Recensione: Panasonic Etherea KIT-Z35-XKE

12.000 BTU/h, Classe A+++/A+++, filtro antibatterico e antiodori

Consumi
10
Funzioni
8.8
Filtrazione
9
Impatto ambientale
9

Offerte nuovo

desiverocom
919,00 €
bottegaidraulica
930,00 €
megaclima
972,00 €
nonsolocaldaie
1.000,00 €
zetaidraulica
1.056,00 €
Andamento prezzo

Punti forti

Controllo remoto con app e assistenti vocali Molto silenzioso Filtro antibatterico, antiallergico e antiodori

Scheda tecnica

Adatto per stanze di: 30-36 m² BTU/h: 12.000 Classe energetica refrigerazione: A+++ Consumo annuo in refrigerazione: 129 kWh/anno Classe energetica riscaldamento: A+++ Consumo annuo in riscaldamento: n.d. / 754 / n.d. kWh/anno Pompa di calore: Deumidificazione: Ventilatore:
Modalità di funzionamento: Notte, Turbo, Comfort, Auto Controllo remoto: Telecomando, Smartphone Rumorosità massima: 43 dB Rumorosità minima: 19 dB Filtri aria: Filtro antipolvere, Elettrostatico Gas refrigerante: R32 Dimensioni unità interne: 29,5 x 87 x 22,9 cm Dimensioni unità esterna: 78 x 54,2 x 28,9 cm
QualeScegliere logo blu

Panasonic Etherea KIT-Z35-XKE in breve

Il condizionatore Panasonic Etherea, che qui proponiamo nella versione monosplit da 12.000 BTU/h, offre un rapporto qualità/prezzo difficile da battere.
È in doppia classe energetica A+++, si può controllare da remoto con l’applicazione Comfort Cloud di Panasonic e risponde anche agli assistenti vocali (Alexa e Google Assistant). Ha un eccellente sistema filtrante autopulente capace di ripulire l’atmosfera da batteri, virus, allergeni, muffa e anche cattivi odori, è molto silenzioso (solo 19 dB in modalità “Notte”) e ha una funzione apposita per evitare le correnti d’aria fredda addosso. Il tutto a un prezzo lontano da quello dei top di gamma dalle prestazioni simili.
Consigliato a chi voglia un condizionatore eccellente senza spendere troppo, a chi soffra di allergie e a chi sia soggetto di frequente a malattie respiratorie.

Voto finale: 9.2

La nostra recensione

Quando si parla di climatizzatori le prime marche che vengano in mente sono probabilmente Daikin e Mitsubishi, leader in questo mercato, ma ci sono tanti altri brand che vale la pena di prendere in considerazione. Un ampio salotto arredato in stile moderno, con grandi porte-finestra. Sopra una di queste è installato un condizionatore Panasonic.Uno tra questi è senza dubbio Panasonic, che offre con la gamma Etherea una soluzione a prezzo moderato, ma dalle caratteristiche assolutamente di prim’ordine. In questa recensione ci occupiamo dell’Etherea monosplit da 12.000 BTU/h, ma ricordiamo che questo condizionatore Panasonic è disponibile anche nelle versioni da 7.000, 9.000, 15.000, 18.000 e 24.000 BTU/h, oltre che in versione dual split dai tagli vari (qui sotto quella da 9.000 + 9.000 BTU/h).

Consumi: voto 10

Cominciamo subito con uno degli aspetti migliori del Panasonic Etherea, e cioè i consumi: la versione da 12.000 BTU/h si piazza in classe energetica A+++ sia in raffrescamento, sia in riscaldamento, con un consumo annuo stimato rispettivamente di 129 e 754 kWh/anno (dato quest’ultimo riferito all’area climatica intermedia). Vista frontale del condizionatore Etherea in colore grafite (a sinistra) e bianco (a destra).Considerato il prezzo decisamente abbordabile (circa 900 €), riteniamo che il rapporto consumi/costo sia assolutamente positivo e che il condizionatore Panasonic Etherea vada preso in considerazione come validissima alternativa ai più costosi modelli in doppia classe A+++ di Daikin e Mitsubishi.

Funzioni: voto 8,8

Naturalmente, dal punto di vista delle funzioni di base all’Etherea non manca nulla: raffresca, riscalda, deumidifica e ventila come qualunque altro condizionatore fisso. Tra le modalità di funzionamento ce ne sono di molto interessanti, come la modalità “Notte”, con un’emissione di rumore di appena 19 dB; oppure la modalità “Comfort”, che minimizza le correnti d’aria dirette e genera una ventilazione più gentile e diffusa. Un collage di quattro grafiche che illustrano alcune delle funzionalità dell'app: gestione di diverse unità compatibili con un'unica app, azionamento a distanza del condizionatore, controllo coordinato di diverse unità, monitoraggio dei consumi e impostazione di timer di accensione e spegnimento.Per quanto riguarda invece il controllo del condizionatore, ci si può affidare non soltanto all’ottimo telecomando, semplice e intuitivo da usare, ma anche installare l’app Comfort Cloud di Panasonic sullo smartphone per avere sempre la situazione climatica di casa sotto controllo, così come tenere d’occhio i consumi. In aggiunta, il condizionatore Panasonic Etherea può essere controllato a voce tramite Amazon Alexa e Google Assistant, con cui è possibile accendere e spegnere il dispositivo, regolare la temperatura, cambiare modalità di funzionamento ecc.

Filtrazione: voto 9

Il grande punto distintivo dei condizionatori Panasonic rispetto alla concorrenza è il sistema filtrante, che si avvale della tecnologica nanoe X brevettata da Panasonic. Questa tecnologia si serve delle proprietà dei radicali idrossili, naturalmente presenti nell’atmosfera, per sfruttarne l’elevata reattività a contatto con allergeni, spore, batteri, pollini, virus e composti organici di vario tipo (responsabili di molti cattivi odori).Una grafica illustra la composizione di una microparticella nanoe X: una bollicina d'acqua contenente centinaia di radicali idrossili. Lo speciale filtro elettrostatico progettato da Panasonic “incapsula” un’elevatissima quantità di radicali idrossili in microparticelle di acqua, uno stratagemma che aiuta a prolungarne la “vita” in volo nell’ambiente domestico per permetterne la reazione con il maggior numero possibile di agenti inquinanti, che vengono così inattivati. L’Etherea è dunque un condizionatore assolutamente da valutare se soffrite di allergie stagionali o siete molto suscettibili alle infezioni del tratto respiratorio. Oltre a tutto questo, il filtro è autopulente e riduce quindi il bisogno di pulizia periodica.

Impatto ambientale: voto 9

Come si addice a qualunque condizionatore moderno, l’Etherea è caricato con gas refrigerante R32, più ecologico e meno nocivo per l’ambiente anche una volta smaltito rispetto al vecchio R410a. Ricordiamo che quest’ultimo sarà bandito nell’UE a partire dal 2025, per cui ormai da diversi anni i produttori di condizionatori non lo usano già più sui loro nuovi macchinari. In combinazione con i consumi energetici davvero molto bassi e alla funzione di monitoraggio presente nell’app questo condizionatore Panasonic offre quindi una soluzione sostenibile per la climatizzazione domestica, pronta ad affrontare anche gli sviluppi futuri.

Voto finale: 9.2

Consumi
10
Funzioni
8.8
Filtrazione
9
Impatto ambientale
9

Andamento prezzo Panasonic Etherea KIT-Z35-XKE

PANASONIC CONDIZIONATORE MONOSPLIT 3,5 KW ETHEREA 12000 BTU codice prod: CS-Z35ZKEW+CU-Z35ZKE
919,00 €
Panasonic Etherea KIT-Z35-XKE

Panasonic Etherea KIT-Z35-XKE

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato