Da Esopo alle fiabe sonore: i libri di favole della buonanotte da tenere sul comodino

Quando arriva il momento di andare a letto, ogni famiglia ha le proprie abitudini e i propri rituali per addormentare il proprio bimbo. Nel nostro mondo frenetico, tuttavia, la routine della nanna rischia di essere a volte affrettata o sacrificata del tutto. È davvero importante, però, ritagliarsi del tempo per un atto semplice come la lettura di una storia della buonanotte, una buona abitudine che non dovrebbe essere messa in secondo piano, soprattutto se consideriamo i benefici che questa attività apporta sia al bambino che all’adulto.

Perché leggere le favole della buonanotte fa bene

Per i bambini leggere con frequenza storie della buonanotte porta a:

  • Sviluppare il linguaggio e la comprensione orale;
  • Riconoscere le emozioni, sviluppare l’empatia e le abilità sociali;
  • Sviluppare la creatività e pensare fuori dagli schemi;
  • Creare un momento di connessione speciale con mamma o papà.

Per l’adulto significa anche rilassarsi ed entrare in connessione con il proprio bimbo, che sarà capace di stimolare anche la nostra curiosità, spesso con domande inaspettate.Favole della buonanotteI libri per bambini che vengono pubblicati ogni anno sono moltissimi e alcuni, più di altri, offrono storie e illustrazioni fantastiche, capaci di insegnare, divertire e di creare la calma e la serenità necessarie al bambino per addormentarsi.
In questa pagina andremo ad elencare alcuni libri di fiabe della buonanotte che più abbiamo amato leggere ai nostri bambini e che riteniamo non possano mancare sul comodino della cameretta!

Le fiabe classiche

Le fiabe classiche sono quelle senza tempo, scritte molti anni fa ma ancora oggi rilevanti per i loro insegnamenti e la semplicità con cui li trasmettono. Sul mercato sono tantissimi i libri di fiabe classiche, ed è possibile scegliere versioni tradizionali, rivisitate o caratterizzate da illustrazioni contemporanee. 

Favole di Esopo per i piccini

Favole di Esopo per piccini, edito da Usborne (tra le più amate case editrici per bambini), racconta in modo semplice le fiabe più conosciute di Esopo. Si tratta di una raccolta di racconti celebri, ricchissima di illustrazioni che accompagnano ogni pagina per agevolare la comprensione e, al contempo, conciliare il sonno dei più piccoli. Questo libro di fiabe fa parte della collana Racconti per i piccini ed è pensato proprio per essere letto ad alta voce al proprio bambino prima di andare a dormire.
Età di lettura: 2+

Il grande libro delle fiabe

Tutte le favole più belle che abbiamo sentito raccontare dai nostri genitori e dai nonni sono raccolte ne Il grande libro delle fiabe, pieno di storie corredate da illustrazioni dallo stile classico. Pollicina, Il topo di città e il topo di campagna, Biancaneve, Hansel e Gretel, I tre porcellini sono solo alcune delle fiabe contenute in questo libro. I testi semplici e la varietà dei personaggi che le popolano fanno sì che questo libro possa essere letto e riletto ogni sera prima della nanna. Anche l’aspetto pratico è importante: leggero e morbido, Il grande libro delle fiabe è facile da tenere in mano sia per il genitore che per il bambino.
Età di lettura: 4-6 anni.

Favole di animali. Esopo e Fedro

Se cercate una versione più moderna, le Favole di animali – Esopo e Fedro è un volume che racchiude ben 71 favole classiche, arricchite dalle illustrazioni originali di Attilio Cassinelli. Le favole sono riadattate con uno stile breve ed essenziale, per essere lette ai più piccoli come lettura della buonanotte e, per i più grandi, per allenarsi nella lettura.
Età di lettura: 6+

Le migliori favole della buonanotte per i più piccoli

I libri per bambini al di sotto dei tre anni sono di solito brevi, hanno frasi in rima o un ritmo cadenzato, illustrazioni chiare e colorate e spesso hanno anche una componente tattile o sonora. Ecco qui i migliori libri per la buonanotte da leggere ai più piccoli.

