Recensione: Glo Hyper Air

Riscaldatore di tabacco, all in one, temperatura 240-260°C

Offerte

amazon
9,99 €
discoverglo
20,00 €
Andamento prezzo

Punti forti

Molto leggera Con modalità boost Un unico componente

Scheda tecnica

Tipo: Riscaldatore di tabacco Batteria: 3250 mAh Capacità: Stick Ohm: n.a.
Regolazione potenza: Regolazione temperatura: Peso: 75 g Compatibile con: Stick Neo
QualeScegliere logo blu

Glo Hyper Air in breve

Questo riscaldatore di tabacco, nuovo arrivato in casa Glo, ci ha particolarmente soddisfatti per via delle sue dimensioni compatte e dell’elevata praticità d’utilizzo. Si tratta di un riscaldatore a pezzo unico, dotato quindi di un solo componente; questa è secondo noi la tipologia di riscaldatore più pratica da utilizzare. Molto leggero e compatto, con soli 75 g di peso e 1,2 cm di spessore, è facile da riporre in tutte le tasche e può essere agevolmente portato con sé; dopo una ricarica completa (circa 3:30 ore) è possibile effettuare circa 20 fumate e anche questo risulta pienamente soddisfacente. Sono disponibili due modalità di funzionamento, standard e boost, attivabili tramite i pulsanti posti sul lato del dispositivo. Il vano per gli stick ha un’apertura di tipo slider e la ricarica avviene tramite un cavo USB-C; da segnalare anche la presenza di un LED composto da 4 luci e della funzione vibrazione, entrambe utili a segnalare inizio e fine della fumata e stato di carica della batteria.

Voto finale: 8.5

La nostra recensione

Questa recensione è dedicata alla Glo Hyper Air, la nuova arrivata di casa Glo che è al momento uno dei riscaldatori di tabacco più compatti e leggeri sul mercato e che abbiamo avuto modo di testare direttamente. Per identificare le peculiarità di questo prodotto, confronteremo le specifiche della Glo Hyper Air con la Glo Hyper X2, un altro riscaldatore di tabacco a marchio Glo che abbiamo testato negli scorsi mesi.
Per saperne di più su questo tipo di sigaretta elettronica vi invitiamo a consultare la nostra pagina di approfondimento sui riscaldatori di tabacco.

Struttura: eccellente

Il primo aspetto da sottolineare rispetto alle caratteristiche strutturali della Glo Hyper Air è che si tratta di un riscaldatore “a pezzo unico”. Questo significa che non comprende due componenti separati, come nel caso di altri riscaldatori (ad esempio l’iqos Duo), ma un unico componente che contiene il meccanismo per riscaldare il tabacco, il vano per inserire gli stick e la batteria. Il riscaldatore Glo in piedi davanti alla sua scatolinaSi tratta della stessa tipologia a cui appartiene la Glo Hyper X2, nonostante ci siano delle differenze che vedremo più avanti. I riscaldatori di tabacco “a pezzo unico” sono secondo noi la migliore tipologia in commercio: non si corre infatti il rischio di dimenticare o smarrire uno dei due componenti, l’uso è più facile e anche l’ingombro è minore.
A proposito di ingombro, come anticipato la Glo Hyper Air è uno dei dispositivi più compatti sul mercato: le sue dimensioni sono di 9,73 cm di altezza, 4,7 cm di larghezza e 1,2 cm di profondità, per un peso di soli 75 g. Misurazione dell'altezza del Glo Hyper Air con un metro avvolgibileConfrontiamo l’ingombro con quello della sorella Hyper X2: in questo caso abbiamo altezza e larghezza minori, rispettivamente 7,7 cm e 4,3 cm, ma uno spessore maggiore, di 2,1 cm. Anche il peso è leggermente più elevato perché la X2 pesa 102 g. Un’altra differenza la troviamo nella modalità di apertura del vano stick: nella Air si tratta di un’apertura a “slider“, ovvero di un coperchietto che, scorrendo, libera l’accesso al vano per gli stick. Nella X2, invece, questo si apre tramite una rotellina posta attorno al vano stick. Entrambi i meccanismi di apertura sono abbastanza comodi: lo slider risulta più adatto allo spessore compatto della Glo Hyper Air.Sul lato superiore del riscaldatore si nota la camera di riscaldamento aperta e, accanto, lo slider Sul fianco si trovano due pulsanti, uno per la modalità boost e uno per la modalità air, e un LED che comunica lo stato di carica della batteria, l’avanzamento della ricarica e la fine della sessione. Ricordiamo che nella Hyper X2 si trova invece un LED di forma circolare con le stesse funzionalità: la differenza è che si tratta di una luce suddivisa in 9 “spicchi”, mentre la Air ha un LED unico che cambia colore.I due pulsanti e il LED sul lato del Glo Hyper AirPer quanto riguarda la varietà di colorazioni, la Glo Hyper Air è disponibile in verde oliva, rosa, oro, blu, grigio, nero e rosso e nero matte. A proposito di colori, ricordiamo che il design della Air ha finitura metallica, mentre quello della X2 ha finitura “soft touch”.

