I migliori volanti PS4 del 2017

Confronta i migliori volanti PS4 del 2017 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore in assoluto

Logitech G29 Driving Force

Piattaforme
PS3, PS4, PC
Pedale
Tipo di pedale
Freno, acceleratore, frizione
Cambio
Manuale
Angolo della sterzata
900°
Reattività (Force Feedback)
Peso
5 kg
Punti forti
  • I doppi motori garantiscono un Force Feedback notevole
  • Leva del cambio inclusa
  • Pedaliera antiscivolo
  • Ottima qualità dei componenti
  • Azione sterzante fluida e silenziosa
Punti deboli
  • Alcuni difetti riscontrati dagli utenti con i pulsanti comando

Il migliore rapporto qualità/prezzo

Thrustmaster T300 RS

Piattaforme
PS3, PS4, PC
Pedale
Tipo di pedale
Freno, acceleratore
Cambio
Sequenziale
Angolo della sterzata
1080°
Reattività (Force Feedback)
Peso
7 kg
Punti forti
  • Ottimo Force Feedback grazie al motore brushless
  • Pedaliera a 2 leve di ottima qualità
  • Sistema estremamente silenzioso
  • Volante intercambiabile con altri modelli Thrustmaster
Punti deboli
  • Manca il cambio in dotazione
  • Manca la leva della frizione

Il più venduto

Thrustmaster T150 Force Feedback

Piattaforme
PS3, PS4, PC
Pedale
Tipo di pedale
Freno, acceleratore
Cambio
Sequenziale
Angolo della sterzata
1080°
Reattività (Force Feedback)
Peso
4 kg circa
Punti forti
  • Pedaliera inclusa
  • Buona reattività con la tecnologia Immersion TouchSense
Punti deboli
  • Manca la leva del cambio in dotazione
  • Non è presente la leva della frizione

Il più economico

Thrustmaster T80 Driveclub Edition

Piattaforme
PS3, PS4, PC
Pedale
Tipo di pedale
Freno, acceleratore
Cambio
Sequenziale
Angolo della sterzata
1080°
Reattività (Force Feedback)
Peso
3 kg
Punti forti
  • Prezzo molto contenuto
  • Pedaliera in dotazione
Punti deboli
  • Manca leva del cambio
  • Assente sistema di Force Feedback
  • Esperienza poco realistica

Il migliore per F1

Thrustmaster T300 Ferrari GTE

Piattaforme
PS3, PS4, PC
Pedale
Tipo di pedale
Freno, acceleratore
Cambio
Sequenziale
Angolo della sterzata
1080°
Reattività (Force Feedback)
Y
Peso
7 kg
Punti forti
  • Force Feedback di ultima generazione
  • Ottima reattività con il motore brushless
  • Pedaliera di ottima qualità con pedali in acciaio
  • Perfetto per i simulatori F1
Punti deboli
  • Poco indicato per i simulatori Rally o Gran Turismo

I fattori decisivi per la scelta del volante PS4

Controller e periferiche

La maggior parte dei nostri lettori avrà guidato un'automobile, nel traffico urbano o su lunghe strade di campagna. Eppure difficilmente, nella realtà, si ha la possibilità di assaporare il piacere della guida sportiva, di lanciare la propria auto a velocità estreme o di imboccare una curva a tutta potenza.
Il mondo videoludico è venuto incontro a chi nutre il desiderio di vivere al massimo l'esperienza della pista, regalando al giocatore diversi titoli che si concentrano sull'esperienza automobilistica in tutte le sue sfumature: dal rally al gran turismo, dalla corse clandestine alle piste di F1.

Volante PS4 - Piacere della guida
La sperimentazione in quest'ambito non si è limitata unicamente allo sviluppo in ambito software, ma si è mossa anche in un altro senso. Chi non si accontenta di simulare la guida utilizzando un normale gamepad con tasti direzionali e vari tasti-comando, ma desidera impugnare un volante in pelle, trova oggi pane per i suoi denti.
Le aziende leader nel settore dell'hardware per il mondo del videogaming e, in particolare, per PlayStation 4 hanno lavorato duramente per offrire al giocatore un sistema di simulazione completo per la guida, soprattutto dal punto di vista del controllo: il volante per PS4 è il punto d'arrivo di un lungo processo di sviluppo e sperimentazione che porta oggi a vivere la pista direttamente dalla vostra console Sony.
Per scegliere il volante che meglio soddisfa le vostre aspettative, vi proponiamo questa guida che mette in luce gli elementi e le caratteristiche che dovremmo sempre considerare in un volante per PS4 prima di lanciarci nell'acquisto.

Il volante: com'è fatto e come funziona?

Se scegliamo di comprare un volante PS4 cosa ci dovremo aspettare e come funziona questo tipo di controller?
Normalmente insieme al volante troviamo un cambio ed una pedaliera munita di freno e pedale della frizione, come vedremo in seguito. Ma concentriamoci sul pezzo principale, ovvero il volante vero e proprio. Questo è composto dall'impugnatura tradizionale di un volante di una macchina da corsa con al centro i comandi che normalmente troviamo su un gamepad per console, dunque tastierino direzionale, leve, pulsantiindicatori LED.

Volante PS4 - Sterzo

Grazie a questo tipo di configurazione avremo la possibilità di interagire con la console esattamente come faremmo tramite gamepad: non temete quindi di perdere il controllo della vostra PS4, perché non succederà!

Connettività del volante

Per quanto riguarda la connettività, il volante e le sue altre componenti sono collegate alla console tramite cavo USB - di norma di generazione 2.0 - e tramite questo tipo d'interfaccia il controller è non solo in grado di connettersi alla piattaforma di gioco ma anche di alimentarsi, risparmiando il fastidio di un altro alimentatore e di altri cavi ingombranti.

Volante PS4 - Connettività

La struttura del volante

Da un punto di vista strutturale l'impugnatura del volante è normalmente rivestita in pelle o in materiali sintetici che offrono una presa comoda e stabile, del tutto simile a quella che potremmo trovare su una normalissima autovettura. Se la forma dell'impugnatura resta più o meno invariata da modello a modello, l'angolo di torsione dello sterzo no: alcuni volanti PS4 hanno un angolo di torsione di 900° - ovvero poco più di due giri completi dello sterzo - mentre altri ne hanno uno pari a 1080°, l'equivalente di tre giri completi del volante.

Sentirsi in pista

Le sterzate e il modo in cui afferiamo il volante vengono registrati dal dispositivo, che invia un input alla console e al videogame: la capacità di tradurre il nostro movimento in input digitale è un vero e proprio spartiacque tra i prodotti in commercio, ma difficilmente è possibile scoprirlo prima dell'acquisto. Non esistono infatti dei dati tecnici che mostrano chiaramente questo tipo di sensibilità al movimento. Con buona approssimazione è possibile dire che i volanti PS4 di fascia di prezzo alta hanno al loro interno dei motori e dei sensori molto sofisticati che rendono estremamente sensibili il controller, offrendo una reazione ancora più pronta e realistica -elemento che considereremo in seguito.
Oltre ad inviare un input, il volante PS4 è anche in grado di ricevere un input dalla console e dal videogame, riuscendo inoltre a tradurlo in un movimento di resistenza: se immaginiamo ad esempio di prendere una curva in piena velocità, lo sterzo si opporrà alla nostra sterzata con tanta più forza quanto più corriamo. Il software del videogame in sincronia con la tecnologia del volante è in grado di trasmetterci effetti del genere o anche più sottili, come il tremolio che percepiremmo su un sentiero dissestato o la perdita di controllo sull'asfalto bagnato.

Anche i piedi vogliono la loro parte: la pedaliera

Come dicevamo poc'anzi, insieme al nostro volante troviamo solitamente una pedaliera esattamente come quelle presenti sulle automobili. A questo proposito i modelli presenti sul mercato si differenziano: alcuni, infatti, preferiscono una pedaliera a due leve, ovvero comprensiva dei soli freno e acceleratore, lasciando il cambio sequenziale sul volante. Questi sono i modelli realizzati per simulare il controllo delle vetture da F1, nelle quali appunto manca il pedale della frizione e il cambio è sequenziale: questo tipo di cambio sfrutta un meccanismo che consente di cambiare marcia semplicemente premendo dei pulsanti - posizionati direttamente sul volante - e senza il bisogno di premere la frizione.

Volante PS4 - Pedaliera a 2 leve

Altri modelli, invece, hanno una pedaliera a tre leve che ospita anche il pedale della frizione. I volanti PS4 con questo tipo di pedaliera si rivolgono invece a chi desidera giocare con simulatori di Rally o di Gran Turismo.

Volante PS4 - Pedaliera a 3 leve

Esattamente come nel caso del volante, la pedaliera è in grado di offrire la stessa resistenza di un freno vero, con una sensibilità alla pressione tipica delle autovetture più sofisticate. I modelli più costosi sono dotati di alcune rifiniture piuttosto interessanti, come gommini antiscivolo per tenere stabile la pedaliera sul pavimento della vostra abitazione, leve per la personalizzazione dei pedali (regolazione dell'inclinazione, della resistenza, etc.) e molto altro ancora.Volante PS4 - Profilo della pedaliera

Leva del cambio

Se abbiamo scelto un tipo di volante con una pedaliera a tre, dunque comprensiva di frizione, dovremo preoccuparci di disporre di un cambio all'altezza della nostra guida. In alcuni casi troveremo direttamente in dotazione con il volante la leva del cambio, la quale può avere un corpo indipendente o essere attaccata alla struttura del volante.

Volante PS4 - Cambio
Se il cambio non è in dotazione dovremo provvedere all'acquisto separatamente, preoccupandoci di trovare un leva del cambio compatibile con il nostro volante PS4: in questo caso consigliamo vivamente di scegliere una leva che sia prodotta dallo stesso brand del nostro volante.

Volante PS4 - Cambio sequenziale

Reattività

Abbiamo visto come tanto il volante quanto la pedaliera siano in grado di offrire un'ampia gamma di risposte sensoriali al guidatore-giocatore, con precisione e grande verosimiglianza. Ma com'è possibile che il volante sia capace di riprodurre la cosiddetta Force Feedback, cioè la forza di risposta? Qual è il sistema che permette al volante di regalarci questo tipo di sensazioni?
All'interno del volante, normalmente posti accanto all'asse di rotazione dello sterzo, sono presenti dei motori che rispondono direttamente ai segnali inviati dalla console e traducono i movimenti del volante che sentiremmo durante una svolta improvvisa, in seguito ad una collisione ad alta velocità contro un altro mezzo o guidando su un percorso sterrato coperto di sassi. I motori ricevono l'input in micro vibrazioni, in rotazioni oppositive dell'asse del volante o in vere e proprie scosse.

Volante PS4 - Motori Force Feedback

I modelli di volanti PS4 di fascia bassa utilizzano motori poco sofisticati, le cui capacità limitano drasticamente la possibilità d'immersione nel mondo di gioco; al contrario, volanti PS4 più costosi e sviluppati dai brand più noti incorporano motori molto particolari, frutto di lunghe sperimentazioni, che riescono a riprodurre svariate frequenze di risposta e hanno un'ottima reattività.

(Multi)Compatibilità

Se scegliamo di acquistare un volante PS4 siamo indubbiamente dei veri appassionati dei giochi di guida, ma se desideriamo poterli sperimentare tutti dobbiamo poterci assicurare di utilizzare il nostro volante anche su altre piattaforme videoludiche, stando molto attenti a verificare il profilo di compatibilità del volante PS4 che abbiamo scelto di acquistare.
A questo proposito bisogna ricordare che questi accessori vengono sviluppati a partire dalle caratteristiche tecniche di una determinata console, così da offrire all'utente il massimo della compatibilità con la sua piattaforma di gaming. Nel caso dei volanti PS4, questi vengono sviluppati per esprimere al massimo le potenzialità della nostra Sony Play Station 4, ma nella maggior parte dei casi potremo riutilizzare lo stesso modello per giocare anche su Play Station 3: potremo così rigiocare i nostri titoli preferiti senza dover cambiare il controller.

Volante PS4 - Multi-compatibilità
Molti titoli per la simulazione di guida vengono sviluppati anche per PC e alcuni sono delle esclusive che non vengono rilasciate per la console Sony. Per questa ragione, alcuni modelli di volante sono progettati per essere compatibili anche con PC: in questi casi sarà necessario controllare la compatibilità con il nostro sistema operativo e verificare che siano disponibili gli aggiornamenti dei driver.

Struttura

Da un punto di vista meramente strutturale, possiamo fare qualche altra considerazione prima di concludere la nostra guida all'acquisto.
Abbiamo visto che i volanti PS4 sono dispositivi estremamente complessi che ospitano al proprio interno diverse componenti e parti realizzate con materiali molto pesanti. Per questa ragione il volante PS4 può avere un peso piuttosto considerevole e che sarà maggiore quanto più sofisticato sarà il volante che abbiamo scelto: modelli con doppi motori interni, scocca in acciaio e altre componenti in alluminio rinforzato possono raggiungere anche un peso di oltre 13 kg. Ad ogni modo, generalmente i volanti PS4 hanno un peso che si aggira intorno ai 5/6 kg, per cui non dovremo preoccuparci troppo del tavolo di sostegno. Dal punto di vista delle dimensioni, queste variano da modello a modello ma in generale troviamo volanti PS4 che hanno un'altezza di 30 cm circa, una profondità che si aggira intorno a di 28 cm e una larghezza intorno ai 26 cm.

Volante PS4 - Struttura
Prima dell'acquisto è consigliabile considerare le linee strutturali del nostro volante, così da sapere in anticipo se sia possibile e come sia meglio installarlo sulla vostra postazione di gioco, sia essa un tavolo o una scrivania.
Ad ogni modo sono in commercio anche dei pratici seggiolini che simulano in tutto e per tutto l'abitacolo di un'autovettura e sono appositamente creati per supportare il volante, la pedaliera e il cambio.

Volante PS4 - Postazione fissa

Altri fattori da tenere in mente per la scelta del volante PS4

I materiali sono importanti?

I materiali e i processi di produzione dei volanti PS4 variano da azienda ad azienda. Non ci sono veri e propri standard produttivi in questo settore, ma un'analisi dei materiali utilizzati per la produzione ci può dire molto sulla qualità di un modello. Fortunatamente i produttori tendono a offrire diverse informazioni sui materiali utilizzati. La struttura interna del volante viene normalmente realizzata in acciaio mentre i raggi del volante in alluminio anodizzato, mentre altri produttori optano per materiali più leggeri - ma meno resistenti - come la plastica: il volante è quasi sempre rivestito di pelle o di altri materiali che favoriscono l'impugnatura, rendendola ancor più comoda. I pedali e il cambio sono anch'essi realizzati in acciaio temprato, rullato a freddo, e sono rivestiti da materiali sintetici in grado di prevenire il surriscaldamento. La scelta dei materiali influenza parecchio la durata totale e la resistenza di un volante PS4, motivo per cui è molto importante notare questo profilo prima di procedere con l'acquisto.

La marca è importante?

Prima di concludere la nostra guida all'acquisto vogliamo fornire alcuni nomi dei principali brand del settore, i quali non sono solamente una garanzia per quanto riguarda la qualità dei volanti ma anche nel reparto dell'assistenza al cliente. Giusto per citarne qualcuno, troviamo Hama, Speedlink, Thrustmaster, Saitek, Microsoft,Trust, BigBen, Interactive, NanoRS, Tracer, Logitech.

"Volante PS4": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Voto: 9

Logitech G29 Driving Force

Miglior prezzo: 279,19€

Voto: 8

Thrustmaster T300 RS

Miglior prezzo: 240,29€

Voto: 7

Thrustmaster T150 Force Feedback

Miglior prezzo: 163,99€