Buonanotte, Coniglietto

Il vostro bimbo non potrà non sentirsi partecipe di tutte le azioni che Coniglietto deve fare prima di andare a dormire: dal pigiama, alla copertina, al bacino della buonanotte. Si tratta di un libro perfetto per instaurare una routine della nanna divertente e ideale per far addormentare il proprio bambino, trasmettendogli l’importanza di ogni piccola azione preparatoria alla nanna!
Età di lettura: 1-2 anni

Il piccolissimo bruco Maisazio

Eric Carle, autore ed illustratore di questa fantastica storia di un bruco e delle sua trasformazione, è tra i più celebri scrittori di libri per bambini, ormai considerati dei classici. Con questo libretto dalle pagine “perforate” dal bruco, il bambino imparerà senza nemmeno accorgersene i nomi dei cibi, dei colori e i giorni della settimana. Non stupitevi se dopo poche letture, il vostro bambino vi reciterà ogni singola frase della storia a memoria.
Età di lettura: 1-3 anni.

I colori delle emozioni

Se volete aiutare il vostro bambino a riconoscere le diverse emozioni e ad identificarle quando arrivano all’improvviso, I colori delle emozioni è la favola della buonanotte che il vostro bambino non si stancherà mai di ascoltare. Potete acquistare anche la versione pop-up!
Età di lettura: 3+

Le favole della buonanotte con le illustrazioni più belle

Dai 4-5 anni in su il vostro bambino saprà apprezzare anche lo stile dei disegni e delle illustrazioni che arricchiscono le fiabe della buonanotte. Qui sotto vi elenchiamo i libri per bambini più belli da leggere e da guardare.

La chiocciolina e la balena

Julia Donaldson è l’autrice di molti best seller per bambini, tra cui Il Gruffalò e La strega Rossella. Le illustrazioni che arricchiscono ogni sua fiaba sono di Axel Scheffler e sono tra le più belle e divertenti in circolazione. Una delle loro fiabe della buonanotte più avvincenti è proprio quella che narra la storia della chiocciolina e la balena e il loro viaggio avventuroso.
Età di lettura: 3-5 anni.

Nel paese dei mostri selvaggi

Se il titolo vi suona familiare, forse avete visto l’omonima pellicola che narra il mondo immaginato dal protagonista di questa storia, scritta ed illustrata da Maurice Sendak. Breve ma intenso, e corredato da illustrazioni a tutta pagina, Nel paese dei mostri selvaggi è una fiaba da avere, da leggere e rileggere con il proprio bambino ogni volta che si vuole fuggire dalla realtà ed immergersi in un mondo di creature giganti, apparentemente spaventose ma affascinanti.
Età di lettura: 3+

Le migliori fiabe della buonanotte sonore

A partire dal 1966 le Fiabe sonore pubblicate da Fratelli Fabbri Editori sono state edite e riedite tantissime volte. Diventata una serie di grande successo proprio perché metteva assieme musiche e la narrazione registrata, sono ancora un’ottima opzione per i genitori che vogliono prendersi una pausa dalla lettura e far ascoltare al proprio bimbo queste storie incantevoli, lasciandolo immergersi nelle ambientazioni fantastiche descritte. Sono storie accompagnate sempre anche dal libro dove genitore e bambino possono seguire la fiaba o leggerla senza il supporto audio.
Qui di seguito vi riportiamo le edizioni delle favole della buonanotte sonore più belle.

Fiabe sonore. A mille ce n’è… Le storie più belle da leggere e ascoltare – Ediz. illustrata

Il nuovo cantafiabe dei bimbi. Testi e musiche per sognare con le più belle storie classiche – Ediz. a colori


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato