03/2017

Recensione: Millar GH7051PB

5 fuochi, potenza totale 10.400 W, doppia corona 3400 W, comandi frontali

Da scoprire
Immagini
Voto finale 8/10
Fuochi: 8,5
Potenza: 8,5
Comandi: 8
Sicurezza: 7
Media voti fattori: 8/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Piano cottura a 5 fuochi
  • Potenza termica nominale 10.400 W
  • Bruciatore rapido 3400 W
  • Accensione elettronica
  • Termocoppia di sicurezza
  • Ugelli GPL in dotazione
Punti forti
  • Design moderno e accattivante
  • Superficie facilissima da pulire
  • Bruciatore a doppia corona dalla potenza elevata
  • Comodi comandi frontali
Punti deboli
  • Fornito con spina americana

Scrivi una recensione

product image

Millar GH7051PB

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Millar GH7051PB

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del piano cottura

1. Fuochi: Voto 8,5 su 10

Senza dubbio la prima cosa che ognuno considera nella scelta di un piano cottura sono l'aspetto estetico e le dimensioni, in relazione al proprio gusto e alle dimensioni della propria cucina. Ove possibile però è sempre opportuno valutare anche di quanti fuochi si abbia effettivamente bisogno, a seconda delle proprie abitudini culinarie e del numero di persone per cui si cucina.
Sotto questo aspetto il Millar GH7051PB presenta caratteristiche molto buone, che gli valgono un buon voto di 8,5 su 10. Dispone infatti di cinque fuochi distribuiti su una superficie abbastanza compatta e vicina ai fornelli standard, larga 68,5 cm e profonda 51. Le dimensioni della nicchia necessaria all'installazione sono quelle dei piani tradizionali, 56 x 48 cm, dunque in molti casi sarà possibile sostituire un vecchio piano a quattro fuochi con questo da cinque senza dover adattare la nicchia.
I materiali utilizzati sono di buona qualità: il piano è in vetroceramica nero, liscio e facile da pulire (visibile da vicino nella foto qui sotto), mentre le griglie individuali sono realizzate in ghisa. Lo spartifiamma invece è in alluminio, mentre le manopole sono in bachelite argentata.Segnaliamo per chi usa il GPL che la confezione include gli ugelli sostitutivi da montare per utilizzare questo combustibile, mentre a parte è possibile acquistare il supporto per wok da montare sul bruciatore a doppia corona.
Attenzione però: si tratta di un prodotto d'importazione e viene fornito con presa della corrente americana, dunque è necessario procurarsi un adattatore per l'installazione.

2. Potenza: Voto 8,5 su 10

In secondo luogo vale sempre la pena di fare qualche considerazione circa la potenza termica di un piano cottura, in particolare per chi è un cuoco appassionato e ha bisogno di un fornello dalle buone prestazioni.
Anche questo è un aspetto in cui il Millar GH7051PB si distingue per le sue buone qualità, e per il quale merita un altro 8,5 su 10. La sua potenza nominale di 10.400 W è infatti molto buona, distribuita tra i vari fuochi in questo modo:
  • Bruciatore wok: 3400 W
  • Bruciatore rapido: 2400 W
  • Bruciatore semirapido: 1800 W
  • Bruciatore semirapido: 1800 W
  • Bruciatore ausiliario: 1000 W

Notiamo che il bruciatore wok, a doppia corona, eroga una potenza termica molto buona e che sarà molto utile ai cuochi più esperti per quelle preparazioni che richiedono calore forte in tempi brevi. Sotto la media invece il valore del bruciatore rapido, mentre i bruciatori semirapidi e ausiliario hanno una potenza standard.

3. Comandi: Voto 8 su 10

In terzo luogo suggeriamo di valutare la posizione dei comandi di un piano cottura e anche se esso abbia eventuali funzioni aggiuntive che ci possono dare una mano in cucina.
Le caratteristiche del Millar GH7051PB in questo senso sono buone e meritano un 8 su 10: le manopole (che vedete nel dettaglio qui sotto) sono infatti poste sul lato frontale del piano, una posizione più comoda e sicura rispetto alla collocazione laterale che costringe il cuoco, in alcune circostanze, a sporgere il braccio sopra i fuochi per regolare la fiamma.
L'accensione è ovviamente automatica: basta premere e girare la manopola e si avvieranno contemporaneamente il flusso del gas e la scintilla dell'accensione. Come è sempre il caso nei fornelli moderni è però necessario tenere premuta la manopola per alcuni secondi dopo l'accensione, così da riscaldare la termocoppia di sicurezza ed evitare che la fiamma venga spenta al rilascio dell'interruttore.
Non sono presenti altre funzioni utili alla cucina: non c'è ad esempio un timer integrato con spegnimento automatico della fiamma, e non c'è un sistema di riaccensione automatica del fornello in caso di spegnimento accidentale. Queste mancanze però ben si comprendono se teniamo presente che questo è un piano cottura che vuole essere contemporaneamente moderno e accessibile nel prezzo.

