali acustici consecutivi;
  • Spegnimento automatico: per la sicurezza di chi ne fa uso, ma anche per evitare consumi elevati, il Chicco Casa-Viaggio si spegne dopo 60 minuti dall'accensione.

Non troviamo, dunque, un display, un timer o lo spegnimento automatico a fine ciclo, che comunque sono presenti solo in modelli più sofisticati.

5. Praticità d’uso: Voto 8 su 10

Data la buona praticità d'uso di questo scaldabiberon, abbiamo deciso di assegnare al Chicco Casa-Viaggio un 8 su 10. Il primo elemento degno di nota è il supporto integrato, che consente di facilitare la presa e ridurre il rischio di scottature nel momento in cui si afferrano biberon e vasetti caldi. Abbiamo poi una base d'appoggio, utile per mantenere lo scaldabiberon in una posizione stabile durante l'utilizzo. L'uso, inoltre, risulta molto semplice e intuitivo, grazie alla comoda manopola e alle icone: la posizione centrale è quella di spegnimento, mentre ruotando il selettore verso sinistra o destra si potrà selezionare il programma più adatto al contenitore da riscaldare (a questo proposito, anche il libretto di istruzioni fornisce indicazioni molto chiare).

Chicco Casa-Viaggio confezione

Opinioni degli utenti

Il Chicco Casa-Viaggio è attualmente uno degli scaldabiberon più venduti, ragion per cui la maggior parte degli utenti si dichiara soddisfatta dell’acquisto e, in particolare, della semplicità di utilizzo di questo prodotto. La maggior parte delle critiche riguarda il fatto che questo modello impiega un tempo piuttosto lungo per riscaldare biberon o vasetti: alcuni utenti parlano di una decina di minuti, tempistiche che potrebbero risultare scomode soprattutto per il pasto notturno dei neonati; questo è probabilmente dovuto al fatto che gli scaldabiberon Chicco riscaldano in modo molto graduale per preservare quanti più nutrienti possibile. L’altro aspetto negativo più citato, infine, riguarda il fatto che modelli essenziali come questo non permettono di capire chiaramente quale sia la temperatura raggiunta a causa dell’assenza di un display. Sarà dunque necessario verificare manualmente la temperatura del latte o della pappa prima di somministrarla ai piccoli.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,2/10

Il Chicco Casa-Viaggio ottiene un voto finale di 8,2 su 10. Questo scaldabiberon di fascia medio-alta è la versione più recente del Chicco Step Up Family, con cui ha in comune molte caratteristiche: si tratta di uno scaldabiberon piuttosto essenziale, che comunque si distingue per una buona capienza e un’elevata compatibilità, consentendo di riscaldare biberon e vasetti della maggior parte dei marchi disponibili in commercio. Il punto di forza di questo modello è l’alimentazione, perché il Chicco Casa-Viaggio include un adattatore che lo rende utilizzabile in auto. L’unica modalità di riscaldamento disponibile è quella classica, ma sono previsti due diversi programmi a seconda del contenitore che si desidera scaldare; troviamo inoltre diverse funzioni utili come il mantenimento in caldo e i segnali acustici e visivi che segnalano la fine del ciclo di riscaldamento. Consigliamo il Chicco Casa-Viaggio a chi desidera uno scaldabiberon tradizionale, semplice e intuitivo, da utilizzare non solo in casa ma anche nel corso di lunghi viaggi.

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

"Chicco Casa-Viaggio": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chicco Digit

Miglior prezzo: 32,30€

Chicco Digit Step Up Family

Miglior prezzo: 44,99€

Chicco Casa-Viaggio

Miglior prezzo: 30,70€