05/2017

Recensione: Akai APC Key 25

25 tasti, synth-action, 40 PAD, Ableton Live Lite, 8 knobs, Plug-'n-Play

Il miglior rapporto qualità prezzo
Immagini
Voto finale 7,9/10
Tasti: 7,5
Controller: 9
Effetti: 7
Connettività hardware e software: 8
Media voti fattori: 7,9/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo sembra stabile, scopri di più

Dati tecnici
  • Numero tasti: 25
  • Tasti non pesati, dinamici
  • Connettività: USB
  • Compatibile con MAC e Windows
  • Software: Ableton Live Lite, SONiVOX Twist, AIR Music Tech Hybrid 3, Toolroom Records
Punti forti
  • 40 PAD completamente configurabili
  • 8 controller knob per configurare qualsiasi suono
  • 4 diversi software musicali in dotazione
Punti deboli
  • Estensione della tastiera ridotta

Scrivi una recensione

product image

Akai APC Key 25

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Andrea.gelardi
Autore
Andrea

Akai APC Key 25

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della tastiera MIDI

1. Tasti: Voto 7,5 su 10

Iniziamo la recensione della tastiera MIDI Akai APC Key 25 analizzando l'elemento principale di questo tipo di strumento, ovvero i suoi tasti, valutandone il numero e le caratteristiche strutturali. In considerazione di queste caratteristiche abbiamo scelto di assegnare alla Akai APC Key 25 un voto di 7,5 su 10. Si tratta di un modello con 25 tasti, pari ad un'estensione di 2 ottave: la dimensione di questa tastiera MIDI la rende particolarmente indicata per l'elaborazione e la creazione di musica in studio e un po' meno per le performance live.

Akai APC Key 25 - Tasti

 

I tasti sono di tipo synth-action, ovvero si tratta di tasti non pesati adatti ad esecuzioni basate sulla velocità e sui passaggi rapidi. La tastiera è inoltre dinamica, ovvero sensibile alle variazioni di pressione sui tasti: in questo modo la tastiera sarà in grado di riprodurre vari accenti sulle note da noi suonate e di garantire una certa espressività alle nostre esecuzioni.

2. Controller: Voto 9 su 10

Passiamo ora a considerare i controller di cui dispone questa tastiera: in questo caso abbiamo scelto di dare un voto di 9 su 10 alla Akai APC Key 25, un voto molto alto che ben rispecchia le dotazioni di questo modello. Sulla parte superiore della tastiera troviamo ben 8 manopole (o knob) che potremo utilizzare per configurare nel dettaglio i nostri campioni, direttamente dalla nostra tastiera e senza utilizzare software di editing musicale.Akai APC Key 24 - Controller

Non sono presenti controller fader ma al loro posto disponiamo di ben 40 PAD, variamente utilizzabili: con questi potremo, per esempio, impostare varie basi ritmiche o melodiche in loop e selezionarle direttamente dalla nostra tastiera, oppure utilizzarli per creare le basi ritmiche dei nostri pezzi. Trattandosi di un modello con un'estensione di 2 ottave, la Akai APC Key 25 dispone naturalmente dei tasti  Octave+/Octave- che permettono di passare alle ottave superiori o inferiori durante le nostre esecuzioni.

Akai APC Key 25 - PAD

 

Segnaliamo inoltre la presenza di diversi comandi per poter controllare il vostro software di editing direttamente da questa tastiera: troviamo infatti dei tasti direzionali per la scelta delle funzioni, dei comandi per la selezione della traccia, per regolarne i volumi e il suo avanzamento. Tutti questi elementi rendono questa tastiera particolarmente indicata alla produzione di musica in studio e, in generale, a chi desidera concentrarsi sulla creazione di brani piuttosto che dedicarsi alle performance dal vivo.

3. Effetti: Voto 7 su 10

Passiamo ora a valutare gli effetti di cui dispone questa tastiera MIDI. In questo caso abbiamo assegnato alla Akai APC Key 25 un voto di 7 su 10. Come detto poc'anzi, questa tastiera è prevalentemente indicata per la creazione di pezzi in studio e pertanto non è dotata di alcuni effetti particolarmente utili nelle performance live. In particolare mancano il modulatore ad anello, il pitch-bend, la funzione aftertouch e soprattutto l'arpeggiatore che, tuttavia, potremo trovare nella maggior parte dei software di editing musicale.

Akai APC Key 25 - Effetti

Se invece foste interessati a registrare le vostre esecuzioni, questa tastiera MIDI dispone della funzione di recording che permette di memorizzare le nostre esecuzioni o anche brevi passaggi, e di lanciarli quando vogliamo. Troviamo inoltre il pulsante sustain, disposto sul lato destro della tastiera, il quale ci permette di prolungare l'estensione della nota da noi suonata e supplisce alla mancanza di ingresso per l'apposito pedale.

4. Connettività hardware e software: Voto 8 su 10

Infine, andiamo a considerare il profilo della connettività di questa tastiera MIDI, valutando non solamente le sue possibilità di collegamento hardware, ma anche la sua compatibilità con i vari sistemi operativi e i software musicali che troviamo in dotazione con la Akai APC Key 25. In questo caso abbiamo scelto di dare un voto di 8 su 10 a questa tastiera.
Per quanto riguarda i collegamenti hardware disponiamo solamente di una presa USB che servirà non solamente per alimentare la tastiera, ma anche per il collegamento al nostro computer. A questo proposito, si tenga presente che la 
Akai APC Key 25 è un modello plug-'n-play, ovvero predisposto per funzionare automaticamente non appena collegato al computer, senza l'installazione di driver. Questa tastiera MIDI è inoltre compatibile sia con sistemi operativi Windows sia Mac.

Akai APC Key 25 - Ableton

Abbiamo molto apprezzato la dotazione dei software per l'editing musicale della Akai APC Key 25: troviamo anzitutto Ableton Live Lite, il noto software per l'editing musicale che permette di comporre, registrare, mixare e molto altro ancora direttamente dal proprio computer. Troviamo inoltre Hybrid 3 di AIR Music Tech, con cui potremo disporre di un sintetizzatore virtuale di ultimissima generazione, e altri due software integrali: SONiVOX Twist, un altro sintetizzatore, Toolroom Records, un software che contiene centinaia di campioni musicali di ottima qualità.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Akai APC Key 25
75.00 93.00

Opinioni degli utenti

Infine, prendiamo in considerazione il parere di chi ha già avuto modo di provare la Akai APC Key 25. La maggior parte degli utenti si è espressa positivamente nei confronti di questa tastiera MIDI: in particolare è stato sottolineato come questo modello presenti dei comandi di ottima qualità (in particolare i PAD e i tasti), i quali garantiscono durata e comodità d’uso.
La compatibilità software e il sistema plug-‘n-play sono altri elementi che non hanno mancato di suscitare l’approvazione di chi ha potuto provare questo modello. Il prezzo, naturalmente, è uno dei punti di forza di questa tastiera, che molti utenti hanno scelto proprio per questa ragione. L’unico neo segnalato è qualche problema con i LED dei PAD che, per via di un bug presente in alcuni prodotti, rimangono accesi anche se non selezionati.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,9/10

Con un voto finale di 7,9 su 10, la Akai APC Key 25 è uno dei modelli di tastiera MIDI dal miglior rapporto qualità/prezzo tra quelli che abbiamo avuto modo di recensire. Questa tastiera MIDI è un prodotto che si rivolge ad utenti professionisti e non, aprendo un vero e proprio mondo di creatività: con 2 ottave di estensione, ben 40 PAD, diversi tasti comando per il controllo del software e 8 controller knob la Akai APC Key 25 è un modello perfetto per chi desidera dedicarsi alla creazione di musica in studio.
Le dotazioni dei software, inoltre, aumentano esponenzialmente le possibilità espressive di questa tastiera e offrono un comparto di tutto rispetto per riarrangiare pezzi, registrare, remixare e molto altro ancora. Consigliamo questo modello sia a chi è alle prime armi sia a chi ha già una certa esperienza con le tastiere MIDI e desidera un supporto di alta qualità per dare sfogo alla propria vena creativa. Se le dotazioni di questo modello vi sembrano eccessive e desiderate una tastiera MIDI più semplice, vi consigliamo di dare uno sguardo alla Akai LPK25 o alla M-Audio Keystation Mini 32 MKII.