Batteria e tempi di ricarica: eccellente

Andiamo ora a osservare più nel dettaglio gli aspetti legati al funzionamento della Glo Hyper Air, evidenziando anche in questo caso le eventuali differenze con il modello precedente. Per quanto riguarda batteria e tempi di ricarica, i due dispositivi offrono le stesse prestazioni: la ricarica completa dura circa 3:30 ore e permette di effettuare approssimativamente 20 sessioni; il dispositivo si ricarica in entrambi i casi tramite un cavo USB-C e la batteria integrata è una batteria agli ioni di litio da 3.250 mAh.La porta USB-C sul fondo del riscaldatore e, accanto, il cavettoInteressante il fatto che in entrambi i casi la ricarica possa essere effettuata sia attaccando il cavo a una presa di corrente (con un alimentatore, che però non è incluso nella confezione), sia collegandolo a un dispositivo elettronico, come un laptop. Diversa invece è la posizione del foro d’inserimento del cavo, che nella X2 è posto nella parte bassa del lato sul quale si trovano i pulsanti, mentre nella Air è posto alla base del riscaldatore.
A proposito di pulsanti, anche la Air ne ha due, ognuno legato a una modalità di funzionamento: troviamo la modalità standard, corrispondente al pulsante più grande, e la modalità boost, corrispondente a quello più piccolo. Nella modalità standard il tabacco viene riscaldato a circa 240 °C, mentre nella boost a circa 260 °C; la differenza di temperature implica che, nella seconda modalità, il colpo di calore generato durante la fumata sia più corposo e la sessione sia più breve, circa 3 minuti, mentre con la modalità standard si avranno sessioni da 4 minuti e un hit leggermente meno marcato. Il riscaldatore Glo con il cavetto attaccato e, all'estremità, l'alimentatorePer attivare una delle due modalità basta premere il pulsante relativo: per fumare a modalità standard bisogna tenere premuto per 3 secondi il pulsante e attendere 20 secondi che lo stick si scaldi, mentre per la modalità boost il tempo di pressione del pulsante è di 5 secondi e il tempo di attesa circa 15 secondi. In entrambi i casi, il momento in cui si può iniziare a fumare viene segnalato con una vibrazione del dispositivo dal LED che assume il colore verde fisso. Anche la fine della sessione viene segnalata dallo spegnimento del LED e da una seconda vibrazione, esattamente come accade nella Hyper X2.


La nostra prova

Abbiamo avuto l’opportunità di testare questo riscaldatore di tabacco nei nostri uffici, osservando in dettaglio aspetti di cui abbiamo già accennato: maneggevolezza del prodotto, facilità d’uso, autonomia e tempi di ricarica. Vediamo nei prossimi paragrafi i risultati ottenuti dal nostro test. 

Maneggevolezza

La Glo Hyper Air è effettivamente uno dei riscaldatori di tabacco più maneggevoli e compatti attualmente sul mercato. Le piccole dimensioni, la presenza di un unico componente e la leggerezza la rendono ideale per essere portata con sé in tasca o in borse e borsette anche molto piccole; anche il cavo per caricare può essere portato agevolmente con sé perché decisamente corto e poco ingombrante e consente ai fumatori più accaniti di avere sempre la possibilità di ricaricare il riscaldatore anche fuori casa. Misurazione della larghezza del Glo Hyper Air con un metro avvolgibileRicordiamo a questo proposito che l’uscita USB del cavo lo rende adatto a essere collegato non solo a notebook, ma anche a una qualsiasi spina o ciabatta con attacco USB, a un’accendisigari con attacco USB o a un’uscita USB di un’auto.

Facilità di utilizzo

Molto elevata anche la facilità d’uso. Capire il funzionamento del prodotto, la sua modalità di ricarica, il significato dei due pulsanti e l’interpretazione di vibrazione e segnali sonori durante la fumata è davvero molto semplice, grazie anche al dettagliato manuale di istruzioni in italiano. Il libretto di istruzioni apertoMolto semplice anche effettuare le operazioni periodiche di pulizia: in dotazione viene fornito un apposito scovolino e viene spiegato nel dettaglio come procedere. La pulizia è consigliata ogni 20 sessioni: sconsigliamo di portare con sé lo spazzolino in quanto è molto piccolo e potrebbe facilmente perdersi; se un fumatore effettua più di 20 sessioni giornaliere potrà semplicemente pulire il vano stick una volta al giorno quando è a casa. Lo scovolino infilato nella camera di riscaldamento del Glo Hyper Air

Autonomia e tempi di ricarica

Rispetto alle tempistiche di ricarica non abbiamo riscontrato particolari differenze con il Glo Hyper X2: entrambi si ricaricano in circa 3:30 ore, anche se la durata della ricarica (così come l’autonomia del dispositivo) potrebbe variare in base all’utilizzo. Bisogna sempre ricordare che un utilizzo intensivo o scorretto può comportare una riduzione dell’autonomia sul lungo periodo. Quando parliamo di utilizzo scorretto ci riferiamo ad esempio alla pratica di non caricare completamente la batteria in modo sistematico prima di utilizzare il riscaldatore: ricaricare la sigaretta per pochi minuti, solo per effettuare una o due fumate, e poi ricaricarla nuovamente per un tempo non sufficiente al completamento della ricarica potrebbe comportare una riduzione dell’autonomia anche significativa. L’autonomia di un riscaldatore di tabacco è comunque legata all’utilizzo che se ne fa, per questo non è possibile quantificarla in ore o minuti, ma viene comunemente quantificata in fumate. In questo caso abbiamo un’autonomia di circa 20 fumate, che per un fumatore medio corrisponde a un’intera giornata, ma ovviamente tutto dipende dalle proprie abitudini. Si tratta di un’autonomia nella media e comune ai riscaldatori di tabacco di fascia alta. 

Che differenza c'è tra glo Hyper X2 e Glo Hyper Air?

Le differenze tra i due modelli sono principalmente legate alle dimensioni: la Air è più alta e più sottile, mentre la X2 più spessa e bassa. Varia anche il peso, 75 g per la Air e 102 g per la X2. Diversi anche i colori disponibili e il design, con finitura soft touch nella X2 e finitura metallica nella Air. Troviamo poi un differente sistema di chiusura del vano stick, scorrevole nella Air e a rotazione nella X2 e una diversa posizione del foro per il cavo di ricarica. Non ci sono invece differenze legate al funzionamento, alla durata della batteria o alle temperature raggiunte nelle due modalità. Anche il numero di fumate con una ricarica completa è lo stesso, 20 fumate. 

Come funziona la Glo Hyper Air?

Se la batteria è carica, bisognerà premere il pulsante della modalità desiderata; 3 secondi di pressione per la modalità standard e 5 secondi per la modalità boost. Bisognerà poi aspettare che tutti e quattro i led si illuminino; il dispositivo vibrerà segnalando che è possibile iniziare a fumare. I 4 led si spegneranno progressivamente: quando la fumata sarà finita, il dispositivo vibrerà un’altra volta e si vedrà un unico led lampeggiante. 

Andamento prezzo Glo Hyper Air

glo HYPER AIR, L'alternativa alla Sigaretta, Colore Navy
9,99 €

Recensioni utenti Glo Hyper Air

Bocciato

Nel mio paese si dice.. risparmio non è mai guadagno e questa sigaretta ne è la prova.
Odore insopportabile, era sempre scarica l’ho usata sei giorni e l’ho accantonata.
Avendo due bimbi l’odore di sigaretta non l’ho vorrò mai più in casa e questa mi sembrava una valida alternativa ( sempre usata fuori al balcone, mai fumare vicino ai bambini!) però per me è stato una delusione.
Le stick per me hanno un bruttissimo sapere anche se il prezzo è minore rispetto alla maggior competitor sul mercato che al momento uso.
E poi secondo me pesa troppo, state e alla larga ed è meglio non fumare .

Glo Hyper Air

Glo Hyper Air

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato