Recensione: Dax-Hub E-Best

Potenza 600 W, capacità serbatoio 110 ml, peso 599 g
    Recensione del: 06/2016
Voto finale 6,4/10
Struttura: 7
Funzioni: 6
Prestazioni: 6
Gestione dell'acqua: 6,5
Accessori: 6,5
Media voti fattori: 6,4/10
Dati tecnici
  • Peso: 599 g
  • Dimensioni: 24 x 14 x 8 cm
  • Potenza: 600 Watt
  • Capienza: 110 ml
Punti forti
  • Leggero
  • Piccole dimensioni
Punti deboli
  • Poco potente
  • Nessuna spazzola in dotazione
  • Nessun sistema anticalcare

Dax-Hub E-Best

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del ferro da stiro verticale portatile

1. Struttura: Voto 7 su 10

Dax-Hub E-Best strutturaIl Dax-Hub E-Best è un ferro da stiro verticale portatile molto economico, ma che mostra peculiarità interessanti nel fattore struttura.
La votazione è per noi positiva, soprattutto perché questo oggetto è molto leggero e compatto, ideale per chi lo vuole portare in viaggio.
La morfologia è quella a brocca con manico, con un serbatoio interno e non removibile. Una caratteristica, questa, che non apprezziamo particolarmente, poiché rende la ricarica non comodissima.
La lunghezza del cavo non è specificata, però sottolineiamo la presenza di un tubicino in gomma flessibile alla base, che serve a proteggere la parte più delicata del cavo.
Il manico non ha un rivestimento antiscivolo né tantomeno una presa ergonomica, ma è abbastanza spazioso anche per una mano più voluminosa. Nella zona superiore, facilmente raggiungibile con il pollice, troviamo il pulsante di accensione. Il Dax-Hub E-Best non è dotato di alcuna spia di funzionamento, sarà il vapore in uscita a farci capire quando è pronto all'uso.
L'erogazione è continua e la manovra molto semplice, il ferro funziona solo in verticale e pesa circa 600 grammi. Le misure sono 24 x 14 x 8 cm (è uno dei modelli più piccoli in commercio).

2. Funzioni: Voto 6 su 10

In parte abbiamo già introdotto le funzioni del Dax-Hub E-Best, un ferro da stiro verticale portatile molto semplice, che non merita più della sufficienza in questo fattore.
Ribadiamo quindi che, caratteristica più comune ai modelli a spazzola, il nostro esaminato non può operare in modalità orizzontale.
Nessuna spia ci indica che il ferro ha raggiunto la temperatura, che non può essere ovviamente regolata.
L'accensione avviene semplicemente inserendo la spina nella presa di corrente e premendo l'apposito tasto di avvio che è posto sul manico.

3. Prestazioni: Voto 6 su 10

Dax-Hub E-Best con confezione
Il costo esiguo del prodotto si riflette anche sul fattore prestazioni, che anche in questo caso non va oltre la sufficienza.
La potenza del ferro da stiro verticale portatile Dax-Hub E-Best è tra le più basse in commercio, ma questa informazione merita ulteriori spiegazioni. Infatti, anche se dispone di soli 600 Watt, il nostro esaminato è uno dei più rapidi a scaldarsi grazie alle piccole dimensioni del serbatoio.
Che siate in vacanza o in casa, però, l'importante è ricordare che la tensione automatica è di 220-240 V, non adatta quindi in alcuni paesi stranieri.
La casa di produzione non ci dice i tempi di attesa (probabilmente si tratta comunque di meno di 1 minuto), e neanche il valore relativo all'erogazione di vapore.

4. Gestione dell'acqua: Voto 6,5 su 10

Il fattore gestione dell'acqua merita per noi una votazione poco più che sufficiente, non esaltante, dovuta in particolare alla mancanza di alcuni elementi che consideriamo molto importanti.
Facciamo soprattutto riferimento alla questione manutenzione: non viene accennato alcun tipo si sistema anticalcare. Il problema del calcare può comunque essere superato: bisogna utilizzare acqua demineralizzata.
Il serbatoio è interno e non removibile, la capienza di 110 ml è un valore medio, anche se alcuni modelli a brocca possono vantare anche 200 ml di capacità. Per quanto riguarda l'autonomia del vapore siamo sui 10 minuti circa, con la possibilità di monitorare il livello dell'acqua direttamente dal serbatoio grazie all'inserto in plastica trasparente.

5. Accessori: Voto 6,5 su 10

Dax-Hub E-Best lavoro verticaleIl ferro da stiro verticale portatile Dax-Hub E-Best è un prodotto con pochi accessori, tra cui troviamo comunque una custodia in dotazione. La votazione rimane solo poco più che sufficiente, visto che non si tratta di un vero e proprio elemento di protezione, ma di una sacchetta, che serve più che altro a tenere in ordine il prodotto a riposo, sia in un cassetto che in una valigia.
Questa soluzione non è il massimo, d'altra parte una custodia rigida farebbe aumentare sia il peso che il volume del prodotto. Ai meno esperti, a cui consigliamo la lettura della nostra guida, ricordiamo che spesso i ferri da stiro verticali portatili sono dotati di spazzole per togliere polvere e pelucchi, assenti però nel Dax-Hub E-Best.

Opinioni degli utenti

Ci sono diverse decine di feedback online sul ferro da stiro verticale portatile Dax-Hub E-Best, e sembra che questo modello sia particolarmente apprezzato. Come quasi sempre accade, però, i prodotti molto venduti riscuotono anche opinioni negative. Ad esempio, c’è chi scrive che il vapore non è sufficiente per “stirare”, ma ricordiamo che questo è un prodotto che nasce per “sistemare”. Altri, al contrario, dicono che i risultati sono buoni, benché sia troppo breve l’autonomia. Tutti i post positivi segnalano i buoni risultati che ottiene il ferro da stiro verticale portatile Dax-Hub E-Best, capace di rendere perfetta una camicia nei suoi 10 minuti di autonomia.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,4/10

Il ferro da stiro verticale portatile Dax-Hub E-Best è un prodotto che sta avendo un ottimo successo di vendite, questo probabilmente per via del suo prezzo molto contenuto. Come dimostra il voto finale non esaltante di 6,4 su 10, le caratteristiche tecniche di questo modello non sono delle migliori, benché peso e dimensioni siano contenuti, rendendo il nostro esaminato un perfetto modello da viaggio. Il serbatoio non è molto grande, ma è sufficiente per avere circa 10 minuti di autonomia. Capire la velocità di lavoro non è possibile, visto che la casa di produzione non ci fornisce il numero di g/min, ovvero il valore dell’erogazione di vapore. La potenza è indicata è di 600 Watt, avremo quindi un basso consumo energetico, ma probabilmente questo modello non in grado di fornire un’erogazione di vapore di alto livello. Il Dax-Hub E-Best non è dotato di sistema anticalcare, quindi meglio utilizzare acqua demineralizzata. Il ferro da stiro verticale portatile Dax-Hub E-Best è da consigliare a chi viaggia molto, e vuole rinfrescare gli abiti tenuti in valigia. Può essere utile anche in casa, magari per mettere a puntino la camicia da indossare per l’ufficio. Tuttavia, per chi vuole un prodotto da utilizzare anche su cappotti o abiti di velluto, consigliamo modelli che abbiano le spazzole apposite in dotazione.

Recensioni di prodotti simili

"Dax-Hub E-Best": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Philips GC332/67

Miglior prezzo: 70,49€

Il miglior rapporto qualità prezzo

SteamOne H2S

Miglior prezzo: 55,00€

Il più venduto

Aicok Mini

Miglior prezzo: 25,94€