Recensione: Philips SHC5100

Driver 32 mm, risposta in frequenza 20-20.000 Hz, peso 178 g
Le più economiche
Voto finale 7,2/10
Sistema di ricezione: 8
Prestazioni: 6,5
Funzioni: 6,5
Struttura: 8
Comfort: 7
Media voti fattori: 7,2/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Driver: 32 mm
  • Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
  • Sensibilità: 100 dB
  • Raggio d'azione: 100 m
  • Impedenza: 24 Ohm
  • Tempo di funzionamento: ~10 ore
  • Peso: 178 g
Punti forti
  • Ampio raggio d'azione grazie a trasmissione a radiofrequenza
  • Archetto regolabile
  • Leggere
Punti deboli
  • Qualità audio di basso livello
  • Non c'è imbottitura sull'archetto

Philips SHC5100

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta delle cuffie wireless

1. Sistema di ricezione: Voto 8 su 10

Philips SHC5100 strutturaIl modello Philips SHC5100 appartiene ad una fascia di prezzo bassa, ma nonostante ciò mostra caratteristiche alquanto interessanti.
Proprio grazie a tali peculiarità, che ora vedremo da vicino, la votazione di questo fattore è positiva.
Il sistema di ricezione delle cuffie wireless Philips SHC5100 è a radiofrequenza, per cui capace di avere un range d'azione particolarmente ampio.
La casa di produzione indica che in situazioni ottimali queste cuffie si possono utilizzare sino a 100 metri di distanza dalla base trasmittente. Quindi, una volta collegata la base alla fonte desiderata, possiamo tranquillamente spostarci in giardino per rilassarci, oppure girare per casa ed adempiere ad eventuali faccende domestiche.

2. Prestazioni: Voto 6,5 su 10

Nel fattore prestazioni vediamo i primi limiti di questo prodotto, comunque più che giustificati dal prezzo esiguo che le distingue: il voto ottenuto è comunque più che sufficiente.
Le cuffie wireless Philips SHC5100 nascono soprattutto per vedere la TV, o perlomeno per coloro che non si aspettano un audio cristallino dalle cuffie. Partiamo dalla risposta in frequenza di 20-20.000 Hz, un range non molto ampio, che appunto non vi permetterà di avere un risoluzione audio particolarmente buona.
Stesso discorso per quanto concerne l'impedenza, valore rilevato di 24 Ohm, solo che in questo caso si fa riferimento alla capacità delle Philips SHC5100 di evitare distorsioni ad alto volume. Insomma, se avete problemi di udito, e pensate di tenere al massimo volume le Philips SHC5100, il suono riprodotto potrebbe non essere del tutto "pulito".
Il driver dell'altoparlante misura 32 mm, solitamente non si va mai sotto i 30 mm, e siamo comunque nella media dei prodotti di fascia bassa. Considerate che i top di gamma arrivano a 50 mm di diametro, misura grazie a cui la qualità audio è sicuramente superiore.
Passiamo alla sensibilità, che è quella che indica il numero di decibel che si possono erogare, in questo caso abbiamo un massimo di 100 dB. Questo è un valore positivo, che deve essere valutato considerando anche la tipologia delle cuffie, cosa che faremo nel paragrafo relativo alla struttura in basso.

3. Funzioni: Voto 6,5 su 10

Philips SHC5100 padiglione con comandiRicordando il costo esiguo del prodotto, valutiamo in modo poco più che sufficiente anche il fattore funzioni.
Su di un padiglione abbiamo il tasto on/off per accendere e spegnere la cuffia, che una volta entrata in funzione ha un LED che ci indica che la cuffia è accesa. Sullo stesso padiglione, inoltre, troviamo un tasto di apertura per il cambio delle batterie.
Sull'altro padiglione, invece, troviamo le opzioni legate proprio alla riproduzione sonora: un tasto per scegliere il canale di ricezione e una rotellina per selezionare il volume. Questo è da considerarsi un ottimo vantaggio, soprattutto nel caso utilizziate le cuffie wireless Philips SHC5100 in movimento, e cioè distanti dalla fonte di riproduzione. Per aiutarvi a capire facciamo un esempio: avete collegato le cuffie ad una radio, e mentre voi siete in giardino a curare le aiuole, potete aumentare e diminuire il volume senza dover rientrare in casa. Il libretto di istruzioni afferma che è possibile collegare anche una cuffia aggiuntiva, purché sia Philips e della stessa tipologia.

4. Struttura: Voto 8 su 10

Nel fattore struttura troviamo caratteristiche molto interessanti, soprattutto relative al peso esiguo del prodotto, che permettono alle cuffie wireless Philips SHC5100 di ottenere una valutazione positiva.
La tipologia strutturale è over-ear, quindi queste cuffie avvolgono completamente l'orecchio. Insieme a questa informazione ne va aggiunta un'altra, che è quella relativa al sistema acustico, in questo caso di tipo chiuso. Questo sodalizio presenta vantaggi ben precisi, che sono quelli di isolare l'ascoltatore dai rumori esterni e di non permettere di udire l'audio riprodotto a chi non sta indossando la cuffia.
A questo punto, per forza di cose, ci riallacciamo al discorso fatto sulla sensibilità, poiché queste informazioni sono direttamente correlate tra loro. Con una sensibilità di 100 dB e un sistema dinamico di tipo chiuso, possiamo indicare le Philips SHC5100 anche ad una persona che ha problemi di udito, magari un anziano che vuole vedere la TV con tutta la famiglia senza costringere gli altri ad impostare un volume eccessivo in uscita.
Cogliamo anche l'occasione per dire che, visto il peso modesto di 178 grammi, le cuffie wireless Philips SHC5100 sono indicatissime per chi le indosserà anche per diverse ore al giorno.
La base trasmittente è molto semplice, troviamo comunque dei LED che indicano lo stato attivo, e il controllo che permette di scegliere fra due canali di trasmissione.

5. Comfort: Voto 7 su 10

Philips SHC5100 basePer quanto riguarda il fattore comfort la valutazione è discreta, anche grazie alla possibilità di regolare la vestibilità delle cuffie wireless Philips SHC5100.
Proprio questa caratteristica è considerata come un punto di forza dalla casa produttrice: l'archetto non si appoggia direttamente sulla testa, troviamo invece una fascetta interna che si adatta automaticamente a forma e dimensioni della testa.
In relazione alla comodità, però, noi aggiungiamo che l'archetto non è rivestito da materiale protettivo, e che persone calve potrebbero avere fastidi a causa di tale mancanza. I padiglioni sono invece rivestiti da imbottiture, anche se il rivestimento non è certo quello in vera pelle, un lusso delle cuffie top di gamma.
Le batterie in dotazione sono di tipo ricaricabile, tecnologia Ni-MH, con un'autonomia di circa 10 ore, e altrettante ne servono per la prima ricarica (non viene specificato il tempo necessario per le successive).
Naturalmente, se volete una durata maggiore, potete anche acquistare altre batterie, a patto che rientrino nella tipologia AAA. In dotazione troviamo sia il trasformatore, che serve ad alimentare la base, che il cavo per collegare le Philips SHC5100 ad una fonte audio (il libretto di istruzioni spiega chiaramente come fare).

Opinioni degli utenti

Come spesso accade, i modelli di fascia bassa hanno sempre un gran successo di vendite, ma non sempre ottengono valutazioni positive. Nel caso delle cuffie wireless Philips SHC5100 da alcuni utenti viene rilevato un fruscio di sottofondo, e alcuni si lamentano del fatto che l’audio è ben udibile solo se impostato al massimo. La maggior parte delle opinioni sono però positive: le cuffie sono leggere e comode da indossare, e il fruscio di sottofondo è contenuto.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,2/10

Le cuffie wireless Philips SHC5100 sono un prodotto dal costo contenuto, e noi le consideriamo tra le migliori di fascia bassa, perché la votazione finale è di ben 7,2 punti. Questo modello nasce soprattutto per vedere la TV, ma è sicuramente un valido acquisto anche per chi ama ascoltare programmi radio o brani musicali, a patto che le esigenze qualitative non siano troppo alte. I vantaggi delle cuffie Philips SHC5100 sono quelli di avere un ampio raggio d’azione, sino a 100 metri in condizioni ottimali, grazie al quale è possibile ad esempio muoversi in giardino mentre si ascolta la radio. L’isolamento acustico è poi molto buono, e le cuffie sono leggere, tanto che le possiamo consigliare a persone anziane, o comunque con problemi di udito, che ogni giorno vedono la TV per diverse ore, anche in presenza di altri in casa. Non sono indicate, come accennato, a chi ha particolari esigenze dal punto di vista della qualità audio, o a chi magari vuol vedere film con effetto surround (in quel caso vedete i modelli top di gamma che abbiamo recensito).

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

"Philips SHC5100": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Le migliori

Sennheiser RS 175

Miglior prezzo: 146,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Sony MDR-RF855RK

Miglior prezzo: 59,99€

Le più vendute

Meliconi HP 300

Miglior prezzo: 33,44€