12/2015

Recensione: Imetec Zerocalc K3 2300

Funzione ZeroCalc, supervapore 80 g/min, 2300 Watt di potenza

Immagini
Voto finale 7,3/10
Struttura: 7
Vapore: 6
Acqua: 8
Potenza e consumi: 8,5
Piastra: 7
Media voti fattori: 7,3/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo sembra stabile, scopri di più

Dati tecnici
  • Potenza: 2300 W
  • Spegnimento automatico: No
  • Capacità serbatoio: 0,3 l
  • Funzione Eco: No
  • Sistema anti calcare: No
  • Erogazione massima vapore: 30 g/min
  • Colpo vapore: 80 g/min
  • Materiale piastra: acciaio
  • Punta piastra: standard
  • Distribuzione fori: concentrati ai lati
  • Fori piastra: tanti
  • Materiale impugnatura: plastica
  • Peso a serbatoio vuoto: 1,39 kg
  • Impostazione della temperatura: manuale
  • Tempo di riscaldamento: n.d.
  • Acqua utilizzabile: di rubinetto
  • Vapore verticale: Sì
  • Accessori: dosatore
Punti forti
  • Facile manutenzione con sistema anti-calcare
  • Veloce a scaldarsi (2300 Watt di potenza)
  • Risparmio del 20% sui consumi (Funzione Eco)
Punti deboli
  • Non particolarmente preciso su colletti e polsini

Scrivi una recensione

product image

Imetec Zerocalc K3 2300

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Imetec Zerocalc K3 2300

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del ferro da stiro

1. Struttura: Voto 7 su 10

Il fattore struttura è positivo per il nostro esaminato, avendo esso caratteristiche molto interessanti, anche se il ferro da stiro a vapore Imetec Zerocalc K3 2300 non è costituito di elementi di prima scelta, un fatto ben comprensibile anche visto il prezzo esiguo del prodotto: la valutazione non va oltre i 7 punti su 10.
Imetec Zerocalc K3 2300 impugnatura
I materiali plastici, come poc'anzi anticipato, non sono dei più solidi, ma nonostante ciò non troviamo veri e propri punti deboli, anzi, i vari elementi sembrano ben assemblati tra loro, e troviamo persino caratteristiche di buon livello. In particolar modo facciamo riferimento al cavo, che ha una lunghezza poco sotto la media, con i suoi 1,90 m (molti modelli arrivano ai 2 m), ma con particolarità ideali per una buona resistenza e mobilità: un tubicino in gomma flessibile lo protegge alla base, dove troviamo anche un perno che ne facilita lo spostamento in ogni direzione.
Imetec Zerocalc K3 2300 cavo
Il manico ha una forma ergonomica, la presa è comoda, benché lo spazio per l'intera impugnatura non sia dei più generosi. Lo sportellino per il ribocco si apre in maniera verticale, e anch'esso non sembra essere soggetto a facili infortuni, ma anzi capace di resistere nel tempo.

2. Vapore: Voto 6 su 10

Le caratteristiche legate al vapore non mostrano dati tecnici esaltanti, tuttavia ci sono parametri più che sufficienti: per questo motivo il nostro Team ha voluto premiare il ferro Imetec Zerocalc K3 2300 con 6 su 10, visto che i numeri che vanta sono soddisfacenti per effettuare un lavoro fluido.
Imetec Zerocalc K3 2300 vapore
L'erogazione continua è di 0-30 g/min, un valore esattamente nella media, basti considerare che solo i migliori ferri da stiro possono andare oltre, con un massimo di 0-50 g/min. Se l'erogazione continua dell'Imetec Zerocalc K3 2300 permette un lavoro agile sugli indumenti meno ostili, per la lavorazione delle pieghe difficili è necessario un buon supervapore: in questo caso abbiamo 80 g/min, siamo ben lontani dai 200 g/min di tanti top in commercio, per cui il nostro esaminato in sede avrà bisogno di effettuare qualche passata in più per una stiratura perfetta.
Il supervapore, che come detto ha valori nella media, può essere utile anche per l'erogazione in posizione verticale: ideale per tendaggi o per rinfrescare abiti direttamente su stampella.

3. Acqua: Voto 8 su 10

Il fattore acqua è da considerarsi sicuramente positivo per il ferro da stiro Imetec Zerocalc K3 2300, visto che questo apparecchio ha un serbatoio nella media e caratteristiche di manutenzione interessanti, che gli permettono di ottenere una votazione di 8 su 10.
Imetec Zerocalc K3 2300 acqua
Iniziamo quindi con i 300 ml del serbatoio, non sono molti ma esattamente nella media, considerate che solitamente il massimo è di 400 ml e il minimo di 250 ml, e la maggior parte dei ferri in commercio ha proprio la stessa capienza dell'Imetec Zerocalc K3 2300, che può avere un'autonomia di poco inferiore ad un'ora, ma ciò dipende anche dal tipo di lavoro che andrete ad effettuare. Per il ribocco si può utilizzare semplice acqua del rubinetto, anche se sarebbe utile sapere il grado di durezza della vostra zona: nel caso ci fosse troppo calcare è sempre meglio aggiungere acqua demineralizzata. Il libretto di istruzioni spiega bene questo punto, e anche come combattere il problema del calcare grazie all'apposito sistema ZeroCalc.

4. Potenza e consumi: Voto 8,5 su 10

Anche nel fattore prestazioni e consumo troviamo caratteristiche interessanti, avendo il nostro esaminato un'interessante funzione per contenere i costi in bolletta, tanto che abbiamo voluto assegnare una votazione di 8,5 punti su 10.
Imetec Zerocalc K3 2300 potenza e consumi
La potenza del nostro esaminato è di 2300 Watt, un buon valore che permette di avere la piastra pronta all'uso in un brevissimo lasso di tempo, che può variare a seconda della temperatura selezionata, anche se noi vi consigliamo sempre di partire dagli indumenti che necessitano di meno calore, per poi aumentare gradualmente.
La funzione Eco permette, secondo i tecnici della Imetec, di ridurre i costi in bolletta sino al 20%. Questa funzione si attiva tramite un apposito selettore posto sul ferro, ed è consigliata solamente con capi delicati, come ad esempio seta, lana e cotoni leggeri.

5. Piastra: Voto 7 su 10

La piastra del nostro esaminato non delude, perché troviamo in esso caratteristiche adeguate ad ottenere un lavoro fluido e discretamente preciso, anche se non presenta certo le peculiarità vincenti dei migliori apparecchi in commercio. Per questo abbiamo assegnato una valutazione più che sufficiente: 7 punti su 10 a disposizione.
Imetec Zerocalc K3 2300 piastra
La piastra del ferro da stiro Imetec Zerocalc K3 2300 è in solido acciaio inox. Si tratta di una piastra ricca di fori che garantisce una distribuzione del calore omogenea, in modo tale da avere una buona fluidità nella sessione di lavoro.
Imetec_Zerocalc_K3_2300_18-punta
I fori sono concentrati anche in punta, tuttavia ci sembra doveroso sottolineare che questa non è particolarmente allungata, come quelle studiate per i lavori di precisione che è possibile trovare nei ferri da stiro di fascia superiore, quindi, se nella vostra cesta ci sono molte camicie, il nostro esaminato non è il modello ideale.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,3/10

Con un voto finale di 7,3 su 10 il modello Imetec Zerocalc K3 2300 si attesta come un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo, avendo questo un costo di fascia medio-bassa, ma molte caratteristiche degne di nota. Partiamo proprio dalla funzione più interessante, che come avrete capito definisce anche il nome del prodotto: si tratta della “ZeroCalc”, che permette una manutenzione veloce e accurata in grado di contrastare il fastidioso problema del calcare. La struttura del ferro è costituita da elementi plastici ben assemblati tra loro, con un cavo sufficientemente lungo e che permette una buona mobilità. Il vapore del nostro esaminato è esattamente nella media, non sarà possibile velocizzare il lavoro contro le pieghe ostili, non eccelle neanche in precisione con colletti e polsini, ma questo ferro da stiro è in grado di svolgere un lavoro più che sufficiente, con il vantaggio di avere dei costi ridotti in bolletta. Infatti, una delle peculiarità di questo apparecchio è anche la funzione Eco, che con i capi meno impegnativi permette un risparmio del 20%. Il ferro da stiro a vapore Imetec Zerocalc K3 2300 è il prodotto ideale per chi stira quotidianamente una quantità non elevatissima di capi non particolarmente complicati.

Galleria fotografica

Materiale informativo

Imetec Zerocalc K3 2300
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 35,12 €
Prezzo attuale: 35,12 €
Se compri oggi risparmi: 0,00 €
Il prezzo è stabile.

Recensioni di prodotti simili

"Imetec Zerocalc K3 2300": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Rowenta DW6010 Eco Intelligence

Migliore offerta: 49,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Braun TexStyle 7 TS745 A

Migliore offerta: 63,23€

Il più venduto

Rowenta DW6020 ECO Intelligence

Migliore offerta: 60,00€