Le migliori fototrappole con SIM del 2024

Confronta le migliori fototrappole con SIM del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

amazon
199,99 €
amazon
169,99 €
amazon
249,00 €
amazon
221,99 €
amazon
69,02 €

Dati tecnici

SIM

Risoluzione foto

32 MP

32 MP

10 MP

20 MP

8 MP

Risoluzione video

1.296 p

1.296 p

n.d.

n.d.

1080p

Velocità scatto

0,1

0,2 s

0,4 s

0,5 s

0,3 s

Angolo di visione

70°

110°

n.d.

42°

90°

Infrarossi

fino a 30 m

23 m

fino a 24 m

fino a 27 m

fino a 25 m

Alimentazione

Batteria litio intercambiabile, 8xalcaline AA, cavo, pannello solare

Batteria, alimentatore esterno, solare

Batteria litio, solare

Batteria litio intercambiabile, 8xAlcaline AA

Batteria

Autonomia

n.d.

Potenzialmente infinita

Potenzialmente infinita

anche infinita

max 3 mesi

Certificazione IP

IP66

IP66

IP65

Memoria

32 GB

n.d.

32 GB

max 32 GB

max 32 GB

Punti forti

Alimentabile a pannelli solari

SIM 4G LTE inclusa

Include SIM pre-attivata

Whatsapp per condividere foto e video

SIM 2G / GSM

Angolo di individuazione movimento 120°

Ottimo angolo

Con pannello solare e batteria 10.200 mAh

Grande versatilità per l'alimentazione

Con funzione MMS e email

Buona per rilevare grandi animali

Ottima qualità video

Memoria espandibile con MicroSD max 32 GB

Buona velocità di scatto

Supporta alimentatore esterno (12 V, 5,5 x 2,1 mm)

Funziona con 8 pile AA

Punti deboli

Angolo di registrazione inferiore ai 90°

Non supporta SIM diverse

Resistenza all'acqua non certificata

Non compatibile con SIM di operatori diversi

Memoria limitata

Ris. 1.296 p solo 20 fps

12 ore per la ricarica USB

Memoria da comprare a parte

Autonomia relativamente bassa

Manca memoria SD

La card MicroSD va formattata prima dell'uso

Angolo solo 42°

Batterie non incluse

Difficile configurazione

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Le fototrappole con SIM

Le fototrappole con SIM hanno la grande qualità di offrire nelle zone coperte dalla rete telefonica mobile la funzione extra dell’allerta immediata al vostro device in caso di eventi rilevanti.fototrappola con antenna 4G controllata con lo smartphone

In questa pagina ci occupeemo esclusivamente proprio di questi dispositivi connessi: per saperne di più in generale sulle fototrappole consultate la nostra guida all’acquisto dedicata:

Come funziona una fototrappola con SIM

Questi modelli sono equipaggiati di un’antenna, proprio come i cellulari, tramite cui la fotocamera può collegarsi alla rete mobile e accedere a Internet. Il funzionamento è simile a quello di una videocamera di sorveglianza e il messaggio di allerta può essere inviato tramite:

  • MMS: fratelli maggiori degli SMS (Smart Messaging Service), sono sostanzialmente delle foto a bassa risoluzione che si appoggiano alle reti GSM e 2G, quindi decisamente leggere e facili nella ricezione;
  • E-mail: l’invio per posta elettronica dei file permette di non intasare la memoria e di condividere il file multimediale;
  • Cloud: purtroppo la funzione di salvataggio di foto e video su cloud è solitamente a pagamento. Quando attiva, permette anche la condivisione;
  • App mobile: l’app mobile solitamente permette (tra le altre cose) di visionare le anteprime per decidere cosa conservare e cosa no;
  • WhatsApp: compatibilità molto ricercata nelle app di fototrappole, permette una condivisione più immediata di foto e video.

Potrete quindi effettuare il monitoraggio da smartphone, tablet, notebook o PC.

Gli svantaggi della fototrappola con SIM

Prima di effettuare l’acquisto della vostra nuova fototrappola connessa, dovete tenere in considerazione che:

  • L’attivazione della rete cellulare riduce l’autonomia del dispositivo, che dovrà essere ricaricato con più frequenza rispetto ai 3-6 mesi di media che questi prodotti offrono;
  • La zona che volete monitorare potrebbe non essere coperta alla rete mobile compatibile con la vostra fototrappola, per cui consigliamo di recarvi nel punto di installazione con il vostro smartphone per verificare la presenza di segnale.

Tipologie di fototrappole con SIM

Se avete deciso che volete una fototrappola con SIM, potrete trovarne due tipi, ognuno con i relativi pro e i contro, che illustriamo qui di seguito.

SIM inclusa

Nella maggior parte dei casi avrete un pacchetto del tipo “tutto incluso“. In questo caso la fototrappola sarà “bloccata”, nel senso che sarete obbligati a utilizzare la SIM inclusa. L’operatore telefonico, ad esempio, può non essere italiano, perciò si appoggerà in base alle prestazioni a TIM, Vodafone, Wind, ecc. Il costo del traffico dati tra la fototrappola e, ad esempio, lo smartphone dipenderà in questo caso dalle condizioni sottoscritte dal produttore con l’operatore telefonico: controllate prima di comprare. Infine, alcuni modelli di fototrappole con SIM hanno già la scheda all’interno del dispositivo, ma nessun contratto telefonico, perciò dovrete sottoscrivere un contratto Internet con un operatore.

SIM esclusa

Il tipo di rete mobile supportata può essere diverso (es. 3, 4 o 5G) e la possibilità d’uso dipenderà dalla rete fornita dall’operatore telefonico dominante in un dato territorio. Ad esempio, se siete sulle Alpi in provincia di Bergamo, dovreste verificare con i maggiori provider prima di tutto il tipo di copertura, dopodiché quale tra questi abbia la tariffa più conveniente. In base a questo, comprate una SIM adeguata.

Le migliori fototrappole con SIM

Ciò premesso, ecco alcuni modelli che reputiamo i migliori tra quelli in commercio.

Migliore con SIM e app: GardePro X50

GardePro X50 è una fototrappola con scheda SIM 4G dalla velocità di attivazione di appena 0,1 secondi. L’obiettivo è un grandangolo da 70° che cattura foto e video anche di notte, fino a 30 m. Con l’app GardePro è possibile configurare e gestire questa o più fototrappole del marchio, monitorare il traffico dati e ricevere una notifica quando sono disponibili nuove foto o video. Il contratto SIM prevede il pagamento di una cifra fissa mensile oppure annuale: il piano base prevede alcune centinaia di foto al mese e migliaia di video. Se l’angolo di 70° vi sta stretto, considerate la GardePro X20, qui a seguire.

Miglior qualità/prezzo con SIM 4G: GardePro X20

GardePro X20 è una fototrappola con SIM 4G inclusa di un operatore estero che ha accordi per collegarsi alle reti mobili gestite da ILIAD, Vodafone e Wind. Abbiamo già commentato le tariffe e l’app per la GardePro X50 e qui non ci sono variazioni, dato che si tratta dello stesso marchio. Andando nello specifico della qualità del materiale multimediale prodotto dalla X20, l’angolo di visione tocca i 110° e registra ottimi video in Full HD a 30 fps. La funzione di anteprima dall’app permette la visione dei video in risoluzione 640×360 px a 2 fps. Supporta anche l’alimentazione tramite pannello solare.

Spypoint Link-Micro S LTE è una fototrappola a pannello solare con SIM inclusa pre-attivata. A differenza della GardePro X20, qui il pannello solare e la batteria (10.200 mAh) sono inclusi nella confezione. Attenzione, perché non potrete in futuro inserire una SIM di un altro operatore, perciò vi consigliamo di testare il prodotto appena acquistato ed eventualmente usufruire del diritto di reso. La fototrappola è configurabile con l’app proprietaria SPYPOINT e scatta foto singole e in modalità multipla con sensore da 10 MP. Molto utile la funzione di condivisione delle immagini via Whatsapp, oltre che via e-mail. L’abbiamo selezionata perché al momento prevede anche un piano gratuito per la condivisione di diverse decine di foto al mese, che è quello già attivo al momento dell’acquisto.

Migliore con SIM e Whatsapp: Spypoint LM2

Spypoint LM2 è una fototrappola uscita nel 2023 che beneficia di un sensore da 20 MP. Come tutte le fototrappole Spypoint è compatibile con l’app proprietaria, che prevede un piano di partenza pre-attivato gratuito e un sistema Whatsapp per condividere le immagini e i video sugli smartphone senza dover configurare la posta elettronica oppure “tornare” agli obsoleti MMS. La SIM LTE non può però essere sostituita con quella di un operatore diverso. Tra gli acquisti extra da effettuare segnaliamo una scheda Micro-SD con capacità fino a 32 GB, indispensabile per il primo funzionamento e non inclusa; inoltre, il pannello solare, la batteria al litio intercambiabile oppure le batterie alcaline di tipo AA. Gli aspetti negativi in questo caso sono l’angolo di soli 42° e la mancanza di certificazione di resistenza alle intemperie.

La più economica: Denver WCM-8010

Denver WCM-8010 monta una SIM 2G/GSM e ha un sensore CMOS piuttosto limitato, da soli 8 MP, ma la velocità di scatto di 0,3 secondi è molto buona. Ha uno slot per SIM (la scheda va acquistata a parte) che permette l’invio del materiale multimediale (video in Full HD e HD) via MMS e/o messaggio e-mail. I sensori di movimento integrati sono in numero esiguo, ma l’angolo di visione è di 90°, la rilevazione raggiunge i 25 m e riesce a restare in stand-by fino a 3 mesi. La resistenza è certificata IP65.
La SIM 2G ha prestazioni scarse, ma la rete ha larga diffusione, perciò è difficile immaginare che le sue frequenze possano venire riassegnate ad altri usi, come invece è successo per il 3G. Sicuramente la Denver rappresenta un ottimo acquisto per chi ha capacità di gestire la tecnologia: molti non riescono a configurarla in autonomia.

Le domande più frequenti sulle fototrappole con SIM

Quali sono le migliori marche di fototrappole con SIM?

Le prime a dominare il mercato italiano sono state le Reconyx, Browning Trail e Spypoint, ma oggi il mercato si è arricchito anche di brand minori degni di una valutazione.

Quanto costa una fototrappola con SIM?

Solitamente per comprare una buona fototrappola con SIM bisogna andare oltre i 100 €. I parametri da valutare che influiscono su aumenti o diminuzioni di prezzo sono tutti quelli descritti nella nostra guida alle fototrappole, in più bisogna controllare se:

  • La SIM è inclusa o esclusa;
  • Se inclusa, se è sostituibile con una SIM di vostra scelta (lo è solo raramente);
  • Se usa la rete 4G (LTE) oppure una più obsoleta e meno capace, come la 2G.

Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato