11/2018

Recensione: Huawei Matebook D W50F

Quad Core 3,4 GHz, RAM 8 GB, SSD 256 GB, schermo IPS

Il miglior rapporto qualità prezzo
Immagini
Voto finale 7,9/10
Processore e RAM: 8,5
Schede: 7,5
Memoria fissa: 8
Porte e lettori: 8
Schermo: 7,5
Media voti fattori: 7,9/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Processore: Intel i5-8250U, ottava generazione, 1,6 - 3,4 GHz
  • RAM DDR3 8 GB (espandibile di ulteriori 8 GB)
  • Intel UHD 620
  • 256 GB SSD
  • 1 x USB 2.0, 1 x USB 3.0, 1 x USB-C 3.1, HDMI, mini jack
  • Display IPS Full HD, 14″
  • Wireless n/ac
  • Bluetooth 4.1
  • Dimensioni: 30,4 x 1,6 x 22,1 cm
  • Peso: 1,5 kg
  • Fino a 12 ore di autonomia
Punti forti
  • Perfetto per il lavoro
  • Design compatto
  • Buon numero di connessioni
Punti deboli
  • Non adatto a gaming o lavori di grafica

Contenuto sponsorizzato

Scrivi una recensione

product image

Huawei Matebook D W50F

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

Huawei Matebook D W50F

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del notebook

1. Processore e RAM: Voto 8,5 su 10

Lo Huawei Matebook D W50F è un notebook di fascia medio-alta, che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e risulta ideale sia per il lavoro che per l'intrattenimento. Tra gli elementi che contribuiscono in modo decisivo alla fluidità di questo computer portatile rientrano sicuramente il processore e la RAM. In questa particolare configurazione, lo Huawei Matebook D monta un Intel i5-8250U, appartenente alla serie Kaby Lake (ottava generazione) e risalente al 2017, in grado di raggiungere velocità comprese tra 1,6 e 3,4 GHz, sfruttando la funzione Turbo Boost quando è richiesta una particolare potenza. La RAM offre 8 GB, già sufficienti ad assicurare un multitasking fluido anche durante l'utilizzo di software complessi. Volendo, tuttavia, è anche possibile aggiungere un secondo blocco di RAM da 8 GB, acquistabile separatamente, raddoppiandone così la capacità e assicurando prestazioni di livello ancora superiore. Nonostante una buona potenza, questo notebook può assicurare un'autonomia fino a 12 ore.Huawei Matebook D W50F processore e ram

2. Schede: Voto 7,5 su 10

Huawei non ha riservato una cura particolare alla resa grafica di questo modello, nonostante presenti comunque caratteristiche sufficienti per soddisfare ampiamente le esigenze di un utente medio. Lo Huawei Matebook D W50F sfrutta infatti una scheda grafica integrata Intel UHD 620, in grado di offrire prestazioni di medio livello. Non è una scheda video particolarmente adatta al gaming, anche se garantisce performance adeguate per titoli che non richiedono una grafica iper-realistica. Va comunque tenuto presente che gli appassionati di videogiochi non potranno trovare specifiche sufficienti per una resa ottimale di molte uscite recenti.Huawei Matebook D W50F schede
Per quanto riguarda la scheda audio, come nella maggior parte dei modelli anche qui è integrata nella scheda madre. Chi cerca una qualità del suono superiore può facilmente dotarsi di una scheda esterna da collegare al notebook quando necessario.

