11/2018

Recensione: Nilox X5

Motore 250 W, autonomia 55 km, velocità massima 25 km/h, cambio Shimano 6 marce, 3 livelli di assistenza

La migliore
Immagini
Voto finale 9/10
Motore: 9
Batteria: 9
Assistenza alla pedalata: 8,5
Struttura: 9,5
Computer di bordo e accessori: 9
Media voti fattori: 9/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Motore: 250 W
  • Velocità massima: 25 km/h
  • Autonomia: 55 km
  • Peso: 23 kg
  • Peso massimo di carico: 140 kg
  • 6 marce cambio Shimano
  • 3 livelli di assistenza
  • Non ripiegabile
Punti forti
  • Autonomia molto lunga
  • Piuttosto leggera
  • Velocità massima elevata
Punti deboli
  • Non è ripiegabile

Scrivi una recensione

product image

Nilox X5

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Dario.ramponi
Autore
Dario

Nilox X5

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della bicicletta elettrica

1. Motore: Voto 9 su 10

In questo fattore riassumiamo tutti gli elementi che influiscono sulle prestazioni del motore della bici elettrica e che ci possono aiutare a capire quale utilizzo è possibile fare di questo modello. Il motore della Nilox X5 è di tipo brushless e ha una potenza di 250 watt. Si tratta di caratteristiche ottime, infatti il livello di potenza è il più alto consentito per le bici elettriche e la tecnologia brushless è la migliore attualmente in dotazione sui motori elettrici. I motori di tipo brushless sono più leggeri e allo stesso tempo più performanti degli altri, per questo sono sempre preferibili. La spinta è esercitata sulla ruota posteriore, e ciò permette di mantenere una buona stabilità durante la marcia. Infine segnaliamo che la velocità massima è di 25 km/h, che per legge è il massimo raggiungibile da una bici elettrica.Nilox X5 struttura laterale

2. Batteria: Voto 9 su 10

Bisogna valutare questo fattore con attenzione, in quanto la batteria influisce sulle prestazioni del motore e naturalmente definisce la durata dell'assistenza alla pedalata. La Nilox X5 è alimentata da una batteria agli ioni di litio da 36 volt e 8 Ah. Le batteria di questo tipo sono prive dell'effetto memoria e più sicure di quelle comuni, ragion per cui sono impiegate sui mezzi di alta qualità. Una batteria del genere può sviluppare fino a 288 Wh, una potenza ottima che assicura un'autonomia di 55 km, un valore molto alto. Inoltre, la batteria è ricaricabile completamente in sole 4 ore.

3. Assistenza alla pedalata: Voto 8,5 su 10

Questo fattore è fondamentale per capire se il modello in esame è adatto alle vostre esigenze. L'assistenza alla pedalata della Nilox X5 può essere impostata su 3 diversi livelli. Questa è una caratteristica molto utile che permette di aumentare o diminuire lo sforzo in base alle proprie possibilità fisiche. Purtroppo non è indicato il tipo di sensore utilizzato e quindi non possiamo sapere se l'assistenza entra in funzione solo nel momento in cui l'utente sta pedalando.Nilox X5 3 diversi livelli di assistenza

4. Struttura: Voto 9,5 su 10

Con questo fattore valutiamo tutti gli elementi strutturali della bici elettrica che influiscono sulla sua praticità e comodità d'uso. Per le prestazioni che offre, la Nilox X5 è molto leggera e pesa solo 23 kg. Un peso del genere è tipico di modelli con prestazioni inferiori, quindi questo è un importante punto a favore della Nilox X5. La sella è ergonomica e regolabile in altezza, così come il manubrio. Inoltre questa bici elettrica ha un cambio a 6 marce della Shimano, azienda rinomata per la qualità dei suoi prodotti e la sua affidabilità. Il numero di marce permette alla bici di affrontare anche salite piuttosto ripide. La struttura è quella classica non ripiegabile e senza ammortizzatori, inoltre le ruote sono da 26'', una buona misura che consente di coprire lunghe distanze. Infine segnaliamo che entrambi i freni sono di tipo v-brake e che la bici può trasportare un carico massimo di 140 kg.
Nilox X5 cambio 6 marce della Shimano

5. Computer di bordo e accessori: Voto 9 su 10

In quest'ultimo paragrafo abbiamo riassunto tutti gli elementi e gli accessori che contribuiscono a rendere la bici elettrica versatile e sicura da usare. Insieme alla Nilox X5 sono inclusi alcuni elementi accessori, che vi elenchiamo a seguire:
  • Catena
  • Parafango
  • Luce LED
  • Portapacchi.

Inoltre, sul manubrio sono presenti alcuni comodi comandi, tra cui quello per selezionare il livello di assistenza desiderato, il tasto per attivare la luce LED frontale e un segnalatore LED che indica la carica residua della batteria.Nilox X5 portapacchi

Il voto finale di QualeScegliere.it: 9/10

Dopo aver valutato i diversi fattori decisivi per la scelta di una bicicletta elettrica, abbiamo deciso di assegnare al Nilox X5 un voto complessivo di 9/10. Il motore di questa bici elettrica è di tipo brushless e ha una potenza di 250 watt, che per legge è il valore più alto ammesso dal codice della strada per quanto riguarda le bici elettriche. La trazione è posteriore è permette di mantenere la bici stabile durante l’utilizzo dell’assistenza alla pedalata. Inoltre, la velocità massima è di 25 km/h, anche in questo caso si tratta del valore più alto concesso dalla legge per le bici elettriche. La batteria è agli ioni di litio ed ha una potenza di 36 volt e 8 Ah, il che significa che è in grado di sviluppare 288 Wh. Le batterie di questo tipo sono le migliori in commercio e vengono impiegate solo sui prodotti migliori, infatti questo modello ha un’autonomia di ben 55 km. Inoltre, è possibile eseguire una ricarica completa in sole 4 ore. L’assistenza alla pedalata è impostabile su 3 livelli, in modo da regolare lo sforzo in base alle esigenze dell’utente. Purtroppo l’azienda produttrice non indica il tipo di sensore utilizzato su questa bici elettrica, quindi non possiamo sapere se è necessario pedalare perché l’assistenza entri in funzione. La Nilox X5 pesa 23 kg, un valore contenuto anche considerando le alte prestazioni del motore e della batteria. Ricordiamo che la sella è ergonomica e regolabile in altezza. Inoltre, questo modello è dotato di un cambio Shimano a 6 marce, il che permette di affrontare anche salite piuttosto ripide. Le ruote sono da 26”, una misura che facilita la copertura di lunghe distanze. I freni sono entrambi di tipo v-brake e il carico massimo che è possibile trasportare con questa bici elettrica è di 140 kg. Inclusi con la Nilox X5 troviamo una catena, una coppia di parafanghi, una luce LED e un portapacchi. Infine, segnaliamo che sul manubrio troviamo i comandi per selezionare il livello di assistenza alla pedalata, il tasto per accendere la luce LED, e un indicatore che permette di tenere sott’occhio il livello di carica della batteria.
Per le sue caratteristiche consigliamo la Nilox X5 a chiunque cerchi una bici elettrica che permetta di modulare l’assistenza alla pedalata e offra un’autonomia elevata.

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

"Nilox X5": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Nilox X5

Migliore offerta: 589,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Nilox Doc X1 Plus

Migliore offerta: 482,92€

La più venduta

Revoe 551998

Migliore offerta: 499,90€