10/2015

Recensione: Motorola MBP11

Audio, 1 via di comunicazione, copertura 50 m, indicatori LED rumore

Il più venduto
Immagini
Voto finale 6,8/10
Tipologia: 7,5
Livello di sorveglianza: 6
Portata del segnale: 8,5
Funzioni: 5
Struttura: 7
Media voti fattori: 6,8/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Funzionamento audio
  • 1 via di comunicazione
  • Portata fino a 300 m (esterno) e 50 m (interno)
  • Batteria interna ricaricabile (unità genitore), alimentazione solo a cavo (unità bambino)
  • Indicatori LED
Punti forti
  • Compatto e comodo da trasportare
  • Segnale nitido e senza interferenze
  • Indicatori luminosi per segnalare l'intensità del rumore proveniente dalla camera del bambino
Punti deboli
  • Nessuna funzionalità extra

Scrivi una recensione

product image

Motorola MBP11

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Luisa.esposito
Autore
Luisa

Motorola MBP11

Motorola MBP11: I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del baby monitor

1. Tipologia: Voto 7,5 su 10

Si è assegnato un buon punteggio al fattore tipologia in quanto il Motorola MBP11 si attesta come un più che soddisfacente baby monitor che, nonostante sia di tipo esclusivamente audio, quindi non permetta per esempio di vedere i movimenti del bambino in tempo reale, offre comunque una qualità del suono molto buona. Il microfono è molto sensibile a pianti e rumori, così come l'unità genitoriale è dotata di un buon sistema di riproduzione audio, che rende la trasmissione nitida e molto chiara. È inoltre possibile regolare a proprio piacimento il volume. La presenza di varie spie luminose sul corpo dell'apparecchio rende il suo utilizzo parecchio semplice ed immediato, oltre a permettere di visualizzare l'intensità del rumore proveniente dalla camera del bambino.

2. Livello di sorveglianza: Voto 6 su 10

Al fattore che descrive il livello di sorveglianza di questo baby monitor si è scelto di assegnare un punteggio di sufficienza, visto che questo modello non si caratterizza per sofisticati sistemi di controllo. A parte la presenza di indicatori LED, ovvero una barra luminosa che aumenta insieme all’intensità dei rumori o grida che il bambino emette, per rendersi subito conto del suo stato d’agitazione e della necessità o meno di intervenire, non sono presenti altre funzioni di sorveglianza specifiche. Manca, dunque, il pannello per la rilevazione dei movimenti, così come manca la possibilità di comunicazione a due vie: queste non sono viste comunque come limiti troppo vincolanti, visto che i baby monitor di questa fascia di prezzo si caratterizzano sempre per delle funzioni relative alla sicurezza che sono sempre molto essenziali e puntano semplicemente ad offrire al genitore la possibilità di ascoltare cosa succede in camera del proprio bambino mentre si è in un'altra stanza.

3. Portata del segnale: Voto 8,5 su 10

La portata del segnale di questo modello ottiene un voto buono che si spinge oltre la sufficienza, visto che questo baby monitor ha un range abbastanza buono e permette di ricevere un segnale nitido e senza interferenze. Anche se non è specificato il numero di canali che questo strumento può selezionare, il segnale trasmesso all'unità genitoriale appare privo di qualsiasi disturbo e molto chiaro. Per quanto riguarda invece la distanza tra le unità genitore e bambino, abbiamo una copertura fino a 300 metri all'esterno, che all'interno sono circa 50 metri, per una ricezione del segnale anche da lontano, magari su due diversi livelli dell'abitazione, oppure quando l'unità bambino è all'interno e quella genitore all'esterno.

4. Funzioni: Voto 5 su 10

Il fattore funzioni è un punto di debolezza del Motorola MBP11 visto che non è prevista nessuna possibilità extra, quali ninna nanne registrate, lucine per calmare il bambino oppure possibilità di scattargli/le foto e registrare dei video. Tutte queste funzioni aggiuntive che di solito servono ad abbellire e e ampliare la versatilità dei prodotti collocati in fasce di prezzo più elevate, non sono presenti in questo modello che invece, come tanti di fascia di prezzo medio-bassa, presenta funzioni basilari ma che sono quelle necessarie e finalizzate ad avvertire il genitore di pianti o rumori del bimbo, lasciando poi al genitore il compito di agire "alla vecchia maniera" e andare a cantare una ninna nanna al piccolo o tranquillizzarlo in altri modi.

5. Struttura: Voto 7 su 10

La struttura del Motorola MBP11 ottiene un voto buono anche se non altissimo visto che sia i dati relativi alle prestazioni della batteria che quelli che riguardano le misure e la trasportabilità di questo dispositivo sono piuttosto soddisfacenti. Vediamo nel dettaglio queste caratteristiche:

  • Trasportabilità e dimensioni: l'unica unità mobile è quella del genitore che è compatta e leggera e prevede come collocazione ideale quella su una superficie fissa. Grazie ad un apposito piedino, è possibile mantenere il dispositivo in posizione verticale, mentre il trasporto con sé in giro per casa (magari mentre si fanno altre attività) è agevole vista la presenza di una clip per montarlo alla cintura o sui vestiti
  • Batteria: un elemento che è importante conoscere è il fatto che l'unità bambino funziona solo con collegamento alla presa elettrica, dunque se da un lato può essere limitante il dover avere necessariamente una presa nelle vicinanze, dall'altro c'è il vantaggio di non restare mai con la batteria scarica. L'unità genitore, invece, prevede una batteria interna ricaricabile che ha una durata abbastanza buona (vi durerà sicuramente per una notte), anche se ovviamente variabile in base al numero di attivazioni durante l'uso

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,8/10

IL Motorola MBP11 ha ottenuto un voto finale di 6,8 punti. Questo baby monitor è di tipo audio ed è il modello attualmente più venduto sul mercato italiano. Questo dato non sorprende visto che, invece di essere una semplice radiolina come molti altri modelli audio semplici, questo può garantire una buona copertura di segnale e la possibilità di portare l’unità genitoriale in giro senza particolari problemi visto che è piccola, leggera e funziona totalmente senza fili. Non si caratterizza per delle funzioni particolari né per un dettagliato o ampio livello di sorveglianza, ma per il prezzo a cui è venduto appare comprensibile e conveniente. Non caratterizzandosi per funzioni speciali “da bambino” (ad esempio ninna nanne o lucine per la paura del buio), questo modello può in realtà essere anche utilizzato per monitorare adulti fermi a letto, malati o per qualsiasi altra esigenza simile.

Motorola MBP11
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 50,14 €
Prezzo attuale: 49,99 €
Se compri oggi risparmi: 0,15 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili

"Motorola MBP11": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Philips Avent SCD860/26

Migliore offerta: 207,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Foppapedretti Angelcare AC401

Migliore offerta: 109,90€

Il più venduto

Motorola MBP11

Migliore offerta: 49,99€