01/2016

Recensione: Philips GC1022/40 EasySpeed

Potenza di 2000 Watt, serbatoio 200 ml, funzione anticalcare

Voto finale 6,6/10
Struttura: 7
Vapore: 6
Acqua: 5
Potenza e consumi: 7,5
Piastra: 7,5
Media voti fattori: 6,6/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Potenza: 2000 W
  • Spegnimento automatico: No
  • Capacità serbatoio: 0,2 l
  • Funzione Eco: Sì
  • Sistema anti calcare: Sì
  • Erogazione massima vapore: 25 g/min
  • Colpo vapore: 90 g/min
  • Materiale piastra: n.d.
  • Punta piastra: standard
  • Distribuzione fori: concentrati ai lati
  • Fori piastra: pochi
  • Materiale impugnatura: plastica
  • Peso a serbatoio vuoto: 1,1 kg
  • Impostazione della temperatura: manuale
  • Tempo di riscaldamento: 3 min
  • Acqua utilizzabile: di rubinetto
  • Vapore verticale: Sì
  • Accessori: n.d.
Punti forti
  • Facile manutenzione grazie al sistema anticalcare
  • La funzione eco permette un risparmio sui consumi
  • Punta penetrante (precisa su colletti e polsini)
Punti deboli
  • Bassa autonomia (serbatoio di soli 200 ml)

Scrivi una recensione

product image

Philips GC1022/40 EasySpeed

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Philips GC1022/40 EasySpeed

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del ferro da stiro

1. Struttura: Voto 7 su 10

Nel fattore struttura abbiamo valutato il Philips GC1022/40 EasySpeed con un punteggio discreto. Infatti, nonostante il prezzo, che è veramente molto contenuto, il nostro esaminato sembra avere caratteristiche interessanti.
Philips GC1022/40 EasySpeed struttura
Dimensioni e peso sono nella media, la forma è quella classica dei ferri da stiro, e i materiali sono plastici, non particolarmente solidi ma ben assemblati.
Lo sportellino per il ribocco è, come spesso accade, l'unica parte in dubbio, dà infatti un'impressione di fragilità. Il manico non è dei più comodi, non avendo un'impugnatura ergonomica né antiscivolo o antisudore, mentre la presa è spaziosa.
Per avere una maggiore libertà di movimento, il cavo, oltre ad essere sufficientemente lungo, si innesta sul ferro tramite un perno pivotante che ne asseconda i movimenti.
Philips GC1022/40 EasySpeed cavo

2. Vapore: Voto 6 su 10

Il fattore relativo all'erogazione di vapore si aggiudica un voto di sufficienza, che non ci sorprende troppo vista la fascia di prezzo in cui è venduto questo ferro da stiro.
Philips GC1022/40 EasySpeed vapore
Il lavoro ordinario non sarà molto veloce, a causa di soli 25 g/min di vapore continuo, un valore sotto la media anche per prodotti molto economici. Anche il colpo vapore si colloca sotto la media della categoria di questo ferro da stiro: non andiamo infatti oltre i 90 g/min. Anche se l'erogazione è piuttosto scarsa, ricordiamo che il colpo vapore è utile anche a stirare in verticale.

3. Acqua: Voto 5 su 10

Il fattore acqua non è del tutto sufficiente, in quanto il serbatoio di questo ferro da stiro è davvero troppo piccolo per garantire un'autonomia di lavoro che possiamo considerare soddisfacente. In compenso, perlomeno per la manutenzione, il Philips GC1022/40 EasySpeed ha un pratico sistema anticalcare.
Philips GC1022/40 EasySpeed acqua
La capienza del serbatoio di questo ferro da stiro è di soli 200 ml, un valore che non ci soddisfa del tutto (una capienza sopra la sufficienza sarebbe intorno ai 300 ml, e molti modelli economici della Philips hanno serbatoi da 270 ml). Soprattutto se utilizzate frequentemente il supervapore, l'autonomia sarà veramente scarsa.
Per quanto riguarda la manutenzione, troviamo un semplice sistema anticalcare. La funzione Calc Clean, spiegata nel libretto di istruzioni, permette di mantenere il ferro ben funzionante nel tempo.
Non ci sorprende troppo, infine, l'assenza di un sistema antigoccia.

4. Potenza e consumi: Voto 7,5 su 10

Il fattore potenza e consumi non delude, visto che il Philips GC1022/40 EasySpeed ha una discreta potenza e sistemi per avere un minor consumo energetico.
Philips GC1022/40 EasySpeed potenza
La potenza è di 2000 Watt, sotto la media decisamente, questo significa che il Philips GC1022/40 EasySpeed non sarà particolarmente rapido a scaldarsi, e ci saranno sicuramente oltre i 2-3 minuti di attesa.
Il ferro da stiro Philips GC1022/40 EasySpeed vanta anche una funzione Eco. Questa si attiva tramite una levetta, ed è consigliabile utilizzarla con gli indumenti più semplici da stirare.

5. Piastra: Voto 7,5 su 10

Il ferro da stiro Philips GC1022/40 EasySpeed ottiene una buona valutazione per il fattore piastra, avendo un buon numero di fori e una punta di precisione.
Philips GC1022/40 EasySpeed piastra
Il tipo di materiale non è specificato, anche se viene sottolineato il rivestimento antiaderente. Questa caratteristica permette di avere più scorrevolezza sui tessuti. I fori sono un buon numero, e ben distribuiti sulla piastra. Il lavoro non è particolarmente rapido, ma c'è un buon compromesso tra velocità e precisione. Infatti, come accennato ad inizio paragrafo, la punta è molto penetrante. Questa particolarità, che potete vedere nella foto in basso, risulta molto utile per stirare colletti e polsini.
Philips GC1022/40 EasySpeed punta

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,6/10

Il voto finale del Philips GC1022/40 EasySpeed è di 6,6 su 10, un punteggio che già da solo ci rende l’idea di un ferro da stiro di fascia bassa con valori un po’ sotto la media ma anche alcune caratteristiche soddisfacenti. La struttura fisica è buona, grazie a materiali ben assemblati tra loro. L’aspetto più interessante riguarda la mobilità: il cavo è sufficientemente lungo e con base pivotante, e asseconda abbastanza i movimenti del ferro. I valori relativi al fattore vapore sono sufficienti, con la possibilità di utilizzare il nostro esaminato anche in verticale. L’autonomia è sicuramente il tallone d’Achille di questo modello, visto che il Philips GC1022/40 EasySpeed ha un serbatoio da soli 200 ml. La manutenzione è semplice: un pratico sistema anticalcare mantiene nel tempo le prestazioni del ferro. Oltre ad avere una potenza non elevatissima, questo ferro da stiro è dotato anche di una funzione Eco, che alleggerisce ulteriormente i consumi in bolletta. Infine una nota positiva per la piastra, che ha una punta penetrante, molto utile per i lavori di precisione. Il ferro da stiro Philips GC1022/40 EasySpeed è il prodotto ideale per chi stira veramente pochi indumenti, oppure per coloro che cercano un secondo apparecchio: può affiancare un buon ferro da stiro con caldaia ad esempio, ma anche essere il ferro per la seconda casa. Il Philips GC1022/40 EasySpeed non è invece a nostro parere adatto a famiglie numerose o sportivi, che hanno quotidianamente molti panni da stirare.

Galleria fotografica

Recensioni di prodotti simili

"Philips GC1022/40 EasySpeed": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Rowenta DW6010 Eco Intelligence

Migliore offerta: 49,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Imetec ZeroCalc Eco K4 2400

Migliore offerta: 24,90€

Il più venduto

Rowenta DW6020 ECO Intelligence

Migliore offerta: 59,99€