Versus - La sezione che mette a confronto due prodotti molto ricercati. Come funziona Versus?

VS
Struttura: 7
Potenza e alimentazione: 8,5
Tecnologia: 9,5
Praticità d’uso: 8,5
Accessori: 6,5
Guarda prodotti simili su
Struttura: 7
Potenza e alimentazione: 9
Tecnologia: 7,5
Praticità d’uso: 7,5
Accessori: 8,5
8 / 10
Voto finale
7,9 / 10

Decidere quale scopa elettrica acquistare può sembrare una questione semplice, ma di fronte alla quantità di prodotti oggi disponibili è difficile decidere, e soprattutto decidere bene. Per questo mettiamo a paragone due modelli molto popolari, la De’Longhi Colombina Class XL155.41 e la Electrolux ZS345A, per evidenziarne le differenze e motivare la significativa differenza di prezzo che esiste tra le due.
Potete già notare come lo scarto tra le due, in termini di valutazione, sia molto risicato: cionostante non si tratta assolutamente di due scope elettriche equivalenti, anzi. Le tipologie di utente e di casa per le quali l’una o l’altra sono idonee sono molto diverse. La Colombina è più leggera, consuma molto meno e ha un sistema filtrante molto più efficace della Electrolux, però non è assolutamente adatta a tappeti e moquette, ha pochissimi accessori in dotazione e un raggio d’azione ben più limitato.
Se la ZS345A può dunque andare bene per case più grandi e per i più diversi utilizzi (anche la pulizia dell’auto, ad esempio), la Colombina è raccomandabile per le persone allergiche a polvere o pollini, a patto che non abbiano superfici morbide sui pavimenti.

7 / 10
Struttura
7 / 10

Il primo confronto tra la Electrolux ZS345A e la De’Longhi Colombina Class XL155.41 si svolge sul piano delle caratteristiche strutturali delle due scope e si conclude in perfetto equilibrio. I due modelli presentano infatti caratteristiche quasi perfettamente speculari: la scopa Electrolux vince in quanto a raggio d’azione, dato che il lungo cavo da 8 m le permette di agire fino a 10 m di distanza dalla presa di corrente a cui è collegata, mentre la Colombina ha un cavo più corto da 6,5 m.
Se consideriamo il peso dell’elettrodomestico, però, la situazione si ribalta: la ZS345A è infatti piuttosto pesante con i suoi 5,1 Kg, laddove la Colombina pesa solo 3,9 Kg e sicuramente è più facile da manovrare.
Notiamo qualche differenza anche nello stazionamento in verticale: mentre la Colombina si “parcheggia” facilmente e non manifesta problemi di stabilità, l’equilibrio della scopa Electrolux ci sembra molto più precario.

8,5 / 10
Potenza e alimentazione
9 / 10

Il secondo confronto verte sulle prestazioni e sui consumi di queste due scope e, sebbene non di molto, viene vinto dalla scopa Electrolux ZS345A. In quanto a efficienza energetica, le differenze sono significative e pendono in realtà a favore della De’Longhi Colombina Class XL155.41: questa scopa presenta infatti un motore più potente (900 W) ma consumi molto ridotti, stimati in soli 12,8 kWh/anno, mentre la scopa Electrolux consuma esattamente il doppio, 25,8 kWh/anno, a fronte di un motore meno potente (700 W).
Quello che fa pendere in maniera decisiva l’ago della bilancia a favore della ZS345A è però il dato sulle prestazioni: l’efficienza sui pavimenti duri è infatti eccellente per entrambi i modelli, che si collocano in classe A per quanto riguarda l’aspirazione su queste superfici, ma mentre la Colombina è assolutamente inidonea all’uso su tappeti e moquette, la Electrolux ottiene buoni risultati anche su queste superfici (classe di efficienza D).
In quanto a rumorosità siamo di nuovo in sostanziale parità: la Colombina dichiara 79 dB di emissioni, confermati dal nostro test che segna 73 dB alla minima potenza e 78 alla massima, mentre la Electrolux dichiara 83 dB che però al nostro test sono risultati inferiori (77,8 dB).

