Versus - La sezione che mette a confronto due prodotti molto ricercati. Come funziona Versus?

VS
Prestazioni della lampada: 8
Numero di impulsi: 8,5
Superficie della lampada: 7,5
Sicurezza e funzioni: 9
Struttura: 9
Prestazioni della lampada: 6
Numero di impulsi: 8,5
Superficie della lampada: 5,5
Sicurezza e funzioni: 9
Struttura: 8
8,4 / 10
Voto finale
7,4 / 10

Abbiamo deciso di confrontare il Lumea Essential BRI862/00 e il Lumea Comfort SC1985/00, due epilatori a luce pulsata del marchio Philips con caratteristiche tecniche abbastanza simili e appartenenti alla stessa fascia di prezzo, per individuare eventuali differenze e punti in comune.

La nostra analisi ci ha permesso di riscontrare la superiorità del Philips Lumea Essential BRI862/00, un modello che rappresenta un’evoluzione del Philips Lumea Comfort SC1985/00. La sua struttura più lunga e affusolata, infatti, è pensata per incrementare la maneggevolezza dell’apparecchio, mentre la superficie della lampada è più ampia, in modo da facilitare il trattamento di zone estese come gambe, cosce, braccia, schiena e petto.

Entrambi gli epilatori a luce pulsata, comunque, si dimostrano longevi e piuttosto versatili: sia il Philips Lumea Essential BRI862/00 che il Philips Lumea Comfort SC1985/00, infatti, sono dotati di un buon numero di impulsi, possono trattare i fototipi da I a IV (ad eccezione di peli rossi, bianchi o molto chiari) e sono adatti per essere condivisi da più utenti per il trattamento di corpo e viso.

 
Versus video
 
8 / 10
Prestazioni della lampada
6 / 10

Se confrontiamo le prestazioni delle lampade di questi due modelli, è il Philips Lumea Essential BRI862/00 a uscire decisamente vincitore.

Entrambi gli epilatori a luce pulsata sono piuttosto versatili e possono trattare i fototipi da I a IV; la lampada del Philips Lumea Essential BRI862/00, però, colpisce il bulbo pilifero con una fluenza luminosa di 5 J/cm², un valore più elevato rispetto a quella del Philips Lumea Comfort SC1985/00, che non supera invece i 3,6 J/cm². Di conseguenza, con quest’ultimo modello sarà necessario effettuare un maggior numero di sedute per rimuovere la stessa quantità di peli, in particolare nel caso in cui abbiate una pelle chiara e peli molto scuri.

Sia il Philips Lumea Essential BRI862/00 che il Philips Lumea Comfort SC1985/00, comunque, non sono adatti all’epilazione di peli molto chiari, rossi o bianchi.

8,5 / 10
Numero di impulsi
8,5 / 10

Per quanto riguarda il numero di impulsi a disposizione dell’utente, possiamo constatare una situazione di parità: sia il Philips Lumea Essential BRI862/00 che il Philips Lumea Comfort SC1985/00, infatti, sono dotati di una lampada da 200.000 impulsi. Entrambe le lampade, inoltre, sono fisse e non possono essere sostituite: d’altra parte, una tale quantità di impulsi rende questi due epilatori a luce pulsata piuttosto longevi e consente di utilizzarli per molti anni senza che questi subiscano cali di prestazioni.

Per questo motivo, possiamo affermare che il Philips Lumea Essential BRI862/00 e il Philips Lumea Comfort SC1985/00 sono in grado di effettuare un numero elevato di trattamenti su tutto il corpo e, quindi, sono perfetti per chi cerca un epilatore a luce pulsata adatto ad un utilizzo condiviso.

7,5 / 10
Superficie della lampada
5,5 / 10

In quanto a superficie della lampada è il Philips Lumea Essential BRI862/00 a vincere il confronto, seppur con un punteggio non eccellente, ma solo discreto. Questo modello, infatti, è dotato di una lampada da 3,2 cm², un valore che non è certamente tra i migliori in commercio, ma che permette di epilare con relativa facilità sia zone del corpo ampie come gambe, cosce, schiena e braccia, che zone di precisione (ad esempio inguine, ascelle e viso). La lampada del Philips Lumea Comfort SC1985/00, invece, misura soltanto 2,7 cm²; questa superficie la rende ottimale per il trattamento del viso o della zona bikini, ma rappresenta una scelta un po’ meno comoda nel momento in cui si vogliono trattare parti del corpo più estese.

I tempi di trattamento, comunque, dipendono anche dalla rapidità di emissione degli impulsi luminosi. Relativamente a questo elemento, le prestazioni dei due epilatori a luce pulsata non si differenziano in modo eclatante: il trattamento completo di entrambi i polpacci, ad esempio, richiede 10 minuti con il Philips Lumea Essential BRI862/00 e 13 minuti con il Philips Lumea Comfort SC1985/00.

9 / 10
Sicurezza e funzioni
9 / 10

In termini di sicurezza e funzioni, i due modelli presi in analisi presentano esattamente le stesse caratteristiche, di conseguenza per questo fattore riscontriamo un pareggio.

Entrambi gli epilatori a luce pulsata prevedono la possibilità di emettere singoli flash, adatti al trattamento di zone di precisione, oppure flash continui, indicati per un’epilazione più rapida e scorrevole su parti del corpo ampie. Sia il Philips Lumea Essential BRI862/00 che il Philips Lumea Comfort SC1985/00, inoltre, consentono di selezionare 5 livelli di intensità, in modo da adattare l’impulso erogato al proprio fototipo.

Per quanto riguarda, invece, i sistemi di sicurezza, tutti e due gli epilatori sono dotati di un filtro UV integrato e di un sensore che impedisce l’emissione di flash casuali se la lampada non è perfettamente a contatto con la pelle. Infine, entrambi i modelli includono un sensore di riconoscimento del fototipo: questo consente di riconoscere automaticamente la tonalità della pelle da trattare, disattivando l’apparecchio nel caso in cui le impostazioni selezionate non siano adatte.

9 / 10
Struttura
8 / 10

Nel confronto tra la struttura dei due epilatori a luce pulsata, abbiamo voluto premiare il Philips Lumea Essential BRI862/00.

Entrambi i modelli appartengono alla tipologia di epilatori definita “a topolino“, caratterizzati da un corpo essenziale, piccolo e maneggevole e da finestre di trattamento piuttosto ridotte. Il Philips Lumea Essential BRI862/00, tuttavia, è stato progettato proprio come evoluzione di questa categoria di epilatori a luce pulsata; questo modello si distingue infatti per una struttura che rimane piccola e leggera ma è più affusolata (per assicurare una migliore maneggevolezza) e dotata di una lampada leggermente più ampia.

Per il resto, sia il Philips Lumea Essential BRI862/00 che il Philips Lumea Comfort SC1985/00 includono una comoda custodia, che permette di riporli o trasportarli senza il rischio di danneggiarli, e sono alimentati a rete: per utilizzarli è dunque necessario trovarsi nei pressi di una presa di corrente.

Galleria fotografica
Materiale informativo
Philips Lumea Essential BRI862/00

Libretto d'istruzioni

Scheda prodotto

Philips Lumea Comfort SC1985/00

Libretto d'istruzioni

Recensione

Come funziona Versus?

Nella sezione "Versus" mettiamo a confronto due prodotti per illustrarvi meglio le loro differenze. Cerchiamo di spiegarvi, ad esempio, cosa distingue un prodotto di alta gamma da un prodotto molto più economico: cosa si acquista spendendo di più, oppure, al contrario, a cosa si dovrà rinunciare comprando quello di fascia di prezzo più bassa? Inoltre, qui non troverete soltanto confronti tra prodotti appartenenti a fasce di prezzo diverse, ma anche confronti tra due versioni dello stesso prodotto (in cosa si distingue il nuovo prodotto dal suo predecessore?), oppure confronti tra prodotti simili e concorrenti di marche diverse. L'obiettivo è quello di fare chiarezza per far sì che la scelta di acquisto sia il più consapevole possibile e che ognuno compri solo ciò di cui ha bisogno. Interessati ad altri confronti della sezione Versus? Li trovate qui!

Altri confronti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!