Recensioni utenti

product image
Voto community
5
(2)

Perfetta per performance live

Ho deciso di regalare questa tastiera a un mio amico che come me voleva cominciare ad addentrarsi nel mondo della musica autoprodotta, ovviamente l'ho provata prima dal momento che mi incuriosiva molto.

Al prezzo proposto difficile trovare qualcosa di simile nella concorrenza, questa tastiera infatti mette insieme la funzionalità e la creatività che può dare una tastiera midi con la potenza e versatilità di 40 pad completamente configurabili tipici dei launchpad, perfetti per gestire le esecuzioni live o anche solo per registrare con più comodità.

Molto bello il feedback di questi pad, che possono assumere colori diversi in base allo stato on/off della traccia ad esempio. Sono di dimensioni ridotte ma li ho trovati della giusta misura per riuscire ad utilizzarli senza sbagliare.

Oltre a questi abbiamo altri 8 knob configurabili per modificare altri parametri del suono.
Parlo un attimo dei tasti della tastiera, data la fascia di prezzo sono sempre i soliti economici al tatto, dinamici e non pesati, ma difficile aspettarsi di più. Solo questione di abitudine a mio parere.
Ha una uscita usb soltanto, nessuna uscita midi ma non l'ho trovato un problema in quanto la utilizzo con un portatile.
L'ho trovata decisamente compatta e quindi facile da trasportare.

Come ultima cosa, ma non meno importante, vorrei sottolineare la presenza dei codici di attivazione di 4 diversi software di produzione musicale, tra cui il noto ableton live in versione lite. Tanti per il prezzo proposto.

Prodotto per chi sa già o vuole cominciare a smanettare di più, al prezzo offerto difficile trovare di meglio con le stesse funzionalità.

product image
Voto community
5
(2)

Ottima

Con gli amici ci divertiamo spesso al Karaoke e per passare le serate quasi fossimo una vera e propria band.

Questo è un prodotto veramente ottimo soprattutto perché il prezzo è bassissimo se confrontato con altri prodotti dello stesso settore. È fatto di una plastica molto dura che resiste molto agli urti quando la metti nello zaino. È un po' complicata, c'è bisogno di studiarla bene. Inoltre, può essere implementata con ableton.

Solo un paio di volte ho avuto dei problemi ma da solo sono riuscito ad aprirla e sistemarla, anche se in entrambi i casi il problema è stato l'ingresso USB, non vorrei fosse un difetto di fabbrica.

Comunque la consiglio a tutti coloro che vogliono divertirsi.

Materiale informativo

Akai APC Key 25
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 75,00 €
Prezzo attuale: 75,00 €
Se compri oggi risparmi: 0,00 €
Il prezzo è stabile.

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su Akai APC Key 25

  1. 0
    Domanda di AlessiA | 21 marzo 2019 at 07:56

    Buongiorno! Ho acquistato la Apc key 25, collegata al pc Ed Ableton. I 40 pad non si illuminano però E funzionano come fossero note. Cosa dovrei fare

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 22 marzo 2019 at 08:51

      Se hai eseguito correttamente la configurazione come riportato sul manuale di istruzioni e continui a riscontrare questo malfunzionamento consigliamo di rivolgerti all’assistenza clienti del produttore ed eventualmente chiedere la sostituzione del prodotto.

"Akai APC Key 25": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

M-Audio Oxygen 61 IV

Migliore offerta: 171,70€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Akai APC Key 25

Migliore offerta: 75,00€

La più venduta

M-Audio Keystation Mini 32 MKII

Migliore offerta: 139,00€