Recensione: Hictop 24V

1 ugello, struttura aperta, per ABS, PLA, HIPS e compositi
    Recensione del: 04/2018 Da scoprire: 03/2018
Da scoprire
Voto finale 7,8/10
Caratteristiche della stampa: 8
Compatibilità: 8,5
Struttura: 7,5
Funzioni aggiuntive: 7
Media voti fattori: 7,8/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Tecnologia di stampa: FFF
  • Dimensioni massime di stampa: 20 x 21 x 18 cm (L x P x A)
  • Precisione di stampa: 0,1 - 0,4 mm
  • Precisione di posizionamento sulle assi xy: 0,011 mm
  • Precisione di posizionamento sull'asse z: 0,004 mm
  • Velocità: 30 - 90 mm/s
  • Diametro filamenti: 1,75 mm
  • Diametro ugello: 0,4 mm
  • Dimensioni prodotto: 44,5 x 44 x 53,1 cm
  • File compatibili: STL, G-code
  • Sistemi operativi: Windows, Mac OS
  • Connettività: USB, scheda SD
Punti forti
  • Buon rapporto qualità-prezzo
  • Buona precisione di stampa
  • Ottima compatibilità con vari sistemi operativi
  • Buon varietà di materiali supportati
  • Possibilità di acquistare separatamente un secondo ugello
Punti deboli
  • Il montaggio deve essere effettuato dall'utente
  • Le istruzioni sono solo in inglese

Hictop 24V

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della stampante 3D

1. Caratteristiche della stampa: Voto 8 su 10

Hictop è stata tra i pionieri della stampa in tre dimensioni per il grande pubblico, iniziando a distribuire prodotti adatti all'utilizzo domestico già nel 2009. La Hictop 24V è un modello di fascia medio-bassa, il cui costo è ridotto non tanto per la qualità dei materiali o le prestazioni di stampa, quanto per il fatto che il montaggio è completamente affidato all'utente. Questo prodotto arriva dunque in pezzi separati da assemblare manualmente, una procedura comunque guidata da istruzioni dettagliate, disponibili però solo in lingua inglese.

Precisione

La Hictop 24V è una stampante 3D molto accurata, come dimostrato da un margine di errore nel posizionamento dell'ugello davvero minimo: sugli assi x e y, infatti, non supera i 0,011 mm, mentre sull'asse z si riduce addirittura a 0,004 mm. Lo spessore dei singoli livelli realizzati durante la stampa, invece, si attesta tra i 0,1 e i 0,4 mm, utilizzando un ugello del diametro di 0,4 mm e filamenti standard di 1,75 mm. Anche chi dovesse realizzare prototipi più precisi e con un maggiore livello di dettaglio, dunque, potrebbe ottenere buoni risultati con questo prodotto.

Hictop 24V caratteristiche della stampa

Dimensioni e velocità

Le dimensioni totali della Hictop 24V sono leggermente superiori ad altri modelli più compatti nella stessa fascia di prezzo, raggiungendo i 44,5 x 44 x 53,1 cm. Questi dati, tuttavia, non sono accompagnai da una maggiore libertà nelle misure dei prototipi stampati, che devono comunque rientrare nelle dimensioni più comuni di 20 x 21 x 18 cm. Va ricordato che per un prodotto pensato per l'uso personale e non industriale queste misure sono adeguate alle esigenze della maggior parte degli utenti.
La velocità di stampa varia a seconda del materiale utilizzato e delle impostazioni selezionate, oscillando tra i 30 e i 90 mm/s, ma ricordiamo che non ha alcuna influenza sulla qualità della stampa.

2. Compatibilità: Voto 8,5 su 10

Da un punto di vista della compatibilità con altri dispositivi e materiali di lavorazione, la Hictop 24V ottiene risultati positivi. Infatti può essere utilizzata con tutti i maggiori sistemi operativi: è supportata da Windows, da Mac OS e da Linux. Il collegamento a un computer avviene esclusivamente tramite cavo USB, dato che questo modello non è dotato di alcun modulo Wi-Fi che permetta un controllo in remoto senza fili.

Hictop 24V compatibilità
Per quanto riguarda i file supportati, la Hictop 24V è in grado di operare con file STL e G-code, assicurando dunque una buona compatibilità con la maggior parte dei software CAD e di modellazione in 3D. In particolare, i file STL sono facilmente utilizzabili dalla grande maggioranza degli utenti.
Infine, se si considerano i materiali utilizzabili per la stampa si può riscontrare una buona flessibilità. È infatti possibile utilizzare filamenti in materiali plastici artificiali come ABS e HIPS (polistirene antiurto), oppure naturali, come PLA ed elementi compositi contenenti legno. È dunque possibile ottenere prototipi di vario tipo e con caratteristiche differenti a seconda delle esigenze dell'utente.

Hictop 24V filamenti

3. Struttura: Voto 7,5 su 10

Come accade per gran parte delle stampanti 3D di fascia media e bassa, la Hictop 24V presenta una struttura aperta le cui componenti, come abbiamo anticipato, vanno assemblate manualmente dall'utente.

Hictop 24V struttura

Il corpo della stampante è interamente in alluminio e assicura una buona stabilità durante il processo di stampa. Dato che non sono presenti protezioni che racchiudano l'estrusore, è importante prestare particolare attenzione sia per preservare la stampante stessa da possibili danni, sia per evitare rischi da parte dell'utente, considerando le alte temperature raggiunte durante la lavorazione.

4. Funzioni aggiuntive: Voto 7 su 10

La Hictop 24V non presenta al momento dell'acquisto particolari funzioni aggiuntive: dispone di un unico ugello, non è equipaggiata con un laser per incisioni su diversi materiali, né con un modulo wireless che ne consenta la gestione in remoto.

Hictop 24V funzioni aggiuntive
Tuttavia, è importante notare che esiste la possibilità di aggiungere un secondo ugello acquistabile separatamente, un'opzione non sempre possibile e decisamente positiva, che assicura una maggiore versatilità nei risultati grazie a combinazioni di più colori e materiali.

Opinioni degli utenti

Gli utenti che hanno acquistato questa stampante 3D hanno rilasciato in gran parte commenti positivi, sottolineandone la buona qualità di stampa e l’ottima assistenza della casa produttrice. Le critiche riguardano soprattutto il processo di montaggio, che per alcuni è risultato complesso, viste anche le istruzioni unicamente in inglese.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,8/10

La Hictop 24V totalizza un punteggio di 7,8 su 10. Si tratta di una stampante 3D di fascia medio-bassa adatta a chi ha una buona manualità, dato che la sua struttura deve essere assemblata dall’utente. La precisione di questo dispositivo è superiore rispetto a molti concorrenti, con un margine d’errore nel posizionamento dell’ugello che si attesta sui 0,011 mm sugli assi xy e sui 0,004 mm sull’asse z. Le dimensioni della stampante sono leggermente maggiori rispetto ad altri modelli (44,5 x 44 x 53,1 cm), mentre le misure massime per la stampa rientrano nella media: 20 x 21 x 18 cm. A seconda del materiale utilizzato e delle impostazioni selezionate la velocità di stampa varia tra i 30 e i 90 mm/s. La Hictop 24V è compatibile con tutti i maggiori sistemi operativi, da Windows, a Mac OS, a Linux, è in grado di stampare file STL e G-code, e di utilizzare filamenti di vario tipo, come ABS, HIPS, PLA e compositi. Può essere connessa al computer tramite un cavo USB, mentre non dispone di moduli wireless. In alternativa è possibile inserire una scheda SD nell’apposito slot e procedere alla stampa senza effettuare alcun collegamento. La struttura è aperta, ma le sue componenti sono in alluminio e permettono una buona stabilità. Non possiede alcuna funzione aggiuntiva, ma permette di acquistare separatamente e installare un secondo ugello, un’opzione molto interessante per chi necessita di maggiore varietà.

Consigliamo la Hictop 24V a chi cerca una prima stampante 3D e non ha particolari problemi nel montaggio manuale di un dispositivo di questo tipo. Non è adatta a chi preferisce ricevere un prodotto pronto all’uso o cerca un maggior numero di funzionalità.

Recensioni di prodotti simili

"Hictop 24V": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Flashforge Creator Pro 10745

Miglior prezzo: 499,50€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Geeetech Aluminium Prusa I3

Miglior prezzo: 250,00€

La più venduta

Anycubic I3 Mega

Miglior prezzo: 389,99€