Recensione: Huawei Watch 2 Bluetooth

Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth, GPS integrato, display AMOLED da 30 mm
    Recensione del: 12/2017 Da scoprire: 12/2017
Da scoprire
Voto finale 8,5/10
Funzioni: 9
Display: 8,5
Connettività: 8
Batteria: 8,5
Design: 8,5
Media voti fattori: 8,5/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Requisiti: smartphone Android 4.4 o successivo, iOS 9.0 o successivo
  • Display AMOLED da 30 mm
  • Schermo protetto da Gorilla Glass
  • Resistente all'acqua fino a 1,5 m di profondità
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n 2,4 GHz
  • Bluetooth 4.1
  • GPS integrato
  • Memoria interna: 4 GB
  • Funzioni: notifiche, calendario e to do list, musica, controlli vocali, annotazioni, mappe, pagamenti, activity tracker
  • Autonomia: fino a 2 giorni
Punti forti
  • Compatibile sia con smartphone Android che con iPhone (iOS 9.0 o successivo)
  • Molte applicazioni installabili
  • Buona autonomia della batteria
Punti deboli
  • Non adatto agli sport acquatici
  • Lo schermo potrebbe risultare piccolo per alcuni utenti
  • Design prettamente maschile

Huawei Watch 2 Bluetooth

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta dello smartwatch

1. Funzioni: Voto 9 su 10

Il mercato dei prodotti indossabili che sfruttano il sistema operativo Android Wear si sta espandendo notevolmente, soprattutto grazie all'aggiornamento alla versione 2.0, che ha rappresentato una vera svolta, assicurando la compatibilità anche con i dispositivi Apple.
Lo Huawei Watch 2 Bluetooth è dunque uno smartwatch estremamente versatile, dato che può sfruttare la grande quantità di applicazioni disponibili sul PlayStore e rappresentare un prodotto valido anche per gli utenti che possiedono un iPhone.

Huawei Watch 2 Bluetooth
Come tutti i prodotti che montano Android Wear 2.0, anche lo Huawei Watch 2 Bluetooth è in grado di offrire una grande varietà di funzioni. Non solo, infatti, può mostrare le notifiche del proprio smartphone, permettere di rispondere direttamente alle chiamate in entrata o ricordare gli impegni imminenti con un promemoria, ma consente anche di effettuare pagamenti utilizzando Android Pay (verificando ovviamente che il negozio sia abilitato a questo servizio), visualizzare mappe grazie al GPS integrato e monitorare con precisione la propria attività fisica quotidiana. È presente anche un sistema di misurazione della frequenza cardiaca piuttosto preciso, utile per tenere sotto controllo il battito quando si è sotto sforzo. Una pecca è la resistenza limitata all'acqua: questo dispositivo è impermeabile solo fino a 1,5 m di profondità, per massimo 30 minuti e unicamente in acqua dolce. È dunque escluso l'uso di questo prodotto per i nuotatori e, in generale, per chi ama gli sport acquatici.

2. Display: Voto 8,5 su 10

A differenza di molti prodotti simili, lo Huawei Watch 2 presenta un touchscreen di dimensioni più contenute, che rendono lo smartwatch più leggero e meno ingombrante rispetto a gran parte della concorrenza. Lo schermo, rotondo, ha un diametro di 30 mm, una misura che assicura un buon compromesso tra comfort e visibilità. Ovviamente per chi preferisce grafiche di dimensioni maggiori, questo modello potrebbe non risultare particolarmente comodo.

Huawei Watch 2 Bluetooth ghiera
Il display è costruito con tecnologia AMOLED, ideale per mantenere una buona luminosità e resa cromatica anche in dispositivi di piccole dimensioni. Anche la risoluzione è decisamente alta rispetto alla misura dello schermo (390 x 390 pixel), assicurando dettagli nitidi e ben definiti. È inoltre presente un sensore che regola automaticamente la luminosità e assicura una buona visibilità in ogni condizione di illuminazione, e un giroscopio, che attiva lo schermo solo quando si ruota il polso verso l'interno, così da risparmiare energia.
Il tutto è protetto da uno strato di Gorilla Glass, un materiale progettato appositamente per resistere ai potenziali danni derivati da urti e graffi, molto più difficile da scheggiare rispetto al vetro o alla plastica.

3. Connettività: Voto 8 su 10

Lo Huawei Watch 2 Bluetooth è in grado di assicurare un buon livello di connettività. Può infatti collegarsi facilmente a uno smartphone grazie alla tecnologia Bluetooth, aggiornata alla versione 4.1, il che permette di ricevere notifiche e rispondere a chiamate. Per sfruttare al massimo il sistema operativo Android Wear 2.0, inoltre, questo modello supporta lo standard Wi-Fi 802.11 b/g/n (Single Band, sfrutta la frequenza a 2,4 GHz), particolarmente utile per scaricare applicazioni direttamente dal proprio smartwatch, senza dover controllare l'operazione da uno smartphone.

Huawei Watch 2 Bluetooth scocca
Va notato che esiste una versione di questo prodotto che supporta anche reti LTE e consente l'inserimento di una scheda SIM, che presenta ovviamente un prezzo più elevato rispetto al modello oggetto di questa recensione.