3. Memoria fissa: Voto 8 su 10

Lo Huawei Matebook D W50F sfrutta una memoria SSD da 256 GB, assicurando un accesso molto rapido a tutti i propri dati e programmi. Anche se lo spazio di archiviazione è molto inferiore a quello offerto dai vecchi hard disk meccanici, va considerato che questi ultimi sono molto più lenti, più facili da danneggiare e decisamente più pesanti rispetto alle moderne schede SSD. Nel caso si avesse necessità di spazio aggiuntivo, inoltre, è ormai possibile usufruire di innumerevoli servizi cloud online, oppure acquistare separatamente un hard disk esterno per salvare una copia dei propri file.Huawei Matebook D W50F memoria

4. Porte e lettori: Voto 8 su 10

Lo Huawei Matebook D W50F punta molto su un design compatto, che punta a renderlo un notebook facile da trasportare e utilizzare in mobilità. Proprio per questo, come nella maggior parte di computer portatili moderni, è assente un lettore ottico per CD e DVD, anche se non mancano molte altre porte utili per la connessione di dispositivi esterni. Questo modello dispone infatti di una porta USB 2.0, una USB 3.0 e una USB-C 3.1, una HDMI, utile per sfruttare monitor esterni o proiettori, e un mini jack per collegare le cuffie. Manca un lettore di schede SDXC, che tuttavia non risulta fondamentale per molti utenti. È dunque possibile sfruttare una discreta varietà di collegamenti, acquistando per cifre contenute adattatori che permettono di estenderne ulteriormente la portata.Huawei Matebook D W50F porte

5. Schermo: Voto 7,5 su 10

Così come la scheda grafica, anche lo schermo dello Huawei Matebook D W50F non è l'ideale per i gamer ma rappresenta comunque un compromesso ottimale per attività che non richiedano tempi di risposta estremamente brevi. Si tratta infatti di un pannello realizzato con tecnologia IPS, caratterizzata soprattutto da angoli di visione molto ampi e da una gamma colori vasta. La dimensione del monitor è di 14 pollici, una misura molto comune che permette di mantenere un design compatto e leggero senza compromettere il comfort nel lavoro. La risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), con una densità di 141 ppi, non raggiunge gli standard più elevati oggi accessibili, ma è più che sufficiente per scopi lavorativi così come per godersi film o serie TV. Considerando le dimensioni ridotte dello schermo, comunque, il fatto che non raggiunga l'Ultra HD è un difetto relativamente grave.Huawei Matebook D W50F schermo

Contenuto sponsorizzato

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,9/10

Lo Huawei Matebook D W50F totalizza un punteggio di 7,9 su 10. Questo notebook di fascia medio-alta monta un processore Intel i5-8250U di ottava generazione, appartenente alla serie Kaby Lake e risalente al 2017, in grado di raggiungere velocità comprese tra 1,6 e 3,4 GHz. La RAM da 8 GB è adatta a gestire svariate applicazioni in multitasking, e può essere ulteriormente espansa di ulteriori 8 GB. La scheda grafica Intel UHD 620 permette prestazioni discrete, anche se non adatta al gaming di ultima generazione, mentre la scheda audio è integrata nella scheda madre. L’archiviazione è affidata a una SSD da 256 GB, che permette un accesso molto più rapido ai propri file, oltre ad offrire dimensioni compatte e maggiore robustezza. Nonostante questo modello non disponga di un lettore ottico, può comunque contare su una porta USB 2.0, una USB 3.0, una USB-C 3.1, una HDMI e un mini jack. Lo schermo da 14 pollici è realizzato con tecnologia IPS, ha una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), con una densità di 141 ppi, ed è adatto a tutte le attività che non richiedono un tempo di risposta particolarmente rapido.
Consigliamo questo notebook a tutti gli utenti che cercano un buon compromesso tra prestazioni, design e facilità di trasporto. Non è invece un modello adatto al gaming o a chi esegue lavori di grafica che richiedono uno schermo ad altissima risoluzione.

Recensioni di prodotti simili


Contenuto sponsorizzato

"Huawei Matebook D W50F": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il migliore

Asus Vivobook N580VD-FI038T

Migliore offerta: 1.279,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Huawei Matebook D W50F

Migliore offerta: 699,99€

Il più venduto

HP 250 G6 1XN28EA

Migliore offerta: 329,00€