10/2015

Recensione: BenQ GL2450HM

24, Full HD, tecnologia LCD TN"

Il più economico
Immagini
Voto finale 8,2/10
Struttura e dimensioni: 7
Tecnologia video: 8
Risoluzione: 9
Ingressi audio/video: 9
Controlli e impostazioni: 8
Media voti fattori: 8,2/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Display da 24, FullHD (1920 x 1080 p)
  • Tecnologia LCD TN (Twisted Nematic)
  • Tempo di risposta 2 ms
  • Regolazione inclinazione -5-20°
  • Attacco VESA
  • 1x HDMI, 1x DVI e 1x D-Sub
  • Angolo visuale 170-160°
Punti forti
  • Ottima nitidezza dell'immagine
  • Indicato anche per computer un po' datati
  • La finitura del pannello è antiriflesso
Punti deboli
  • Manca la regolazione in altezza
  • Manca un ingresso USB

Contenuto sponsorizzato

Scrivi una recensione

product image

BenQ GL2450HM

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

BenQ GL2450HM

BenQ GL2450HM: I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del monitor

1. Struttura e dimensioni: Voto 7 su 10

Dal punto di vista strutturale, questo monitor merita una valutazione discreta di 7 punti su 10: la base non è infatti regolabile in altezza, anche se l'elevazione del monitor rispetto agli occhi risulterà confortevole per la maggior parte degli utenti, ma è consentita la regolazione dell'inclinazione del pannello, da -5 a 20°. Se poi voleste fissare il monitor a un supporto diverso dalla base in dotazione, potrete farlo grazie alla presenza di un attacco VESA posteriore: la base si stacca facilmente rivelando i fori posti a una distanza di 100 x 100 mm. La finitura del display è antiriflesso, il che lo rende particolarmente versatile in quanto a collocazione, non richiedendo particolari attenzioni a dove viene posto in relazione alle sorgenti luminose dell'ambiente. Per quanto riguarda le dimensioni, si tratta di un monitor da 24" con un ingombro di 43,6 x 57,9 x 17,9 cm e un peso non indifferente di 4,1 kg.

2. Tecnologia video: Voto 8 su 10

Dal punto di vista della tecnologia, vogliamo premiare con una valutazione di 8 su 10 il buon compromesso segnato da questo monitor: si tratta di un pannello LCD TN che riesce a coniugare i vantaggi di questo standard ormai storico, come l'alta frequenza di aggiornamento e i bassi tempi di risposta (siamo sui 5 ms in utilizzo standard e 2 ms se si attiva la funzione Advanced Motion Accelerator), con un angolo visuale particolarmente ampio per questo tipo di pannello (170° in orizzontale e 160° in verticale) e con prestazioni visive davvero ottime, grazie alla buona brillantezza della retroilluminazione e alle tecnologie proprietarie di BenQ. Il monitor è infatti "flicker-free", vale a dire che elimina l'effetto sfarfallio che tanti monitor patiscono in particolare con alcune scene.

3. Risoluzione: Voto 9 su 10

Per quanto riguarda la risoluzione, assegniamo una valutazione molto alta, anche se questo monitor non ci riserva molte sorprese: constatiamo che l'impostazione massima è Full HD, vale a dire 1920 x 1080 p, una caratteristica che nei monitor moderni è ormai praticamente irrinunciabile. Possiamo però sottolineare che la resa dell'alta definizione su un monitor di queste dimensioni è molto buona, nitida e cristallina, per il rapporto di pixel per pollice discretamente denso. In termini pratici, il tutto si traduce in una visione più che soddisfacente per quanto riguarda film, serie e videogiochi, ma anche nel normale utilizzo del computer si nota l'ottima definizione anche dei font più minuti.

4. Ingressi audio/video: Voto 9 su 10

In quanto a ingressi e uscite, diciamo subito che le ragioni per cui non assegniamo il voto massimo sono l'assenza totale di porte USB, un fattore che limita l'uso del monitor ai soli dispositivi collegabili tramite gli ingressi video, e il numero tutto sommato esiguo degli ingressi stessi, che limita la quantità di dispositivi che si possono tenere collegati al monitor contemporaneamente. Per il resto, troviamo tutto il necessario per connettere sia i computer più moderni, sia quelli un po' più datati.
Gli ingressi video comprendono infatti una porta HDMI, una DVI e una VGA (D-sub), abbastanza per abbracciare diverse generazioni di hardware. Per quanto riguarda l'audio invece troviamo un ingresso per collegare la scheda audio del computer agli altoparlanti del monitor (due, frontali, da 2 W l'uno) e uno spinotto da 3,5 mm per cuffie e microfono.

5. Controlli e impostazioni: Voto 8 su 10

Per quanto riguarda i controlli del monitor, la nostra valutazione è buona, 8 punti 10. Troviamo la pulsantiera sul lato destro del pannello, in verticale, una posizione non tra le più intuitive. I tasti sono pulsanti fisici di plastica piuttosto duri, che richiedono un po' di forza, ma va detto che il monitor non oscilla molto in seguito alla pressione. Le funzioni sono discretamente intuitive: troviamo accensione/spegnimento, invio, volume altoparlanti, formato, menù e un tasto per la regolazione automatica delle impostazioni. Il menù stesso è piuttosto semplice da navigare e le regolazioni possibili sono più di quanto ci si potrebbe attendere, ben oltre i più banali controlli di luminosità e contrasto. Sono inoltre presenti un ventaglio di impostazioni predefinite per i diversi usi (gioco, film, desktop ecc.) che con pochi passaggi permettono la selezione di settaggi soddisfacenti per ogni utilizzo.


Contenuto sponsorizzato

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,2/10

La nostra valutazione complessiva del BenQ GL2450HM è di 8,2. Troviamo che rappresenti un prodotto di buona qualità, tanto che lo abbiamo scelto come il migliore tra i monitor in fascia di prezzo economica. I fattori in cui il risparmio economico si fa più sentire sono la struttura e la pulsantiera, ma dal punto di vista della tecnologia e della resa del pannello non troviamo molto da eccepire. La scelta di un display TN non penalizza eccessivamente la qualità cromatica, e in questo modello anche l’angolo visuale risulta piuttosto ampio. L’alta frequenza di aggiornamento e i tempi di risposta molto rapidi rendono questo monitor particolarmente interessante per chi gioca molto o guarda molti film d’azione, per l’assenza totale del fastidioso effetto “ghosting”.

Recensioni utenti

product image
4 5 1

Buona qualità

Per il prezzo così basso, ne vale veramente la pena! Si vede bene, il suono è molto buono. Io lo uso anche per giocare con le console. L'unica pecca forse è la mancanza dell'entrata usb. Il menù di regolazione è molto semplice, io che non sono molto pratica sono riuscita a trovare tutto senza problemi. Ottimo per guardare film, un po' meno i concerti live ma spesso attacco una cassa esterna per un suono ancora più pulito e limpido ed è come essere lì dal vivo. Consiglio questo televisore a chi non ha la possibilità di spendere tanti soldi ma vuole un elettrodomestico di buona qualità.

BenQ GL2450HM
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 138,48 €
Prezzo attuale: 126,15 €
Se compri oggi risparmi: 12,33 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili


Contenuto sponsorizzato

"BenQ GL2450HM": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Dell P2715Q

Migliore offerta: 999,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Dell U2515H

Migliore offerta: 499,90€

Il più venduto

HP 22ES T3M70AA

Migliore offerta: 119,99€