Non esistono possibilità di stabilire connessioni fisiche, cosa comune ormai a praticamente tutti gli smartwatch in ogni fascia di prezzo.

4. Batteria: Voto 8,5 su 10

Lo Huawei Watch 2 Bluetooth è alimentato da una batteria al litio da 420 mAh, che consente un'autonomia di circa due giorni durante un utilizzo moderato. Tuttavia, soprattutto qualora si facesse un uso molto intensivo del GPS, questo dato potrebbe ridursi sensibilmente, fino ad arrivare a poco più di 8 ore. È quindi importante valutare attentamente l'utilità effettiva delle funzioni in uso ed eventualmente ridurle, evitando un eccessivo consumo di energia. Esiste anche una modalità apposita di "consumo intelligente" che consente un risparmio energetico notevole, anche se può limitare significativamente le funzioni dello smartwatch.
La ricarica avviene con un cavo proprietario incluso nella confezione, ma non esistono stime accurate sul tempo necessario per completarla.

Huawei Watch 2 Bluetooth pulsanti

5. Design: Voto 8,5 su 10

Come abbiamo accennato sopra, lo Huawei Watch 2 presenta una scocca di dimensioni più contenute rispetto ad altri modelli, il che può essere un particolare vantaggio per chi cerca un prodotto non necessariamente sportivo. Nonostante questo, il design tende a essere più prettamente maschile, meno adatto quindi al pubblico femminile, soprattutto per un uso che esuli dal monitoraggio dell'attività fisica.

Huawei Watch 2 Bluetooth design

Difficilmente potrà essere un sostitutivo di un orologio elegante da donna, mentre può rappresentare un ottimo compromesso per gli uomini. Offre infatti moltissime possibilità di personalizzazione, sia del cinturino che delle grafiche del display. Si può passare con pochi tocchi, infatti, da una perfetta replica di un orologio analogico a un design molto più moderno e sportivo.

Opinioni degli utenti

Lo Huawei Watch 2 Bluetooth è molto apprezzato dagli utenti, che ne lodano in particolar modo il gran numero di funzioni e il sistema operativo, che consente di scaricare molte applicazioni diverse direttamente sullo smartwatch. Inoltre la compatibilità con iPhone (iOS 9.0 e successivi) è un aspetto assolutamente apprezzato dalla maggior parte degli utenti.
Alcuni hanno invece criticato l’uso poco intuitivo e una durata della batteria insufficiente, soprattutto durante l’uso di applicazioni aggiuntive presenti nel PlayStore, che tendono ad aumentare significativamente il consumo energetico.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,5/10

Lo Huawei Watch 2 Bluetooth totalizza un punteggio di 8,5 su 10. Si tratta di uno smartwatch di fascia medio-alta, che consente di sfruttare moltissime funzioni diverse grazie al sistema operativo Android Wear 2.0 (che, in più, lo rende compatibile con molti dispositivi Apple). Si possono dunque utilizzare sia funzioni di base, come la ricezione di notifiche e chiamate dal proprio smartphone, sia avanzate, come il monitoraggio accurato dei propri allenamenti e il pagamento tramite Andoid Pay. Il display rotondo (diametro da 30 mm) è costruito con tecnologia AMOLED, tra le più sfruttate per questo tipo di dispositivo, che assicura una buona luminosità e resa cromatica. È presente un sensore che regola automaticamente l’illuminazione, e un giroscopio che attiva lo schermo solo quando si ruota il polso per visualizzarlo, una funzione che assicura un buon risparmio energetico. Per quanto riguarda la connettività, questo modello dispone di Bluetooth v4.1 (per la sincronizzazione con il proprio smartphone) e supporta lo standard Wi-Fi 802.11 b/g/n (utile soprattutto per scaricare applicazioni direttamente dallo smartwatch). La batteria assicura una buona autonomia, fino anche a due giorni di utilizzo moderato, anche se alcune funzioni, come il GPS, ne accorciano notevolmente la durata. La ricarica avviene tramite cavo proprietario incluso nella confezione. Il design dello Huawei Watch 2, sebbene più adatto a un pubblico maschile, offre moltissime possibilità di personalizzazione, sia del display che del cinturino, rappresentando un ottimo prodotto da utilizzare nelle situazioni più disparate.
Consigliamo questo prodotto a tutti coloro che cercano uno smartwatch di fascia medio-alta, che offra un buon ventaglio di funzionalità senza richiedere investimenti troppo significativi. Non è adatto a chi vuole utilizzarlo per il monitoraggio di sport acquatici oppure a chi è interessato per lo più a funzioni molto basilari e può accontentarsi tranquillamente di un dispositivo economico.

Recensioni di prodotti simili

"Huawei Watch 2 Bluetooth": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore in assoluto

Apple Watch Series 3

Miglior prezzo: 349,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Samsung Gear S3 Frontier Bluetooth

Miglior prezzo: 293,50€

Il più venduto

Sony 3 SWR50

Miglior prezzo: 78,27€