07/2016

Recensione: DME Fractum

Telaio pieghevole, diametro ruote 26, peso 25 kg, 5 livelli di assistenza"

La migliore
Voto finale 8,6/10
Motore: 8,5
Batteria: 8,5
Assistenza alla pedalata: 8,5
Struttura: 9
Computer di bordo e accessori: 8,5
Media voti fattori: 8,6/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Cambio Shimano
  • Freni a disco
  • Capacità batteria: 360 Wh
  • Peso: 25 kg circa
  • Ruote: 26
  • 5 livelli di pedalata assistita
Punti forti
  • Guida confortevole
  • Con ammortizzatori, adatta anche a terreni sconnessi
  • Ottima frenata con freni a disco
  • Batteria al litio esente da effetto memoria
  • Pieghevole
Punti deboli
  • Ruote di piccolo diametro (corsa più lenta)
  • Autonomia della batteria non lunghissima

Scrivi una recensione

product image

DME Fractum

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

DME Fractum

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta della bicicletta elettrica

1. Motore: Voto 8,5 su 10

La bicicletta elettrica DME Fractum è un prodotto di fascia media che da poco è comparso sul mercato italiano. Si tratta di un modello che presenta alcune particolari caratteristiche, e ha molto incuriosito il nostro Team.
Nel primo fattore, quello relativo al motore, la nostra esaminata ottiene una votazione positiva. Tale valutazione è data dall'innovativo sistema del motore, ovvero la tecnologia brushless, che ha ormai soppiantato i più obsoleti motori a spazzole.
Grazie ad essa la bicicletta elettrica DME Fractum ha un peso minore, e al tempo stesso è in grado di offrire prestazioni di maggior livello.
DME Fractum
La potenza del motore è di 250 Watt e, come da normativa europea, può raggiungere una velocità massima di 25 km/h, dopodiché il motore smette di fornire assistenza alla pedalata. La posizione del motore è posteriore, ciò ha il vantaggio di mantenere un buon bilanciamento del peso, ma rende scomodo un eventuale cambio della ruota.

2. Batteria: Voto 8,5 su 10

Quello della batteria è uno dei punti forti della bicicletta elettrica DME Fractum, tanto che la stessa casa di produzione pubblicizza con enfasi le peculiarità del prodotto da questo punto di vista.
Prima di tutto è una batteria Panasonic, marchio molto famoso per la produzione di tali componenti. La batteria della DME Fractum è al litio, una tecnologia che rispetto alle altre vanta maggiore leggerezza. Non solo, le batterie al litio sono anche totalmente esenti dall'"effetto memoria".
DME Fractum componenti
Quella della DME Fractum poi vanta dati tecnici di buon livello: 36 V e 10 Ah. La capacità sarà quindi di 360 Wh, un valore medio-basso. Con questi numeri, come assicura la casa di produzione, sarà possibile percorrere sino a 50 km con una sola ricarica (i top di gamma superano spesso anche i 70/80 km).
La collocazione è all'interno del telaio, per cui la si può facilmente estrarre e mettere sotto carica (una carica completa richiede 4/6 ore di attesa).

3. Assistenza alla pedalata: Voto 8,5 su 10

Per quanto riguarda il terzo fattore, relativo all'assistenza di pedalata, la bicicletta elettrica merita una buona votazione, anche se non troviamo tutti i dati che ci servirebbero per una valutazione più approfondita.
Sappiamo con certezza che i livelli di assistenza disponibili sono ben 5, che al momento risulta il massimo che una bicicletta elettrica può vantare. Ciò significa che la spinta data dal motore sarà più facile da modulare, e si potrà scegliere molto precisamente il grado di aiuto da parte della DME Fractum.
Non viene specificato invece il tipo di sensore: non sappiamo quindi se la bicicletta dispone di un sensore di sforzo oppure di movimento.

4. Struttura: Voto 9 su 10

Molto positivo è anche il fattore struttura, che presenta alcune caratteristiche molto interessanti, che ora vedremo.
Le ruote da 26" sono eccellenti per divincolarsi tra i pertugi dei boschi, come vedete dalle foto infatti la DME Fractum ha le fattezze di una mountain bike, ma sono meno adatte quando si tratta di percorrere strade urbane.
Il telaio è in solido alluminio, con un peso complessivo della bici di 25 kg, siamo più o meno nella media.
DME Fractum telaio e struttura
Il telaio è pieghevole, pezzo forte di questo modello, poiché potrete anche portare la bici sui mezzi pubblici o in auto, e questo sistema è anche utile per occupare meno spazio a riposo, per esempio per parcheggiarla in casa.
Il telaio è ammortizzato, e non mancano neanche ammortizzatori frontali, in modo tale da poter meglio affrontare anche i terreni più sconnessi. Altro pezzo forte della bicicletta elettrica DME Fractum è la presenza di freni a disco, sicuri e di facile manutenzione.
Il cambio è della Shimano, non si specifica di quale tipologia, ma la casa di produzione indica che si possono effettuare sino a 24 cambi di velocità.

5. Computer di bordo e accessori: Voto 8,5 su 10

La bicicletta elettrica DME Fractum raccoglie un voto molto buono anche in quest'ultimo fattore, visto che nel kit accessori troviamo diversi elementi.
Non manca un computer di bordo multifunzionale: c'è infatti uno schermo LCD che indica il livello di assistenza selezionato, la velocità, i chilometri percorsi e lo stato della batteria.
A seguire, troviamo una sella anatomica in gel, grazie a cui la seduta risulterà molto comoda anche durante le corse più lunghe.
Il manubrio è dotato di rivestimento antiscivolo, e nella parte destra troverete anche una bussola per l'orientamento.
La bicicletta elettrica DME Fractum è anche dotata di luci, parafango e portapacchi in metallo, e si propone quindi come un prodotto adatto sia per le gite in montagna che per la semplice spesa in città.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,6/10

La votazione finale della bicicletta elettrica DME Fractum è di 8,6/10, un voto molto buono che conferma le nostre aspettative. Alla luce di tale risultato la consideriamo come la novità del momento, visto che questo modello è sul mercato italiano solamente dal luglio 2016. La bici nasce per accontentare un po’ tutti, sia chi va in città che chi cerca un modello per percorrere anche tratti più difficili. Diciamo questo perché la DME Fractum è una mountain bike, con tanto di ammortizzatori sul telaio e sella in gel. Se la comodità non desta dubbi, siamo invece un po’ perplessi per quanto riguarda la velocità su tratto urbano, visto che le ruote sono solamente da 26″. Il kit accessori è buono, e comprende tra l’altro il computer di bordo e la bussola esterna, ma anche il portapacchi per la spesa quotidiana o per trasportare documenti. La potenza della batteria è quella classica di 250 Watt, e garantisce una media di 50 km per ricarica. Noi la consigliamo quindi a chi abita in zone urbane di piccole dimensioni (la bici è comunque pieghevole e trasportabile su mezzi pubblici), magari a ridosso di un boschetto o lago dove fare escursioni. Invece, se pensate di pedalare per ore in città, forse fareste meglio a puntare a una bicicletta elettrica con caratteristiche diverse.

Recensioni utenti

product image
4 5 1

Bici stupenda

Ho acquistato da poche settimane questa bici e mi trovo davvero bene. L’ho portata con me su al lago dove amo fare lunghe pedalate nei boschi e si è dimostrata un valido alleato nelle mie giornate. Queste bici elettriche sono solitamente inadatte a terreni sconnessi come quello su cui ho pedalato, ma questo modello mi ha dato risposte positive su ogni superficie. L’unica pecca, se dobbiamo trovarne una, è la batteria, la pedalata assistita ha autonomia limitata e questo potrebbe sfavorire chi ha difficoltà. Nel complesso mi sembra una buona bicicletta nel rapporto qualità-prezzo.

DME Fractum
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 1.384,09 €
Prezzo attuale: 1.329,90 €
Se compri oggi risparmi: 54,19 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

Domande e risposte su DME Fractum

  1. 0
    Domanda di andrea | 10 ottobre 2016 at 16:11

    modello cambio alla mano? deragliatore posteriore? modello forcella? i freni sono idraulici?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14 ottobre 2016 at 12:50

      Le nostre ricerche dicono che monta un cambio SHIMANO® a 24 velocità, forcella e telaio ammortizzati, freni a disco anteriore e posteriore e che la forcella è con ammortizzatore.

  2. 0
    Domanda di andrea | 10 ottobre 2016 at 16:09

    non provato la bici (“Sappiamo con certezza che i livelli di assistenza disponibili sono ben 5”), né dite i componenti (cambio, forcella), inattendibi

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 13 ottobre 2016 at 11:52

      Abbiamo introdotto tutte le informazioni lasciate dalla casa di produzione, purtroppo questo è un modello che non abbiamo testato direttamente, e anche i feedback esterni non hanno potuto aiutarci ad arricchire i dati tecnici.

"DME Fractum": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

DME Fractum

Migliore offerta: 1.329,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Novabikes New Eco+

Migliore offerta:

La più venduta

Viron Citybike

Migliore offerta: