Recensione: Rio Salon LAHC

Laser a diodi, fluenza 28 J/cm², superficie trattamento 9 mm², 5 livelli intensità, 2 modalità trattamento, alimentazione a rete
Da scoprire
Voto finale 8,3/10
Prestazioni della lampada: 8,5
Superficie di trattamento: 7,5
Funzioni: 8,5
Sicurezza: 8
Struttura e alimentazione: 9
Media voti fattori: 8,3/10
*Spedizione inclusa

ANDAMENTO DEL PREZZO NEGLI ULTIMI 31 GIORNI

Il prezzo sembra stabile, scopri di più

Dati tecnici
  • Laser a diodi da 808 nm
  • Fluenza luminosa massima: 28 J/cm²
  • Superficie trattamento: 9 mm²
  • 2 modalità: follicolo singolo o scan
  • Sensore di contatto con la pelle
  • Struttura con base
  • Alimentazione a rete
Punti forti
  • Utilizzabile su fototipi dal I al IV
  • 5 livelli di intensità selezionabili
  • Chiave e codice di sicurezza
  • Spie LED e segnali acustici guidano il trattamento
Punti deboli
  • Tempi di trattamento lunghi su zone estese come braccia e gambe
  • Manca il sensore per la tonalità della pelle

Scrivi una recensione

product image

Rio Salon LAHC

Conosci questo prodotto?
Puoi iniziare esprimendo un voto da 1 a 5 stelle

Effettua il login oppure crea un account per scrivere
recensioni o testare prodotti.

Login
+

Scrivi recensioni e testa i prodotti

Scopri di più

Rio Salon LAHC

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta dell'epilatore laser

1. Prestazioni della lampada: Voto 8,5 su 10

Alle caratteristiche della lampada del Rio Salon LAHC abbiamo attribuito un voto molto buono.

Rio Salon LAHC struttura

La nostra valutazione ha tenuto conto degli elementi seguenti:

  • Spettro luminoso: 808 nm
  • Fluenza luminosa: fino a 28 J/cm²

Lo spettro luminoso è quello tipico del laser a diodi, l'unica tipologia di laser ad oggi disponibile per i trattamenti domestici; la fluenza luminosa, e cioè l'intensità dell'energia che colpisce il bulbo pilifero, risulta invece più elevata rispetto alla media degli epilatori laser casalinghi attualmente reperibili sul mercato, che si aggira attorno ai 20 J/cm². Tali caratteristiche, unite alla presenza di 5 diversi livelli di intensità selezionabili, rendono il Rio Salon LAHC utilizzabile su tutti i fototipi dal I al IV e su peli biondo scuro, castani e neri; peli biondi, rossi, grigi o bianchi, invece, non possono essere trattati con questo apparecchio.

2. Superficie di trattamento: Voto 7,5 su 10

La superficie di trattamento del Rio Salon LAHC ha ottenuto un voto discreto.

Rio Salon LAHC superficie di trattamento

Questo epilatore laser presenta una finestra di 9 mm², un'ampiezza piuttosto comune per gli apparecchi di questo tipo attualmente in commercio i quali, rispetto agli epilatori a luce pulsata, sono pensati per un'azione più concentrata. Il produttore, però, consiglia il Rio Salon LAHC non solo per il trattamento di zone di precisione come baffetti, ascelle e zona bikini, su cui una finestra ridotta è l'ideale, ma anche per zone ampie come gambe e braccia: in quest'ultimo caso, le caratteristiche della finestra del Rio Salon LAHC si tradurranno senza dubbio in tempi di trattamento piuttosto lunghi.

3. Funzioni: Voto 8,5 su 10

Il Rio Salon LAHC è arricchito da diverse e utili funzioni, motivo per cui abbiamo assegnato a questo fattore un voto molto buono.

Vediamo nel dettaglio quali sono le funzioni incluse in questo epilatore laser:

  • Selezione dell'intensità: il Rio Salon LAHC permette di adattare il trattamento al tipo di pelle da trattare selezionando tra 5 livelli di intensità disponibili, che possono essere impostati tramite i tasti + e - collocati sulla pulsantiera. Mentre i fototipi I e II possono utilizzare tutti e 5 i livelli in sicurezza, ai fototipi III e IV si consiglia di limitarsi ai livelli 1, 2 o 3;
  • Selezione della modalità di trattamento: il Rio Salon LAHC prevede due diverse modalità di trattamento, selezionabili tramite i due tasti rotondi collocati sulla pulsantiera. La modalità single permette di mirare ai singoli follicoli ed è ideale per il trattamento di zone di precisione, mentre quella scan consente di trattare fino a 20 follicoli alla volta, in modo da ottimizzare leggermente i tempi di epilazione;
  • Segnali luminosi: oltre alle spie LED che troviamo sulla pulsantiera a indicare il livello di intensità impostato, il Rio Salon LAHC è dotato di due spie luminose anche sulla finestra di trattamento, pensate per guidare l'utente durante l'epilazione. In particolare, una spia di colore bianco si attiva e lampeggia per tutta la durata di emissione dell'impulso, per segnalare che la finestra non va sollevata. Al termine dell'impulso, invece, si accende una spia di colore arancio, indicando all'utente che la finestra di trattamento può essere spostata su un'altra porzione di pelle;
  • Segnali acustici: le spie LED sono accompagnate da segnali acustici, anch'essi pensati per guidare l'utente. Questi vengono emessi non solo per indicare che il Rio Salon LAHC è pronto all'uso, ma anche per tutta la durata dell'impulso, fino al momento in cui la finestra di trattamento può essere sollevata.

Rio Salon LAHC utilizzo

4. Sicurezza: Voto 8 su 10

Per quanto riguarda le misure di sicurezza incluse, il Rio Salon LAHC ha ottenuto un buon voto. Per la precisione, questo modello è dotato dei seguenti sistemi:
  • Chiave e sequenza tasti di sicurezza: nella confezione del Rio Salon LAHC troveremo due chiavi (di cui una di scorta), necessarie per mettere in azione l'apparecchio. Questo epilatore, infatti, può essere sbloccato e acceso unicamente inserendo tale chiave nella serratura collocata sulla pulsantiera, ruotandola in senso orario e, infine, premendo alcuni tasti secondo una specifica sequenza (descritta nel manuale di istruzioni).
  • Sensore di contatto con la pelle: il Rio Salon LAHC non emette impulsi se la finestra di trattamento non è perfettamente aderente alla cute.

In mancanza di un sensore per la tonalità della pelle, tuttavia, abbiamo deciso di non attribuire un voto più alto.

Rio Salon LAHC trattamento

5. Struttura e alimentazione: Voto 9 su 10

A struttura e alimentazione del Rio Salon LAHC abbiamo assegnato un voto ottimo.
Questo modello, infatti, si distingue per una struttura con base e un'alimentazione a rete, caratteristiche che lo rendono molto simile agli epilatori laser utilizzati nei centri estetici. Dato il tipo di alimentazione, sarà possibile utilizzare il Rio Salon LAHC unicamente nei pressi di una presa di corrente; d'altra parte, proprio perché alimentato a rete, questo epilatore sarà sempre pronto all'uso e non ci si ritroverà a dipendere dai tempi di ricarica e autonomia della batteria. Ricordiamo però che i modelli con base sono caratterizzati da un ingombro decisamente maggiore rispetto ai modelli con struttura a pistola.
Segnaliamo infine che nella confezione del Rio Salon LAHC è compreso un DVD nel quale sono spiegati nel dettaglio tutti i passaggi del trattamento.

Opinioni degli utenti

Il Rio Salon LAHC sembra essere un modello ancora poco diffuso; i pochi utenti che l’hanno testato, tuttavia, hanno opinioni contrastanti. Del resto, l’efficacia del trattamento laser è molto soggettiva e dipende non solo dal fototipo, ma anche dal tipo di peli e dal loro ciclo di crescita. Chi ha già testato il Rio Salon LAHC, comunque, conferma la nostra impressione relativamente alla finestra di trattamento, affermando che, se utilizzata su zone ampie, risulta poco pratica e richiede tempi di trattamento molto lunghi.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,3/10

Il Rio Salon LAHC si aggiudica un voto finale di 8,3 su 10. Questo epilatore laser di fascia media ha diversi punti di forza, tra cui l’elevata potenza (fino a 28 J/cm²), la possibilità di selezionare tra 5 livelli di intensità, due modalità di trattamento (follicolo singolo o 20 follicoli con un solo impulso), la presenza di utili spie LED e segnali acustici e, infine, un buon sistema di sicurezza, che include chiave di accensione, codice e sensore di contatto con la pelle. Tra gli svantaggi del Rio Salon LAHC, invece, segnaliamo la sua superficie di trattamento di 9 mm² che, pur essendo adatta a zone di precisione come baffetti, ascelle e inguine, rende i tempi di trattamento piuttosto lunghi in caso di zone ampie come braccia o gambe. Consigliamo questo modello a chi ha un fototipo compreso tra il I e il IV e desidera ridurre in modo permanente peli di colore nero, castano o biondo scuro; il Rio Salon LAHC, invece, non ci sembra adatto a chi desidera un metodo di epilazione pratico e rapido.

Rio Salon LAHC
Analisi dell'andamento del prezzo

Prezzo medio ultimi 31gg: 254,51 €
Prezzo attuale: 254,51 €
Se compri oggi risparmi: 0,00 €
Il prezzo è stabile.

Recensioni di prodotti simili

"Rio Salon LAHC": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Beurer Tria LAS 100 SalonExpert

Miglior prezzo: 354,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Beurer Tria LAS 50 Precision

Miglior prezzo: 229,99€

Il più venduto

Tria 4x 3175A

Miglior prezzo: