Recensione: TP-Link Deco P9 3-pack

AC 1200, fino a 560 m², beamforming

Punti forti

Molto versatile Connessione via Wi-Fi o impianto elettrico Adatto a spazi ampi

Scheda tecnica

Standard Wi-Fi: 5 Velocità: 1200 Mbps Antenne: 2 x nodo
Porte LAN: 2 x nodo Funzioni: Beamforming, QoS, MU-MIMO, Alexa Sicurezza: WPA2-PSK
QualeScegliere logo blu

TP-Link Deco P9 3-pack in breve

Il TP-Link Deco P9 ha dimostrato prestazioni di buon livello. Questo kit Mesh è composto da tre unità Deco P9 che possono essere configurate in modo diverso, collegandole via Wi-Fi o tramite l’impianto elettrico, a seconda delle proprie esigenze. Ovviamente è anche possibile espandere la rete Mesh con ulteriori dispositivi compatibili appartenenti alla stessa serie. Per quanto riguarda le prestazioni Wi-Fi, questo set è in grado di raggiungere una velocità di 1200 Mbps, supportando lo standard N/AC oltre che i più datati B/G. Ogni unità Deco P9 è Dual Band e anche grazie alla tecnologia MU-MIMO può garantire una copertura del segnale piuttosto estesa (tutto il kit può raggiungere una superficie di 560 m²), oltre a disporre di due porte LAN Gigabit utili per la connessione via cavo di altri dispositivi. Tra le funzioni integrate ricordiamo il Beamforming per l’ottimizzazione della distribuzione del segnale, e il Quality of Service per assegnare la priorità nell’utilizzo della banda a particolari dispositivi. Lo standard di sicurezza è avanzato (WPS2-PSK) e per la configurazione e la gestione della rete è possibile utilizzare un’applicazione proprietaria gratuita.

Voto finale: 8.5

Questa recensione indipendente è stata commissionata da TP-Link.

Il nostro giudizio sui fattori decisivi per la scelta di un kit mesh Wi-Fi

1. Connettività

Il TP-Link Deco P9 è un kit Mesh di fascia media composto da tre dispositivi che possono svolgere più funzioni diverse, rendendo questo set estremamente versatile e semplice da utilizzare anche per gli utenti meno esperti. Nella confezione sono infatti incluse tre unità Deco P9, che è possibile usare con differenti configurazioni: è possibile utilizzarne una come router principale e collegare le altre due come powerline o via Wi-Fi, oppure connetterle tutte a un router compatibile già presente nella propria casa. Ovviamente è possibile espandere facilmente la propria rete Mesh aggiungendo dispositivi della serie Deco, in grado di assicurare la massima compatibilità tra loro. TP-Link Deco P9 3-pack connettivitàPer quanto riguarda la connettività Wi-Fi, questo kit supporta lo standard N/AC (o Wi-Fi 5) e può raggiungere una velocità massima totale di 1200 Mbps. È ovviamente in grado di supportare anche standard precedenti (B/G), un dato importante da considerare se si possiedono dispositivi più datati. Va sottolineato che la velocità riportata è nominale e può essere soggetta a variazioni anche significative, a seconda della configurazione della propria casa e dell’abbonamento sottoscritto con la compagnia telefonica che fornisce il servizio.

2. Antenne

Ogni unità TP-Link Deco P9 dispone di due antenne interne, in grado di gestire contemporaneamente sia la banda a 2,4 che quella a 5 GHz. La gestione del segnale risulta ottimale anche grazie all’integrazione della tecnologia MU-MIMO, che permette di mantenere una connessione costante e stabile con tutti i dispositivi connessi, anche quando questi sono molto numerosi. Il set TP-Link Deco P9 è dunque ideale sia per case che per ambienti di lavoro di medie e grandi dimensioni (fino a ben 560 m²), dove è fondamentale poter contare su un segnale wireless stabile e privo di interruzioni. La tecnologia MU-MIMO non è ancora particolarmente diffusa tra i kit Mesh e rappresenta dunque un vantaggio importante del TP-Link Deco P9.TP-Link Deco P9 3-pack antenne

