Recensione: De’Longhi DEX14

210 W, fino a 14 l/giorno in 25 m², funzione Laundry, rumorosità 37 dB, 9 Kg
Da scoprire
Voto finale 8,6/10
Tipologia: 9
Portata: 7,5
Funzioni: 8
Praticità: 8,5
Dimensioni e design: 10
Media voti fattori: 8,6/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • Capacità: 14 l/24 h
  • Fino a 25 m²
  • Funzione Laudry
  • Con timer
  • Rotelle di trasporto
  • Tanica da 2,1 l e scarico continuo
  • Rumorosità: 37 dB
Punti forti
  • Anche per asciugare il bucato
  • Doppio sistema di scarico
  • Utilizzo semplice e intuitivo
  • Design piacevole e moderno
  • Particolarmente silenzioso
  • Facile da trasportare
Punti deboli
  • Non adatto ad ambienti troppo grandi

Scrivi una recensione

product image

De’Longhi DEX14

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

De’Longhi DEX14

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del deumidificatore

1. Tipologia: Voto 9 su 10

Alla tipologia del De'Longhi DEX14 si è assegnato un voto ottimo perché questo modello è un deumidificatore elettrico che, rispetto alla tipologia che sfrutta sali con proprietà deumidificanti, è in grado di garantire all’utente dei risultati non solo più evidenti ma anche più efficaci. Bisogna anche considerare che questo modello, sempre in paragone con l’altra tipologia di deumidificatori non elettrici, può assicurare delle perfomances migliori in termini di longevità dell’apparecchio. Inoltre, questo modello in particolare merita un punteggio considerevole poiché, come vedremo più avanti nei paragrafi dedicati ad altri fattori quali le funzioni, si distingue per delle caratteristiche più sofisticate rispetto a modelli di categoria o fascia di prezzo simili e, soprattutto, per un design molto innovativo.

2. Portata: Voto 7,5 su 10

Il voto che si è deciso di assegnare al fattore portata del De'Longhi DEX14 è buono ma non arriva ad essere davvero alto perché alcuni elementi non convincono pienamente. Guardiamo nello specifico i parametri che bisogna considerare per comprendere se questo deumidificatore sia adeguato alle proprie esigenze d'uso (sia in termini di metratura che di quantità d'umidità da estrarre dall'aria):

  • Capacità di deumdificazione: è di 14 l al giorno, un dato che consente di lavorare in maniera efficace in ambienti con un tasso di umidità mediamente alto. Anche la capacità della tanica di raccolta dell’acqua è nella media, 2,1 l, un valore che non soddisfa troppo perché forse, in ambienti con un elevato livello di umidità, il serbatoio sarebbe da svuotare abbastanza frequentemente
  • Metratura per cui è adatto: il De’Longhi DDS20 può lavorare in maniera efficace fino a circa 25 m². Si presta bene anche ad ambienti un po' più ampi, ma con un tasso di umidità che non sia eccessivo. Al contrario, può essere utilizzato anche in ambienti dalla metratura più ridotta di quella indicata, ma dalla percentuale di umidità molto elevata
  • Potenza e consumi: questo è l'aspetto migliore di questo modello visto che possiede un wattaggio di 210 W, un valore che appare buono sia se considerato in rapporto alla capacità di deumidificazione che in riferimento ad altri modelli simili che, invece, consumano molto di più

3. Funzioni: Voto 8 su 10

Le funzioni del De'Longhi DEX14  sono soddisfacenti e rendono questo deumidificatore abbastanza completo e versatile, distinguendosi per la presenza di alcune funzioni (che vedremo a breve nello specifico) che non tutti i deumidificatori di questa stessa fascia di prezzo possono vantare. Guardiamo nel dettaglio queste caratteirstiche:

  • Funzione Laundry: attivando tale modalità, si potrà ottenere un’asciugatura della biancheria in tempi davvero rapidi
  • Dispositivo antigelo elettronico: grazie a questo strumento, il deumidificatore riesce a funzionare anche alle temperature più basse e, nello specifico, fino a 2°C
  • Filtrazione dell’aria: grazie allo speciale filtro di cui è dotato, questo deumidificatore può svolgere un’azione di purificazione dell’aria nell'ambiente in cui è posizionato

Mancano dunque la funzione Combi per riscaldare l'ambiente e quella del timer di accensione automatica, due elementi senz'altro comodi ma tipici di prodotti appartenenti a fasce di prezzo più elevate rispetto a quella in cui si trova il De'Longhi DEX14. Infine, un altro aspetto positivo di questo modello è la presenza di chiari ed intiuitivi comandi elettronici che permettono un settaggio davvero semplice di tutte le impostazioni.

