Recensione: Rowenta DG8580

2400 watt, serbatoio a riempimento continuo, colpo vapore 400 g/min
Voto finale 8,9/10
Struttura: 9
Vapore: 9
Acqua: 8,5
Potenza e consumi: 9
Piastra: 9
Media voti fattori: 8,9/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Emissione vapore: fino a 120 g/min
  • Colpo vapore: 400 g/min
  • Pressione vapore: 6,3 bar
  • Capacità serbatoio: 1,3 l
  • Potenza: 2400 W con funzione Eco
  • Piastra acciaio inox antigraffio
Punti forti
  • Riscaldamento in 2 minuti
  • Piastra scorrevole con 400 microfori
  • Buona capacità del serbatoio
  • Serbatoio a riempimento continuo
  • Punta di precisione
  • Modalità Eco
Punti deboli
  • Non dispone di avvolgicavo
  • Non molto silenzioso

Rowenta DG8580

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del ferro da stiro con caldaia

1. Struttura: Voto 9 su 10

Il Rowenta DG8580 è un ferro da stiro con caldaia separata di fascia medio-alta. Ne abbiamo analizzato nel dettaglio le caratteristiche tecniche, considerando gli aspetti più importanti che incidono sulle prestazioni di questo prodotto. Il primo fattore da noi esaminato è quello relativo alla struttura, che a nostro avviso merita una valutazione di 9/10.
Pur essendo quelli con caldaia separata inevitabilmente più ingombranti dei normali ferri da stiro, questo modello presenta una caldaia piuttosto compatta (come potete vedere nella foto in basso), che ne consente l'utilizzo anche a chi non ha molto spazio a disposizione. Ha inoltre un'impugnatura lievemente ricurva che agevola la presa e facilita il direzionamento in fase di stiratura. Una base inclinata con sistema di bloccaggio anteriore e posteriore assicura stabilità al ferro, limitando i rischi di una caduta accidentale sia durante l'utilizzo che in fase di trasporto. Un ulteriore elemento in favore della sicurezza sono i piedini antiscivolo posti al di sotto del corpo caldaia. Su quest'ultimo è inoltre possibile trovare un parking per il cavo del vapore, ma non un avvolgitore per quello elettrico, che peraltro risulta abbastanza lungo (1,98 m). A livello strutturale il prodotto si dimostra dunque solido e funzionale per stirare con precisione e a lungo.Rowenta DG8580 struttura

2. Vapore: Voto 9 su 10

Il secondo fattore che abbiamo preso in esame riguarda il sistema di emissione del vapore, a cui abbiamo assegnato un voto molto positivo. Il Rowenta DG8580 può infatti raggiungere una pressione massima di 6,3 bar, un dato superiore alla media dei modelli analoghi, ed è in grado di generare una quantità di vapore pari a 120 g/min in modalità di stiratura standard. La funzione getto di vapore (fino a 400 g/min) è invece l'ideale per stirare le pieghe più ostinate e rappresenta un vero punto di forza: soltanto pochi esemplari di ferri da stiro con caldaia riescono ad arrivare a questa intensità di emissione. Grazie alle tre impostazioni elettroniche si possono inoltre regolare la temperatura e il vapore a seconda del tessuto da appianare, mentre la funzione vapore verticale offre l'opportunità di stirare i capi più delicati senza farli entrare a contatto con la piastra, preservandone in tal modo la qualità.Rowenta DG8580 vapore

3. Acqua: Voto 8,5 su 10

Per quanto riguarda il fattore relativo alla gestione dell'acqua del Rowenta DG8580, il nostro giudizio è decisamente positivo. Il suo serbatoio a riempimento continuo di 1,3 litri (un valore nella media) consente di effettuare sessioni di stiratura prolungate senza doversi fermare per far raffreddare la caldaia. Questa caratteristica è molto importante soprattutto per coloro che hanno una mole significativa di panni da stirare e vogliono farlo nel minor tempo possibile. Come potete osservare nella foto sottostante, il serbatoio è amovibile, dunque per riempirlo occorre rimuoverlo dal corpo caldaia. È possibile utilizzare normale acqua del rubinetto, facendo attenzione però che non contenga una quantità eccessiva di calcare. In ogni caso, per prevenirne la formazione, questo ferro è dotato di uno specifico sistema di risciacquo, ma anche di un allarme che avverte quando occorre effettuare un intervento di pulizia più approfondita per non compromettere le prestazioni e la durata del prodotto.
Rowenta DG8580 serbatoio

4. Potenza e consumi: Voto 9 su 10

Dopo aver valutato le caratteristiche in termini di potenza e consumi, abbiamo assegnato al Rowenta DG8580 un punteggio molto alto. La nostra valutazione positiva è dovuta in particolare all'elevato wattaggio di cui è dotato questo prodotto (2400 watt) e alla possibilità di ricorrere in qualsiasi momento alla modalità eco, che consente un risparmio energetico senza perdere eccessivamente in prestazioni. In virtù degli elementi tecnici relativi alla potenza, il tempo di riscaldamento è davvero esiguo: sono sufficienti appena 2 minuti dopo l'accensione per avere il ferro pronto all'uso. Altro strumento molto utile per non sprecare energia elettrica è la funzione di spegnimento automatico. La casa produttrice ne indica la presenza, ma non è chiaro dopo quanto tempo venga effettivamente attivata.Rowenta DG8580 potenza e consumi

5. Piastra: Voto 9 su 10

L'ultimo elemento che abbiamo preso in considerazione è la piastra, che a nostro parere merita un ottimo voto. La tecnologia di cui dispone il Rowenta DG8580 è denominata Microsteam 400 Laser e offre prestazioni di alta qualità per quanto riguarda la scorrevolezza e l'agilità sulle pieghe, ma anche una grande resistenza all'usura. I 400 microfori della piastra in acciaio inossidabile antigraffio, che potete vedere nell'immagine in basso, assicurano un'emissione di vapore ben distribuita e quindi capace di stirare in modo uniforme ogni tipo di tessuto. La punta di precisione è inoltre ideale per muoversi agevolmente in punti ostici come gli spazi fra i bottoni di una camicia oppure su cuciture, colletti e polsini. Questo genere di piastra è particolarmente indicato per coloro che intendono effettuare in tempi ridotti stirature di ottimo livello.
Rowenta DG8580 piastra

Opinioni degli utenti

Online è possibile trovare numerosi commenti di utenti che hanno acquistato il Rowenta DG8580. In linea generale le opinioni sono molto positive, soprattutto per quanto riguarda aspetti quali la velocità del riscaldamento e l’elevata maneggevolezza. Un altro aspetto sottolineato da coloro che utilizzano questo ferro da stiro è la capacità della piastra di distribuire vapore sui capi stirati in modo uniforme. Non abbiamo rilevato commenti negativi inerenti a specifiche mancanze dal punto di vista tecnico o dell’utilizzo.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,9/10

Alla luce delle considerazioni fatte per ogni singolo fattore analizzato, abbiamo assegnato al Rowenta DG8580 un voto finale di 8,9/10. Questo prodotto presenta infatti delle ottime caratteristiche tecniche che giustificano pienamente la sua collocazione in fascia medio-alta. La potenza elettrica espressa permette un riscaldamento molto rapido (appena 2 minuti), mentre il serbatoio amovibile a riempimento continuo offre l’opportunità di effettuare lunghe sessioni di stiratura senza interruzioni. Uno dei punti di forza è senz’altro la piastra con tecnologia Microsteam 400 Laser, che con i suoi 400 microfori è in grado di distribuire in modo omogeneo il vapore sui capi. Il Rowenta DG8580 è dunque consigliato alle famiglie che hanno necessità di stirare una grande quantità di panni o anche a chi vuole ottenere una stiratura piuttosto accurata. È invece meno indicato a coloro che non hanno esigenze di questo genere e possono quindi affidarsi a un apparecchio più economico.

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

"Rowenta DG8580": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore in assoluto

Rowenta DG8960

Miglior prezzo: 219,99€

Il miglior rapporto qualità-prezzo

Rowenta DG8520 Perfect Eco

Miglior prezzo: 139,99€

Il più venduto

Philips GC7610/20 PerfectCare Pure

Miglior prezzo: 126,00€