10/2018

Recensione: Honor Play

Display 6,3" in 1080 x 2340 px, Android 8.1, Fotocamera da 16 MP + 2 MP

Voto finale 8,2/10
OS e aggiornamenti: 9
Schermo: 8,5
Fotocamera: 7,5
Hardware: 8
Connettività: 8
Media voti fattori: 8,2/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Schermo: 6,3"
  • Risoluzione: 1080 x 2340 px
  • Processore: HiSilicon Kirin 970 fino a 2,36 GHz
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB, espandibile con MicroSD da 256 GB
  • Fotocamere: 16 MP e 2 MP
  • USB-C 2.0
  • Bluetooth 4.2
Punti forti
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Schermo di grandi dimensioni con ottima risoluzione
  • Sistema operativo aggiornato
Punti deboli
  • Foto e video mediocri

Scrivi una recensione

product image

Honor Play

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

Honor Play

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta dello smartphone

1. OS e aggiornamenti: Voto 9 su 10

Lo smartphone Honor Play è stata una delle novità più interessanti presentate all'IFA 2018, già acquistabile anche in Italia e sicuramente destinato a diventare uno dei concorrenti più forti sul mercato. Offre infatti prestazioni di buon livello per un prezzo inferiore a molti altri modelli, sfruttando Android 8.1 Oreo, una delle versioni più recenti in assoluto e in grado di assicurare la massima compatibilità con le applicazioni del Play Store, oltre a una buona longevità del dispositivo stesso. Sarà infatti possibile accedere ad aggiornamenti costanti per un lungo periodo di tempo, sia per migliorare le singole app che per mantenere alto il livello di sicurezza, considerando anche le componenti hardware dell'Honor Play, di cui parleremo più in dettaglio nei paragrafi successivi. Va inoltre considerato che gli utenti potranno sfruttare l'interfaccia proprietaria Huawei, EMUI 8.2, particolarmente intuitiva e agevole da utilizzare anche per l'utente medio.Honor Play OS

2. Schermo: Voto 8,5 su 10

Lo schermo dell'Honor Play si presenta all'altezza della fascia di prezzo intermedia, con una diagonale che misura ben 6,3 pollici e una risoluzione di 1080 x 2340 px, ovvero un Full HD+, in grado di soddisfare la grande maggioranza degli utenti. Realizzato con la tecnologia LCD IPS, perfetta per chi cerca un angolo di visione ampio, un contrasto marcato e un'ampia gamma di colori, nonostante i consumi energetici siano più elevati rispetto ad altri metodi di costruzione.Honor Play schermo

3. Fotocamera: Voto 7,5 su 10

La fotocamera è il punto più debole dell'Honor Play, non distinguendosi in alcun modo dal resto della concorrenza nella fascia di prezzo media. Monta infatti un sensore da 16 MP nella fotocamera frontale, limitandosi a 2 MP per quella secondaria che potrebbe dunque deludere gli amanti dei selfie. Sono comunque soddisfacenti le opzioni possibili per la post-produzione, anche se sicuramente queste non basteranno per i più appassionati di fotografia.
I video possono raggiungere una risoluzione massima di 2160 p, ovvero Ultra HD (o più impropriamente 4K). Trascurando la definizione, tuttavia, va notato che manca un sistema di messa a fuoco efficace, per cui le riprese potrebbero non risultare di alta qualità.Honor Play fotocamera

4. Hardware: Voto 8 su 10

Dal punto di vista delle prestazioni hardware l'Honor Play si dimostra un ottimo smartphone. Monta infatti un processore HiSilicon Kirin 970, in grado di raggiungere una velocità massima di 2,36 GHz, lo stesso utilizzato in modelli di fascia più alta in grado di assicurare performance di buon livello anche durante l'esecuzione di giochi per mobile di ultima generazione. La RAM si attesta su un valore ormai considerato standard per gli smartphone di fascia media, con 4 GB che permettono una gestione fluida di diverse applicazioni in contemporanea. La capacità di archiviazione è di ben 64 GB, di cui una certa parte sarà ovviamente occupata dal sistema operativo e dalle applicazioni preinstallate, ma che lascia ampio spazio per i propri dati. È anche possibile aumentarla con una scheda Micro SD dalla capacità massima di 256 GB, utile soprattutto per mantenere una copia di foto e video (molte applicazioni non possono infatti essere spostate in una scheda esterna), ma ricordiamo che in questo caso non sarà possibile utilizzare la funzionalità Dual Sim. La batteria da 3750 mAh offre prestazioni molto buone, assicurando almeno due giorni di utilizzo moderato oppure una giornata di uso molto intensivo.Honor Play hardware

5. Connettività: Voto 8 su 10

Per quanto riguarda le connessioni disponibili, infine, è possibile appoggiarsi a reti 4G LTE e sfruttare lo standard Wi-Fi Dual Band 802.11ac, retrocompatibile anche con i precedenti a/b/g/n. Il Bluetooth è aggiornato alla versione 4.1, che nonostante non sia la più recente assicura comunque un buon livello di stabilità. È anche possibile attivare la tecnologia NFC per connettersi a dispositivi molto vicini al proprio smartphone, e come abbiamo accennato in precedenza volendo possono essere utilizzate due diverse SIM.
Per quanto riguarda i collegamenti cablati, è disponibile una porta USB di tipo C, che però si limita allo standard 2.0 e non può dunque fungere da uscita video.Honor Play connessioni

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,2/10

L’Honor Play totalizza un punteggio di 8,2 su 10. È un modello di fascia media che monta Android 8.1 Oreo e l’interfaccia proprietaria Huawei EMUI 8.2. Lo schermo IPS LCD è di 6,3 pollici, offre una risoluzione di 1080 x 2340 px e assicura un ottimo livello di contrasto e un’ampia gamma cromatica. La fotocamera è l’elemento meno convincente di questo smartphone, non riservando nessuna particolare sorpresa: quella frontale sfrutta un sensore da 16 MP, mentre quella secondaria non supera i 2 MP, mentre i video possono raggiungere una definizione massima di 2160 p (Ultra HD o 4K). Mancano però sistemi di stabilizzazione e di messa a fuoco automatica efficaci. Per quanto riguarda le componenti hardware, l’Honor Play utilizza un processore HiSilicon Kirin 970, in grado di raggiungere una velocità massima di 2,36 GHz, una RAM da 4 GB e una capacità di archiviazione di 64 GB, espandibili con una scheda Micro SD da 256 GB massimi. La batteria offre un’ottima capacità, con 3750 mAh che assicurano autonomia per uno o due giorni, a seconda di quanto intensamente si utilizzerà lo smartphone. Tra le connessioni ricordiamo la possibilità di sfruttare lo standard 4G LTE e reti Wi-Fi ac. È inoltre dotato di tecnologia Bluetooth 4.1 e NFC, mentre per quanto riguarda le connessioni cablate è presente solo una porta USB-C 2.0.
L’Honor Play è uno smartphone adatto a tutte le esigenze, perfetto per la maggior parte degli utilizzi, escludendo unicamente la fotografia e il film making di alto livello.

Recensioni utenti

product image
4 5 1

Sorprendente

Telefono costruito per gli appassionati del gioco da cellulare! Risoluzione, fluidità e materiali perfetti. Arma a doppio taglio il joystick applicabile al telefono: infatti essendo possibile collegarne solo uno l'esperienza di gioco non è poi così intuitiva, in quanto sembra di giocare con un mezzo joystick daPlaystation. Per quanto riguarda fotografia e design è tra i migliori Honor in commercio in termini di rapporto qualità-prezzo. Disponibili molteplici colori, grandezza dello schermo ampia e durata della batteria estrema: arriva tranquillamente a fine giornata giocando per ore con lo smartphone. Insomma, soddisfatto! Non vedevo un telefono a questo prezzo e a questa qualità da tempo.

product image
4 5 1

Non è fuffa

Che dire, lo smartphone si presenta bene, segue un po' la linea della nuova generazione di Apple, con le sue linee tonde e morbide e la presenza del notch. A differenza di altri, questo nasce con una particolarità, ovvero quella di essere considerato uno smartphone da gaming e devo dire che non delude affatto, dal momento in cui riesce, con un velocità e fluidità piuttosto buone, a farci giocare in modo tranquillo e senza far scaldare in modo eccessivo la batteria, anche con giochi più pesanti e impegnativi come Real Racing e Summoners War (quelli che io ho provato con ottimi risultati). Nel complesso è uno smartphone funzionale, veloce ed anche piacevole da utilizzare (nonostante le sue dimensioni). L'unica pecca, forse, sono le fotografie, che non sempre vengono perfette, nonostante la sua ottima risoluzione e luminosità dei suoi colori; infatti spesso vengono mosse o sfocate (ma per non essere un top di gamma e non avendo eccessive pretese è perfetto). In definitiva, questo smartphone fa sì che Honor non si smentisca, visto che nell'ultimo periodo sta tirando fuori dal cilindro buonissimi prodotti a costo non esagerato; e questo smartphone non è certo da meno, dato che tutto sommato è un buon prodotto di fascia medio-alta ma che non ha costi stellari. Lo consiglierei soprattutto a chi, come me, non vuole rinunciare a giocare in modo sempre migliore con il suo smartphone ma che allo stesso tempo non vuole spendere troppo, dal momento che, anche se uscito da poco, già lo si trova su internet a meno di 300 euro.

Recensioni di prodotti simili

"Honor Play": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Huawei P20 Lite

Migliore offerta: 252,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Huawei P10 Lite

Migliore offerta: 239,00€

Il più venduto

Huawei P9 Lite

Migliore offerta: 229,00€