Versus - La sezione che mette a confronto due prodotti molto ricercati. Come funziona Versus?

VS
Tecnologia e rivestimento: 9,5
Dimensioni e struttura: 8
Selezione della temperatura: 8
Funzioni: 8,5
Praticità d'uso: 8,5
Tecnologia e rivestimento: 8,5
Dimensioni e struttura: 8,5
Selezione della temperatura: 8,5
Funzioni: 7
Praticità d'uso: 8,5
8,5 / 10
Voto finale
8,2 / 10

La HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder e la HPS930/00 sono due piastre per capelli del marchio Philips molto valide e note, caratterizzate da una differenza di prezzo piuttosto significativa, ragion per cui abbiamo deciso di analizzarle a fondo e sottolinearne le diversità.
Dal nostro confronto è emersa la superiorità della Philips HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder, che si attesta come la piastra più indicata per chi vuole un modello la cui azione sia particolarmente delicata sui capelli, considerata una temperatura massima di 200 °C e la presenza di placche intercambiabili infuse di sostanze nutrienti per i capelli.
La Philips HPS930/00 resta tuttavia un prodotto molto buono, ma più adatto a chi invece ha bisogno di uno strumento versatile, magari perché ha intenzione di condividerlo con altre persone le cui capigliature variano per lunghezza, spessore e tipologia di trattamenti.

9,5 / 10
Tecnologia e rivestimento
8,5 / 10

Confrontando la tecnologia ed il rivestimento di questi due modelli, è la Philips HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder che emerge positivamente. La tecnologia di funzionamento di questi prodotti è la stessa (infatti sfruttano entrambe il calore generato dalle due placche in cui si vengono collocate le ciocche), mentre è il rivestimento a variare tra un modello e l’altro ed è infatti l’elemento che ha più pesato in questo versus.
La piastra Philips HPS930/00 è rivestita in titanio, materiale che trasferisce rapidamente il calore e risulta molto delicato sui capelli. A questo va aggiunta la presenza dello ionizzatore, che rilascia ioni negativi e contrasta l’effetto crespo.
Si tratta di caratteristiche senz’altro positive ma che vengono surclassate dalla Philips HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder, dotata invece di un rivestimento in ceramica, materiale che riduce lo stress termico sui capelli e aumenta la scorrevolezza della piastra sulle ciocche. La particolarità di questa piastra è che offre la possibilità di montare anche due rivestimenti aggiuntivi con olio di argan, avocado e camelia, sostanze note per le loro proprietà nutrienti, idratanti e antiossidanti.

8 / 10
Dimensioni e struttura
8,5 / 10

Per quanto riguarda la struttura, bisogna specificare innanzitutto che questi due strumenti per la cura dei capelli si caratterizzano per un design molto simile, che le rende adatte prevalentemente alla realizzazione di un’acconciatura liscia. Con dei capelli lunghi, tuttavia, è possibile avvolgere intorno alle piastre calde una ciocca per ottenere un effetto ondulato, effetto che non risulterebbe invece visibile su capelli medio-corti.
La Philips HPS930/00 ha ottenuto però un voto leggermente più alto rispetto alla Philips HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder perché dotata di due piastre riscaldate della lunghezza di 11 cm; l’abbiamo quindi premiata perché permette di velocizzare i tempi di stiratura, attestandosi come il modello ideale per chi ha capelli molto lunghi.

8 / 10
Selezione della temperatura
8,5 / 10

Registriamo nuovamente un lieve vantaggio della Philips HPS930/00 anche riguardo alla selezione della temperatura, che prevede un range più ampio rispetto alla Philips HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder. Il primo modello, infatti, permette all’utente di scegliere quale livello di calore impostare a partire da 140 °C fino ad arrivare a 230 °C.
Il secondo, invece, dispone di tre livelli: low, medium e high (ovvero basso, medio ed alto). In questo caso, però, non è specificato a quanti gradi corrispondano precisamente i rispettivi livelli, sebbene venga indicato che il massimo calore raggiungibile è di 200 °C.
Questo significa che, mentre la Philips HPS930/00 rappresenta la scelta migliore per chi cerca una piastra per capelli adatta a diverse tipologie di capigliatura, la Philips HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder è invece consigliabile a chi non necessita di alte temperature per stirare i capelli.

8,5 / 10
Funzioni
7 / 10

Analizzando le funzioni di cui questi due dispositivi per la cura dei capelli sono dotati, notiamo che le possibilità offerte dalla Philips HP8383/00 StraightCare Prestige Nutri Wonder risultano superiori rispetto a quelle della Philips HPS930/00. Quest’ultima piastra, infatti, è sprovvista della funzione di autospegnimento, mentre prevede il riscaldamento veloce in circa 10 secondi, esattamente come la sua rivale.
Segnaliamo però che, sebbene siano entrambe dotate di un display LCD, quello del modello Nutri Wonder ci sembra molto più chiaro, moderno ed elegante, elemento che ha contribuito all’attribuzione di un voto maggiore a questa piastra.

8,5 / 10
Praticità d'uso
8,5 / 10

In quanto alla praticità d’uso riscontriamo una situazione di parità, visto che le due piastre dispongono di caratteristiche che le rendono ugualmente comode da maneggiare.
Ci riferiamo alla presenza dell’anello d’aggancio per appendere la piastra e tenerla sempre a portata di mano, alla discreta lunghezza del cavo (leggermente più lungo nella Philips HPS930/00) e, infine, all’inclusione di un cappuccio termo-resistente, utile a trasportare e riporre le piastre più agevolmente.

Galleria fotografica
Materiale informativo
Philips HP8383/00 StraightCare Prestige ...

Libretto d'istruzioni

Scheda prodotto

Philips HPS930/00 Nessun materiale informativo
Recensione

Come funziona Versus?

Nella sezione "Versus" mettiamo a confronto due prodotti per illustrarvi meglio le loro differenze. Cerchiamo di spiegarvi, ad esempio, cosa distingue un prodotto di alta gamma da un prodotto molto più economico: cosa si acquista spendendo di più, oppure, al contrario, a cosa si dovrà rinunciare comprando quello di fascia di prezzo più bassa? Inoltre, qui non troverete soltanto confronti tra prodotti appartenenti a fasce di prezzo diverse, ma anche confronti tra due versioni dello stesso prodotto (in cosa si distingue il nuovo prodotto dal suo predecessore?), oppure confronti tra prodotti simili e concorrenti di marche diverse. L'obiettivo è quello di fare chiarezza per far sì che la scelta di acquisto sia il più consapevole possibile e che ognuno compri solo ciò di cui ha bisogno. Interessati ad altri confronti della sezione Versus? Li trovate qui!

Altri confronti
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!