01/2017

Recensione: Xiberia E1

Driver 50 mm, collegamento con cavo USB, no scheda audio integrata

Immagini
Voto finale 6,5/10
Compatibilità e connettività: 6
Prestazioni di gioco: 6,5
Funzioni: 6
Struttura: 6,5
Prestazioni audio: 7,5
Media voti fattori: 6,5/10
Guarda prodotti simili su
Dati tecnici
  • Connessione: via cavo USB
  • Lunghezza del cavo: 2,2 m
  • Compatibile con PC e console
  • Sensibilità: 98 dB
  • Driver: 50 mm
  • Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
  • Impedenza: 32 Ohm
Punti forti
  • Buona qualità audio
  • Comode da indossare
  • Molto economiche
Punti deboli
  • Connessione solo tramite cavo USB
  • Poche funzioni gestibili dalle cuffie
  • Non dispongono di sistema surround

Scrivi una recensione

product image

Xiberia E1

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Aristide.viri
Autore
Aristide

Xiberia E1

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta delle cuffie gaming

1. Compatibilità e connettività: Voto 6 su 10

In questa recensione valuteremo le Xiberia E1, che sono cuffie gaming molto economiche che stanno ottenendo un ottimo riscontro di feedback sia in Italia che in altri paesi, come Stati Uniti e Regno Unito. Il nostro Team le ha scelte perché, nonostante il prezzo esiguo, hanno dati tecnici molto interessanti.

Xiberia E1 cuffie gaming

Partendo da questo primo fattore, però, l'inizio delle Xiberia E1 è abbastanza deludente, poiché abbiamo solamente una soluzione. Infatti, parlando di compatibilità e connettività la votazione può essere solo sufficiente, ma è giusto ricordare che tale valutazione è molto comune ai modelli di fascia economica.
I prodotti base, al contrario dei top di gamma che offrono più soluzioni, non sono mai utilizzabili senza fili. Le cuffie gaming Xiberia E1 si associano al computer o alle console solo tramite cavo USB, non sarà quindi possibile utilizzarle con smartphone, TV o tablet.

Xiberia E1 confezione

Ricordiamo che per utilizzarle non serve scaricare driver o programmi aggiunti, le Xiberia E1 sono cuffie gaming plug & play, una volta inserite nella porta saranno quindi pronte all'uso.

2. Prestazioni di gioco: Voto 6,5 su 10

Discorso molto simile anche per il secondo fattore, nel quale le Xiberia E1 meritano una valutazione poco più che sufficiente. Prima di continuare, però, ricordiamo che parte dei dati tecnici di cui parleremo sono forniti da privati, poiché la Xiberia non specifica tutte le caratteristiche del prodotto. La prima cosa che notiamo è la mancanza di un effetto surround, un'assenza che farà storcere il naso a molti amanti del gaming, ma in seguito parleremo delle caratteristiche audio delle Xiberia E1, che sono davvero molto interessanti.
La scheda audio non è integrata, come abbiamo detto le cuffie si collegano direttamente al computer, quindi se questo non è dotato di una buona scheda audio la qualità non sarà delle migliori.

Xiberia E1 microfono

Passiamo ora al microfono, anticipando che non le Xiberia E1 non dispongono della funzione di cancellazione del rumore.
È possibile disattivare il microfono: a questo proposito segnaliamo che il LED rosso resta sempre acceso, ha scopi esclusivamente estetici e non indica che il microfono è disattivato, come si potrebbe pensare.

Xiberia E1 microfono dettaglio

L'aspetto migliore delle cuffie gaming Xiberia E1, che abbiamo lasciato per ultimo, riguarda il microfono onnidirezionale che permette di meglio captare la vostra voce durante il dialogo, cosicché il vostro interlocutore possa ricevere un messaggio forte e chiaro.

3. Funzioni: Voto 6 su 10

Il terzo fattore è appena sufficiente, poiché abbiamo pochissime funzioni a disposizione.
Bisogna comunque ricordare che le Xiberia E1 sono cuffie gaming molto economiche, pertanto non ci sorprende affatto che manchino alcune opzioni. Se sognate una cuffia gaming che possa avere profili audio personalizzabili, o un effetto surround 7.1 che si attiva e disattiva a vostro piacimento, dovrete sicuramente spendere molto di più.
Qui abbiamo semplicemente la possibilità di regolare il volume direttamente dalle cuffie, un aspetto da non sottovalutare. La tecnologia è molto spartana: tramite una rotellina sotto il padiglione sinistro si alza o abbassa l'audio in entrata, mentre le cuffie gaming di qualità maggiore hanno sempre dei tasti + e - che permettono di regolare con più precisione il volume.

Xiberia E1 regolazione volume

4. Struttura: Voto 6,5 su 10

Sicuramente questo è uno dei fattori più interessanti, meritevole quindi di una votazione discreta, anche se i materiali che compongono la cuffia gaming Xiberia E1 non sono di certo di prima scelta.
Nonostante ciò, le plastiche e la "pelle" di questo prodotto sembrano essere ben assemblate tra loro, rendendolo una cuffia solida che calza in modo confortevole. Ciò che più ci interessa è però la capacità di isolare dai rumori esterni, compito che le Xiberia E1 non assolvono perfettamente, come è lecito tuttavia aspettarsi da un prodotto così economico.

