11/2019

Recensione: Aukey EP-T16S

20-20.000 Hz, Bluetooth 5.0, 3 ore di autonomia

Immagini
Voto finale 7,5/10
Prestazioni: 7
Alimentazione: 7,5
Funzioni: 7,5
Struttura: 8
Comfort: 7,5
Media voti fattori: 7,5/10
Guarda prodotti simili su
Dati tecnici
  • Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
  • Impedenza: 16 Ohm
  • Bluetooth 5.0
  • Autonomia: 3 ore
  • Custodia: 400 mAh, 2,5 cariche auricolari
  • Tempo di ricarica: 1,5 ore
  • Micro USB
  • Certificato IPX5
  • Peso: 9 g per auricolare
  • Peso custodia: 28 g
  • Driver: 6 mm
Punti forti
  • Leggerissimi da indossare
  • Custodia molto pratica
Punti deboli
  • Qualche interruzione del segnale Bluetooth

Scrivi una recensione

product image

Aukey EP-T16S

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

Aukey EP-T16S

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta degli auricolari Bluetooth

1. Prestazioni: Voto 7 su 10

Gli Aukey EP-T16S sono auricolari Bluetooth di fascia economica adatti soprattutto per un utilizzo quotidiano, non necessariamente legato allo sport, come vedremo meglio quando tratteremo la struttura di questo modello. Dal punto di vista delle prestazioni, in termini di resa del suono non si distaccano in modo significativo dalla maggior parte della concorrenza, presentando valori standard per questo tipo di prodotto. Aukey EP-T16S prestazioniLa risposta in frequenza copre infatti lo spettro naturalmente udibile dall'orecchio umano, tra i 20 e i 20.000 Hz. L'impedenza è di 16 Ohm, un valore sufficiente che garantisce un volume massimo piuttosto alto, a discapito però della nitidezza. Per quanto riguarda i driver, considerato che tutti gli auricolari Bluetooth senza fili hanno un'evidente limitazione di spazio, un diametro di 6 mm come quello degli Aukey EP-T16S risulta adeguato per sostenere le frequenze più basse, pur non accentuandole in modo molto pronunciato. Si tratta dunque di un modello adatto a chi non ha particolari esigenze dal punto di vista della resa del suono, come del resto ci si può aspettare da auricolari di fascia economica.

2. Alimentazione: Voto 7,5 su 10

Anche per quanto riguarda il sistema di alimentazione e la durata della batteria, gli Aukey EP-T16S rientrano nella media, con un'autonomia di circa tre ore a fronte di un'ora e mezza di ricarica. Questa avviene semplicemente inserendo gli auricolari nella custodia inclusa nella confezione, che dispone di una batteria al litio da 400 mAh, in grado di garantire almeno due ricariche complete degli auricolari stessi. Aukey EP-T16S alimentazioneAnche la custodia richiede circa un'ora e mezza per essere completamente caricata tramite un comune cavo Micro USB, incluso nella confezione e facilmente sostituibile in caso di necessità.

3. Funzioni: Voto 7,5 su 10

Come molti auricolari Bluetooth senza fili, gli Aukey EP-T16S non dispongono di tasti meccanici, ma affidano la gestione di tutti i controlli alla superficie touch sulla scocca. Le funzioni di cui sono dotati non presentano particolari sorprese: è possibile navigare tra le tracce delle proprie playlist, regolare il volume, rispondere o rifiutare chiamate in arrivo, e mettere in attesa una telefonata finché se ne gestisce una seconda. Aukey EP-T16S funzioniVa inoltre notato che è possibile utilizzare l'auricolare destro in modalità singola, senza dunque accoppiare anche il sinistro. Questo può risultare particolarmente utile, per esempio, quando si guida, o in generale quando è importante poter sentire quello che avviene nell'ambiente circostante.

4. Struttura: Voto 8 su 10

Gli Aukey EP-T16S sono auricolari in-ear canal, ideali per garantire una buona stabilità e un discreto isolamento acustico passivo. D'altra parte non per tutti questo tipo di design risulta molto confortevole, dovendo inserire gli auricolari nel tratto più esterno del canale uditivo, per cui possono non essere adatti a lunghe sessioni d'ascolto. Va notato che questo modello è certificato IPX5 ed è dunque resistente all'umidità e a piccoli schizzi d'acqua, rendendo gli Aukey EP-T16S una soluzione adatta anche agli sportivi. Aukey EP-T16S strutturaCome abbiamo già accennato, questo modello non sfrutta pulsanti meccanici, ma si affida unicamente a comandi touch, che possono richiedere più tempo per essere memorizzati correttamente e possono talvolta risultare meno precisi rispetto all'alternativa meccanica. In compenso, però, sono un'ottima soluzione per risparmiare spazio, limitare il peso e mantenere la forma degli auricolari il più compatta possibile.

5. Comfort: Voto 7,5 su 10

Gli Aukey EP-T16S possono vantare un peso estremamente contenuto, un elemento importante per rendere gli auricolari Bluetooth senza fili comodi da indossare anche per periodi di tempo mediamente estesi. Ogni auricolare pesa infatti solo 9 g, mentre la custodia arriva a 28 g e può essere facilmente riposta in qualunque tasca. Aukey EP-T16S comfortNella confezione sono incluse tre coppie di gommini di dimensioni differenti, che permettono di adattare gli auricolari a seconda delle esigenze del singolo utente. A differenza di molti altri modelli pensati per lo sport, però, non vengono inclusi degli archetti o dei ganci in silicone, che in genere aiutano a mantenere ancora più stabili gli auricolari durante gli allenamenti.
Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

La nostra prova

Abbiamo testato gli auricolari Aukey EP-T16S utilizzando le prove di benchmarking di Audio Check per determinare la qualità audio. Ecco i risultati ottenuti.

Risposta in frequenza: questo valore si è rivelato molto vicino a quello dichiarato dal produttore, andando dai 20 ai 19.000 Hz. Solo le frequenze più alte, dunque, non sono ricche quanto ci si aspetterebbe.

Gamma dinamica: questo valore rappresenta il rapporto tra il suono più alto e quello più basso percepibile indossando le cuffie, ed è un dato utile per valutare le prestazioni degli auricolari quando utilizzati in un ambiente rumoroso; nonostante non rappresenti un vero e proprio dato tecnico, aiuta a determinare le prestazioni delle cuffie in un ambiente rumoroso. Con un valore di -48 dBFS (Decibels Below Full Scale), gli Aukey EP-T16S assicurano un discreto isolamento acustico.Aukey EP-T16S test

Qualità dei bassi: quando sollecitati al massimo, i bassi tendono a causare vibrazioni piuttosto evidenti, segno che i materiali utilizzati per la costruzione dei componenti interni degli auricolari non sono di alta qualità. Si tratta comunque di un difetto comune a tutti i prodotti di fascia economica, e non rappresenta dunque un limite esclusivo di questo modello.

Driver matching: spaziando dalle frequenze più basse a quelle più alte, il suono sembra sempre leggermente sbilanciato verso il canale destro, ovvero quello connesso direttamente al dispositivo associato. L’auricolare sinistro si dimostra invece più debole.

Canali destro e sinistro: i due canali sono risultati collegati in modo corretto e ben distinto.

Bluetooth: il collegamento via Bluetooth è risultato immediato e privo di difficoltà. Basta infatti estrarre gli auricolari dalla custodia perché questi entrino automaticamente in modalità di accoppiamento e vengano riconosciuti da altri dispositivi. Occasionalmente, però, abbiamo riscontrato qualche problema nella stabilità della connessione, in particolare non appena effettuata una nuova connessione. Quando non ci sono interruzioni il segnale risulta però abbastanza forte fino a circa 8 m di distanza.Aukey EP-T16S Bluetooth

Funzioni: i comandi touch funzionano senza problemi e sono sufficientemente intuitivi, anche se il passaggio da una traccia all’altra non è sempre immediato e preciso. Ovviamente ci sono limitazioni quando si usa un singolo auricolare (il destro), dato che è possibile solo alzare il volume ma non abbassarlo, ma si tratta di una modalità che va solitamente usata per le chiamate più che per l’ascolto di musica.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,5/10

Gli Aukey EP-T16S totalizzano un punteggio di 7,5. Sono auricolari Bluetooth senza fili di fascia economica che presentano caratteristiche tecniche molto simili ai concorrenti. La risposta in frequenza copre l’intervallo tra i 20 e i 20.000 Hz, l’impedenza è di 16 Ohm e i driver hanno un diametro di 6 mm. Gli auricolari possono essere ricaricati in circa un’ora e mezza riponendoli nella custodia, la quale a sua volta può essere caricata nello stesso intervallo di tempo tramite un cavo USB. Con una capacità di 400 mAh, la custodia può garantire più di due cicli di ricarica completi agli auricolari, la cui autonomia raggiunge le tre ore. Le funzioni comprendono la possibilità di passare da una traccia musicale all’altra, di regolare il volume e di gestire le chiamate in entrata. Inoltre è possibile utilizzare l’auricolare destro singolarmente, mentre il sinistro non può essere connesso autonomamente ad altri dispositivi. La struttura è in-ear canal e assicura una buona stabilità e un discreto isolamento acustico. Inoltre, grazie alla certificazione IPX5, è possibile utilizzare questo modello anche in condizioni di forte umidità. I comandi sono esclusivamente touch e non sono presenti pulsanti meccanici. Nella confezione sono incluse tre coppie di gommini di diverse dimensioni, ma nessun archetto in silicone che permetta di migliorare ulteriormente la stabilità degli auricolari. Il peso della custodia è di 28 g, mentre il singolo auricolare arriva solo a 9 g.

Galleria fotografica

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

"Aukey EP-T16S": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

I migliori

Jabra Elite Sport

Migliore offerta: 249,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Bose SoundSport Free Wireless

Migliore offerta: 159,99€