Come aumentare le difese immunitarie per l’inverno

4 idee per potenziare le difese dell'organismo

In inverno il rischio di ammalarsi è molto alto, perché le basse temperature e i virus mettono a dura prova le nostre difese immunitarie, che non sempre riescono a contrastare influenze e raffreddori. Per evitare di ammalarci, però, possiamo adottare diverse soluzioni: fare attenzione a non prendere freddo con il giusto abbigliamento, ma soprattutto mangiare bene ed integrare vitamine e minerali.

Fatta tale premessa, quindi, vedremo cosa serve e vi illustreremo 4 idee per aumentare le difese immunitarie durante il periodo invernale.

Cosa serve per aumentare le difese immunitarie per l'inverno

Che cosa serve?

Per aumentare le difese immunitarie durante l'inverno è importante assumere integratori di vitamine e minerali, oltre a proteggersi dal freddo con un abbigliamento adeguato ed elettrodomestici che migliorino la qualità dell'aria negli ambienti. Gli integratori di zinco e vitamina C, ad esempio, sono un'ottima soluzione per il benessere del nostro sistema immunitario perché incrementano gli anticorpi e riducono l'azione deleteria dello stress. Per non parlare degli acidi grassi omega-3, che aiutano a contrastare efficacemente le reazioni infiammatorie del nostro organismo.
Ricordiamo anche che, sebbene non influiscano sul potenziamento delle difese immunitarie, ci sono anche altri fattori da non sottovalutare per scongiurare raffreddori e influenze. Tra questi sicuramente un abbigliamento idoneo alla stagione fredda e l'utilizzo di un umidificatore per migliorare la qualità dell'aria negli ambienti in cui il riscaldamento secca eccessivamente le vie respiratorie.

Come aumentare le difese immunitarie in inverno in 4 semplici step

1) Alimentazione sana

Alimentazione sana per aumentare le difese immunitarie per l'inverno

Per aumentare le difese immunitarie in inverno bisogna attenersi a un'alimentazione sana, ricordando che assumere frutta e verdura è decisivo per avere il giusto apporto di vitamine e minerali.
Per una dieta equilibrata, ricca di vitamina C e zinco, consigliamo di assumere i seguenti alimenti, che non dovrebbero mai mancare sulla vostra tavola nei mesi più freddi:

  • Broccoli
  • Aglio
  • Patate
  • Spinaci
  • Kiwi
  • Ginseng
  • Agrumi
  • Pesce azzurro
  • Uova
  • Verdure a foglia verde

2) Integratori

Integratori per aumentare le difese immunitarie per l'inverno

Un'alimentazione equilibrata dovrebbe essere sufficiente per potenziare il sistema immunitario, ma spesso un ritmo di vita frenetico e stressante non ci consente di pianificare i pasti e assumere tutte le vitamine necessarie. Per questo motivo, nel caso ce ne fosse bisogno, consigliamo anche di assumere integratori multinutrienti: si tratta di compresse e sciroppi che soddisfano il fabbisogno giornaliero di vitamine e sali minerali, i quali servono appunto a corazzare l'organismo contro tutte le aggressioni esterne a cui è sottoposto in inverno.

3) Esercizio fisico

Esercizio fisico

Sebbene non sia ancora stato stabilito un nesso scientifico tra sport e difese immunitarie, l'attività fisica è un altro fattore che incide positivamente sul nostro organismo, poiché favorisce la circolazione migliorando il sistema immunitario. In un corpo sano e vitale, infatti, le difese dell'organismo si trovano a lavorare in condizioni più favorevoli e svolgere meglio il compito a cui sono preposte. Non fatevi sopraffare dalla pigrizia, dunque, e tenevi in allenamento anche quando il freddo rischia di scoraggiarvi: il vostro sistema immunitario non potrà che ringraziarvi!

4) Regole da seguire

Dormire bene per aumentare le difese immunitarie per l-inverno

Oltre a fare sport ed integrare le giuste vitamine, l'ideale sarebbe anche osservare delle semplici regole: si tratta di piccoli gesti quotidiani che aiutano a prevenire la proliferazione dei batteri, spesso causa dei malanni invernali.

Ecco le regole d'oro da seguire per potenziare il sistema immunitario:

  • Lavare spesso le mani: per evitare raffreddori e influenze è indispensabile, soprattutto dopo essere stati in luoghi pubblici come la metropolitana, bar o gli studi medici. Gli esperti sottolineano che non sono necessari detergenti antibatterici, ma che basta lavarle a lungo sotto l'acqua tiepida e usando un sapone comune;
  • Aprire spesso le finestre: questa è una regola d'oro da seguire soprattutto se in casa ci sono fumatori, oltre che per scongiurare la proliferazione di muffe e batteri;
  • Dormire: ridurre a poche ore il riposo notturno fa aumentare lo stress e di conseguenza abbassa le nostre difese immunitarie;
  • Stare all'aria aperta: la vitamina D è un elemento estremamente importante per le ossa e le difese immunitarie del nostro organismo. Purtroppo, però, assumere questa vitamina solo con la dieta non sempre è possibile o sufficiente, quindi bisogna esporsi il più possibile al sole anche nei mesi invernali;
  • Non fumare: se siete accaniti fumatori è necessario diminuire l'assunzione di tabacco o, ancora meglio, smettere di fumare durante il periodo invernale. Il fumo, infatti, facilita l'insorgere di infezioni respiratorie causate da virus e batteri;
  • Evitare gli alcolici (o ridurre le dosi): l'assunzione abituale di alcol abituale abbassa le naturali difese dell'organismo esponendolo più facilmente alle malattie infettive. L'alcol, ad esempio, altera la produzione di citochine, le molecole che mettono in comunicazione il sistema immunitario con organi e tessuti.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!