9,5 / 10
Tecnologia
7,5 / 10

Le più evidenti differenze tra i due modelli si manifestano quando consideriamo le caratteristiche tecnologiche del serbatoio e del sistema filtrante in generale. Entrambe le scope sono dotate di serbatoio ciclonico, con un leggero vantaggio sulla capienza da parte della Electrolux ZS345A che offre un contenitore da 1,5 l, mentre la De’Longhi Colombina Class XL155.41 ha un recipiente di poco meno capace, da 1,3 l.
Ma è sulla capacità filtrante che il confronto si fa impari: la Colombina, infatti, è equipaggiata con un sistema di filtrazione a tre stadi molto efficiente di cui fa parte anche un eccellente filtro HEPA 13, tutte caratteristiche che le valgono la classe A per quanto riguarda la reimmissione delle polveri. Sono molto più deludenti le caratteristiche di filtrazione della ZS345A, il cui filtro non regge il confronto e non permette a questa scopa di superare la classe F di reimmissione.

8,5 / 10
Praticità d’uso
7,5 / 10

La sfida sulla praticità di utilizzo è nuovamente vinta dalla De’Longhi Colombina Class XL155.41 , sebbene in maniera meno netta rispetto al confronto precedente. Diverse caratteristiche delle due scope si equivalgono: entrambe hanno infatti la potenza di aspirazione regolabile e presentano un livello di mobilità dello snodo della spazzola pressoché equivalente.
Abbiamo però già sottolineato un piccolo difetto della Electrolux ZS345A, che non ha una posizione di parcheggio in verticale particolarmente stabile o affidabile, e dobbiamo aggiungere un vantaggio a favore della Colombina: questa è infatti dotata di un sistema di salvaguardia del motore che ne abbassa in automatico la potenza quando questo è a rischio di surriscaldamento.

6,5 / 10
Accessori
8,5 / 10

L’ultimo punto di paragone riguarda gli accessori forniti in dotazione alla scopa elettrica, e anche in questo caso registriamo una vittoria schiacciante, questa volta per la Electrolux ZS345A.
Mentre la De’Longhi Colombina Class XL155.41 ha in dotazione solamente una bocchetta a lancia e una bocchetta a T per imbottiti, la scopa Electrolux è fornita di un ricchissimo parco accessori. Oltre alla spazzola multifunzione per pavimenti e tappeti, infatti, abbiamo un spazzola motorizzata per la pulizia approfondita di tappeti e moquette, una spazzola motorizzata più piccola che possiamo usare su imbottiti e sedili dell’auto, una spazzola per parquet e pavimenti delicati, una bocchetta a lancia, una bocchetta morbida per spolverare e un tubo flessibile per raggiungere gli spazi dove il corpo macchina non passa.

Video
Electrolux ZS345A Nessun video
Galleria fotografica
Materiale informativo
De'Longhi Colombina Class XL155.41

Libretto d'istruzioni

Electrolux ZS345A

Libretto d'istruzioni

Recensione

Come funziona Versus?

Nella sezione "Versus" mettiamo a confronto due prodotti per illustrarvi meglio le loro differenze. Cerchiamo di spiegarvi, ad esempio, cosa distingue un prodotto di alta gamma da un prodotto molto più economico: cosa si acquista spendendo di più, oppure, al contrario, a cosa si dovrà rinunciare comprando quello di fascia di prezzo più bassa? Inoltre, qui non troverete soltanto confronti tra prodotti appartenenti a fasce di prezzo diverse, ma anche confronti tra due versioni dello stesso prodotto (in cosa si distingue il nuovo prodotto dal suo predecessore?), oppure confronti tra prodotti simili e concorrenti di marche diverse. L'obiettivo è quello di fare chiarezza per far sì che la scelta di acquisto sia il più consapevole possibile e che ognuno compri solo ciò di cui ha bisogno. Interessati ad altri confronti della sezione Versus? Li trovate qui!

Altri confronti


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Mai più acquisti sbagliati!
Ricevi ogni settimana i nostri consigli