Cecile
Cecile
Registrato: 15 gennaio 2019
Punti
39
Punti esperienza
39
Recensioni
6

Recensioni

6
product image
Voto community
3,5
(2)
Bomann MW 2235 CB

Forno a microonde essenziale

Il Bomann MW 2235 CB è il modello perfetto per chi vuole spendere poco e assicurarsi comunque un forno a microonde che "fa il suo lavoro".
Si tratta di un modello molto essenziale, non sono previste infatti funzioni particolari ad esclusione della modalità di scongelamento, con le due manopole si possono impostare l'intensità delle microonde (su 5 livelli) e il tempo di funzionamento.
Il microonde è in grado di ospitare un piatto alla volta, non è quindi l'ideale se pensate di scaldare cibo per più di una/due persone alla volta; in quel caso sarebbe sicuramente meglio un prodotto più capiente.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
4,4
(5)
Imetec Cukò Pro XL

Semplicissimo da usare!

Ho acquistato l'Imetec Cukò Pro XL da un paio di settimane e posso dirmi davvero soddisfatta. È comodo da usare, il ricettario offre un sacco di idee e grazie ai programmi automatici realizzarle è facile, basta montare l'accessorio indicato, impostare il robot seguendo le istruzioni e aspettare. Selezionare i programmi predefiniti (ce ne sono 20) è molto semplice, la pulsantiera è intuitiva ed è possibile controllare sul display di aver selezionato le impostazioni giuste.
È possibile anche utilizzarlo in modalità manuale – ideale quando si ha già un po' di confidenza con il robot o si vogliono effettuare altre preparazioni - e anche in questa modalità, una volta presaci la mano, ottenere i risultati desiderati è facile.

La ciotola è piuttosto capiente, 2 litri, e a pieno carico è possibile preparare fino a 6 porzioni; a questo proposito ho apprezzato molto il fatto che il ricettario offre indicazioni anche per la preparazione di mezze porzioni, il che può tornare utile quando si prepara magari un pasto con più portate o quando si è in pochi a tavola. Il robot in azione è silenzioso, e grazie alle ventose sotto la base non si muove sul piano di lavoro, per cui non va costantemente "sorvegliato".

L'unica critica che posso muovere a questo prodotto è la mancanza di una bilancia integrata, che sarebbe utile per effettuare il dosaggio degli ingredienti solidi direttamente nella ciotola (per i liquidi c’è un misurino); la sua assenza impone di pesarli a parte con una bilancia da cucina; si tratta tuttavia solo di un piccolo appunto.

Consiglierei il Cukò a chi ha poco tempo per cucinare e non vuole rinunciare a un pasto caldo preparato sul momento, e soprattutto a chi non ha molta esperienza in cucina, vista la presenza dei programmi automatici e quanto è semplice impostarli.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
4
(1)
Philips HR1643/00 Avance Collection

Potente e versatile

Mi trovo molto bene con questo frullatore ad immersione.

In particolare, mi piace molto il fatto che la velocità delle lame può venire regolata tramite la pressione esercitata sul grilletto: quando si ha a che fare con ingredienti un po' più duri, basta premere di più e non ci saranno problemi. L'ultima parte della corsa del grilletto attiva la funzione "turbo", grazie a cui si riescono a tritare anche ingredienti più duri come pinoli o noci.

Ho scelto questo modello anche per via dell'ampia dotazione di accessori: oltre alle lame classiche, ci sono infatti una frusta per montare gli albumi e un accessorio tritatutto, che lo rendono davvero versatile.

La pulizia non è comodissima, capita spesso che alcuni residui si annidino all'interno della campana antischizzi vicino alle lame; penso sia una caratteristica comune alla stragrande maggioranza dei frullatori ad immersione, tuttavia per questa ragione assegno a questo prodotto 4 stelle anziché le 5 che altrimenti meriterebbe.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
4,1
(26)
Russell Hobbs 17888-56

Ideale per panini e verdure

Questa tostiera è perfetta per scaldare velocemente uno/due panini. Si tratta di un modello basilare, non ci sono comandi né impostazioni da selezionare, basta inserire la spina e la tostiera si inizia a scaldare (si accende poi un led quando le piastre hanno raggiunto la temperatura e sono pronte a cuocere).

Non è neanche presente un timer, per cui è necessario tenere d'occhio l'avanzamento della cottura. Aprendo le piastre a 180°, la tostiera si "trasforma" in una vera e propria piastra, dove è possibile ad esempio grigliare verdure e formaggio.

Non si tratta sicuramente di un modello ingombrante, e di conseguenza la tostiera è adatta a preparare due panini o toast per volta, o per grigliare verdure per due persone al massimo.

Da segnalare però che le piastre non sono removibili, per cui la pulizia non è un'operazione comodissima.

Vai al prodotto Vai al prodotto
product image
Voto community
3
(1)
Saeco Incanto HD8914/01

Manutenzione impegnativa

L'aspetto che ho apprezzato di più di questa macchina da caffè è la semplicità nel selezionare le impostazioni desiderate grazie a pulsantiera e display molto intuitivi.

Si può quindi decidere se preparare ad esempio un espresso, un doppio o un caffè lungo, scegliendo anche l'intensità dell'aroma. La pulizia è forse un po' laboriosa, bisogna infatti svuotare ogni 15 caffè il contenitore dove si raccolgono i fondi utilizzati, e bisogna di tanto intanto eliminare l'acqua che si accumula nella vaschetta interna; si tratta comunque di operazioni molto semplici che richiedono davvero poco tempo.

Anche la manutenzione è un po' complessa, è infatti necessario effettuare di tanto in tanto il ciclo di decalcificazione. La macchina avvisa quando è ora di procedere alla decalcificazione, e fa tutto in automatico, bisogna solo avviarla.

Il caffè è molto buono, simile (ma non uguale) a quello del bar, a patto di rimuovere la tazzina poco prima che la macchina abbia finito di erogare il caffè: l'ultima parte è infatti sempre un po' più "acquosa".

Vai al prodotto Vai al prodotto

Immagini caricate

2

Mai più acquisti sbagliati!
Ricevi ogni settimana i nostri consigli