02/2017

Recensione: Mastech MS8229G

Misura V, A, Ω, Hz, display 3 ¾ cifre 4000 pt, precisione ±0,7% + 2, Cat. III

Immagini
Voto finale 8,2/10
Misurazioni: 10
Accuratezza: 6,5
Funzioni: 9
Sicurezza: 8
Praticità d'uso: 7,5
Media voti fattori: 8,2/10
Guarda prodotti simili su
Dati tecnici
  • Misura tensione (AC e DC), corrente, resistenza, frequenza, ciclo di lavoro
  • Precisione di base: ± 0,7% + 2
  • Display da 3 ¾ cifre, 4000 punti
  • Test diodo, test continuità, test batteria, auto-range
  • Cat. III max. 600 V
  • Display retroilluminato
  • In dotazione: puntali, termocoppia a K, 3x batterie AAA, libretto di istruzioni
Punti forti
  • Versatile con tante misurazioni e funzioni
  • Facile da usare
  • Sicuro e robusto
Punti deboli
  • Precisione bassa

Scrivi una recensione

product image

Mastech MS8229G

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Elena.gallina
Autore
Elena Gallina

Mastech MS8229G

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del multimetro

1. Misurazioni: Voto 10 su 10

Il primo fattore da considerare prima di acquistare un multimetro è il ventaglio di misurazioni che questo consente: se ci serve un tester di base, infatti, ci basterà avere a disposizione le tre fondamentali misurazioni elettriche (tensione, corrente e resistenza), ma se ci serve invece uno strumento più versatile dovremo optare per un modello multifunzione.Mastech MS8229GÈ questo il caso del Mastech MS8229G, che in quanto a misurazioni possibili offre un ampio ventaglio di scelta: in aggiunta alle misurazioni di base, infatti, permette di misurare anche la frequenza (Hz), il ciclo di lavoro (%) e la capacità o capacitanza di un conduttore.
Oltre alle rilevazioni più specificamente elettriche vi sono poi alcuni sensori aggiuntivi che arricchiscono l'offerta con la rilevazione della temperatura (sia ambientale sia di un oggetto a contatto, in °C o °F), dell'umidità relativa (%), del livello sonoro (dB) e della luminosità (Lux).
Mastech MS8229G selettoreUn'offerta davvero completa, quindi, macchiata però da un significativo difetto: come vedremo approfonditamente nel paragrafo seguente, questo multimetro è piuttosto impreciso e ne raccomandiamo dunque l'uso soltanto a chi non abbia bisogno di estrema accuratezza nelle rilevazioni.

2. Accuratezza: Voto 6,5 su 10

L'accuratezza delle rilevazioni è un aspetto di fondamentale importanza in un multimetro, e non bisogna mai trascurare le specifiche tecniche a questo proposito soprattutto se siamo alla ricerca di un tester davvero affidabile e preciso.
Questo è purtroppo un aspetto molto debole del Mastech MS8229G, che a fronte di una grande ricchezza di misurazioni non offre livelli di accuratezza molto buoni.
La risoluzione in realtà è buona, con un display da 3 ¾ cifre, nel dettaglio qui sotto, ed un conteggio massimo di 4000 punti. Mastech MS8229G displayLa precisione di base, riferita alla tensione DC e sempre da considerare la più accurata tra tutte le misurazioni, è però a dir poco grossolana, con un margine d'errore di ± 0,7% + 2. Questo significa che, su una rilevazione di 100 V, il risultato mostrato dal display avrà una variabilità compresa tra 99,1 V e 100,9 V. È uno scarto piuttosto significativo, soprattutto se si pensa che vi sono strumenti più semplici ed economici che vantano una precisione maggiore.
Non va meglio per le misurazioni della tensione in corrente alternata: nei test fino a 400 V lo scarto è infatti di ± 0,8% + 3, che sale a ± 1% + 3 tra i 400 e i 500 V. La nostra rilevazione-esempio di 100 V, in questo caso, avrebbe dunque un margine d'errore ancora più ampio, con uno scarto compreso tra 98,9 V e 101,1 V.
Si tratta comunque di livelli di accuratezza riferiti unicamente alle rilevazioni in onda sinusoidale, non trattandosi in questo caso di un multimetro "True RMS" in grado di misurare accuratamente anche la tensione in onda non sinusoidale.
È piuttosto grossolana anche la precisione riferita alle misurazioni di corrente e resistenza: il margine d'errore per le misurazioni degli ampere in corrente continua è infatti di ± 1,2% + 3 fino ai 400 mA di fondo scala e ± 2% + 10 per il fondo scala a 4 o 10 A. In corrente alternata si parla invece di ± 1,5% + 5 fino ai 400 mA di fondo scala e di ± 3% + 10 per il fondo scala a 4 o 10 A. Anche nel caso degli Ohm la precisione va diminuendo all'aumentare delle grandezze: fino ai 4 MΩ di fondo scala il margine d'errore è di ± 1,2% + 2, per salire a ± 2% + 5 nel fondo scala a 40 MΩ.
Per tutte le altre rilevazioni questi sono i margini d'errore:
  • Capacità: ± 3% + 3
  • Frequenza: ± 2% + 5
  • Ciclo di lavoro: ± 3%
  • Temperatura oggetto: °C ± 5% + 3; °F  ± 5% + 6
  • Temperatura ambientale: ± 2 °C, ± 4 °F
  • Umidità relativa: ± 5%
  • Livello sonoro: ± 3,5%
  • Luminosità: ± 5% + 10

3. Funzioni: Voto 9 su 10

È sempre utile anche considerare di quali e quante funzioni sia dotato un multimetro, poiché queste possono semplificarne di molto l'uso e aiutare a fare un uso corretto dello strumento.
Il Mastech MS8229G merita nuovamente in questo campo, come in quello delle misurazioni possibili, un voto molto buono, dato che offre un gran numero di funzionalità aggiuntive. Ecco di quali si tratta:
  • Test del diodo: utile per verificare il corretto funzionamento di qualunque tipo di diodo
  • Test della continuità: verifica la presenza di tensione all'interno di un circuito
  • Hold Data: tiene memorizzata sul display la rilevazione effettuata
  • Auto-range: la selezione manuale del fondo scala non è prevista, questo multimetro lo imposta in automatico in base ai valori rilevati
  • Autospegnimento: il multimetro si spegne automaticamente dopo 30 minuti di inutilizzo
  • Selezione °C/°F: per la rilevazione della temperatura si può scegliere se adottare la scala Celsius o quella Fahrenheit
  • Indicatore batteria scarica: suggerisce quando è il momento di cambiare le batterie al multimetro
  • Indicatore di sovraccarico: indica quando la misurazione è al di sopra delle capacità del tester

4. Sicurezza: Voto 8 su 10

Molto importante, trattandosi di uno strumento per rilevazioni elettriche, è la sicurezza di un multimetro, intesa sia come protezione di chi lo usa, sia come resistenza dell'apparecchio stesso.
Sotto questo aspetto il Mastech MS8229G presenta buone caratteristiche che fanno ben sperare per la sua durevolezza nel tempo, oltre che rassicurare circa la sicurezza del suo impiego.
Si tratta di un multimetro certificato per un uso in Cat. III, dunque adatto a tensioni alte, motori, pannelli di distribuzione e in generale a tutti i sistemi trifasici: il suo campo di utilizzo è dunque piuttosto ampio.
In aggiunta questo multitester è a doppio isolamento, dunque isola l'utilizzatore dai rischi di fulminamento senza bisogno di una messa a terra.
La protezione contro il sovraccarico è presente per tutte le gamme, grazie a un fusibile autoresettante da 400 mA / 600 V e un fusibile a cartuccia da 10 A/500 V.
Fin qui per quanto riguarda la protezione elettrica. Per il resto, il multimetro ha un rivestimento antiurto integrato dall'aria piuttosto solida, ma non ci risulta essere né impermeabile né a prova di infiltrazioni: per questo ne raccomandiamo comunque l'uso al coperto e al riparo dagli agenti atmosferici.

5. Praticità d'uso: Voto 7,5 su 10

Infine lasciamo le ultime considerazioni ad aspetti decisamente più secondari di un multimetro, sebbene rilevanti dal punto di vista della comodità del suo utilizzo, per le quali abbiamo assegnato un buon voto.
Diciamo innanzitutto che il display LCD del Mastech MS8229G, in bianco e nero, è piuttosto ampio e dotato di retroilluminazione: in alto vengono mostrati sempre i valori della temperatura e del grado di umidità ambientale. Sul retro è invece presente un piedistallo retrattile che può essere utile per poggiare il multimetro su un piano, in posizione verticale, per poter maneggiare i puntali con entrambe le mani e riuscire comunque a leggere chiaramente il display.
Mastech MS8229G accessoriGli accessori, che vedete in foto qui sopra, comprendono ovviamente la classica coppia di puntali e in aggiunta una termocoppia tipo K per la rilevazione della temperatura a contatto. Non manca, naturalmente, un libretto d'istruzioni, che però non è disponibile online. L'alimentazione richiede tre batterie tipo AAA da 1,5 V, che si trovano già installate al momento dell'acquisto.
Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Opinioni degli utenti

Le impressioni di chi ha acquistato e provato il Mastech MS8229G sono prevalentemente molto buone, in particolare tra i meno esperti di elettronica: il multimetro è infatti facile da usare nonostante le tante funzioni, grazie soprattutto alla funzione auto-range. Le principali lamentele riguardano, come è naturale, la precisione piuttosto bassa di questo multimetro, che non può certamente essere sufficiente per un utilizzo professionale. Nonostante questo, la maggior parte di coloro che lo hanno comprato si trova bene e trova le misurazioni sufficientemente precise per i piccoli lavori di riparazione elettronica e per l’hobbistica.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,2/10

La nostra valutazione finale del multimetro Mastech MS8229G è di 8,2 punti su 10, un punteggio dunque buono per questo multitester dall’interessantissimo rapporto qualità/prezzo. Si tratta infatti di uno strumento ricchissimo di misurazioni, sia elettriche che non, dall’utilizzo facile e intuitivo grazie alla selezione automatica del fondo scala. È certificato per un utilizzo in Cat. III, dunque è idoneo anche alle tensioni molto alte, ma non essendo impermeabilizzato né a prova di infiltrazione lo riteniamo comunque adatto più che altro a un uso casalingo. Il principale punto debole di questo multimetro è la sua precisione, che risulta piuttosto bassa con un valore di ± 0,7% + 2 già per la precisione di base. La risoluzione è buona, con un display da 3 ¾ cifre e un conteggio limite di 4000 punti. Per questo non possiamo sicuramente suggerire l’acquisto del Mastech MS8229G a chi abbia bisogno di uno strumento di qualità professionale, ma per i principianti e per chi abbia bisogno di uno strumento versatile e robusto può essere una ottima scelta.

Recensioni di prodotti simili

"Mastech MS8229G": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Tacklife DM01M

Migliore offerta: 27,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Tacklife DM06

Migliore offerta:

Il più venduto

Janisa PM18C

Migliore offerta: 32,99€