4. Praticità: Voto 8,5 su 10

Si è deciso di assegnare un punteggio molto buono al fattore praticità perché l'uso di questo modello appare parecchio confortevole e pratico, soprattutto per la sua caratteristica innovativa di una ridottissima rumorosità (ha solo 37 dB mentre i modelli con una portata simile ne hanno quasi sempre a partire da 40-42!) associata ad una buona potenza. Per quanto riguarda, invece, la tipologia di scarico, questo modello prevede un comodo doppio sistema di eliminazione della condensa, in tanica o attraverso un apposito tubicino. Infine, il fatto che il filtro contenuto all’interno del De'Longhi DEX14 sia facilmente estraibile e lavabile è sicuramente un punto di forza di questo prodotto che, dunque, richiede manutenzione e pulizia semplici e veloci.

5. Dimensioni e design: Voto 10 su 10

Il De'Longhi DEX14 vede aggiudicarsi il massimo punteggio per il fattore che descrive le sue dimensioni e il suo design perché questi due elementi sono il suo punto di forza maggiore, nonché la vera novità che lo distingue da tanti altri deumidificatori precedenti. Innanzitutto, questo modello si caratterizza per uno stile elegante e moderno, ha una forma squadrata ed un colore chiaro, e può adattarsi facilmente ad ogni tipo d’arredamento dell’abitazione o ufficio dove lo si andrà a collocare. Le dimensioni prevedono circa 33 cm di larghezza, circa 22 cm di profondità e meno di 50 cm di altezza mentre il peso è di soli 9 kg, per cui questo prodotto risulta davvero semplice da spostare ed afferrare, anche grazie ad un'apposita maniglia che è collocata ad un'estremità dell'apparecchio proprio per facilitare eventuali trasporti. Si tenga presente che normalmente un deumidificatore della stessa capacità del De'Longhi DEX14 parte da 10-11 kg minimi di peso.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,6/10

Il De’Longhi DEX14 ha ottenuto un voto finale di 8,6 su 10. Questo deumidificatore, che ha una capacità di estrazione di 14 l al giorno, è l’ultima novità del 2015 di casa De’Longhi e si distingue molto dai modelli precedenti della stessa azienda ma anche da tanti modelli di altri marchi. Gli elementi innovativi sono principalmente due: il design molto moderno ed elegante della struttura che infatti, oltre ad essere esteticamente gradevole, pesa solo 9 kg, e la sua bassa rumorosità, con soli 37 dB (molto meno della media). Sicuramente, se paragonato con il deumidificatore che consideriamo il migliore in assoluto, ovvero il De’Longhi DDS30, a questo modello manca qualche funzione: non è presente la funzione Combi (ovvero di riscaldamento dell’aria) oppure l’impostazione di un timer automatico, ma è invece presente la funzione Laundry per asciugare in fretta la biancheria, che è molto pratica e richiesta. Per tutti questi motivi e, considerando anche il prezzo del De’Longhi DEX14, riteniamo che questo deumidificatore sia ideale per chi voglia spendere una cifra media per deumidificare stanze di circa 25 m².

De’Longhi DEX14
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 186,92 €
Prezzo attuale: 189,51 €
Se compri oggi spendi 2,59 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su De'Longhi DEX14

  1. 0
    Domanda di Alessandro | 19 agosto 2017 at 08:53

    Salve, vorrei sapere se raggiunto il limite di umida impostato, il deumidificatore si ferma e poi riparte quando raggiunge il limite impostato. Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 21 agosto 2017 at 09:48

      Non disponiamo di questa informazione. Però è presente un timer attraverso cui è possibile impostare l’autospegnimento.

  2. 0
    Domanda di Mariya | 29 giugno 2017 at 12:22

    Salve,
    vorrei sapere se l’aria che esce è calda o fresca. L’ambiente si scalda, si raffredda o non cambia la temperatura?
    Grazie in anticipo
    Mariya

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 3 luglio 2017 at 13:24

      L’aria emessa non è fredda, leggermente calda ma non incide realmente sulla temperatura interna della stanza, benché avvicinandosi al prodotto si può percepire maggior calore.

"De'Longhi DEX14": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

De’Longhi DDS30

Miglior prezzo: 333,53€

Il miglior rapporto qualità prezzo

De’Longhi DDS20

Miglior prezzo: 255,00€

Il più venduto

De’Longhi Tasciugo DEM10

Miglior prezzo: 99,90€