09/2018

Recensione: Aukey SK-M39

15 W + 20 W (subwoofer), Bluetooth 2.1, 2,75 kg, 8 h di riproduzione musicale

Voto finale 6,4/10
Qualità del suono: 7
Connessione: 7
Autonomia: 7,5
Dimensioni: 8
Funzioni: 5
Media voti fattori: 6,9/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Risposta in frequenza: 100 - 18.000 Hz
  • Potenza: 35 W totali
  • Bluetooth 2.1
  • Portata Bluetooth: 10 m
  • Peso: 2,8 kg
  • Autonomia: 8 ore (a volume medio)
  • Tempo di ricarica: 6 ore
  • Dimensioni: 15 x 15 x 12,5 cm (altoparlante wireless), 13,6 x 13,6 x 28 cm (subwoofer a torre)
Punti forti
  • Struttura innovativa
  • Design curato e poco ingombrante
Punti deboli
  • Connessione Bluetooth a volte instabile
  • Mancano funzioni aggiuntive
  • Leggero ritardo nella riproduzione delle tracce

Scrivi una recensione

product image

Aukey SK-M39

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

Aukey SK-M39

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta delle casse Bluetooth

1. Qualità del suono: Voto 7 su 10

Le Aukey SK-M39 sono casse Bluetooth con una struttura particolare, composta da due parti distinte che tuttavia possono essere unite per comporre un unico dispositivo: una è composta dal subwoofer, mentre l'altra dai due speaker. Quest'ultimo può essere staccato dal subwoofer e utilizzato in autonomia, rendendo questo modello molto versatile. Per quanto riguarda la potenza, gli speaker arrivano a 15 W totali, mentre il subwoofer raggiunge i 20 W, offrendo un suono adatto anche a stanze di medie dimensioni. La risposta in frequenza è di 100 - 18.000 Hz, e dunque limitata rispetto allo spettro udibile dall'orecchio umano (20 - 20.000 Hz), anche se va notato che raramente le casse Bluetooth di fascia economica sono in grado di offrire soluzioni di livello superiore. Il rapporto segnale-rumore, infine, è superiore ai 75 dB, un dato che indica una discreta predominanza del suono rispetto al rumore di fondo.Aukey SK-M39 qualità del suono

2. Connessione: Voto 7 su 10

Le Aukey SK-M39 offrono possibilità di connessione sia wireless che cablata, anche se per quanto riguarda le tecnologie senza fili si limita al Bluetooth, come vale per una buona parte dei concorrenti. Manca dunque la possibilità di sfruttare un collegamento NFC, normalmente presente solo nei modelli di fascia più alta. Una pecca tuttavia è rappresentata dalla versione Bluetooth utilizzata, stranamente aggiornata solo allo standard 2.1, ormai abbastanza datato e che potrebbe subire interferenze da parte di dispositivi più avanzati che sfruttano la tecnologia LTE. Tuttavia, la portata del segnale Bluetooth non subisce variazioni rispetto alle versioni più recenti, attestandosi comunque sui 10 m.
Non si riscontrerà invece nessun problema nel caso in cui si volesse stabilire una connessione cablata, possibile tramite un cavo jack da 3,5 mm incluso nella confezione, ideale per una maggiore stabilità e una migliore qualità del suono.Aukey SK-M39 connessione

3. Autonomia: Voto 7,5 su 10

Per prima cosa va notato che l'autonomia delle Aukey SK-M39 riguarda unicamente gli speaker, dato che la base, costituita dal subwoofer, può essere alimentata solo tramite la presa della corrente. Gli altoparlanti possono invece essere rimossi dalla base e utilizzati autonomamente grazie a una batteria al litio integrata, in grado di garantire circa 8 ore di riproduzione musicale. Questo dato si basa ovviamente su una stima effettuata a volume medio, ma potrebbe ridursi nel caso in cui si utilizzassero le casse alla massima potenza. Aukey SK-M39 autonomiaLa ricarica può essere effettuata semplicemente appoggiando gli speaker alla base, facendo combaciare gli appositi contatti. Per ricaricarsi completamente le Aukey SK-M39 necessitano di circa 6 ore, un tempo che potrebbe rivelarsi problematico se si trattasse di casse Bluetooth pensate per il viaggio, ma che rappresenta un limite relativo se si considera che questo prodotto è progettato per un uso domestico.Aukey SK-M39 autonomia subwoofer

4. Dimensioni: Voto 8 su 10

Sempre per lo stesso motivo, le dimensioni delle Aukey SK-M39 non risultano particolarmente ingombranti: l'altoparlante wireless raggiunge i 15 x 15 x 12,5 cm, mentre il subwoofer a torre misura 13,6 x 13,6 x 28 cm. Il peso totale raggiunge invece i 2,8 kg, rendendo semplice trasportare queste casse in diversi punti della casa a seconda delle proprie esigenze. Le Aukey SK-M39 sono sicuramente tra i modelli più maneggevoli di questo tipo, dato che spesso le casse a torre sono molto ingombranti e pesanti. In questo caso invece non sarà necessario riservare una postazione fissa per le Aukey SK-M39, che possono essere spostate senza difficoltà.Aukey SK-M39 dimensioni speaker

5. Funzioni: Voto 5 su 10

Il punto più carente delle Aukey SK-M39 riguarda proprio le funzioni aggiuntive, di cui purtroppo sono prive. Nonostante la fascia di prezzo economica, solitamente ci si aspetterebbe almeno la possibilità di rispondere a distanza alle chiamate in arrivo sul proprio smartphone, quando questo è connesso via Bluetooth. Tuttavia, le Aukey SK-M39 non dispongono di un microfono integrato, necessario per assolvere a questa funzione. Ovviamente sulla scocca sono presenti alcuni tasti che permettono di navigare tra le tracce e regolare il volume di riproduzione, ma non sono presenti supporti aggiuntivi, come per esempio un telecomando per controllare queste opzioni in remoto.Aukey SK-M39 funzioni

La nostra prova

Abbiamo eseguito una serie di test proposti da Audio Check per verificare alcune caratteristiche tecniche dell’Aukey SK-M39.Aukey SK-M39 testRisposta in frequenza: una volta collegati al subwoofer, gli altoparlanti si sono dimostrati in grado di riprodurre frequenze più basse rispetto a quanto riportato nei dati tecnici del produttore, arrivando a circa 40 Hz. Le frequenze più alte mostrano invece una corrispondenza esatta a quanto prospettato, attestandosi sui 18.000 Hz.

Subwoofer: mettendo alla prova i subwoofer con un ascolto esclusivo di frequenze molto basse a volume alto, abbiamo riscontrato vibrazioni e distorsioni nel suono, che solitamente sono indice di driver costruiti con materiali poco solidi.Aukey SK-M39 subwooferCanali: i canali destro e sinistro sono risultati cablati correttamente, così come è bilanciata la loro combinazione.Aukey SK-M39 canali

Bluetooth: l’accoppiamento via Bluetooth non ha riscontrato problemi, dimostrandosi una procedura rapida e semplice. Tuttavia, la connessione non risulta sempre perfettamente stabile, subendo interferenze anche con ostacoli di piccole dimensioni a separare le casse e il dispositivo connesso.

Infine dobbiamo evidenziare un difetto presente anche in altre casse Bluetooth dello stesso marchio, ovvero un leggero ritardo nella riproduzione delle tracce audio, di cui si perde completamente il primo secondo. Nonostante per molti file audio questo non rappresenti un problema significativo, lo consideriamo comunque un difetto potenzialmente rilevante per molti utenti, per cui abbiamo deciso di abbassare il voto finale di 0,5 punti.

Opinioni degli utenti

Buona parte degli utenti ha rilasciato recensioni positive in merito alle Aukey SK-M39, che risultano avere un buon rapporto qualità-prezzo e una potenza sufficiente per soddisfare chi non ha particolari esigenze, oltre a una struttura particolare che può risultare molto pratica. Le critiche vengono per lo più rivolte alla qualità effettiva del suono, non sempre all’altezza delle aspettative, anche se ricordiamo che il prezzo di questo prodotto è veramente contenuto.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,4/10

Le Aukey SK-M39 totalizzano un punteggio di 6,4 su 10. Si tratta di casse Bluetooth composte da un subwoofer e da due speaker, per una potenza totale di 35 W. La risposta in frequenza si attesta sui 100 – 18.000 Hz, uno standard leggermente inferiore alla concorrenza, mentre il rapporto segnale rumore supera i 75 dB. Queste casse possono essere connesse ai propri dispositivi sia via Bluetooth, aggiornato purtroppo solo alla versione 2.1, potenzialmente soggetta a interferenze da parte delle reti LTE, sia via cavo jack da 3,5 mm incluso nella confezione. Per quanto riguarda l’autonomia, va considerato che è un problema riguardante solo gli speaker, dato che il subwoofer deve essere collegato alla presa della corrente. Gli speaker hanno invece un’autonomia di circa 8 ore, a fronte di 6 ore di ricarica. Le dimensioni sono abbastanza contenute, considerando che si tratta di un modello pensato per uso domestico e non per il viaggio: l’altoparlante wireless misura infatti 15 x 15 x 12,5 cm, mentre il subwoofer a torre 13,6 x 13,6 x 28 cm, per un peso totale di 2,8 kg. Mancano purtroppo funzioni ormai sempre presenti anche nelle casse Bluetooth di fascia bassa, come la possibilità di rispondere alle chiamate in entrata sul proprio smartphone.
Consigliamo queste casse a chi cerca un prodotto economico con cui ascoltare musica in casa, senza particolari pretese da un punto di vista della qualità del suono. Non è sicuramente un prodotto adatto ai veri audiofili.

Galleria fotografica

Recensioni di prodotti simili

"Aukey SK-M39": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Le migliori

Bose SoundLink Color II

Migliore offerta: 134,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Anker A3143

Migliore offerta: 45,99€

Le più vendute

Aukey SK-M30

Migliore offerta: 49,99€