06/2020

Recensione: Holy High ET1

Bluetooth 5.0, 5 ore di autonomia, IPX7

Immagini
Voto finale 7,2/10
Prestazioni: 6,5
Alimentazione: 7,5
Funzioni: 7,5
Struttura: 7
Comfort: 7,5
Media voti fattori: 7,2/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • Bluetooth 5.0
  • Autonomia: 5 ore
  • Ricarica:
  • Custodia ricaricabile da 600 mAh
  • Certificazione IPX7
Punti forti
  • Molto economici
  • Stabili anche durante il movimento
Punti deboli
  • Qualità del suono mediore

Scrivi una recensione

product image

Holy High ET1

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

Holy High ET1

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta degli auricolari Bluetooth

1. Prestazioni: Voto 6,5 su 10

Gli Holy High ET1 sono auricolari Bluetooth senza fili di fascia economica. Pensati soprattutto per essere indossati durante sessioni di allenamento, come molti altri concorrenti non dispongono di una scheda tecnica molto nutrita. Il produttore non ha infatti rilasciato informazioni riguardo alcuni dei parametri normalmente utilizzati per valutare un paio di auricolari almeno da un punto di vista strettamente tecnico, come per esempio la risposta in frequenza, il diametro dei driver e l'impedenza. Normalmente modelli in questa fascia di prezzo presentano caratteristiche standard sufficienti a soddisfare esigenze di base, ma non adeguate per chi cercasse un prodotto in grado di assicurare una qualità audio di alto livello.Holy High ET1 prestazioni

2. Alimentazione: Voto 7,5 su 10

Per quanto riguarda la durata della batteria, gli Holy High ET1 offrono un buon compromesso, considerando soprattutto la fascia di prezzo di questo prodotto. Con una singola ricarica è infatti possibile arrivare a cinque ore di riproduzione totale (in genere questo tipo di auricolari non supera le tre ore), anche se questo dato potrà variare in modo considerevole a seconda del tipo di musica che si ascolta e del volume a cui la si riproduce: più alto sarà, meno durerà la batteria. Per ricaricare gli auricolari sarà sufficiente riporli nella custodia inclusa nella confezione, che può garantire fino a cinque cicli di ricarica completi. La custodia va a sua volta ricaricata tramite un cavo USB, anche questo in dotazione e facilmente sostituibile nel caso in cui lo si dovesse perdere o rovinare.Holy High ET1 alimentazione

3. Funzioni: Voto 7,5 su 10

Gli Holy High ET1 non sorprendono particolarmente per le funzioni integrate, offrendo tutte le caratteristiche che gli utenti si aspettano da auricolari Bluetooth senza fili. Permettono infatti di regolare il volume, passare da una traccia all'altra, rispondere alle chiamate in arrivo o rifiutarle senza dover utilizzare direttamente il proprio smartphone, anche se questo dovrà ovviamente trovarsi a una distanza limitata dagli auricolari. Grazie alla connessione Bluetooth 5.0, tuttavia, si potrà godere di un collegamento piuttosto stabile. Inoltre va ricordato che è possibile anche utilizzare un singolo auricolare, una funzione molto utile quando ci si trova alla guida ed è necessario non isolarsi dai rumori esterni.Holy High ET1 funzioni

4. Struttura: Voto 7 su 10

Come vale per molti auricolari Bluetooth senza fili, gli Holy High ET1 sono un modello pensato primariamente per gli sportivi. Grazie alla struttura in-ear canal e ad un archetto esterno, infatti, permette di muoversi liberamente anche durante un allenamento intenso, senza doversi preoccupare della stabilità degli auricolari. Inoltre gli Holy High ET1 sono anche dotati di una certificazione IPX7 e sono dunque in grado di resistere bene all'umidità o a una leggera pioggia, mentre non si ha alcuna garanzia contro polveri e corpi solidi. Per quanto riguarda l'isolamento acustico, si potrà contare solo su un sistema passivo dato proprio dalla struttura degli auricolari, mentre mancano tecnologie di noise cancelling attivo, raramente presenti nei modelli Bluetooth senza fili e, in quel caso, solo nei prodotti di fascia più alta. I comandi, infine, vengono attivati tramite tasti meccanici e non attraverso il semplice tocco, una caratteristica spesso considerata vantaggiosa dato che rende gli errori nella gestione degli auricolari meno frequenti.Holy High ET1 struttura

5. Comfort: Voto 7,5 su 10

Per quanto riguarda la comodità, gli Holy High ET1 possono rappresentare un buon compromesso per chi non riesce a indossare auricolari che vadano più in profondità nel canale uditivo o che sfruttino piccoli ganci in silicone per ancorarsi meglio all'orecchio. L'archetto esterno è in silicone morbido e permette di indossare gli auricolari anche per lunghe sessioni d'ascolto senza particolari fastidi, anche se molto dipende ovviamente dal singolo utente (per chi porta gli occhiali, per esempio, l'archetto potrebbe risultare scomodo o meno stabile). Nella confezione sono anche inclusi set di gommini di diverse misure che permettono di personalizzare al meglio gli auricolari a seconda delle proprie esigenze.Holy High ET1 comfort
Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

La nostra prova

Abbiamo testato gli auricolari Holy High ET1 utilizzando le prove di benchmarking di Audio Check per determinare la qualità audio. Ecco i risultati ottenuti.

Risposta in frequenza: i valori registrati vanno dai 30 ai 17.000 Hz, leggermente inferiori allo spettro udibile dall’orecchio umano, ma non tanto da compromettere in modo decisivo la qualità di ascolto.

Gamma dinamica: questo valore rappresenta il rapporto tra il suono più alto e quello più basso percepibile indossando gli auricolari, ed è un dato utile per valutarne le prestazioni quando utilizzati in un ambiente rumoroso; nonostante non rappresenti un vero e proprio dato tecnico, aiuta a determinare le prestazioni delle cuffie in un ambiente rumoroso. Con un valore di -48 dBFS (Decibel Below Full Scale), gli Holy High ET1 si collocano appieno nello standard per questo tipo di auricolari.Holy High ET1 test

Qualità dei bassi: i bassi non risultano molto chiari e puliti quando vengono accentuati aumentando al massimo il volume. Questo deriva generalmente da una qualità dei materiali mediocre, un fattore che va comunque preso in considerazione quando si decide di acquistare un prodotto di fascia economica.

Driver matching: questo parametro misura la capacità dei driver di rispondere a diverse frequenze in modo coordinato, evitando di far percepire all’utente delle deviazioni del suono da un lato o dall’altro. È possibile percepire alcune oscillazioni, in particolare salendo verso le frequenze più alte.

Canali destro e sinistro: i due canali sono connessi correttamente e ricordiamo che gli auricolari possono anche essere utilizzati singolarmente.

Bluetooth: la connessione Bluetooth, aggiornata alla versione 5.0, è risultata stabile. L’accoppiamento ad altri dispositivi è rapido e non ci ha richiesto più di un tentativo.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,2/10

Gli Holy High ET1 sono auricolari Bluetooth senza fili adatti a chi cerca un prodotto dal costo contenuto per ascoltare musica durante allenamenti o brevi spostamenti, oppure per telefonare in libertà, anche utilizzando un solo auricolare. Il produttore non ha reso pubblico alcun dato tecnico per questo particolare modello, ma con tutta probabilità i valori delle principali caratteristiche legate alla qualità di riproduzione rientreranno nello standard per un prodotto in questa fascia di prezzo. La batteria può garantire fino a un massimo di cinque ore di riproduzione, ma con un volume molto alto l’autonomia potrebbe ridursi anche di molto. La ricarica avviene tramite una custodia fornita in dotazione, che può garantire almeno cinque cicli di carica completi per gli auricolari.
Le funzioni sono quelle comuni a tutti gli auricolari Bluetooth: permettono di accettare o rifiutare le chiamate in arrivo, regolare il volume e navigare tra le tracce della propria playlist. La struttura è in-ear canal e la stabilità degli auricolari è assicurata da archetti in silicone morbido in grado di ancorarli all’orecchio. Nella confezione sono anche inclusi gommini di diverse dimensioni, che permettono di adattare questo modello a seconda delle esigenze del singolo utente.

Galleria fotografica

Holy High ET1
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 38,64 €
Prezzo attuale: 39,99 €
Se compri oggi spendi 1,35 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.

Recensioni di prodotti simili

"Holy High ET1": hai dubbi? Facci una domanda!

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

I migliori

Jabra Elite Sport

Migliore offerta: 83,05€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Apple AirPods 2

Migliore offerta: 129,00€