07/2016

Recensione: Candy CDIM 5146

16 coperti, classe A++, 10 programmi, asciugatura con condensatore

Da scoprire
Immagini
Voto finale 8,5/10
Capacità: 9,5
Consumi: 8
Prestazioni: 8
Programmi e funzioni: 9
Sicurezza e manutenzione: 8
Media voti fattori: 8,5/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Capacità: 16 coperti
  • Classe energetica A++, 273 kWh/anno
  • Consumo idrico: 2880 l/anno
  • Asciugatura con condensatore
  • 10 programmi, max. 190 min
  • Avvio ritardato
  • Valvola Aquastop
Punti forti
  • Carica tantissime stoviglie
  • Contiene facilmente anche pentole e piatti molto grandi
  • Consuma poco
  • Silenziosa
Punti deboli
    Nessuno

Scrivi una recensione

product image

Candy CDIM 5146

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Elena.gallina
Autore
Elena Gallina

Candy CDIM 5146

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della lavastoviglie da incasso

1. Capacità: Voto 9,5 su 10

Candy CDIM 5146Per prima cosa, a monte dell'acquisto di una lavastoviglie da incasso, dobbiamo considerarne la capacità di carico, e da questo punto di vista la Candy CDIM 5146 merita a buon diritto una valutazione eccellente. Questa lavastoviglie può infatti caricare fino a 16 coperti, un record che solo pochissime altre macchine possono vantare. In termini pratici, questo significa che la Candy CDIM 5146 può soddisfare comodamente i bisogni dei nuclei abitativi molto numerosi, oltre le 5 persone.
Questo risultato è reso possibile da un'organizzazione dello spazio interno molto intelligente: ci sono tre cestelli di carico anziché due. Quello superiore è dedicato alle posate, anche di grandi dimensioni, mentre gli altri due sono per il carico di pentole e piatti. Quello superiore dei due, in particolare, è regolabile in altezza ed è dotato di ribaltine che permettono di caricare agevolmente anche piatti e vassoi di grandi dimensioni.
Stilisticamente, questa è una lavastoviglie da incasso a scomparsa parziale: si mimetizza cioè completamente nell'arredo della cucina, con la sola maniglia di apertura a vista.

2. Consumi: Voto 8 su 10

Candy CDIM 5146 etichetta energeticaAnche per quanto riguarda i consumi possiamo assegnare una buona valutazione: 8 su 10. Cominciamo dai consumi energetici: la Candy CDIM 5146 si colloca in classe A++ di efficienza energetica, con un consumo annuo stimato in 273 kWh.
I consumi idrici, invece, sono particolarmente bassi se rapportati alla capacità di carico: normalmente il consumo d'acqua sale all'aumentare delle stoviglie caricabili, ma in questo caso, a fronte di 16 coperti, abbiamo un consumo di solo 2880 l/anno. Non è davvero molto, soprattutto se considerate che le lavastoviglie dai minori consumi idrici attualmente sul mercato consumano 2500 l/anno.
Ci teniamo comunque a ricordare che i consumi vengono calcolati sulla base di 280 iterazioni di un programma di riferimento, in questo caso il ciclo Eco di cui parleremo più avanti, e che i vostri consumi effettivi dipenderanno quindi da quali programmi userete e con quale frequenza.

3. Prestazioni: Voto 8 su 10

Rimaniamo sulla stessa valutazione, 8 su 10, anche per quanto riguarda le prestazioni della Candy CDIM 5146. Per l'asciugatura questa lavastoviglie si serve dell'ausilio di un condensatore, che accelera il processo di asciugatura e permette così ai programmi di avere una durata più breve rispetto alle macchine con asciugatura al calor proprio.
La durata del ciclo di riferimento, comunque, è nella media delle lavastoviglie di ultima generazione, con 190 minuti. Questo non deve stupire: il ciclo di riferimento Eco, infatti, ottimizza i consumi al costo di un allungamento dei tempi di lavaggio e asciugatura.
Per quanto riguarda infine la rumorosità durante il lavaggio, le emissioni dichiarate dal produttore sono molto basse, solo 43 dB. Questo colloca di diritto la Candy CDIM 5146 tra le lavastoviglie più silenziose oggi in commercio.

