12/2016

Recensione: LG BP250

Risoluzione Full HD, audio Dobly Digital/DTS, 1x HMDI, no WiFi

Il più economico
Immagini
Voto finale 6,6/10
Dischi e formati: 8,5
Qualità audio/video: 6
Connettività: 6
Funzioni: 6
Media voti fattori: 6,6/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Legge BD-R/RW, DVD±R/RW, CD-R/RW, AVCHD
  • Formati video: XVID, MPEG-1 SS, H.264/MPEG-4 AVC, MPEG-2 PS, MPEG-2 TS, VC-1 SM
  • Formati audio: Dolby Digital, DTS, MP3, WMA, AC3, AAC
  • Risoluzione Full HD
  • Audio Dolby Digital/DTS 5.1
  • Connettori: 1x HDMI, 1x USB
  • Nessuna funzionalità internet
Punti forti
  • Molto compatto e facile da collocare
  • Semplice da installare e da usare
  • Prezzo molto competitivo
Punti deboli
  • Non legge DivX
  • Non ha funzionalità internet

Scrivi una recensione

product image

LG BP250

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Elena.gallina
Autore
Elena Gallina

LG BP250

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del lettore Blu-ray

1. Dischi e formati: Voto 8,5 su 10

Per prima cosa è sempre importante considerare che tipi di dischi un lettore Blu-ray possa leggere, in particolare se abbiamo molti CD, DVD e Blu-ray masterizzati da noi. Se è vero che ovviamente tutti i lettori Blu-ray possono leggere tutti i supporti acquistati originali, per i contenuti fai-da-te la questione è un po' più complessa. Ma andiamo con ordine.
L'LG BP250 può accogliere dischi digitali di tutti i tipi, dai CD audio e dati (CD-R/RW), ai DVD di ogni tipo (DVD±R/RW) fino ovviamente a tutti i supporti Blu-ray (BD-R/RW). In più può leggere anche i dischi AVCHD utilizzati da alcune videocamere.
LG BP250È piuttosto ricco anche il panorama dei formati di file che questo lettore può leggere: si avvale infatti di un buon numero di codec, sia video (XVID, MPEG-1 SS, H.264/MPEG-4 AVC, MPEG-2 PS, MPEG-2 TS, VC-1 SM WMV3), sia audio (Dolby Digital, DTS, MP3, WMA, AC3, AAC). Manca solo DivX ed è una mancanza piuttosto vistosa, dato che questo formato è molto amato da chi si fa i DVD in casa. È questo il principale motivo per cui il nostro voto, pur essendo già molto buono, non può spingersi oltre un 8,5.
Ad ogni modo le estensioni compatibili con questo lettore sono molte, elenchiamo quelle per i contenuti video: .avi, .mpg, .mpeg, .mkv, .mp4, .asf, .wmv, .m4v (DRM free), .vob, .3gp, .mov, .trp, .m2t, .mpe, .m1v, .m2v, .wm, .flv, .ts, .dat. E per quelli audio (mp3, .wma, .wav, .m4a (DRM free), .flac, .ogg, .aiff).

2. Qualità audio/video: Voto 6 su 10

In secondo luogo, anche se può sembrare superfluo, bisogna considerare le caratteristiche della risoluzione audio e video supportate da un lettore Blu-ray. L'LG BP250 è un modello di fascia economica, per cui non offre in questo senso niente più del minimo richiesto a un lettore Blu-ray, per cui gli assegniamo un voto soltanto sufficiente. Supporta infatti la risoluzione Full HD, appunto la "base" per qualunque lettore Blu-ray, e non è dotato di una tecnologia di upscaling UHD, utile per adattare le immagini a un eventuale schermo 4K collegato all'apparecchio. Si tratta di una mancanza comunque relativa, dal momento che gli schermi di questo tipo sono tutti dotati di tecnologie upscaling proprie. Per la riproduzione dei DVD, invece, questa funzione è presente e adatta i contenuti a bassa risoluzione agli schermi Full HD.
LG BP250 in ambientePer quanto riguarda l'audio abbiamo già potuto vedere, parlando di formati file supportati, come l'LG BP250 riproduca l'audio sia Dolby Digital sia DTS: anche in questo caso si tratta della base comune a tutti i lettori Blu-ray, che supportano tutti entrambe le tecnologie per l'audio surround. Anche se il lettore può riprodurre i file audio "lossless" (ad esempio i .flac), non compressi e senza perdita di frequenze originali, non supporta l'audio Dolby Digital Plus, TrueHD o DTS HD.

3. Connettività: Voto 6 su 10

Non possiamo assegnare un voto superiore alla sufficienza nemmeno per quanto riguarda la connettività dell'LG BP250, che sotto questo profilo si dimostra davvero minimale. Sul retro dell'apparecchio è infatti presente un solo connettore HDMI (non troviamo specificato di che versione si tratti, presumiamo una 1.4), da usare per la connessione a un televisore o proiettore. Chi volesse collegare anche un impianto surround dovrà dunque farlo "di ritorno", prelevando il segnale dal TV o da un eventuale ricevitore.
LG BP250 pannello connettoriSul davanti del lettore troviamo la porta USB, anche questo uno standard dei lettori Blu-ray, che permette la lettura di file audio/video da pennette o hard disk esterni. Il libretto d'istruzioni è molto chiaro sulle formattazioni delle periferiche USB leggibili dal lettore: in presenza di formattazioni diverse il riconoscimento della periferica USB può fallire.
Manca del tutto la connettività di rete, sia fisica sia WiFi: non è dunque presente nessuna delle funzionalità web presenti su lettori di fascia più alta, che permettono la navigazione e la fruizione di contenuti in streaming.

4. Funzioni: Voto 6 su 10

Come conseguenza della mancanza di connettività di rete dobbiamo limitarci a un voto sufficiente anche per quanto riguarda le funzioni. Ripetiamo che l'LG BP250 non ha accesso a internet e non può dunque essere usato come ricevitore "smart TV": è limitato alla sua funzione base di lettore Blu-ray.
Le funzioni che offre riguardano dunque unicamente la riproduzione dei dischi, e dunque le impostazioni audio e video e le normali funzioni di riproduzione (play, stop, pausa ecc.). Segnaliamo di particolare solo il controllo parentale: si può sia bloccare l'uso del lettore in toto, impostando una password di accesso, sia bloccare la riproduzione di DVD e Blu-ray in base al loro contenuto. Come si può evincere dalle foto, inoltre, non è presente un display per la visualizzazione di informazioni essenziali sulla riproduzione: bisogna per forza di cose affidarsi alla visualizzazione a schermo.

Opinioni degli utenti

L’LG BP250 è un lettore Blu-ray molto amato, per il suo costo molto accessibile e per le dimensioni compatte che ne facilitano la collocazione. Chi lo ha già acquistato e provato se ne dice molto soddisfatto, sia per la qualità video nativa sia per la resa dei DVD adattati agli schermi Full HD. Per la sua semplicità, non solo tecnica ma anche di installazione e utilizzo, viene considerato un’ottima scelta per le persone meno pratiche di audio/video. Non abbiamo trovato in rete molte rimostranze, le più significative a nostro avviso sono quelle di chi lamenta che il lettore non legga i formati DivX, molto amati da chi produce DVD in casa. Altre rimostranze piuttosto diffuse riguardano l’assenza in dotazione di un cavo di collegamento HDMI, ma dobbiamo ricordare che questa è una scelta molto diffusa per i prodotti a basso prezzo come questo.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,6/10

La nostra valutazione complessiva del lettore Blu-ray LG BP250 è di 6,6 punti su 10, un voto dunque soddisfacente per questo popolare apparecchio molto economico. Il suo aspetto migliore è sicuramente la varietà di dischi e di formati di file che può leggere, anche se tra questi manca DivX, che è uno dei formati più popolari tra chi masterizza molto. Per il resto non vi sono particolarità da segnalare né per quanto riguarda la risoluzione supportata, che è la Full HD comune a tutti i lettori Blu-ray, né per quanto riguarda l’audio, che è surround ma non in alta definizione. È presente un solo connettore HDMI, per cui chi volesse gestire l’audio con un impianto stereo a parte dovrà prelevarlo dal televisore. Non manca la classica porta USB per la lettura di contenuti su drive esterni (chiavette o hard disk), ma non c’è alcuna possibilità di accesso alla rete domestica e ad internet, per cui non è presente nessuna funzionalità da Smart TV. Tutto considerato possiamo consigliare l’LG BP250 a chi cerca un lettore Blu-ray “puro” molto semplice da installare e usare. Sconsigliato a chi vuole un apparecchio compatibile con televisori 4K.

Recensioni utenti

product image
Voto community

: LG BP250 Risoluzion

Facile da installare tramite cavo HDMI e facile l'utilizzo. Piccolo il telecomando.

L'ho acquistato per vedere i numerosi film in DVD che ho in casa e lo usiamo spesso durante il weekend.
Non legge i formati Divx, ma legge i recenti formati Mkv ad alta risoluzione. Per questo tolgo una stellina.

Compatto non ingombra sono riuscita ad inserirlo nel mobile dove ho altri apparecchi per la TV.
Ottimo lettore bluray che sinora ha funzionato bene.
Buono il rapporto qualità-prezzo: lettore economico ma di marca.

Risultato soddisfacente per cui consiglio l'acquisto a chi pur volendo risparmiare vuole un buon prodotto.

Materiale informativo

LG BP250
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 69,30 €
Prezzo attuale: 61,08 €
Se compri oggi risparmi: 8,22 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su LG BP250

  1. 0
    Domanda di Alberto Verotta | 7 dicembre 2018 at 20:22

    IL LETTORE BLURAY LG BP 250 PUO’ LEGGERE I DVD ZONA 1 AMERICANI ?
    GRAZIE

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14 dicembre 2018 at 14:47

      Puoi provare a renderlo region free, online esistono diverse guide in merito, ma non tutti gli utenti confermano di aver ottenuto i risultati sperati.

"LG BP250": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Panasonic DMP-UB900

Migliore offerta: 659,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Sony BDP-S7200

Migliore offerta: 270,00€

Il più venduto

Sony BDP-S6700

Migliore offerta: 110,99€