04/2016

Recensione: Philips GC4522/00 Azur performer Plus

Potenza 2600 Watt, supervapore 210 g/min, funzione Eco

Immagini
Voto finale 9/10
Struttura: 9
Vapore: 9
Acqua: 8,5
Potenza e consumi: 9
Piastra: 9,5
Media voti fattori: 9/10
Guarda prodotti simili su
Dati tecnici
  • Potenza: 2600 W
  • Spegnimento automatico: Sì
  • Capacità serbatoio: 0,3 l
  • Funzione Eco: Sì
  • Sistema anti calcare: Sì
  • Erogazione massima vapore: 50 g/min
  • Colpo vapore: 210 g/min
  • Materiale piastra: Ceramica
  • Punta piastra: Di precisione
  • Distribuzione fori: Omogenea
  • Fori piastra: Tanti
  • Materiale impugnatura: Plastica
  • Peso a serbatoio vuoto: 1,52 kg
  • Impostazione della temperatura: Manuale
  • Tempo di riscaldamento: n.d.
  • Acqua utilizzabile: Di rubinetto
  • Vapore verticale: Sì
  • Accessori: n.d.
Punti forti
  • SUbito pronto all'uso grazie ai 2600 W
  • Rapido su pieghe difficili (colpo vapore 210 g/min)
  • Facile manutenzione grazie al sistema anticalcare
  • Funzione Eco per consumare meno
  • Facile utilizzo grazie al controllo automatico del vapore
Punti deboli
  • Autonomia non molto lunga (serbatoio da 300 ml)

Scrivi una recensione

product image

Philips GC4522/00 Azur performer Plus

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Aristide.viri
Autore
Aristide

Philips GC4522/00 Azur performer Plus

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del ferro da stiro

1. Struttura: Voto 9 su 10

Il Philips GC4522/00 Azur performer Plus è un ferro da stiro di fascia medio-alta, e grazie alle sue caratteristiche fisiche merita una buona votazione in questo fattore. La struttura è infatti solida, e al contempo risulta comoda da utilizzare per via di diversi elementi.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus struttura

Partiamo dalla lunghezza del cavo di alimentazione, che con i suoi 2 metri permette di predisporre la postazione di stiratura in tutta comodità. Questi poggia su una base pivotante, che asseconda le diverse manovre. La parte iniziale del cavo, quella più delicata, è ben protetta da un tubicino flessibile.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus tubicino in gomma

Il manico è ben studiato: impugnandolo si raggiunge facilmente il tasto vapore ad esempio, ma è soprattutto la sua ergonomia che soddisfa. Infatti, oltre ad avere ampio spazio per la presa, il manico del Philips GC4522/00 Azur performer Plus è dotato di linee curve che permettono di rilassare la mano che lo conduce.
Il ferro da stiro Philips GC4522/00 Azur performer Plus è dotato di una clip portacavo, utile per occupare meno spazio e fare ordine quando non viene utilizzato.

2. Vapore: Voto 9 su 10

Il fattore vapore è uno dei punti di forza di questo apparecchio, che rispetto alla media vanta un'erogazione del vapore superiore: il voto assegnato sfiora il massimo.
Detto ciò, possiamo indicare il Philips GC4522/00 Azur performer Plus come un ferro da stiro ideale per appianare le pieghe più ostili.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus controllo del vapore automatico

Lo caratterizza soprattutto un colpo vapore molto elevato, che con 210 g/min permette di stirare in modo rapido come pochi altri. Un altro vantaggio di un supervapore di alto livello è la possibilità di usare il ferro da stiro in verticale.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus vapore

Ottima è anche l'erogazione continua del vapore, che con i suoi 50 g/min permette un lavoro fluido su ogni tipo di capo (50 g/min è per i ferri da stiro uno dei massimi valori che attualmente si possono trovare).

3. Acqua: Voto 8,5 su 10

La valutazione del fattore acqua è positiva, grazie soprattutto ad un sistema anticalcare soddisfacente. Non convince invece del tutto la capacità del serbatoio, che può contenere solamente 300 ml.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus sportellino per il ribocco d'acqua

In realtà tale misura è perfettamente nella media, ma considerando gli ottimi valori dell'erogazione di vapore ci saremmo aspettati una capienza più generosa (maggiore è l'erogazione del vapore e più velocemente si consuma l'acqua).
Il sistema anticalcare, come detto poc'anzi, soddisfa in particolar modo per la sua praticità.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus sistema anticalcare

La Philips lo chiama Quick Calc Release, e il termine indica bene la sua specialità: a fine sessione basta togliere un tappo protettivo, dopodiché non resta da far altro che fare uscire dal Philips GC4522/00 Azur performer Plus l'acqua e il calcare.
Per un'accurata pulizia c'è anche il sistema Calc Clean, presente in tanti altri modelli Philips dalla fascia medio-alta in su, da utilizzare una o due volte al mese (il libretto di istruzioni spiega molto bene ogni passaggio da effettuare).
Questo modello è fornito anche di sistema antigoccia, per non rovinare i capi quando si stira alle basse temperature.

4. Potenza e consumi: Voto 9 su 10

Il ferro da stiro Philips GC4522/00 Azur performer Plus è caratterizzato da un alto numero di Watt, ma anche di una funzione per contenere i costi energetici. Questa dicotomia, che permette di effettuare un lavoro rapido e di avere allo stesso tempo un risparmio in bolletta, consente al fattore potenza e consumi di essere valutato molto positivamente.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus potenza e consumi

Partiamo quindi dai 2600 Watt di potenza, uno dei valori più alti in commercio, che permette al ferro di scaldarsi in brevissimo tempo.
Per quanto riguarda i consumi, invece, abbiamo diversi elementi da prendere in esame. Il primo è la già citata funzione Eco, da utilizzare ad esempio su cotoni leggeri, che permette di risparmiare sino al 20% dei costi in bolletta.
A seguire annoveriamo la funzione Temperature control, utile anche per la sua praticità: prima di iniziare bisogna impostare la temperatura in base al tessuto, mentre l'erogazione del vapore viene dosata in modo automatico.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus autospegnimento

Infine rimane da descrivere la Safety auto-off, una funzione di spegnimento automatico: il Philips GC4522/00 Azur performer Plus smette di funzionare se viene lasciato per 8 minuti in verticale e dopo 30 secondi di inattività in posizione orizzontale, utile per evitare inutili consumi e per la vostra sicurezza.

5. Piastra: Voto 9,5 su 10

Il fattore piastra è per noi il migliore fra tutti, e diciamo questo in merito alle virtù della T-IonicGlide. Questo è il nome della piastra che monta il nostro esaminato, la migliore tra quelle della Philips.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus piastra

Grazie ad essa il Philips GC4522/00 Azur performer Plus è un modello completo, capace di soddisfare sotto l'aspetto sia della velocità che della precisione. Nel primo caso sono i tanti fori, ben disseminati su tutta la superficie, che permettono una perfetta distribuzione del calore. In questo modo, su ogni tipo di tessuto il Philips GC4522/00 Azur performer Plus opererà in modo rapido ed efficiente con la massima scorrevolezza.

Philips GC4522/00 Azur performer Plus punta

Stesso discorso per i lavori di precisione, ma questa volta il merito va alla morfologia della piastra. Infatti, come è ben visibile dalle foto, la punta è alquanto prominente. Questa caratteristica permette di raggiungere bene le zone anguste: colletti, polsini e bottoni. Eccellente quindi per chi ha molte camicie.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 9/10

La votazione finale del Philips GC4522/00 Azur performer Plus è tra le migliori, un ottimo 9 su 10 che ci permette di considerare questo ferro come uno dei migliori in assoluto. I punti forti del prodotto sono sicuramente la piastra e l’ottima erogazione di vapore. Anche gli altri soddisfano, benché non convinca del tutto la capienza di soli 300 ml: questa è la stessa di tanti altri ferri in commercio, ma in questo caso potrebbe risultare un po’ scarsa vista l’abbondante erogazione di vapore del nostro esaminato, che vanta 210 g/min di supervapore. Il rischio è quindi quello di avere poca autonomia, soprattutto nel caso si facesse un largo uso del colpo vapore. Per il resto il Philips GC4522/00 Azur performer Plus appare un modello perfetto: facile manutenzione e possibilità di contenere costi in bolletta, ma soprattutto si rivela ottimo nel lavoro di precisione. Diciamo questo in merito alla piastra T-IonicGlide, che scorre veloce su tutti i tessuti e ben arriva dove altri non possono grazie alla punta prominente, motivo che ci induce a consigliare il Philips GC4522/00 Azur performer Plus a coloro che hanno molte camicie da stirare.

Recensioni utenti

product image
Voto community

Design perfetto

Buonasera, posseggo questo ferro da stiro da circa un anno e mezzo, ed ora mi sento di poter fare una recensione.

Sicuramente Il design è uno dei più belli, ma anche la qualità costruttiva è veramente dettagliata. Vi dico già che questo non sarà una decisione tecnica ma bensì un mio parere su questo prodotto.
Stira veramente bene e consuma molto poco, per quello che costa è veramente ottimo.

Ovviamente esiste in varie colorazioni ma con la più bella e sicuramente il nero giallo su di esso si possono fare molte regolazioni come per esempio la potenza e varie altre cose.

Galleria fotografica

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Philips GC4522/00 Azur performer Plus

  1. 1
    Domanda di sofia | 30 marzo 2017 at 12:06

    i tessuti si attaccano alla piastra? e se sì come li levo? ho un ferro con la piastra in ceramica e posso levarli solo con la spugna in acciaio

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 31 marzo 2017 at 12:57

      Non dovresti avere problemi in merito, questo modello monta la piastra T-ionicGlide che si distingue per un’ottima scorrevolezza e facile manutenzione, ovviamente la pulizia è importante per ogni ferro da stiro.

  2. 0
    Domanda di GIUSEPPINA GUSMAROLI | 20 giugno 2017 at 15:56

    BUON GIORNO,NON IMPORTA IL PREZZO, HO PROBLEMI CON LE BRACCIA,SONO SOLA,QUAL E’ IL FERRO PIU’ LEGGERO, CON LE MASSIME PRESTAZIONI? GRAZIE

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 22 giugno 2017 at 11:06

      La soluzione migliore sarebbe prendere un generatore di vapore che ha un grosso peso come prodotto, ma la piastra è estremamente leggera, quindi avresti la minima fatica durante la stiratura. Altrimenti, se stiri poco, ti conviene prendere un ferro da stiro con serbatoio interno a bassa capienza, cosicché avrà un peso esiguo anche una volta riempito d’acqua. Ci dici comunque che sei sola, quindi pensiamo necessiti proprio di un ferro da stiro per brevi sessioni di lavoro, puoi vedere il Philips GC1433/40 Comfort che pesa poco meno meno di 1 kg (980 grammi).

"Philips GC4522/00 Azur performer Plus": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Rowenta DW6010 Eco Intelligence

Migliore offerta: 49,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Rowenta DW6020 ECO Intelligence

Migliore offerta: 60,00€

Il più venduto

Philips GC4930/10 Azur Advanced

Migliore offerta: 69,99€