Xiberia E1 padiglioni over-ear

Sottolineiamo invece che indossare le Xiberia E1 stupisce piacevolmente: le imbottiture sono molto morbide, con tanto di rivestimento in similpelle anche sull'archetto, in modo da non infastidire chi ha il capo completamente privo di capelli.
I padiglioni sono fissi e non è possibile regolare in modo classico l'altezza dell'archetto, ma le cuffie sono molto flessibili e si adattano a teste di ogni misura grazie alla fascia elastica.

Xiberia E1 cavo USB di oltre 2 metri

Il peso è 310 grammi, siamo nella media dei modelli senza batteria interna. La lunghezza del cavo è 2,2 metri, più che sufficienti per noi, benché ci siano modelli che possono vantare lunghezze leggermente maggiori.

5. Prestazioni audio: Voto 7,5 su 10

Passiamo ora all'ultimo fattore, che molto probabilmente è quello più interessante, soprattutto per la grandezza dei driver.

Xiberia E1 dati tecnici

I driver misurano infatti 50 mm, non conosciamo modelli con diametro maggiore, e un driver ampio permette di riprodurre con particolare fedeltà soprattutto le frequenze più basse.
La risposta in frequenza, invece, non ci sorprende con il suo intervallo di 20-20.000 Hz. Le cuffie gaming Xiberia E1 hanno un'impedenza di 32 Ohm, che permetterà di avere un audio senza distorsioni anche a volume più alto. Meno interessante è la sensibilità di 98 dB, che considerando anche lo scarso isolamento offerto da queste cuffie potrebbe non essere tale da permettere una completa immersione nel gioco.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Xiberia E1

La nostra prova

Indossare le Xiberia E1 va anche oltre le aspettative, sono davvero morbide, e anche se non possiamo regolare direttamente l’altezza sembra esserci la giusta misura per tutti, questo grazie alla fascia elastica sotto l’archetto.
La pelle non è delicata come quella vera, un po’ scalda anche, ma sembra poter resistere per diverso tempo. La funzionalità delle Xiberia E1 è davvero molto semplice, basta inserire il cavo e le cuffie gaming sono pronte. Ottime soprattutto per chi vive davanti al computer, la chat è ottima, possiamo sistemare il microfono proprio vicino alla bocca, con un audio che non perde un colpo (prova fatta con Skype).

Opinioni degli utenti

Non ci sono ancora tantissimi feedback sulle cuffie gaming Xiberia E1, ma tutti i post trovati sono sempre positivi. Chi le ha provate concorda sulla loro comodità, visto che non sono troppo pesanti erisultano confortevoli anche dopo diverse ore che le si indossa, e questo proprio grazie alle imbottiture di cui abbiamo già parlato nella recensione. Molto apprezzati l’audio e la qualità del microfono, anche se qualcuno sottolinea l’aspetto fin troppo spartano delle Xiberia E1, compatibili con pochi dispositivi e quasi totalmente prive di funzioni.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,5/10

Il voto finale delle Xiberia E1 è di 6,5/10, una valutazione che consideriamo positiva visto il costo particolarmente basso di questo apparecchio. Dal punto di vista strutturale, anche se non abbiamo padiglioni mobili e archetto regolabile, le Xiberia E1 sono da considerarsi molto comode grazie alle morbide imbottiture. Dal punto di vista audio le cuffie sono pregevoli, soprattutto per i bassi. Non ci sono particolari funzioni e la connettività è possibile solo tramite cavo USB, quindi non possono essere utilizzate con dispositivi come smartphone e tablet. Se siete grandi amanti del gaming non le consigliamo, in particolar modo se volete un effetto surround che permetta di sentirvi immersi nel pieno dell’azione di gioco, che è assente. Le Xiberia E1, invece, sono sicuramente ideali per chi si avvicina a questo mondo (sono semplicissime da utilizzare), o per coloro che alternano chiamate su Skype al computer a partite con giochi in cui avere il surround non fa davvero la differenza.

Recensioni utenti

product image
Voto community
3
(1)

Poca roba

Sono un super appassionato di gaming online, ovviamente cerco di limitare le spese e ho trovato molte recensioni su queste cuffie che, nonostante il prezzo molto basso, ne parlavano davvero molto bene.

Purtroppo dopo averle acquistate, ho scoperto a mio malgrado che non sono poi tutta questa cosa eccezionale. Sono rimasto abbastanza deluso dal prodotto. La qualità audio che molti decantano essere ottima io l'ho trovata spesso disturbata.

Poi uno dei limiti è il cavo, possono essere collegate solo ed esclusivamente tramite cavo USB, questo influisce molto sull'utilizzo.
Dopo la mia esperienza non le riacquisterei sicuramente.

Galleria fotografica

Recensioni di prodotti simili

"Xiberia E1": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Le migliori

Logitech G933 Artemis Spectrum

Migliore offerta: 121,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

HyperX Cloud Stinger

Migliore offerta: 64,10€

Le più vendute

Razer Kraken Pro V2

Migliore offerta: 89,99€