Sergiopa
Sergiopa
Registrato: 20 novembre 2018
Punti
56
Punti esperienza
56
Recensioni
11

Recensioni

11
product image
Voto community
4,6
(5)
Amazon Fire TV Stick Basic Edition

Ottimo prodotto

Oramai è da febbraio che lo uso e posso dire di averlo testato per bene. All'inizio ero un po' titubante riguardo al collegamento: solo wifi. Infatti nel 2018 avevo comprato un altro prodotto (Bqeel AX9 MAX Android BOX Android 7.1 4K TV Box A) da collegare direttamente alla LAN. Finalmente, da quando ho scelto fire tv, sono rinato. Il collegamento è molto stabile ed il wifi è molto potente, almeno nel mio caso. Il mio scopo era quello di vedere prime tv, netflix e dazn. Posso dire di aver raggiunto lo scopo in maniera eccellente. Finalmente riesco a distinguere i giocatori e ad avere immagini nitide. Tra la smart box tv che usavo prima e che avevo pagato anche di più e fire tv, non c'è termine di paragone. La seconda svolge il suo lavoro in maniera eccellente. Per quelli che hanno la fortuna di acquistarlo adesso, potranno usare la ricerca vocale di Alexa. Ecco, se proprio devo trovare un punto negativo è nella ricerca, per me che non ho Alexa è un po' più laboriosa. Un'altra piccolissima nota negativa è che il nuovo software mi piace poco. Preferivo la versione precedente, ma questa è solo una questione soggettiva.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
4,1
(8)
Panasonic SD-ZB2512

Una buonissima macchina per il pane

Le nostre figlie, a Natale, ci hanno fatto una lieta sorpresa. Ci hanno regalato la macchina del pane Panasonic SD-ZB2512. Ho provato diverse volte ad usarla.

Esteticamente è molto bella. È dotata dei seguenti accessori: due bicchieri dosatori, cucchiaio dosatore, cucchiaino dosatore per lievito madre, lama impastatrice per farina di segale. È molto capiente. Si può fare il pane di tre dimensioni, 400, 500 o 600 gr. di farina. Tre tipi di crosta e 33 programmi. Ci si può davvero sbizzarrire. Ha un contenitore per il lievito ed uno per la frutta secca.

Non abbiamo più il problema di stare vicino alla macchina per aggiungere gli ingredienti, lo fa da solo. Entrambi si puliscono facilmente. Un piccolo problema però, lo dà proprio il contenitore per il lievito. Nel senso che è poco capiente, credo che al max possa ospitare 5 gr. e i programmi, ad esclusione di quello rapido, prevedono un tempo di riposo iniziale degli ingredienti di 30 – 60 minuti. Questo vi costringe ad usare il lievito in polvere istantaneo, che non trovo, personalmente, molto buono.

Siccome sono testardo ho provato comunque a fare il pane aggiungendo il mio lievito madre in polvere, mettendolo per primo e tenendolo quanto più distante possibile dall'acqua. Devo dire che l’esperimento è riuscito bene ed il risultato è stato un ottimo pane profumato e fragrante. Nel ricettario accluso non è prevista l’uso di farina di tipo 0 ma di farina di grano duro.

Potete usare in questo caso la vostra farina di tipo 0 nelle stesse proporzioni o quasi. Buon pane a tutti.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
4,2
(4)
Klarstein VitAir Turbo

Non è tutto oro quel che luccica

A Natale ho deciso di regalare la friggitrice ad aria Klarstein VitAir Turbo a mia moglie.

Ovviamente non vedevo l’ora di usarla. Sono stato spinto a comprare questo articolo per limitare quanto più possibile l’uso di grassi vegetali e/o animali. Iniziamo dallo spazio a disposizione, per avere un’idea di quello che si riesce a cuocere contemporaneamente: 5 cordon bleu ci stanno a mala pena. La griglia e la teglia in dotazione hanno un diametro di 25 cm circa. Inoltre in dotazione c’è un cilindro a griglia che viene usato per fare le patatine, ad esempio. Il cilindro è attraversato dallo spiedo (che userete eventualmente per un pollo) e continua a ruotare su se stesso.

La temperatura, il tempo, la velocità della ventola sono regolabili. La rotazione è accesa di default ma si può staccare. Ho provato a cucinare varie pietanze. La prima esperienza non è stata delle migliori. Ho cucinato del pesce surgelato pre-impanato ed è stato un totale disastro. I cordon bleu sono venuti buoni e croccanti.

Ho provato anche polpette e crocchette e sono venute molto buone. Il problema più grande, secondo me, è che il manuale è davvero striminzito, non da indicazioni sui tempi di cottura, né tanto meno sulle temperature. Per non parlare della totale assenza di ricette.

Capite bene che, per uno che acquista e comincia ad usare questa friggitrice, il primo approccio è traumatico e bisogna mettersi a fare esperimenti.
Mi aspettavo qualcosa in più.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
4,1
(8)
Philips HD9116/00

Solo tre stelle appese ad un filo

Ho voluto assegnare solo 3 stelle a questa vaporiera della Philips, non perché il prodotto non funzioni bene o non faccia quello che promette di fare. Per quanto riguarda la distribuzione del vapore ed anche i tempi, merita un voto in più.

Solitamente metto anche delle spezie nel diffusore di aromi ed il risultano è buono. Anche la cottura del riso nel suo recipiente è soddisfacente.

I punti deboli di questo elettrodomestico sono la scarsa praticità nella pulizia. Lavandoli a mano la pulizia delle griglie di plastica non è sempre agevole. Dipende molto dall'ingrediente usato in cottura e comunque è un limite di tutti i tipi di vaporiera.

Quello che contesto in particolare di questo articolo è la presenza di un manuale che ho fatto una gran fatica a capire e molto striminzito. L'altra cosa che mi fa davvero arrabbiare è la presenza di un filo cortissimo. Sarà lungo 40 o 50 cm. È davvero inammissibile. Quanto sarebbe costato un filo più lungo? Zero virgola euro? Non si può proprio accettare.

Mi sono affidato a Philips anche in passato, perché la ritengo una buona marca, ma questa volta, per una sciocchezza simile, ha perso la mia fiducia.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
3
(2)
Macom VAC3090

Un altro soprammobile per la mia casa

A dire la verità inizialmente non avevo scelto questo modello di macchina per il sottovuoto, ma quella che mi era arrivata era difettosa e non funzionava.

All'inizio ho cercato di usare questa macchina per il sottovuoto molto spesso. Adesso è da qualche mese che non la uso. Le ho provate un po' tutte. Diciamo che funziona meglio con le buste pre-tagliate e molto meno bene con le buste in rotolo. Le prime volte non riuscivo a creare un sottovuoto degno di questo nome.
Tra l'altro le istruzioni sono scarse e non danno molti consigli sul posizionamento delle buste ecc... Quindi ho sprecato un po di buste, che non sono proprio economiche.

Il problema maggiore che ho riscontrato è che anche se si riesce a creare il sottovuoto, molte buste lo perdono dopo qualche giorno ed altre dopo qualche settimana. La percentuale delle buste correttamente sigillate si aggira intorno al 50%. Un po troppo poco per i miei gusti. Se poi si usa la barra per sigillare, dopo averla usata più di 2 volte la plastica rimane appiccicata.

È stata davvero una delusione.

Vai al prodotto Vai al prodotto

Immagini caricate

0

Questo utente non ha caricato immagini

Mai più acquisti sbagliati!
Ricevi ogni settimana i nostri consigli