04/2019

Recensione: Aukey DR01

Angolo di 170°, 1080p FHD, per registrazioni notturne

Il miglior rapporto qualità prezzo
Immagini
Voto finale 8,5/10
Il giudizio di Qualescegliere.it
"L’Aukey DR01 si è dimostrata un prodotto valido per garantire un buon livello di sicurezza a chiunque passi molto tempo in auto. La risoluzione Full HD, unita alla possibilità di registrare in condizioni di scarsa luminosità e a un angolo di visione di 170°, permette infatti di ottenere immagini di buona ... (continua) "

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Puoi comprare a un prezzo inferiore, scopri come

Dati tecnici
  • Qualità immagine: 1080P
  • Memoria supportata: Micro SD 128 GB
  • Doppia camera: No
  • Wi-Fi: No
  • Schermo LCD: Sì
  • Registrazione d'emergenza: Sì
Punti forti
  • Buona qualità delle immagini
  • Diversi accessori inclusi
  • Diverse funzioni disponibili
Punti deboli
  • Non dispone di Wi-Fi
  • Non possiede una batteria

Scrivi una recensione

product image

Aukey DR01

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

Aukey DR01

Il nostro giudizio sui fattori decisivi per la scelta di una dash cam

1. Qualità delle immagini e angolo di visione

La Aukey DR01 è una dash cam di fascia media che rappresenta un ottimo compromesso per chi cerca un prodotto funzionale a un prezzo contenuto. Questo modello è infatti in grado di offrire una risoluzione Full HD (1920 x 1080 px), grazie a un sensore Sony Exmor IM323 che garantisce immagini nitide. Questo vale non solo quando si può godere di una buona illuminazione diurna, ma anche durante la notte: l’apertura focale ampia (F/1.8) assicura infatti la possibilità di registrare video in buona qualità anche quando la luminosità è molto scarsa. È comunque possibile regolare manualmente l’esposizione, assicurandosi così di ottenere risultati di buona qualità. Va ricordato comunque che è anche possibile registrare in qualità inferiore (fino allo standard VGA, 640 x 480 px), nel caso in cui si volesse mantenere una grande quantità di dati salvati.Aukey DR01 immagini
Il frame rate può essere scelto tra i 50 e i 60 fps, più che sufficienti per garantire immagini fluide anche durante movimenti più bruschi. Per quanto riguarda l’angolo di visione, la Aukey DR01 rientra nella media per i prodotti in questa fascia di prezzo, raggiungendo i 170°. Considerando che i modelli di fascia economica (solo poco meno costosi) raggiungono i 120°, questa dash cam assicura una visione sufficientemente ampia per la maggior parte delle esigenze.

2. Funzioni

Nonostante sia un modello molto facile da utilizzare, adatto anche agli utenti meno esperti, la Aukey DR01 dispone di un buon numero di funzioni aggiuntive. Vediamole più nel dettaglio.

  • Loop di registrazione: è possibile fare in modo che la dash cam registri video per una durata fissa di tre, cinque o dieci minuti, sovrascrivendo poi ripetutamente il file precedente. Questo può essere utile se si utilizza la videocamera solo per monitorare eventuali incidenti imprevisti, mentre può essere sconsigliabile per chi guida taxi o lavora per servizi di car sharing, dato che in questo caso potrebbe essere utile avere registrazioni più estese;Aukey DR01 funzioni
  • Accelerometro: questo sensore permette alla dash cam di rilevare movimenti e vibrazioni brusche e improvvise, attivandosi automaticamente a seconda del livello di sensibilità impostato;
  • Sensore di movimento: utile se si sceglie di mantenere attiva la dash cam anche quando l’auto è parcheggiata (in questo caso, come vedremo, va collegata a un caricabatterie portatile), fa sì che venga avviata una registrazione ogni volta che viene percepito un movimento all’interno del raggio visivo della telecamera;
  • Time-lapse: permette di catturare un’immagine al secondo, per riprodurre un video a 30 fps;
  • Registrazione audio: grazie a un piccolo microfono integrato è anche possibile registrare l’audio, molto utile per chi accompagna costantemente sconosciuti;
  • Stampa data: se si vuole mantenere una prova fedele di qualunque cosa accada durante la registrazione video, è possibile anche fare in modo che compaia in sovrimpressione la data e l’ora esatta in cui le immagini sono state catturate;
  • Selezione standard video: è possibile scegliere tra gli standard PAL (per l’Europa) e NTSC;
  • Avviso per la formattazione: è possibile ricevere un avviso ricorrente che ricorda di liberare la memoria del dispositivo, così da non trovarsi mai senza spazio. Va comunque ricordato che questo modello supporta schede Micro SD fino a un massimo di 128 GB, più che sufficienti per registrare video di una certa lunghezza.

3. Autonomia

Una pecca dell’Aukey DR01 è la mancanza di una batteria interna che permetta di registrare, seppure brevemente, anche senza che l’auto sia in funzione. Questo modello deve necessariamente essere collegato a una fonte di energia, che sia la macchina (quando questa è in funzione) o un caricabatterie portatile (nel caso in cui l’auto non sia effettivamente in moto).Aukey DR01 alimentazione

4. Facilità d’uso

L’Aukey DR01 è molte semplice sia da installare che da utilizzare. Nella confezione sono presenti un supporto a ventosa e uno che va fissato con nastro biadesivo (incluso), così da poter montare la dash cam nella posizione preferita. È anche incluso un adattatore USB per connettere la telecamera all’alimentazione della macchina. Per quanto riguarda le impostazioni, è sufficiente accedere a un menu utilizzando i pulsanti di controllo posti sotto al display LCD da 2″ e selezionare le opzioni preferite. Il tutto è disponibile in lingua italiana.
Ricordiamo infine che la Aukey DR01 può funzionare a temperature che vanno dai -30° ai 75°, assicurando un’ottima versatilità per qualunque utilizzo.Aukey DR01 supporto


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

La nostra prova

Abbiamo provato la Aukey DR01 in un test su strada. Ecco i risultati della nostra prova.

Installazione: il montaggio in auto è stato semplice. In particolare consigliamo l’utilizzo del supporto a ventosa, dato che questo è molto solido e resistente e non comporta alcuna alterazione del parabrezza. L’utilizzo del nastro biadesivo può invece macchiare il vetro o rovinare la plastica della macchina. Va inoltre notato che il cavo USB è lungo ben 4 m, per cui lascia ampio margine all’utente per posizionare la dash cam in qualunque punto della macchina.Aukey DR01 installazione

Configurazione: di per sé il processo di configurazione è immediato. Perché funzioni, la dash cam necessita semplicemente di una scheda Micro SD e di una fonte di energia, con le quali può iniziare direttamente a registrare. Le varie impostazioni possono essere selezionate molto semplicemente tramite il menu, che come abbiamo già sottolineato è completamente in italiano. Non sono presenti termini tecnici complessi o poco intuitivi, per cui questo modello risulta adatto anche agli utenti meno esperti.Aukey DR01 test su strada

Riprese: siamo rimasti veramente colpiti dalla qualità delle immagini. Molti dispositivi simili vantano una risoluzione piuttosto alta, ma quando si vanno a visualizzare i file su un monitor più grande i risultati lasciano a desiderare. In questo caso invece le immagini sono veramente nitide, la velocità nell’adattare la luminosità e il contrasto è molto alta e l’immagine finale permette di distinguere chiaramente tutti i dettagli più importanti, come per esempio le targhe di veicoli coinvolti in un incidente.Aukey DR01 test foto

Il giudizio di QualeScegliere.it

L’Aukey DR01 si è dimostrata un prodotto valido per garantire un buon livello di sicurezza a chiunque passi molto tempo in auto. La risoluzione Full HD, unita alla possibilità di registrare in condizioni di scarsa luminosità e a un angolo di visione di 170°, permette infatti di ottenere immagini di buona qualità. Inoltre sono presenti un accelerometro e un sensore di movimento, utilissimi per attivare la dash cam sia in caso di incidenti improvvisi che di movimenti sospetti quando la macchina è in sosta. Sono anche disponibili modalità aggiuntive, come il time-lapse, per una ripresa a 30 fps (conto i 50-60 selezionabili nelle impostazioni), e l’aggiunta della registrazione audio, molto utile per tassisti o autisti spesso a contatto con sconosciuti. L’Aukey DR01 non dispone di alcuna batteria interna ricaricabile e deve dunque essere connessa a una fonte di energia per poter funzionare. Se l’auto non è in funzione si può utilizzare un caricabatterie portatile. L’Aukey DR01 è semplice da utilizzare e da installare, grazie a un menu completamente in italiano, un display LCD da 2 pollici e diversi accessori che ne permettono un montaggio rapido in qualunque posizione della macchina.

Galleria fotografica

Aukey DR01
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 55,89 €
Prezzo attuale: 56,99 €
Se compri oggi spendi 1,10 € in più!
Il prezzo attuale è sopra la media.

Domande e risposte su Aukey DR01

  1. 1
    Domanda di maurizio | 19 giugno 2019 at 17:32

    mi è arrivata la telecamera ma non ancora la scheda micro sd. funziona lo stesso?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 21 giugno 2019 at 09:00

      Senza una scheda di memoria non è possibile salvare i video, quindi consigliamo di installarla quando avrai tutti i componenti necessari.

  2. 0
    Domanda di Ruggero | 9 febbraio 2020 at 21:06

    Perchè pur essendo alimentata la telecamera dopo pochi minuti si spegne e quindi bisogna riattivarla manualmente? Non dovrebbe registrare di continuo?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 13 febbraio 2020 at 09:29

      Se la registrazione si interrompe potrebbe esserci un malfunzionamento, mentre se è solo il display a spegnersi potrebbe semplicemente essere attivata un’opzione per il risparmio energetico.

  3. 0
    Domanda di Roberto D’Agata | 31 gennaio 2020 at 17:15

    E’ possibile registrare, con la macchina in sosta, per tutta la notte? Che tipo di scheda micro si deve acquistare?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 7 febbraio 2020 at 09:58

      Non ha una batteria interna, quindi con la macchina in sosta non avrebbe una fonte di alimentazione.

"Aukey DR01": hai dubbi? Facci una domanda!

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Vantrue N2 Pro

Migliore offerta:159,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Aukey DR01

Migliore offerta:56,99€