Recensione: DIPROGRESS DPATV2

2 in 1, box Android TV Google, decoder invisibile DVB-T2

Offerte


Amazon
91,00 €
Monclick
100,99 €
Yeppon
112,98 €
Pskmegastore
120,58 €
Ufficio plus
152,15 €
Andamento prezzo

Punti forti


Rende la TV smart Porta Ethernet e Wi-Fi 5 Digitale terrestre di ultima generazione Risoluzione elevata Dolby Audio

Punti deboli


Non adatto ad audiofili in cuffia Non adatto a gamer FPS

Scheda tecnica


DVB-T: DVB-T2 HDMI: SCART: USB: 2
Ethernet (LAN): S/P-DIF: Slot SmartCard:

La nostra recensione

Abbiamo testato per voi il decoder digitale terrestre 2 in 1 DPATV2 di DIPROGRESS e condividiamo in questa recensione i nostri risultati. Inizieremo innanzitutto con uno sguardo sulla tipologia di prodotto.DIPROGRESS DPATV2 Samsung TV

1. Tipologia: buona

Il DIPROGRESS DPATV2 è un decoder smart card con Android TV aggiornato allo standard più recente DVB-T2 HEVC MAIN 10 e certificato Google, quindi consente di usufruire di tutti i servizi streaming più popolari, per traghettare il vostro vecchio televisore (ma non così vecchio da avere solo la porta Scart) nell’era della nuova TV digitale. Nella confezione si trovano due dispositivi DIPROGRESS collegabili tra loro:

  • Il BoxQ Google Homatics Android, una smart TV box dalle dimensioni di un decoder compatto, (11 x 10,5 x 2,1 cm, per un peso di 300 g);
  • Il Dongle DVB-T2 Plug&Play, il decoder invisibile con USB-C per la TV digitale terrestre.

DIPROGRESS DPATV2 prodottiInsieme ad essi, ci sono anche il telecomando e il cavo HDMI per il collegamento video. Chiudiamo questa prima parte facendo notare che, come illustrato nel chiarissimo manuale utente disponibile sul sito e che noi abbiamo caricato qui, DIPROGRESS è un marchio distribuito in Italia dalla milanese Auriga S.r.l. Questo fa sì che l’acquisto sia senza ombra di dubbio conforme alle normative europee e che sia supportato per l’assistenza tecnica da personale che parla la lingua italiana. Dunque, compilando la garanzia e conservando lo scontrino fiscale, potrete in caso di difetti di fabbricazione ricevere un prodotto sostitutivo mediamente entro 30 giorni lavorativi. La garanzia è di 2 anni non solari, cioè 24 mesi.

2. Funzioni: eccellente

Grazie alla smart box del DIPROGRESS DPATV2 si hanno davvero moltissime funzioni a disposizione che comunemente non si trovano nei decoder per il digitale terrestre.
Il sistema operativo è Android TV di Google, il migliore per box TV smart. Lato software sono inclusi YouTube, Netflix, PrimeVideo, Google Play Movies, Disney+, Dazn e Live TV, oltre al PlayStore per l’installazione delle app extra preferite. Per usare tutti i servizi streaming è sufficiente avere in casa una connessione a Internet. Collegando il decoder invisibile si può accedere a tutti i canali gratuiti del digitale terrestre, come (per fare qualche esempio) Rai 1 HD, Rai 2 HD, Rai 3 HD, Rete 4 HD, Canale 5 HD e Italia 1 HD.DIPROGRESS DPATV2 streaming smartInoltre, inserendo l’eventuale smart card già in vostro possesso, avrete accesso alla TV digitale terrestre per la quale avete precedentemente sottoscritto l’abbonamento.
Tra le funzioni extra, il decoder DPATV2 offre la possibilità di videoregistratore digitale PVR, con funzione timeshifting sui canali digitali terrestri da app Live TV. Le registrazioni possono venire salvate su una memoria SD, che però non è inclusa nella confezione. Per la verità la registrazione non è proprio ottimale, l’interfaccia non è elaborata ed è poco intuitiva, ma bisogna considerare che nella maggior parte dei decoder “invisibili” questa funzione non è supportata. Se siete intensi utilizzatori delle registrazioni probabilmente questo o altri prodotti compatti non sono quello che fa per voi.
Il prodotto è dotato di protocollo CEC, il che significa che, se anche il vostro televisore lo integra, potete usare un unico telecomando per controllare TV e box Google. È supportata anche la funzione Chromecast, il che vi consente il mirroring dei contenuti del vostro smartphone sul grande schermo.DIPROGRESS DPATV2 mirroring

