TanoP
TanoP
Registrato: 19 novembre 2019
Punti
11
Punti esperienza
11
Recensioni
2

Recensioni

2
product image
Voto community
5
(1)
Huawei Matebook D15 AMD Ryzen 5 3500U

Perfetto, se non fosse per...

Prima volta che acquisto dopo tanto tempo un portatile non Apple.
Tuttavia, non si possono spendere sempre cifre troppo elevate, soprattutto quando il PC dev’essere utilizzato in famiglia, per attività miste, tra lavoro, svago e istruzione.
Per questo motivo ho deciso di scrivere una recensione abbastanza dettagliata, che vada ad evidenziare gli aspetti più interessanti della macchina e soprattutto che incidano nella quotidianità.

Primo tra tutti è la presenza del Touch ID (come un vero Mac) anche su un PC di fascia media. Questo mi ha meravigliato molto e nell’utilizzo di tutto i giorni ritengo sia indispensabile, soprattutto quando il PC viene utilizzato da più componenti della famiglia. Infatti, questi potranno accedere alla loro area personalizzata attraverso la loro impronta digitale (tutela al 100% la privacy di ogni componente della famiglia).

Secondo aspetto, appetitoso (a questi prezzi), è la sua robustezza costruttiva.
Il Matebook D 14 è realizzato completamente in alluminio solido, molto resistente e non sensibile ai graffi.
Cerniere indistruttibili, le quali non risentono assolutamente delle oscillazioni esterne o vari movimenti, tastiera un po' rumorosa, ma super affidabile e dalle giuste dimensioni.
Preciso che, a differenza del tanto amato Mac, non riesce ad aprirsi con una sola mano, bensì posso ritenerlo un dettaglio che non ci cambia assolutamente la nostra quotidiana.

Anche se si perde qualche millimetro in sottigliezza, come non posso elogiare la presenza di una porta HDMI, ben due porte USB 3.0 e il jack per le cuffie. Tengo a sottolineare queste caratteristiche perché sempre più spesso ci costringono a munirci di diversi accessori per collegare semplicemente una chiavetta USB o collegare il PC ad uno schermo più grande.
Tutto ciò lo considero un limite, e questo ha trovato fondamento nella gioiosa riscoperta di utilizzare la penna USB semplicemente collegandola al PC (senza quindi i maledetti HUB esterni).

Come nel mio caso, credo che molti prima di acquistarlo si chiedano se un processore AMD fosse in grado di offrire prestazioni adeguate rispetto a un INTEL.
Dopo averlo provato per diverso tempo, ponendolo costantemente a confronto con un Intel I5, sono potuto arrivare a delle conclusioni:

- durante l’utilizzo quotidiano non v’è alcuna differenza, riuscirete tranquillamente a svolgere le stesse operazioni alla stessa velocità (parliamo sempre di computer avviati da poco);
- nella riproduzione di filmati in 4k non vi è alcuna differenza di fluidità (tenendo a mente che non si ha un display 4K);
- nella durabilità, forse, potrete ottenere dei vantaggi inaspettati dai processori AMD. Infatti, è risaputo che la loro caratteristica principale è la robustezza. Dunque, quale processore più indicato su un computer Windows, che come sappiamo rallentano molto con il passare degli anni (staremo a vedere);
Superato questo dilemma, che non deve assolutamente condizionare la scelta, passiamo alle conclusioni.

Credo che, secondo il mio modesto parere, nella costruzione di PC (che non siano MAC) il marchio Huawei sia attualmente uno dei migliori. Riesce a realizzare delle macchine molte performanti e vicine a quelle dell’azienda di Cupertino (con prezzi decisamente diversi).

Dettagli ulteriori:

TRACKPAD BUONO MA NON ECCELLENTE;

OTTIMA LA LUCE CHE SEGNALA LO STATO DI CARICA E IL LIVELLO;

DURATA DELLA BATTERIA DALLE 5 ALLE 6 ORE (USO STANDARD);

BUONA LUINOSITA’ DEL DISPLAY, DISCRETA VISIBILITA’ SOTTO I RAGGI DIRETTI DEL SOLE.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
4,6
(8)
Bosch Unlimited BBS611PCK

Le aspettative sono state soddisfatte!

In linea con quanto letto dalle diverse recensioni, si tratta di un prodotto dall'affidabilità pari al "top", vista anche la sua provenienza tedesca che garantisce sempre robustezza e semplicità.
Quello che preme evidenziare come pregi della scopa, dopo averla provata per circa due settimane, è la sua potenza di aspirazione. Questa, infatti, potrebbe sembrare non sufficiente per una corretta aspirazione di tutto lo sporco presente sui pavimenti (soprattutto se come me avete in casa due animali), vista anche la poca rumorosità, tuttavia, anche se utilizzata alla potenza base, è in grado di raccogliere completamente lo sporco depositato a terra e non solo.
In base a tale valutazione ho deciso, quindi, di utilizzare il turbo solo per aspirare quelle superfici che si presentano maggiormente assorbenti per gli acari (si pensi ai cuscini delle sedie, al divano in tessuto o ai tappeti).
La durata della batteria nel primo caso mi ha sorpreso, infatti la scopa elettrica mi ha accompagnato nelle pulizie per ben 36 minuti, mentre quando viene utilizzata con la modalità "turbo" l'autonomia si riduce di circa 1/3, rimanendo in funzione per circa 10/12 minuti.
Nel mezzo c'è l'utilizzo misto, cioè variando continuamente tra la potenza base ed il turbo, in questo caso avremo una diminuzione della durata inaspettata, infatti potremo usufruire della scopa per circa 25/28 minuti.
Con l'acquisto del corpo motore saranno presenti anche diversi accessori per i differenti utilizzi (anche se manca, a mio avviso, un tubo sottile e flessibile a punta stretta). A discapito dei pochi accessori presenti nella confezione, potrete variare l'utilizzo dell'aspirapolvere grazie alle diverse combinazioni possibili tra gli stessi.
Aspetto che non mi ha convinto è quello della capienza del contenitore per la polvere, il quale nel mio caso durante i 25 minuti di aspirazione deve essere svuotato almeno 2 volte.
In conclusione posso affermare di aver fatto la scelta giusta. Questo perché tra tutte le scope elettriche senza fili presenti sul mercato, comprese quelle iper sponsorizzate, questa, anche se rimane nell'anonimato, riesce a regalare le giuste soddisfazioni per i compiti che le vengono affidati. E, inoltre, vi è da tener presente anche il prezzo che vi permetterà di risparmiare qualcosina rispetto a prodotti ritenuti migliori, senza rinunciare a nulla di indispensabile.
NB: la batteria è presente all'interno della confezione e la sua ricarica avviene mediante l'alimentatore (anche esso presente in confezione) che va collegato direttamente vicino al corpo centrale della scopa, rimanendo agganciata la batteria. La sua ricarica completa avviene in 4 ore per l'80% e 5 ore per il 100%.
PS: molto comodo il sostegno a muro, che garantisce anche la ricarica riponendo semplicemente la scopa nella sua postazione. Inoltre, sullo stesso sono presenti anche due sostegni per gli accessori.

Vai al prodotto Vai al prodotto

Immagini caricate

0

Questo utente non ha caricato immagini

Mai più acquisti sbagliati!
Ricevi ogni settimana i nostri consigli