02/2017

Recensione: Panasonic Lumix DMC-FT5

Max 13 m, sensore 16 MP, connettività WiFi e NFC, schede SD 128 GB

Da scoprire
Voto finale 8,6/10
Protezioni e struttura: 8
Qualità fotografica: 8
Funzioni: 9,5
Batteria e memoria: 9
Media voti fattori: 8,6/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo sembra stabile, scopri di più

Dati tecnici
  • Immersione fino a 13 m
  • Display TFT LCD 3, 460.000 punti
  • Sensore MOS da 16 MP, ISO 100 - 3200
  • Velocità otturatore 4 - 1/3000 s, Apertura massima f/3.3
  • Connettività WIFi e NFC, controllo remoto
  • Autonomia 370 scatti / 80 min filmato
  • Memoria interna 15 MB, schede SD max 128 GB
Punti forti
  • Eccezionale varietà di impostazioni fotografiche
  • Modalità di scatto anche manuale
  • Ottima qualità fotografica
  • Controllabile anche in remoto
  • Ricca di sensori e funzionalità integrate
Punti deboli
  • Scende solo fino a 13 m

Scrivi una recensione

product image

Panasonic Lumix DMC-FT5

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Panasonic Lumix DMC-FT5

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della fotocamera subacquea

1. Protezioni e struttura: Voto 8 su 10

La prima cosa che dovremmo valutare quando scegliamo una fotocamera subacquea è il suo grado di protezione: macchine diverse sopportano infatti profondità diverse, e dobbiamo essere certi di acquistare una fotocamera adatta all'uso che intendiamo farne.
Panasonic Lumix DMC-FT5La Panasonic Lumix DMC-FT5 presenta n questo senso buone caratteristiche, che le valgono un voto di 8 su 10. Diciamo subito che non è adatta alle grandi profondità: può infatti scendere solo fino a 13 m. Per il resto è però robusta e resistente al trattamento rude: sopporta cadute da un'altezza di 2 m, opera a temperature comprese tra i -10 e i 40 °C ed è completamente ermetica e al sicuro da infiltrazioni di polvere o sabbia. Può resistere anche allo schiacciamento fino a una pressione massima di 100 kg.
Panasonic Lumix DMC-FT5 displayIl display posteriore, che vedete in foto qui sopra, è ampio, ha una diagonale di 3" ed una discreta risoluzione di 460.000 punti. È un classico LCD TFT rivestito antiriflesso, così da permettere di discernere quel che si inquadra anche in piena luce. Le dimensioni della macchina sono nella media di questo tipo di macchinetta: 11 x 6,7 x 2,9 cm, per un peso anch'esso nella media di 213 g con batteria e scheda di memoria montate.

2. Qualità fotografica: Voto 8 su 10

In secondo luogo è importante verificare che una fotocamera subacquea faccia foto di buona qualità. Anche in questo ambito la Panasonic Lumix DMC-FT5 promette buone prestazioni, meritando nuovamente un 8 su 10. Il sensore è di tipo MOS da 1/2.3", con un conto pixel elevato (16 MP) e la retroilluminazione per attenuare la formazione di rumore. Anche la sensibilità è buona, con un'escursione che va da 100 a 3200 ISO. Le foto qui sotto sono esempi scattati con questa macchina: cliccate le miniature per ingrandirle.

Panasonic Lumix DMC-FT5 esempio macroPanasonic Lumix DMC-FT5 foto esempio immersionePanasonic Lumix DMC-FT5 foto esempio subacqueaPanasonic Lumix DMC-FT5 soggetto in movimento

L'obiettivo è un Leica DC Vario-Elmar di buona qualità e antiappannamento, con 4,6 ingrandimenti ottici e uno zoom digitale addizionale di 4x. L'apertura massima del diaframma è f/3.3, come in molti altri modelli subacquei, mentre la velocità dell'otturatore va da 4 s massimi, per le scene notturne, a 1/1300 s per i soggetti in movimento. La stabilizzazione dell'immagine è anch'essa ottima, ottenuta attraverso elementi ottici nell'obiettivo che compensano con micromovimenti le vibrazioni cui la fotocamera è sottoposta.

3. Funzioni: Voto 9,5 su 10

Vale sempre la pena di considerare anche quali siano le funzionalità di cui una fotocamera subacquea è dotata, così da valutarne la versatilità, le potenzialità e la semplicità di utilizzo.
Questo è il principale punto di forza della Panasonic Lumix DMC-FT5, che presenta possibilità straordinariamente ampie per una macchinetta di questo tipo e si vede assegnare in questo fattore un 9,5 su 10.
Per quanto concerne più strettamente la fotografia, il ventaglio delle possibilità è particolarmente completo: si va dalla modalità di scatto completamente automatizzata, in cui è la macchina a riconoscere da sola che cosa stiamo fotografando e a regolare di conseguenza apertura e tempo di esposizione, alla modalità "P" in cui possiamo modificare a piacere le impostazioni predeterminate dello scatto. C'è poi la modalità di selezione interamente manuale di apertura ed esposizione, che rende questa macchina particolarmente adatta ai fotografi esperti, e quella di selezione manuale di una delle seguenti scene:
  • Ritratto: tiene il soggetto in primo piano a fuoco e sfoca lo sfondo
  • Soft Skin: aggiunge un leggero effetto sfocato a tutta l'immagine
  • Panorama: tiene a fuoco tutta la scena
  • Ritratto notturno: ottimizza l'illuminazione per ottenere buoni ritratti in condizioni di scarsa luce
  • Panorama notturno: compone diverse foto in sequenza per ottenere una scena notturna di buona qualità
  • Riprese notturne manuali: lascia che sia il fotografo a regolare le impostazioni
  • HDR: compone diversi scatti a diverse impostazioni di luminosità per ottenere un'immagine ad alto contrasto e ricca di dettagli
  • Cibo: scatto a distanza di fuoco corta con possibilità di selezionare la tonalità dell'immagine
  • Animali domestici: riconosce e segue il muso dell'animale da riprendere
  • Tramonto: ottimizza l'apertura per cogliere i colori vividi del tramonto
  • Cielo stellato: modalità specifica per gli scatti al cielo notturno

Altre modalità che però non abbiamo trovato ben spiegate sono "Baby" 1 e 2, specifica per scattare foto ai bimbi piccoli, "Alta sensibilità", "Glass through" e "Foto 3D". A queste si aggiungono lo scatto panoramico e la modalità artistica in cui è possibile scegliere tra 14 diversi effetti per le proprie foto: dallo stile retro alla monocromia, dall'effetto miniatura all'effetto soft. Non mancano la modalità di scatto continuo, con diverse combinazioni di risoluzione e scatti al secondo, che permette di scattare fino a un massimo di 100 foto in sequenza rapida, o il filmato time-lapse per comporre un breve video da una sequenza di scatti temporizzati.
La fotocamera è inoltre dotata di diverse funzioni di editing fotografico per modificare gli scatti ancor prima di scaricarli: si possono ad esempio ritagliare e ridimensionare le foto, ritoccare i colori e altro ancora.
I video possono avere una risoluzione massima di 1080p a 50 fps, possono venire girati con alcuni degli effetti artistici disponibili per le foto e possono venire tagliare direttamente in-camera servendosi degli strumenti di editing.
Sono molto complete anche le funzioni non fotografiche della Panasonic Lumix DMC-FT5, a partire dalla connettività: questa fotocamera è dotata sia di antenna WiFi sia di NFC, e offre dunque svariate possibilità per collegarsi a un dispositivo mobile (smartphone o tablet). Installando su di essi l'apposita app, poi, è possibile controllare la fotocamera in remoto, oltre a scaricare e trasferire gli scatti da essa al dispositivo.
Completano questa ricca panoramica i ricevitori GPS e GLONASS, che permettono il geotagging delle foto ma anche di avere una bussola elettronica a bordo, e i sensori integrati di altitudine, profondità e pressione.

4. Batteria e memoria: Voto 9 su 10

L'ultima cosa che va considerata, in particolare dai fotografi più attivi, è l'autonomia della batteria di una fotocamera subacquea. Questo è un altro campo in cui la Panasonic Lumix DMC-FT5 si comporta molto bene e si aggiudica infatti un 9 su 10. La macchina monta una buona batteria agli ioni di litio da 1250 mAh, dunque a lunga autonomia: si scarica dopo circa 370 scatti o 80 minuti di filmato. Il tempo di ricarica è però piuttosto lungo, intorno alle 2 h e 20 min.Panasonic Lumix DMC-FT5 vano batteria
La memoria interna della macchina è veramente esigua, appena 15 MB, per cui è assolutamente necessario acquistare insieme alla macchina una scheda di memoria aggiuntiva ove salvare le foto fatte: la macchina è compatibile con le schede SD fino a un massimo di 128 GB.

Opinioni degli utenti

Chi ha acquistato e provato la Panasonic Lumix DMC-FT5 ne è nella maggior parte dei casi estremamente soddisfatto: la qualità fotografica è molto buona e la macchina stessa si dimostra molto resistente sia sott’acqua sia fuori. Le funzionalità wireless e GPS vengono molto apprezzate, anche se qualcuno riscontra che il segnale GPS può venire a volte agganciato con fatica.
Proprio l’accensione del ricevitore satellitare ha un peso non indifferente sulla durata della batteria, che a segnale spento è invece molto buona.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,6/10

La nostra valutazione conclusiva della fotocamera subacquea Panasonic Lumix DMC-FT5 è di 8,6 punti su 10, un voto dunque molto buono per questa interessante macchina subacquea da scoprire. I suoi principali punti di forza sono senza dubbio le tantissime modalità di scatto, che coprono tutti i livelli di esperienza possibili: si va infatti dalla modalità completamente automatica cara ai fotografi principianti per arrivare fino alla modalità manuale di sicuro interesse per i fotografi più esperti. È poi molto buona la resa del sensore MOS da 16 MP, combinato a una sensibilità variabile da 100 a 3200 ISO e ad un tempo di esposizione tra i 4 e 1/3000 s. La connettività WiFi e NFC permette di scaricare le foto direttamente su uno smartphone e di controllare la fotocamera in remoto, mentre i sensori di altitudine, profondità e pressione, insieme al ricevitore GPS, forniscono informazioni in tempo reale sulla posizione. Possiamo dunque consigliare la Panasonic Lumix DMC-FT5 in particolare ai fotografi esperti che ne apprezzeranno la versatilità, sebbene sia una ottima macchina anche per i principianti. Dobbiamo però sconsigliarla a chi cerca una macchina da portare a profondità superiori a 13 m.

Materiale informativo

Panasonic Lumix DMC-FT5
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 244,00 €
Prezzo attuale: 244,00 €
Se compri oggi risparmi: 0,00 €
Il prezzo è stabile.

Recensioni di prodotti simili

"Panasonic Lumix DMC-FT5": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Nikon Coolpix AW130

Migliore offerta: 299,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Canon PowerShot D30

Migliore offerta: 193,32€

La più venduta

Fujifilm FinePix XP90

Migliore offerta: 181,99€