3. Connettività: buona

La porta HDMI che troverete sul vostro DIPROGRESS DPATV2 serve per il collegamento allo schermo o al proiettore ed è di standard tale da supportare risoluzioni che vanno oltre il Full HD.
La porta USB-C del BoxQ Android TV serve per collegare il sintonizzatore DVB-T2, cioè il decoder invisibile, che non ha bisogno di cavi elettrici per l’alimentazione giacché trae energia dal collegamento alla smart box. Infine, bisogna collegare al decoder il cavo dell’antenna. DIPROGRESS DPATV2 connettivitàEffettuati questi semplici collegamenti, si può usare il piccolo telecomando Bluetooth (18 x 4 x 1 cm) per il controllo remoto, molto più moderno dei telecomandi a infrarossi che richiedono un po’ di accortezza nel direzionare il segnale. Quest’ultimo è anche dotato di microfono, perciò potete scegliere di non usare i tasti, ma dare gli ordini a Google Assistant con il controllo vocale perché cambi canale o alzi il volume.
Il box ha due ulteriori porte USB, una di standard 2.0 e una più veloce, cioè 3.0, in grado di offrire un trasferimento dati al buon ritmo di 5 Gbps. L’abbondanza di porte USB consente di collegare memorie esterne, di tipo pennetta o anche hard disk (da alimentare esternamente), per riprodurre su schermo file audio, video o immagine nei formati base più comuni, cioè MKV, AVI, MP4, MP3 Audio, JPG e BMP. Allo stesso modo, nel caso non vi serva inserire la smart card per la TV, potete usare lo slot per ospitare una schedina SD da massimo 32 GB, ad esempio quelle delle macchine fotografiche digitali.
L’uscita audio ottica Toslink consente una buona trasmissione al vostro impianto acustico, se ne avete uno compatibile. Interessante notare che il dispositivo supporta l’audio Dolby, anche se non arriva ai più avanzati Dolby TrueHD o Dolby Atmos. Ne consegue che non è un dispositivo consigliabile ai gamer dediti all’azione e agli sparatutto.
Passando alla connettività wireless, la smart box è equipaggiata con Wi-Fi 5, l’ideale per una connessione a banda larga, purché la vostra Wi-Fi sia stabile. Se questo non dovesse essere il caso, la porta Ethernet per il collegamento diretto via cavo vi soccorrerà per darvi modo di trarre il massimo dalla della vostra rete.DIPROGRESS DPATV2 BluetoothConcludiamo con uno sguardo allo standard Bluetooth, che è il 4.2, perciò è molto utile per collegare alla vostra apparecchiatura mouse e telecomando, oppure anche joystick e tastiere, ma non è il massimo se puntate a un ascolto di alto livello con le cuffie senza fili.


La nostra prova

Abbiamo provato il decoder smart DPATV2 di Diprogress per una settimana in Lombardia, collegandolo a un vecchio televisore Samsung privo di decoder digitale terrestre. Ci ha fatto piacere constatare che nella confezione è presente tutto il necessario per iniziare a usare la nostra TV arricchita delle nuove funzionalità, batterie stilo del telecomando incluse.DIPROGRESS DPATV2 contenuto confezione

Installazione e configurazione

Effettivamente, l’installazione è stata semplicissima, come promesso dal rivenditore, il che è stato ottimale, perché purtroppo il manuale incluso nella confezione è una guida rapida che contiene giusto l’essenziale, non abbastanza in caso di dubbi. Segnaliamo per questo scopo che c’è un ottimo manuale in lingua italiana in versione PDF consultabile e scaricabile dal sito ufficiale. DIPROGRESS DPATV2 collegamentoIn ogni caso, avendo una dimestichezza media con la tecnologia non è necessario consultarlo. Il sistema è teoricamente in grado di funzionare anche nella modalità a basso consumo, il che non sarebbe male, date le continue impennate delle bollette elettriche, ma parliamo di teoria perché purtroppo nella pratica un problema tecnico fa sì che una volta attivata non sarà più possibile effettuare l’indispensabile azione di accensione del box. Se doveste trovarvi in questa situazione il consiglio è di disattivare la modalità eco e riaccendere tutto tramite Bluetooth.

Streaming e TV digitale terrestre

Una volta iniziato l’uso, tutto funziona come dovrebbe, il menu è intuitivo e reattivo, si riesce a installare le app preferite e a godersi lo streaming. Anche la visione dei canali del digitale terrestre funziona senza problemi, ma purtroppo dobbiamo segnalare che la funzione per la registrazione non è al top. In particolare, il menu non è molto user friendly, ci si mette un po’ a capirne bene il funzionamento e anche una volta compreso non risulta facile impostare la registrazione. Facciamo notare agli utenti che per sfruttare questa operazione risulta essenziale disporre di una memoria SD, che non è inclusa nella confezione, dato che il decoder invisibile in dotazione è privo di memoria interna.diprogress dpatv2 registrazione

Il voto finale di QualeScegliere.it

Il decoder smart Android TV Google DVB-T2 DPATV2 di DIPROGRESS ottiene un voto più che buono. È un prodotto di fascia alta dal prezzo piuttosto sopra la media, ma il costo elevato è dovuto al fatto che integra due prodotti in uno pensati per collaborare e consentire a chi ha un televisore “non intelligente” di comprare con un unico esborso sia una box smart TV, che normalmente costa tra i 30 e i 70 €, che un decoder invisibile, che va dai 20 ai 40 €, per la fruizione del digitale terrestre. Per questa sua peculiarità è difficile metterlo in competizione con prodotti singoli di una o dell’altra categoria. Sicuramente chi dovesse avere televisori vecchi (non tanto vecchi da avere solo la porta Scart, assente in questo sistema) e volesse dotarli di smart TV e decoder dovrebbe riflettere sull’acquisto. Il prodotto è adatto agli utenti Android, a coloro che non fossero troppo amanti della tecnologia per la facilità di installazione, a chi dovesse avere uno schermo ad alta risoluzione adatto anche al gioco, ma senza toccare le prestazioni necessarie per il gaming “hard core” di tipo FPS in streaming. Come i gamer, anche gli appassionati di serie TV e cinema gradiranno la connettività wireless via Wi-Fi 5, la risoluzione che va ben oltre l’HD e l’audio in Dolby; gli appassionati dell’ascolto musicale in cuffia wireless, invece, storceranno il naso per i codec integrati non sufficientemente avanzati, oltre che per il Bluetooth di standard non aggiornatissimo. Ottime le connessioni fisiche, che includono HDMI, Ethernet, slot memoria SD e due porte USB, di cui una a 5 Gbps, per collegare memorie oppure mouse e tastiere cablati. Non diamo un voto eccellente principalmente per il problema dell’uso in modalità a basso consumo rilevato in fase di test, dato che questa modalità potrebbe essere importante per gli aumenti  delle bollette in corso, e per lo standard Bluetooth non avanzato, che non viene compensato con la presenza di un ingresso jack per le cuffie.

Andamento prezzo DIPROGRESS DPATV2

Amazon
91,00 €
DIPROGRESS DPATV2

DIPROGRESS DPATV2

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Il migliore
Digiquest Q90 4K

Digiquest Q90 4K

Migliore offerta: 132,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo
TELE System Minion

TELE System Minion

Migliore offerta: 25,99€