4. Sicurezza: Voto 7 su 10

Infine la sicurezza è senz'altro un elemento di capitale importanza in un piano cottura, e infatti tutti i piani messi oggi in commercio sono dotati di un sistema di prevenzione delle fughe di gas. È comunque interessante considerare se il piano cottura che stiamo per comprare sia dotato anche di ulteriori accorgimenti per evitare incidenti domestici anche banali.
In questo il Millar GH7051PB non brilla però particolarmente, dato che presenta unicamente i dispositivi di sicurezza previsti dalla legge, e gli assegniamo quindi solo un 7 su 10. A ciascun bruciatore è infatti associata una termocoppia (nel dettaglio qui sotto) che rileva costantemente la presenza di calore nelle immediate vicinanze del punto di cottura, e che fa scattare l'interruzione elettronica del flusso di gas non appena la fiamma si spegne e cessa dunque di generare calore.Non troviamo però nessuna sicurezza aggiuntiva: manca ad esempio un indicatore di calore residuo che eviti le scottature quando tocchiamo il piano ancora caldo, e manca la possibilità di bloccare i comandi per prevenire l'accensione accidentale dei fornelli, una funzione di particolare interesse per chi vuole proteggere i bambini in casa.

Opinioni degli utenti

Chi ha già acquistato e installato il Millar GH7051KB in cucina è in generale contento dell’acquisto: il design è moderno e curato e il rapporto qualità/prezzo è molto buono. Piace il potente bruciatore a doppia corona e piacciono le manopole in metallo. La segnalazione più ricorrente che abbiamo trovato riguarda la spina di attacco della corrente: essendo un prodotto d’importazione viene fornito con presa americana e necessita dunque di un adattatore per poterlo attaccare alle prese italiane.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8/10

La nostra valutazione finale del piano cottura Millar GH7051KB è di 8 punti su 10, un voto dunque pienamente soddisfacente per questo interessante prodotto d’importazione. Si tratta di un piano cottura molto moderno nel design, con una superficie in vetroceramica nero e griglie individuali in ghisa per ciascuno dei cinque fuochi. I comandi frontali sono comodi e sicuri, e l’accensione automatica permette l’avvio dei fornelli con una mano sola. La potenza nominale del ripiano è buona, 10.400 W, e particolarmente notevole è quella del bruciatore per wok a doppia corona, che da solo eroga 3400 W di potenza termica. Non sono presenti particolari funzioni o dispositivi di sicurezza, al di là di quelli previsti dalla legge. Le dimensioni della nicchia per l’installazione sono quelle standard, 56 x 48 cm, e non è dunque necessario apportare grandi modifiche al proprio ripiano cucina per sostituire un fornello a quattro fuochi con questo a cinque. Attenzione però: viene fornito con spina americana, serve dunque un adattatore per poterlo usare. Possiamo consigliare il Millar GH7051KB a chi voglia un piano cottura dalle ottime prestazioni e dal design moderno ad un prezzo ragionevole, mentre chi ha poco spazio a disposizione dovrà ripiegare su un modello a quattro fuochi.

Millar GH7051PB
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 248,39 €
Prezzo attuale: 245,00 €
Se compri oggi risparmi: 3,39 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Millar GH7051PB

  1. 0
    Domanda di Walter Pronio | 30 novembre 2018 at 16:33

    potrei avere il numero di telefono dell’assistenza tecnica in Italia? e chiedere eventuali delucidazioni? grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 3 dicembre 2018 at 10:44

      purtroppo non abbiamo questa informazione.

  2. 0
    Domanda di Grazia | 1 novembre 2018 at 23:18

    Le griglie sono in ghusa come vanno pulite? È possibile metterle in lavastoviglie?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 5 novembre 2018 at 09:15

      Si le griglie possono essere lavate in lavastoviglie.

  3. 0
    Domanda di Valentina | 12 febbraio 2018 at 16:07

    La pulizia è comoda? in caso di uscita di liquidi si sporcano i fornelli all’ interno e vanno smontati o nelle parti non visibili resta pulito?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14 febbraio 2018 at 10:08

      Dipende dal tipo di fuoriuscita: anche se lo sporco non è visibile consigliamo comunque una pulizia periodica di tutte le componenti, anche quelle interne.

  4. 0
    Domanda di Anna Maria | 28 ottobre 2017 at 13:36

    Nella confezione del prodotto il manuale è in lingua inglese. È possibile averla in italiano? Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 30 ottobre 2017 at 08:50

      Ti consigliamo di contattare il servizio clienti della casa produttrice.

  5. 0
    Domanda di giuseppe | 26 maggio 2017 at 12:21

    In caso di problemi sul prodotto esiste un’assistenza tecnica in italia? Oppoure come funzionerebbe con la garanzia?
    Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 29 maggio 2017 at 09:11

      Puoi contattare il servizio clienti e chiedere informazioni sui centri di riparazione autorizzati o spedire il prodotto all’indirizzo presente sul libretto informativo.

  6. 0
    Domanda di michele zanna | 1 aprile 2017 at 15:07

    Il mio vecchio piano cottura ha i comandi laterali questo piano cottura potrebbe essere compatibile?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 3 aprile 2017 at 10:21

      Se il piano è di dimensioni simili la posizione dei comandi è ininfluente, l’importante è che la vecchia nicchia sia adeguata (o facilmente adeguabile) al nuovo piano.

"Millar GH7051PB": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Hotpoint-Ariston PH 960MST (AN) R/HA

Migliore offerta: 411,58€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Whirlpool AKT 6400/NB

Migliore offerta: 171,39€

Il più venduto

Candy CLG64SPX

Migliore offerta: 103,99€