4. Programmi e funzioni: Voto 9 su 10

Analizziamo successivamente i programmi e le opzioni di lavaggio che la Candy CDIM 5146 mette a disposizione dell'utilizzatore, e assegniamo a questo fattore un meritato 9 su 10. La scelta è tra ben 10 programmi, che riassumiamo qui sotto:
  • Igienizzante 75 °C: programma per l'igienizzazione e la pulizia profonda delle stoviglie, indicato in particolare per i biberon. Dura 130 minuti
  • Universale 60 °C: ciclo adatto a piatti e pentole mediamente sporchi, dura 120 minuti
  • Giornaliero 55 °C: un programma rapido per stoviglie mediamente sporche, richiede solo 80 minuti
  • Eco 45 °C: il ciclo di riferimento per il calcolo dei consumi. Indicato per stoviglie mediamente sporche, dura 190 minuti
  • Delicato 45 °C: un programma dedicato alle stoviglie delicate e ai cristalli, grado di sporco leggero. Richiede 85 minuti
  • Rapido 59' 65 °C: adatto a carichi leggeri (massimo 8 coperti) di stoviglie appena utilizzate, non incrostate
  • Rapido 24' 50 °C: come il ciclo precedente, ma per carichi ancora più ridotti (6 coperti)
  • Notte 55 °C: questo programma riduce al minimo i rumori. Per stoviglie mediamente sporche, dura 240 minuti
  • Prelavaggio: un ciclo per sciacquare un carico parziale in attesa di riempire la lavastoviglie ed effettuare un programma completo
  • Cura lavastoviglie: questo è il ciclo dedicato alla pulizia della lavastoviglie, va effettuato a vuoto e con appositi detergenti

Candy CDIM 5146 programmi
Inoltre, sono disponibili alcune opzioni di lavaggio da combinare ai programmi, per meglio adattarli alle proprie necessità. Nello specifico, la funzione Express riduce la durata del programma selezionato del 25% circa, la funzione All in 1 ottimizza lo scioglimento e l'uso delle tavolette multifunzione, e l'opzione Partenza differita permette di ritardare l'avvio del lavaggio da 1 a 23 ore.
Per quanto riguarda i tradizionali avvisatori, è presente la spia di rabbocco del sale, ma manca quella analoga per il brillantante. È poi presente un avvisatore acustico, escludibile, di fine ciclo, ed è possibile memorizzare l'ultimo programma utilizzato.

5. Sicurezza e manutenzione: Voto 8 su 10

Chiudiamo la nostra recensione con un ultimo buon voto, 8 su 10, anche per quanto concerne la sicurezza di questa lavastoviglie. Segnaliamo che non sono disponibili sistemi di sicurezza quali il blocco tastiera e il blocco porta, ma in quanto a sicurezza contro gli allagamenti sottolineiamo che, oltre alla valvola antiriflusso, la Candy CDIM 5146 monta anche la valvola Aquastop, che blocca il carico dell'acqua in caso di guasto.
Per quanto riguarda poi la garanzia, la macchina è naturalmente protetta dalla copertura di due anni obbligatoria, ma è possibile per maggiore tranquillità acquistare anche un'estensione di garanzia fino a 5 anni.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,5/10

La nostra valutazione finale della lavastoviglie da incasso Candy CDIM 5146 è di 8,5 punti su 10, un voto molto buono per questa lavastoviglie arrivata sul mercato a fine 2015, con un eccellente rapporto qualità/prezzo. I principali punti forti di questa macchina sono l’eccezionale capacità di carico di ben 16 coperti, i consumi bassi, in particolare per quanto riguarda l’acqua, e la poca rumorosità. Ricordiamo infatti che la Candy CDIM 5146 è in fascia A++ di efficienza energetica e che la stima di consumo idrico è di 2880 l/anno, molto contenuto quindi, e le emissioni di rumore durante il lavaggio normale sono di soli 43 dB. Sono presenti anche molti programmi tra cui scegliere, ben 10, combinabili con tre opzioni di lavaggio. Segnaliamo che è disponibile anche un’estensione di garanzia a pagamento fino a 5 anni. Possiamo consigliare la Candy CDIM 5146 ai nuclei molto numerosi, da più di 5 persone, e a chi cucina tanto tutti i giorni. A chi vive da solo o in coppia consigliamo però di orientarsi su modelli dalla capacità di carico inferiore.

Recensioni utenti

product image
Voto community

Mi sono trovata benissimo

Normalmente, essendo solo in tre, lavo i piatti a mano, ma dal momento che spesso ho amici e familiari a cena questa lavastoviglie è stata una manna dal cielo!

Innanzitutto, è silenziosa e la posso caricare anche la sera. È molto capiente e così ci finiscono anche le padelle e non solo piatti e bicchieri. Il risultato è quello di avere la cucina in ordine in poco tempo e piatti puliti e splendenti solo da rimettere a posto.

Tra l'altro non consuma nemmeno tanto e sono davvero tanto soddisfatta e riposata, il che non guasta dopo aver cucinato per molte persone.

product image
Voto community

Grande e silenziosa

Per la prima volta ho comprato una lavastoviglie "di marca" e ne è valsa veramente la pena. Molti i programmi tra cui scegliere e tutti piuttosto silenziosi. Dichiara 16 coperti, ma ovviamente se ci metti le pentole si riempe presto. Mi piace molto la funzione di partenza ritardata, che mi permette di prepararla la mattina presto prima di uscire di casa per poi farla andare ad orari più consoni per il condominio.
A fine ciclo le stoviglie sono ben asciutte e senza aloni, la macchina si mantiene pulita facilmente e i consumi sono ridotti, sia in termini di acqua che di elettricità.

Materiale informativo

Candy CDIM 5146
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 274,15 €
Prezzo attuale: 272,94 €
Se compri oggi risparmi: 1,21 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Candy CDIM 5146

  1. 5
    Domanda di Stefano | 1 novembre 2016 at 14:58

    Scusate, da tutte le ricerche da me fatte risulta una lavastoviglie a scomparsa totale, infatti anche dalle foto la maniglia è quella dei mobili

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 1 novembre 2016 at 15:21

      Grazie per la segnalazione, correggiamo la svista.

  2. 1
    Domanda di Fede | 1 ottobre 2016 at 18:57

    Primo utilizzo: lo sportello mi sembra difficile da abbassare e tende a risalire da solo anche quando è tutto aperto: è possibile regolarlo? Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 5 ottobre 2016 at 09:46

      Purtroppo non ci risulta, probabilmente è solo una questione di tempo.

  3. 0
    Domanda di Mariella | 17 aprile 2019 at 15:00

    Scusate, ma non riesco a capire se è a scomparsa totale o parziale. Potete aiutarmi? Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 24 aprile 2019 at 09:40

      questa lavastoviglie è a scomparsa totale

  4. 0
    Domanda di Monique | 29 dicembre 2018 at 16:09

    Sul dislapy compare il codice lampeggiante 07 e la lavastoviglie non parte.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 7 gennaio 2019 at 10:28

      Ti consigliamo di controllare sul libretto di istruzioni a cosa corrisponde questo codice d’errore.

  5. 0
    Domanda di Margherita | 19 agosto 2018 at 16:52

    Non riesco a far partire il lavaggio. Prende l’acqua però poi si blocca e sul display si legge EL

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 20 agosto 2018 at 12:41

      probabilmente è un codice di errore: ti consigliamo di controllare sul libretto di istruzioni a cosa corrisponde.

  6. 0
    Domanda di ALESSANDRA RINALDI | 11 agosto 2018 at 08:26

    Posso montare il mio pannello comprensivo di maniglia?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 13 agosto 2018 at 17:04

      Per questo tipo di domande ti consigliamo di contattare il servizio clienti della casa produttrice.

  7. 0
    Domanda di Emilia | 17 gennaio 2018 at 19:20

    vorrei sapere se è possibile rimuovere il cestello superiore ,quello delle posate

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 18 gennaio 2018 at 09:48

      Si il cestello superiore dovrebbe essere estraibile.

  8. 0
    Domanda di Rossella | 17 novembre 2017 at 18:58

    Ha il manico lo sportello? O bisogna per forza mettere l’anta della cucina?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 20 novembre 2017 at 09:59

      La maniglia di apertura è compresa nello sportello.

  9. 0
    Domanda di annarita cecchetti | 22 agosto 2017 at 17:12

    Buonobil prezzo e le capacita’ descritte!

  10. 0
    Domanda di Francesca | 11 agosto 2017 at 01:19

    Ho appena acquistato la lavastoviglie candy 5146…lo sportello tende a salire ogni volta che lo apro.come risolvere il problema

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 11 agosto 2017 at 17:28

      Ti consigliamo di contattare l’assistenza tecnica della casa produttrice: per quanto riguarda il primo utilizzo, consigliamo un lavaggio a vuoto.

  11. 0
    Domanda di Simona | 2 giugno 2017 at 23:23

    Salve in alcuni negozi on line si trova una Candy cdim5146 che però presenta caratteristiche diverse e risulta a scomparsa totale. Qual’è la reale?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 6 giugno 2017 at 09:07

      Questa è una lavastoviglie ad incasso, non sappiamo qual’è l’altro modello a cui ti riferisci.

  12. 0
    Domanda di Dora | 5 maggio 2017 at 13:28

    Il terzo cesto si può togliere in modo da recuperare spazio per il secondo?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 8 maggio 2017 at 09:36

      Sì, i cestelli si possono tutti estrarre.

  13. 0
    Domanda di salvatore | 27 aprile 2017 at 11:10

    Desidero sapere di che colore è lo sportello.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 27 aprile 2017 at 15:14

      Il pannello in dotazione è bianco.

  14. 0
    Domanda di patrizia | 25 aprile 2017 at 19:12

    Vorrei sapere se la Candy CDIM 5146 può diventare a scomparsa totale, al posto della sua maniglia posso mettere il pannello della mia cucina?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 26 aprile 2017 at 09:36

      No, la maniglia è indispensabile per l’apertura, sconsigliamo fortemente di rimuoverla. Un buon modello a scomparsa totale che ti possiamo consigliare è la Hotpoint-Ariston LTF 11P123 EU.

  15. 0
    Domanda di Chiara | 2 febbraio 2017 at 23:13

    Vi scrivo per chiedervi se questa lavastoviglie ha il programma di mezzo carico.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 3 febbraio 2017 at 09:20

      No, questa opzione non è presente.

  16. 0
    Domanda di Fabio | 2 febbraio 2017 at 09:08

    La lavastoviglie è dotata di piedini regolabili in altezza e di quanto si può regolare?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 2 febbraio 2017 at 09:21

      Sì, ci sono i piedini regolabili e l’escursione è di 8 cm: altezza minima 81,8 cm, massima 89,8.

  17. 0
    Domanda di marco | 5 gennaio 2017 at 14:16

    Devo montare il pannello coordinato con il mio mobile e dovrei smontare la maniglia che vedo in foto, si può? Cioè ci si può avvitare un pannello?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 5 gennaio 2017 at 14:50

      Lo sportello è già predisposto per il montaggio di pannelli coordinati al mobilio.

  18. 0
    Domanda di Donatella | 5 gennaio 2017 at 12:52

    Buongiorno, ho trovato questa lavastoviglie sotto la dicitura ” lavastoviglie sottopiano”. Se ciò risponde al vero , di che colore è lo sportello?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 5 gennaio 2017 at 12:59

      Si tratta di una lavastoviglie da incasso a scomparsa parziale: sullo sportello va montato un pannello coordinato o ricavato dall’arredo.

  19. 0
    Domanda di Carmine Cresta | 2 gennaio 2017 at 01:11

    Ma è possibile inserirla così com’è all’interno del vano lasciato libero dalla precedente lavastoviglie, con lo sportello a vista (è d’acciaio?)

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 2 gennaio 2017 at 11:22

      Le misure delle lavastoviglie da incasso sono piuttosto standardizzate, quindi probabilmente sì, puoi inserire questa nel vano lasciato dalla precedente (è possibile siano necessari piccolissimi aggiustamenti). Sul fronte dello sportello andrebbe invece montato il pannello in coordinato con l’arredo, per il conteggio montaggio della maniglia.

  20. 0
    Domanda di Caterina attomanelli | 20 dicembre 2016 at 09:43

    Scusate forse ripeto la domanda ma la maniglia è fissa? Perché io la devo inserire nel mobile e la maniglia potrebbe essere ingombrante. Si smonta?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 20 dicembre 2016 at 10:00

      La maniglia si può togliere, ma questo comporta non poter aprire la porta della lavastoviglie!

  21. 0
    Domanda di G.franco | 10 dicembre 2016 at 19:31

    Questa lavastoviglie è o non è a scomparsa totale? Cioè ha la maniglia come in foto?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 12 dicembre 2016 at 09:41

      C’è la maniglia esterna, mentre il display è interno.

  22. 0
    Domanda di Annella | 19 settembre 2016 at 16:21

    Ho notato che la lavastoviglie ha la maniglia ho la necessità di posizionarla all’interno del mobile della cucina che ha lo sportello Come posso fare

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 settembre 2016 at 16:34

      In questo caso meglio un modello a scomparsa totale, vale a dire senza maniglie sul pannello frontale. Guarda ad esempio la Hotpoint-Ariston LTF 11P123 EU.

  23. -1
    Domanda di Tomas | 29 ottobre 2017 at 08:24

    Candy CDIM 5146″:

    Non ho capito se si integra con la cucina (nel senso che si avvita allo sportello in legno) oppure rimane a vista.
    Grazie.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 30 ottobre 2017 at 08:52

      Si può essere incassata in una cucina componibile.

"Candy CDIM 5146": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Siemens SN678D02TE

Migliore offerta: 1.084,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Hotpoint-Ariston LTF 11P123 EU

Migliore offerta: 662,00€

La più venduta

Electrolux Rex RSL 5202 LO

Migliore offerta: 399,90€