06/2016

Recensione: BenQ GL2250

21,5, Full HD, tecnologia LCD TN"

Da scoprire
Immagini
Voto finale 8/10
Struttura e dimensioni: 7
Tecnologia video: 8
Risoluzione: 9
Ingressi audio/video: 8
Controlli e impostazioni: 8
Media voti fattori: 8/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo conviene, scopri perchè

Dati tecnici
  • Display da 21,5, FullHD (1920 x 1080 p)
  • Tecnologia LCD TN (Twisted Nematic)
  • Tempo di risposta 5 ms
  • Regolazione inclinazione -5-15°
  • Attacco VESA
  • 1x HDMI, 1x DVI-D e 1x D-Sub
  • Angolo visuale 170-160°
Punti forti
  • Ottima nitidezza dell'immagine
  • Indicato anche per computer un po' datati
  • La finitura del pannello è antiriflesso
  • Comandi semplici e intuitivi
Punti deboli
  • Manca la regolazione dell'altezza
  • Non ha altoparlanti integrati

Contenuto sponsorizzato

Scrivi una recensione

product image

BenQ GL2250

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Qualescegliere.it
Autore
Redazione

BenQ GL2250

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del monitor

1. Struttura e dimensioni: Voto 7 su 10

Apriamo la nostra recensione del monitor BenQ GL2250 prendendone in considerazione la struttura, che merita a nostro avviso una discreta valutazione di 7 punti su 10. BenQ GL2250Trattandosi di un pannello piuttosto economico non sono presenti moltissime regolazioni, infatti l'altezza sulla base è fissa, ma è possibile regolare l'inclinazione del display da -5 a 15°. BenQ GL2250 tiltÈ comunque possibile montare lo schermo su supporti diversi dalla base in dotazione, ad esempio su una montatura a muro, servendosi dell'attacco VESA sul retro. I fori, posti alla distanza standard di 100 x 100 mm, permettono infatti l'uso con una grande varietà di supporti accessori.
BenQ GL2250 attacco VESAPer quanto riguarda poi le dimensioni del monitor, il BenQ GL2250 ha un display da 21,5", con dimensioni complessive, montato sulla base, di 52,5 cm di larghezza, 40 cm di altezza e 17,4 cm di larghezza (dati appunto dalla base d'appoggio). Il peso, in relazione alle dimensioni, è abbastanza importante: con 3,7 kg questo monitor si colloca piuttosto in una fascia di peso medio-alta.

2. Tecnologia video: Voto 8 su 10

Possiamo poi assegnare un buon 8 su 10 alle tecnologie utilizzate da questo monitor. Il BenQ GL2250 rappresenta infatti un buon compromesso tra risparmio e qualità dell'immagine, coniugando le caratteristiche migliori della tecnologia LCD TN a scelte di software che ne vogliono colmare le lacune. Il pannello TN gode infatti di un eccellente tempo di risposta (5 ms), che si traduce in immagini prive di effetto scia. La gamma colori è la migliore che si possa ottenere con questo tipo di pannello, con ben 16,7 milioni di colori (ricordiamo, per paragone, che i monitor LCD IPS possono superare il miliardo). Grazie all'Ultra High Dynamic Contrast, una tecnologia proprietaria di BenQ, il contrasto viene poi migliorato e portato a 12.000.000:1, contro i soli 1000:1 nativi dei pannelli TN. Questo permette di ottenere immagini vivide e brillanti.
Anche l'angolo di visione è più ampio rispetto alla media dei pannelli TN, che solitamente non possono venire osservati se non frontalmente: il BenQ GL2250 ha infatti un angolo visuale di 170° in orizzontale e 160° in verticale.

3. Risoluzione: Voto 9 su 10

L'aspetto migliore del BenQ GL2250 è però la risoluzione, che merita un sostanzioso 9 su 10. Questo è infatti un monitor Full HD, con una risoluzione cioè di 1920 x 1080 pixel. Considerando le dimensioni del display, che ricordiamo è da 21,5", il rapporto pixel/pollice è decisamente denso, il che si traduce in una resa particolarmente buona. La visione di film e videogiochi, così come di foto in alta definizione, risulta quindi particolarmente fedele e ricca di dettaglio, ma anche l'osservazione del monitor in un normale contesto produttivo (il lavoro su un editor di testo, ad esempio) risulta particolarmente rilassante.

4. Ingressi audio/video: Voto 8 su 10

È buono anche il numero e il tipo di ingressi audio/video presenti sul monitor, per questa ragione assegniamo anche a questo fattore un buon 8 su 10. La varietà in particolare permette di collegare al BenQ GL2250 sia le macchine più moderne, sia quelle un po' più datate. BenQ GL2250 ingressiSul retro del pannello si trovano infatti una presa D-Sub, una DVI-D e una HDMI: manca solamente una presa Display Port, che però si trova di norma più sui monitor dedicati al gaming. Non sono presenti nemmeno porte USB, non è quindi possibile visualizzare sul monitor contenuti direttamente da chiavette USB o HD esterni. Invece, per quanto riguarda l'audio, sempre sul retro, si trovano un ingresso audio e un jack per collegare le cuffie; mancano però degli altoparlanti integrati.

5. Controlli e impostazioni: Voto 8 su 10

Infine, troviamo intuitivi e piuttosto completi anche i controlli del BenQ GL2250, per cui anche il nostro ultimo voto è un 8 su 10.BenQ GL2250 comandi I comandi sono situati sul lato destro del monitor, lungo la cornice esterna: si tratta di sei tasti fisici in verità un po' duri da premere, ma bisogna dire che lo schermo non oscilla particolarmente alla loro pressione.
BenQ GL2250 pulsantiPremendo il tasto "Menù" appare poi sullo schermo una finestra con diverse "tab", ognuna dedicata a un diverso set di controlli. Si va dalle opzioni di visualizzazione del display (posizione nello schermo ecc.), alle proprietà dell'immagine (suddivise tra settaggi di base, quali luminosità e contrasto, e settaggi avanzati). La quarta tab è dedicata alle impostazioni audio e l'ultima ai settaggi di sistema, come la selezione della sorgente, la selezione di alcune opzioni automatiche, ecc.
Il BenQ GL2250 offre sei impostazioni predefinite a seconda dell'uso che si vuole fare del monitor: una modalità standard per l'uso generico e produttivo, una per la visione di film, una per giocare, una per guardare foto, una modalità sRGB pensata per l'editing fotografico e l'accuratezza dei colori e infine la modalità "Eco" improntata al risparmio energetico.


Contenuto sponsorizzato

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8/10

La nostra valutazione complessiva del monitor BenQ GL2250 è di 8 punti su 10, un voto più che soddisfacente per questo schermo economico ma di buona qualità. Data la fascia di prezzo emergono dettagli costruttivi non particolarmente pregiati, come l’assenza della regolazione in altezza e i tasti piuttosto rigidi e duri da premere. La qualità del display è però molto buona: il pannello LCD TN offre tempi di risposta molto bassi (5 ms) che rendono il monitor libero dall’effetto scia, e la risoluzione FullHD, concentrata sullo schermo da 21,5″, si traduce in un elevato rapporto pixel/pollice. Questo significa immagini di grande nitidezza, ottima resa con film e videogiochi, ma anche poco affaticamento della vista durante il lavoro al computer. Gli ingressi non sono tantissimi, solo una presa D-Sub, una DVI-D e una HDMI, ma offrono una buona varietà ed è possibile collegare il monitor sia a macchine moderne, sia a computer un po’ più datati. Possiamo consigliare il BenQ GL2250 a chi voglia un monitor economico, di buona qualità, adatto sia allo svago sia al lavoro. Non è però indicato per chi voglia un monitor cui poter tenere sempre collegati diversi dispositivi.

Recensioni utenti

product image
5 5 1

Ottimo

Ho comprato questo monitor per sostituire il mio vecchio monitor a tubo catodico. Ho scelto questo modello perché al prezzo di 100 euro, che secondo me è un prezzo più che giusto, posso avere un monitor in full HD, anziché in HD ready. Ha un'ottima qualità dell'immagine e grazie al pannello antiriflesso posso vedere bene lo schermo, anche quando c'è il riflesso del sole su di esso. Mi piace inoltre che sia molto grande, quasi 22 pollici, perché mi permette di disporre più finestre affiancate sul desktop. Consiglio a chi vuole un ottimo prodotto a un prezzo abbastanza basso rispetto agli altri prodotti della sua categoria.

Galleria fotografica

Materiale informativo

BenQ GL2250
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 97,37 €
Prezzo attuale: 94,60 €
Se compri oggi risparmi: 2,77 €
Il prezzo attuale conviene!

Recensioni di prodotti simili


Contenuto sponsorizzato

"BenQ GL2250": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Dell P2715Q

Migliore offerta: 999,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Dell U2515H

Migliore offerta: 499,90€

Il più venduto

HP 22ES T3M70AA

Migliore offerta: 119,99€