06/2018

Recensione: Aukey CP-T06

Quattro sezioni, testa a sfera, alluminio leggero

Immagini
Voto finale 7/10
Il giudizio di Qualescegliere.it
"L’Aukey CP-T06 è un treppiedi di fascia media, il cui corpo è diviso in quattro sezioni, permettendo all’utente una buona flessibilità, anche grazie all’utilizzo di una testa a sfera. È anche possibile staccare il piede centrale per utilizzare l’Aukey CP-T06 come ... (continua) "
Guarda prodotti simili su
Dati tecnici
  • Corpo del treppiedi: 4 sezioni
  • Testa del treppiedi: Testa a sfera
  • Capacità di carico: 8 kg
  • Altezza massima: 169 cm
  • Altezza minima: 26 cm
  • Peso: 1,62 kg
  • Materiale: Lega di alluminio
  • Testa smontabile: Sì
Punti forti
  • Abbastanza leggero e facile da trasportare
  • Può essere usato anche come monopiede
Punti deboli
  • Materiali non eccellenti

Scrivi una recensione

product image

Aukey CP-T06

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

Aukey CP-T06

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del treppiedi

1. Corpo

L’Aukey CP-T06 è un treppiedi di fascia media pensato per offrire una buona versatilità. Il corpo è diviso in quattro sezioni, ognuna delle quali si può estendere e bloccare utilizzando una manopola apposita. Tale struttura fa sì che questo modello sia molto compatto una volta richiuso, facilitandone il trasporto anche grazie alla custodia inclusa nella confezione. Dal punto di vista della stabilità, invece, come tutti i modelli a quattro sezioni anche l’Aukey CP-T06 può offrire prestazioni mediocri, soprattutto quando viene esteso al massimo e si utilizzano macchine pesanti. Inoltre, va considerato che il blocco delle singole sezioni si può facilmente allentare, visto l’uso delle manopole, a differenza di altri metodi di chiusura come, per esempio, il Quick Power Lock della Manfrotto.Aukey CP-T06 corpo

2. Testa

L’Aukey CP-T06 monta una testa a sfera, una delle tipologie più diffuse in assoluto, che permette una buona flessibilità nel controllo della macchina fotografica, la quale può dunque compiere rotazioni di 360°. Si tratta inoltre di un supporto estremamente compatto, che contribuisce a rendere il treppiedi facilmente trasportabile e dunque adatto a chi è spesso in movimento. Tuttavia, va di nuovo considerato anche l’aspetto della stabilità, che vista la grande capacità di movimento della testa a sfera può risultare parzialmente compromessa, per cui può non essere la soluzione ideale per chi possiede reflex con obiettivi dal peso elevato. Inoltre ricordiamo che questa tipologia non è particolarmente adatta alla ripresa di video o ai generi fotografici per cui è richiesta un’inquadratura fissa e molto precisa, situazioni in cui è consigliabile una testa a tre movimenti.
Aukey CP-T06 testaNotiamo infine che nella confezione sono presenti due piastre per l’attacco della macchina fotografica, entrambe pensate per renderlo un processo rapido e semplice anche per gli utenti non troppo esperti.

3. Capacità di carico

Anche se non si tratta di un treppiedi particolarmente pesante, con un peso totale di 1,62 kg, l’Aukey CP-T06 è in grado di supportare un peso massimo di 8 kg. Prima di procedere all’acquisto, dunque, è importante valutare attentamente la propria attrezzatura fotografica: se si possiede una macchina fotografica compatta o una bridge non ci saranno sicuramente problemi, ma se si utilizza una reflex con obiettivi grandi potrebbe essere necessario puntare a modelli più resistenti. Va anche considerato che non è consigliabile caricare il treppiedi fino al limite massimo, per cui consigliamo di calcolare un certo margine per eccesso quando si controlla il peso della propria strumentazione.
Aukey CP-T06 carico