3. Collegamento hardware

Anche dal punto di vista delle connessioni fisiche il TP-Link Deco P9 offre prestazioni molto interessanti. Ogni unità, infatti, dispone di due porte LAN aggiornate allo standard Gigabit (con velocità fino a 1000 Mbps), che possono essere utilizzate per connettere dispositivi più datati che non sono dotati di una scheda Wi-Fi, o semplicemente che hanno bisogno di un collegamento ancora più stabile e veloce, per esempio per giocare online. Sarà dunque possibile usufruire di ben sei porte LAN aggiuntive in qualunque punto della casa (a meno che non si utilizzi un’unità come router, nel qual caso ne rimarrebbero disponibili cinque), una caratteristica sicuramente molto competitiva.TP-Link Deco P9 3-pack porte LAN

4. Funzioni

Il set TP-Link Deco P9 offre diverse funzioni non sempre facili da trovare in un Mesh set, importanti sia per la sicurezza che per l’ottimizzazione delle prestazioni della propria rete. Innanzitutto va ricordato che le unità Deco P9 possono essere collegate al router via Wi-Fi oppure sfruttando l’impianto elettrico, fungendo da powerline nel caso in cui ci siano ostacoli di grandi dimensioni che impediscono una corretta trasmissione del segnale wireless. Oltre alla tecnologia MU-MIMO, a cui abbiamo già accennato, va menzionata la possibilità di sfruttare il Beamforming, ovvero una funzione che permette a ogni unità di indirizzare il segnale Wi-Fi verso i dispositivi connessi, evitandone la dispersione in punti della casa dove sarebbe del tutto inutile. È anche possibile far sì che alcuni dispositivi abbiano sempre la priorità nell’allocazione della banda disponibile, grazie alla funzione Quality of Service integrata in questo set Mesh. La sicurezza è garantita dalla crittografia WPA2-PSK, la più avanzata attualmente disponibile sul mercato per i consumatori. TP-Link Deco P9 3-pack applicazioneInfine va ricordato che questo modello è anche compatibile con Alexa, l’assistente vocale targato Amazon che sta diventando sempre più diffuso tra tutti i dispositivi pensati per la smart home. Si potrà quindi integrare la propria rete Mesh in un sistema di gestione della casa e di tutti gli elettrodomestici intelligenti ancora più ampio. Il tutto può essere configurato tramite un’applicazione gratuita disponibile sia per Android che iOS.


La nostra prova

Abbiamo testato il TP-Link Deco P9 posizionando ogni unità in una stanza diversa, in particolare in quelle dove la ricezione è normalmente problematica e dove il segnale subisce spesso interruzioni. Ecco i risultati della nostra prova.

Configurazione: la configurazione del Deco P9 è stata semplicissima grazie alle istruzioni precise e all’interfaccia intuitiva dell’applicazione. Una volta installata l’unità principale e configurata la rete (semplicemente inserendo un nome e una password a propria scelta), aggiungere ulteriori dispositivi è estremamente facile e rapido. Basta infatti connettere l’unità a una presa della corrente e aspettare che questa si attivi: dopo pochi secondi entrerà a far parte della rete.

Velocità: i risultati del test di velocità sono stati molto simili in tutte le stanze in cui abbiamo provato le unità Deco P9. Il segnale ha raggiunto una potenza sufficiente per supportare più dispositivi, anche dove normalmente il segnale è praticamente nullo.TP-Link Deco P9 3-pack speed test

Surriscaldamento: per le periferiche di rete uno dei problemi più frequenti è proprio un aumento della temperatura a causa del continuo funzionamento. Nel caso del TP-Link Deco P9, tuttavia, non abbiamo rilevato valori preoccupanti (spesso dispositivi simili superano infatti i 40°).TP-Link Deco P9 3-pack temperatura

Andamento prezzo TP-Link Deco P9 3-pack

TP-Link Deco P9 (3-pack) Dual-band (2.4 GHz/5 GHz) Wi-Fi 5 (802.11ac) Bianco 2 Interno
170,76 €
TP-Link Deco P9 3-pack

TP-Link Deco P9 3-pack

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato