01/2017

Recensione: Body Sculpture BC4626

Peso 37 kg, utente fino a 125 kg, scatto fisso, trasmissione a catena

Immagini
Voto finale 8,1/10
Sistema di trasmissione: 6,5
Allenamento: 8,5
Comfort: 9
Peso e mobilità: 8,5
Media voti fattori: 8,1/10
Guarda prodotti simili su
Dati tecnici
  • Volano da 13 kg
  • Rotelle di trasporto
  • Segnala distanza, tempo, calorie e velocità di pedalata
  • Utente fino a 125 kg
  • Sellino e manubrio regolabili
Punti forti
  • Sellino regolabile in verticale e orizzontale
  • Manubrio regolabile con tante impugnature
  • Display che fornisce tante informazioni
  • Pedali per scarpe tecniche
  • Supporto per lo smartphone integrato
Punti deboli
  • Il volano non sostiene persone molto pesanti, soprattutto a ritmi alti
  • Nessun rilevatore di frequenza cardiaca

Scrivi una recensione

product image

Body Sculpture BC4626

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Aristide.viri
Autore
Aristide

Body Sculpture BC4626

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della spin bike

1. Sistema di trasmissione: Voto 6,5 su 10

In questa pagina recensiamo il modello Body Sculpture BC4626, una spin bike di fascia media che, come vedremo anche in seguito, mostra peculiarità interessanti.

Body Sculpture BC4626

Per rendere più interessante la recensione, faremo dei diretti paragoni con uno dei migliori modelli economici, e cioè la We R Sports RevXtreme C100.
Partiamo quindi con la struttura della Body Sculpture BC4626, che merita una discreta votazione grazie al volano di 13 kg, che rende più stabile la spin bike durante la pedalata rispetto alla più economica We R Sports RevXtreme C100 che ha un volano di soli 10 kg, una differenza lieve, ma che può farsi sentire in caso vogliate tenere un ritmo maggiore.
Tuttavia, anche se molto più costose, ricordiamo che le migliori spin bike possono andare anche oltre i 20 kg di peso del volano.
Un altro aspetto da considerare è quello della trasmissione, che può essere a catena o a cinghia. La casa di produzione non specifica tale informazione, ma alcuni feedback esterni indicano che è a catena. Solitamente tale tecnologia è tipica delle spin bike di fascia media e bassa, e lo svantaggio è quello di avere una maggiore rumorosità e di richiedere una manutenzione più accurata. Nulla di preoccupante però, visto che la catena della Body Sculpture BC4626 dovrà semplicemente essere lubrificata come si fa con qualsiasi bici da strada.
La Body Sculpture BC4626 ha un tipo di scatto fisso, facilitando anche la pedalata in piedi. Non manca quindi il freno di emergenza, che assicura il blocco del volano in caso di necessità.

2. Allenamento: Voto 8,5 su 10

Nel secondo fattore la votazione è positiva, anche se non particolarmente alta.
La resistenza è meccanica, e per regolare i vari livelli si utilizza una manopola. Questa è facilmente accessibile anche durante la pedalata, per aumentare o diminuire il livello in base alle esigenze.
Per un allenamento più mirato a seconda dell'obiettivo da raggiungere, possiamo anche usufruire di diverse informazioni che vengono fornite tramite il display, che mostra contemporaneamente il tempo trascorso, la velocità, la distanza percorsa e le calorie bruciate.

Body Sculpture BC4626 display

3. Comfort: Voto 9 su 10

Molto più interessante è il fattore comfort, dove la spin bike Body Sculpture BC4626 merita una votazione positiva per diversi motivi.
Il primo è che si può regolare il sellino sia in verticale che orizzontale, in modo da risultare di comodo utilizzo anche a persone di diversa altezza. Questa è una caratteristica comunque molto comune, che troviamo anche nella più economica spin bike We R Sports RevXtreme C100. Quest'ultima, però, non permette di regolare anche il manubrio, funzione disponibile nella Body Sculpture BC4626.
Non solo, questo modello offre anche molti più punti di appoggio, favorendo la pedalata in piedi ad alto ritmo o quella da seduto a bassa frequenza cardiaca.
Passiamo al sellino, dalla forma ergonomica e non troppo lungo e largo, non fastidioso se ci si alza in piedi più volte durante la pedalata.
La Body Sculpture BC4626 soddisfa pienamente anche da altri punti di vista, offrendo la possibilità di allenarsi con materiale tecnico. Infatti la nostra esaminata non ha i classici pedali da cyclette, bensì pedali che possono essere utilizzati con scarpe da ciclista. In questo modo il piede rimarrà ben fissato sul pedale e, anche a ritmo molto alto, avrete la massima stabilità e comfort.
Altro vantaggioso aspetto della Body Sculpture BC4626 riguarda la possibilità di tenere una borraccia a portata di mano (una borraccia è anche fornita in dotazione). Non sottovalutate quest'aspetto, visto che l'assunzione di sali minerali, o semplicemente di acqua, vi aiuterà a tenere alte le vostre performance.

Body Sculpture BC4626 porta-smartphone e display

Abbiamo già parlato del display, più ampio e visibile rispetto a quello dei modelli economici. Quello che però contraddistingue la Body Sculpture BC4626 è il porta smartphone integrato, che potete vedere in foto qui accanto per capire meglio di cosa si tratta. Come vedete è posto in posizione frontale, e grazie ad esso vi sarà possibile vedere video musicali o addirittura un film, ma ancora meglio una lezione di spinning online da seguire.

4. Peso e mobilità: Voto 8,5 su 10

Siamo quindi giunti all'ultimo fattore, quello che valuta peso e mobilità del prodotto. La votazione della Body Sculpture BC4626 è in questo caso abbastanza alta, poiché la nostra esaminata permette di allenare soggetti sino a 125 kg, ma al tempo stesso può essere agilmente spostata nel caso ci fosse bisogno.
Il "prezzo" da pagare, per poter sostenere utenti anche pesanti, è però anche un peso maggiore della stessa spin bike: la Body Sculpture BC4626 pesa 37 kg.
Tuttavia, nel caso abbiate spesso la necessità di spostarla per motivi pratici, ricordiamo che ci sono delle apposite rotelle che semplificano il traino.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Opinioni degli utenti

Al momento non abbiamo reperito feedback esterni su questo modello di recente uscita sul mercato italiano: aggiorneremo questa sezione qualora emergessero aspetti interessanti.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,1/10

Il modello Body Sculpture BC4626 ottiene una votazione finale di 8,1/10, che considerando la sua fascia di prezzo è da considerarsi un valore molto buono. Abbiamo trovato in questo modello molti aspetti positivi, soprattutto relativi al comfort, e non solo dal punto di vista dell’allenamento, per cui la indichiamo come prodotto da scoprire. Rispetto ai modelli base, ovviamente più economici, la Body Sculpture BC4626 permette di allenare soggetti più pesanti, e di utilizzare scarpe tecniche. Il display è ampio e ben visibile, ma soprattutto abbiamo la possibilità di sistemare il nostro smartphone sopra il manubrio per guardare un video durante l’allenamento o ascoltare musica. Il manubrio offre diverse impugnature, rendendo più comodo l’allenamento a qualunque ritmo. Il volano è da 13 kg, quindi non dei più pesanti, se siete abituati con bici da spinning professionali da palestra, non pensiamo possa soddisfare le vostre aspettative, ma se cercate un buon compromesso qualità/prezzo è davvero un ottimo acquisto. La consigliamo soprattutto ai meno esperti, visto che l’alloggio per lo smartphone può essere utile per seguire lezioni su Youtube, o magari le indicazioni di un’app per l’allenamento.

Recensioni di prodotti simili

"Body Sculpture BC4626": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Fassi R 26 Club

Migliore offerta: 429,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

JK Fitness 4500

Migliore offerta: 219,00€

La più venduta

Fassi R 25 Pro

Migliore offerta: 438,19€