4. Altezza

Come abbiamo sottolineato in precedenza, l’Aukey CP-T06 è un modello molto versatile, e questo vale anche per l’altezza. Una volta abbassato al minimo livello possibile, infatti, arriva soli 26 cm da terra, mentre quando lo si estende al massimo si arriva a ben 169 cm di altezza. È ovviamente possibile regolare il treppiedi a proprio piacimento, passando da inquadrature praticamente a livello del terreno a vedute dall’alto, anche se queste sono per lo più adatte a persone di media o alta statura. Inoltre facciamo notare che è anche possibile smontarlo e usare solo una delle tre gambe per realizzare un monopiede, una caratteristica che può rappresentare un vantaggio, oltre che un risparmio, per chi cerca uno strumento multifunzione adatto a più utilizzi diversi.
Aukey CP-T06 altezza

5. Materiali

L’Aukey CP-T06 è realizzato in lega di alluminio, un materiale abbastanza leggero, ma meno stabile e resistente rispetto all’alluminio puro o alla fibra di carbonio, generalmente più diffusi tra i modelli di fascia sia media che alta. Non è dunque un prodotto particolarmente adatto a professionisti o a fotoamatori con attrezzature di alto livello, ma può essere sufficiente per un utilizzo con macchine fotografiche compatte o comunque dal peso limitato.
Aukey CP-T06 materialiVanno comunque notati i rivestimenti antiscivolo presenti su due piedi, che rendono più confortevole il trasporto e lo spostamento dell’Aukey CP-T06.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Aukey CP-T06

La nostra prova

Abbiamo testato l’Aukey CP-T06 per valutarne alcuni aspetti fondamentali, e qui di seguito riportiamo i risultati ottenuti.

Stabilità: l’Aukey CP-T06 ci è sembrato un treppiedi sufficientemente stabile, sia ad altezze limitate che allungando al massimo le quattro sezioni. L’elemento che troviamo meno convincente sono i blocchi tra le varie sezioni, dato che la forma a manopola non garantisce la massima sicurezza e basta una piccola svista perché una delle gambe si accorci non appena viene caricata con un peso anche minimo.Aukey CP-T06 test stabilitàCarico: abbiamo provato a caricare l’Aukey CP-T06 con un peso di 2,17 kg. Anche se è circa un quarto della totale capacità di carico di questo modello, lo consideriamo sufficiente per simulare le esigenze della stragrande maggioranza dei fotoamatori. Il treppiedi si è dimostrato in grado di reggere senza difficoltà questo peso, anche utilizzandolo ad altezza massima. Le manopole per regolare la testa riescono a mantenere solidamente anche posizioni fortemente inclinate, un aspetto sicuramente positivo anche per chi ha un equipaggiamento di medio livello.Aukey CP-T06 test caricoQualità dei materiali: questo aspetto purtroppo non ha rappresentato un punto particolarmente a favore dell’Aukey CP-T06, dato che alcuni segni di usura sono affiorati già al primo utilizzo. Come si può vedere chiaramente nella foto qui sotto, infatti, la copertura antiscivolo della piastra ha iniziato a sgretolarsi appena rimossa la macchina fotografica. Nonostante ne siano incluse due nella confezione, è facile che dopo pochi utilizzi la macchina fotografica si trovi a diretto contatto con il metallo.Aukey CP-T06 test materiali

Opinioni degli utenti

Le recensioni dell’Aukey CP-T06 sono tutte positive: gli utenti hanno apprezzato la grande quantità di accessori inclusa nella confezione, la possibilità di regolare l’altezza su molti livelli diversi e la facilità di utilizzo della piastra per l’attacco, oltre che della testa a sfera. Viene comunque generalmente riconosciuto l’uso ideale per amatori e non per professionisti.

Il giudizio di QualeScegliere.it

L’Aukey CP-T06 è un treppiedi di fascia media, il cui corpo è diviso in quattro sezioni, permettendo all’utente una buona flessibilità, anche grazie all’utilizzo di una testa a sfera. È anche possibile staccare il piede centrale per utilizzare l’Aukey CP-T06 come monopiede. In generale, queste caratteristiche sono poco adatte a chi cerca una maggiore stabilità per i propri scatti. Il carico massimo è di 8 kg, a fronte di un peso di 1,62 kg, anche se è consigliabile non portare il treppiedi al limite, anche considerando che il materiale con cui è costruito è una lega di alluminio meno resistente rispetto ad altre alternative diffuse tra i modelli di fascia medio-alta. L’altezza è ovviamente regolabile, e può spaziare dai 26 ai 169 cm. Va inoltre sottolineata la presenza di molti accessori diversi, tra cui una custodia per il trasporto, una piastra aggiuntiva e una chiave esagonale per la regolare manutenzione del treppiede.
Consigliamo questo modello ai fotoamatori che dispongono di un’attrezzatura fotografica dal peso contenuto e che si trovano a fotografare spesso in viaggio. Non è invece un prodotto adatto ai fotografi di livello più avanzato.

Recensioni utenti

product image
Voto community
4,2
(4)

Ottimo

Acquistato presso un negozio di elettronica, il marchio già lo conoscevo, quindi sono andata sul sicuro, devo dire che è un ottimo prodotto, che non ha mai deluso le mie aspettative.

Ha due funzioni, una è quella del treppiedi ma l'altra può essere pure un "monopiede" sorretto sempre dai treppiedi, ha l'altezza regolabile fino a un metro e mezzo e si può mettere sia alto che basso come si desidera, poi ha il cono a sfera adattabile molte fotocamere, telecamere, è davvero utilissimo, è costruito con materiali rinforzati, facile e leggero da trasportare con la sua borsetta nera data in dotazione, molto carina.

Molto facile da montare e smontare, stabile quando si usa, la consiglio ha un ottimo prezzo.

product image
Voto community
4,2
(4)
Silvia74 silvia74

Treppiedi buono.

Mio fratello ha sempre avuto la passione della fotografia e per avere più professionalità ha comprato il treppiedi Aukey CP -T06 .

Quando lo ha usato, già da subito ha trovato il treppiedi è semplice da aprire e chiudere, i materiali sono abbastanza buoni e non ha un peso molto eccessivo. Ha diversi utilizzi: treppiedi classico, monopiede, testata invertibile per macro. A mio fratello non è piaciuto il troppo imballaggio perché quando lo ha comprato c'era troppo cartone e troppa plastica, ma per il resto che dire, ha un buon rapporto qualità prezzo ed è un prodotto che consiglio a tutti.

product image
Voto community
4,2
(4)
Elisina elisina

Insomma

Un treppiedi davvero ben fatto. Ho una Canon e fare foto con questo strumento è davvero un aiuto prezioso.

Altezza regolabile fino a un metro e settanta circa. Forse dovrebbe anche avere un altezza minima ancora più bassa per migliori angolature ma non è affatto un problema. Il treppiedi si regge bene e regge GoPro, fotocamere e videocamere. No cellulari purtroppo ma non avrebbe molto senso in effetti. Un po' complesso nel primo montaggio.

Se amate fare foto panoramiche e all'aperto, è un buon prodotto anche se non molto economico quindi lo consiglio solo se magari è più che una semplice passione quella della fotografia.

product image
Voto community
4,2
(4)

Buono, sopra la media

Un piede per reggere fotocamere, gopro e videocamere davvero niente male. Interamente in gomma, è regolabile sotto molti punti di vista e consente di avere la camera ferma anche nelle posizioni più strane.

Durante gli scatti di prova è stato molto solido e ben ancorato a terra. L'unica pecca, forse è la qualità dei materiali, abbastanza nella norma. Sarebbe meglio non utilizzare il treppiedi con fotocamere particolarmente pesanti perché la zona di appoggio ha un'ampia libertà di ruotare e potrebbe sbilanciarsi se si montassero quegli obbiettivi molto lunghi e ingombranti.

Per il resto, non ci sono altri problemi da segnalare e il rapporto qualità-prezzo è più che accettabile.

Galleria fotografica

"Aukey CP-T06": hai dubbi? Facci una domanda!

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Manfrotto MK055XPRO3-3W

Migliore offerta: 274,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Andoer Q999C PRO

Migliore offerta: