Recensione: Emma Cuscino cervicale

Cuscino a onda, altezza 10/11,5 cm, in memory foam, fodera in poliestere

Offerte


Punti forti


Supporto costante Fitta traforatura traspirante Schiuma di derivazione parzialmente organica

Scheda tecnica


Forma: A onda Imbottitura: Memory foam Rivestimento: Poliestere Durezza: Bassa Ortopedico:
Dimensioni: 70 x 40 x 10/11,5 cm Posizione notturna: Supina, prona, sul fianco Certificazioni: Oeko-Tex Standard 100 Lavaggio: Lavatrice (fodera) Asciugatura: Aria, asciugatrice (fodera)

La nostra recensione

Il nuovo cuscino cervicale di Emma è un guanciale ortopedico a onda e a portanza bassa (è cioè molto morbido e cedevole) che presenta alcune caratteristiche particolari rispetto ad analoghi modelli sul mercato. Vediamo nel dettaglio che cosa lo distingue.

Imbottitura: buono

Cominciamo dalla parte più importante in un cuscino, ovvero l’imbottitura. Chi ha familiarità con la memory foam saprà già che le principali caratteristiche di questo materiale sono l’indeformabilità, il modellamento avvolgente intorno alle forme che vi gravano sopra e il ritorno graduale (nel giro di pochi secondi) alla forma originaria una volta tolto il peso. Emma cuscino cervicaleLa schiuma memory utilizzata nella produzione di questo cuscino è però a recupero rapido, vale a dire che, rimanendo inalterate le altre caratteristiche, il ritorno alla forma originaria è pressoché istantaneo. La risposta ai movimenti del capo nel sonno è dunque prontissima e costante, così che il supporto rimanga sempre ottimale.Emma cuscino cervicale traforaturaAltre caratteristiche di rilievo di questa schiuma espansa in acqua sono la ricca traforatura, necessaria per garantire una buona traspirabilità al cuscino, e la parziale realizzazione in materiali di provenienza organica (16% del totale), a quanto ci risulta una novità nell’ambito degli imbottiti per il letto.
Altri trattamenti o “ingredienti” particolari, al fine di arricchire il cuscino con proprietà rinfrescanti o antibatteriche, non sono presenti.

Fodera: soddisfacente

In secondo luogo consideriamo le qualità della fodera di un cuscino, importante per la sua vicinanza alla pelle del viso, anche se è sempre necessario l’uso di una ulteriore federa al di sopra di essa (acquistando direttamente sul sito di Emma è possibile aggiungere una coppia di federe).Emma cuscino cervicale foderaLa fodera fornita da Emma con il cuscino cervicale non ha in realtà caratteristiche degne di nota: il tessuto è interamente sintetico (poliestere) e risulta pertanto meno fresco e traspirante rispetto a fodere realizzate in fibre naturali. Questo può generare una sensazione di calore durante il sonno di cui dovrebbe tenere conto in particolare chi soffrisse di sudorazioni notturne, anche se la ricca traforatura che abbiamo visto ha proprio lo scopo di addolcire questo effetto.Emma cuscino cervicale fodera poliestereTutto in regola per quanto riguarda la manutenzione: il cuscino è sfoderabile e la fodera può essere lavata in lavatrice a un massimo di 40 °C. Nessuna controindicazione all’asciugatura in asciugatrice, a patto di utilizzare un ciclo a temperatura moderata.

Certificazioni: buono

Sia la fodera, sia l’imbottitura del cuscino cervicale di Emma hanno ricevuto la certificazione Oeko-Tex Standard 100: sono cioè privi di sostanze potenzialmente tossiche.Emma cuscino cervicale oeko-texPer il momento il cuscino non è dispositivo medico, ma il produttore ci informa che la pratica per l’approvazione è in corso e dovrebbe concludersi a breve. Aggiorneremo di conseguenza la nostra recensione quando avremo la conferma dell’avvenuta approvazione.
Per il consumatore questa è doppiamente interessante: da un lato garantisce l’idoneità all’uso per dare sollievo a determinati problemi muscolo-scheletrici, dall’altro comporta la detraibilità IRPEF del 19% del costo di acquisto.


La nostra prova

Abbiamo potuto provare il cuscino cervicale di Emma nei nostri studi: ecco quali sono state le nostre impressioni.

Morbidezza

Il cuscino cervicale di Emma è molto cedevole, vale a dire che è molto morbido e la sua portanza è bassa. Di questo dettaglio deve tenere conto chiunque abbia una corporatura robusta, poiché il cuscino potrebbe risultare fin troppo soffice e non offrire il supporto adeguato ad un capo molto pesante. Meglio in questi casi optare per un cuscino di portanza almeno media, come ad esempio lo Sleepy di Boxmistral che abbiamo recensito.Emma cuscino cervicale durezzaPer chi invece ha corporatura esile o media questo cuscino può andare più che bene, a patto di usare correttamente l’uno o l’altro lato a seconda del proprio peso e di come si dorme. Intorno ai cuscini a onda c’è infatti una certa confusione: chiariamo brevemente come debbano venire usati.

Lato alto

Va utilizzato se si dorme sul fianco o se si riscontra che per la propria corporatura il lato basso è troppo sottile per dormire confortevolmente supini (a pancia sopra). Nel cuscino cervicale Emma il lato alto ha uno spessore di 11,5 cm.Emma cuscino cervicale lato alto

Lato basso

Va utilizzato invece per dormire a pancia sopra, salvo appunto che non risulti troppo basso in relazione alla propria corporatura. Nel cuscino Emma è alto solo 10 cm: insieme alla portanza bassa di questo cuscino lo rende utilizzabile anche per dormire proni (a pancia sotto).Emma cuscino cervicale lato basso

Tessuto

Come abbiamo detto, il tessuto della fodera non presenta caratteristiche particolari: della fibra in poliestere si può certamente apprezzare la naturale resistenza alla proliferazione degli acari della polvere, ma d’altro canto ognuno deve valutare se un tessuto relativamente poco traspirante e caldo faccia al caso proprio. Al di là di queste considerazioni, la fodera è morbida, gradevole al tatto e facile da sfilare. Attenzione soltanto, dopo il lavaggio, a reinfilarla correttamente tenendo conto della differenza di altezza tra i due lati.

Il voto finale di QualeScegliere.it

Il cuscino cervicale di Emma è interessante per diversi motivi. Si tratta di un modello a onda, certificato Oeko-Tex (dunque atossico) e realizzato in schiuma memory a recupero rapido per il 16% realizzata con materie di origine organica. Densamente traforato per una migliore traspirabilità, ha una portanza bassa, pertanto può essere usato anche per dormire a pancia sotto (sul lato basso). Di contro, non è l’ideale per le persone più robuste. La fodera in poliestere è sfoderabile e lavabile in lavatrice a 40 °C.
Possiamo consigliare il cuscino cervicale di Emma a chi voglia un cuscino ortopedico adatto a dormire in tutte le posizioni; sconsigliato però alle persone più robuste, data la portanza bassa. 

Andamento prezzo Emma Cuscino cervicale

emma
55,90 €
Emma Cuscino cervicale

Emma Cuscino cervicale

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Il migliore
Gabel guanciale piuma Supercomfort

Gabel guanciale piuma Supercomfort

Migliore offerta: 64,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Flowen Cuscini letto

Flowen Cuscini letto

Migliore offerta: 23,90€