Versus - La sezione che mette a confronto due prodotti molto ricercati. Come funziona Versus?

VS
Modalità di pulizia: 9
Funzioni: 8,5
Alimentazione: 8,5
Struttura: 8,5
Accessori: 9
Modalità di pulizia: 6,5
Funzioni: 6
Alimentazione: 7,5
Struttura: 7,5
Accessori: 6
8,7 / 10
Voto finale
6,7 / 10

Il Pro 6000 CrossAction e il Pro 600 CrossAction sono due degli spazzolini della Oral-B più gettonati di sempre. I loro nomi sono così simili, ma i loro prezzi e le loro funzioni sono invece profondamente differenti, motivo per cui li abbiamo confrontati per voi, sottolineando che si tratta di due prodotti validi ma che si rivolgono a due profili di utilizzatori molto diversi tra loro.
Il Pro 6000 è infatti uno dei migliori spazzolini elettrici in commercio perché è tra i più completi e sofisticati, ideale per un utilizzo condiviso e per chi voglia uno strumento per un’igiene orale versatile, grazie ai 6 programmi di pulizia, ma anche alla batteria prestante e alle 4 testine fornite in dotazione che possono essere alloggiate nell’apposito vano posto sulla base.
Il modello Pro 600, invece, risponde a delle esigenze di pulizia più semplici ma assicura ugualmente un’ottima pulizia di tipo quotidiano, insieme a un ingombro minimo: tutti motivi per cui ci sembra lo spazzolino elettrico ideale per essere utilizzato da una o due persone al massimo, che non abbiano esigenze di igiene orale specifiche e che, per risparmiare, siano disposti a rinunciare a tutti gli extra offerti invece dal Pro 6000.

9 / 10
Modalità di pulizia
6,5 / 10

Il primo e più importante paragone tra questi due modelli riguarda le possibilità di pulizia che offrono: sebbene in entrambi i casi venga utilizzata una tecnologia pulente detta 3D perché realizza un triplice movimento di pulsazione, rotazione ed oscillazione, la tipologia e quantità di programmi di pulizia che questi modelli offrono sono invece profondamente diversi.
Da un lato, abbiamo l’Oral-B Pro 6000 CrossAction con le sue 6 modalità di pulizia dei denti, che rendono questo strumento molto completo e versatile.  Dall’altro, invece, il modello Pro 600 Cross Action non consente di scegliere tra tutte queste impostazioni ma permette esclusivamente la pulizia standard, che è comunque valida, ma senz’altro non indicata per chi abbia particolari esigenze quali, ad esempio, lo sbiancamento dentale, la cura delle gengive delicate o dei denti sensibili, che invece il modello Pro 6000 può soddisfare.

8,5 / 10
Funzioni
6 / 10

Mettendo a confronto le funzioni di cui questi spazzolini elettrici dispongono, appare evidente la superiorità del Pro 6000, il cui punto di forza è rappresentato proprio dalla sua gamma di funzioni quali il timer di spazzolamento, la connessione Bluetooth e il sensore di pressione.
Una scelta ampia che lo rende senz’altro più sofisticato e completo del Pro 600, che può invece offrire ai suoi utilizzatori solo il timer di spazzolamento con cui l’apparecchio emette una vibrazione quando i due minuti consigliati per la pulizia siano stati raggiunti.
Entrambi sono invece compatibili con quasi tutte le testine di produzione della Oral-B, ad eccezione delle tipologie Pulsonic e Cross Action Power.

8,5 / 10
Alimentazione
7,5 / 10

L’alimentazione si può considerare uno degli elementi che più pesano nel confronto tra questi due modelli, visto che si tratta di mettere a paragone due batterie simili ma che hanno delle prestazioni molto diverse. L’Oral-B Pro 6000 CrossAction dispone infatti di una batteria con prestazioni costanti nel tempo ed un’autonomia di circa 10 giorni (ipotizzando che ad utilizzare lo spazzolino elettrico siano due persone per due volte al giorno circa). A parità di utilizzo, invece, l’Oral-B Pro 600 CrossAction offrirà un’autonomia di circa una settimana, poiché la sua batteria è senza dubbio meno prestante e, se si utilizza lo spazzolino più spesso di quanto indicato, saranno sicuramente necessarie delle ricariche più frequenti.

8,5 / 10
Struttura
7,5 / 10

La struttura non è invece un fattore che differenzi in maniera netta questi due modelli, dato che si tratta in entrambi i casi di spazzolini elettrici ergonomici e molto maneggevoli.
Quello che cambia, invece, è la base, che nel caso del Pro 6000 è ampia e dotata anche un vano per alloggiare le testine, un elemento che si rivela molto comodo e pratico nell’utilizzo quotidiano dell’apparecchio, soprattutto quando questo venga utilizzato da più persone.
La base del Pro 600 è, al contrario, molto piccola e sprovvista di tale vano, rappresentando quindi una buona opzione per chi voglia un modello che ingombri poco, ma rendendo necessaria una collocazione alternativa per altre testine, qualora ad utilizzare l’apparecchio non sia una sola persona.
Segnaliamo, inoltre, che il manico del Pro 6000 è senz’altro più sofisticato del Pro 600, poiché include un display retroilluminato che segnala, ad esempio, lo stato della batteria o la connessione Bluetooth.

9 / 10
Accessori
6 / 10

Anche il numero di accessori previsti in dotazione all’Oral-B Pro 6000 CrossAction è maggiore rispetto a quelli inclusi nella confezione dell’Oral-B Pro 600 CrossAction, motivo per cui il confronto di questo fattore vede anche questa volta il primo spazzolino elettrico in una posizione di vantaggio.
Nello specifico, il Pro 600 offre all’utente solo una testina, mentre il Pro 6000 ne ha 4, a cui si aggiunge anche la custodia da viaggio e la SmartGuide, ovvero un piccolo display wireless che serve a registrare i progressi di pulizia quotidiana e a ricevere delle indicazioni su come effettuare un corretto lavaggio delle arcate dentali.
Se quest’ultimo accessorio e la custodia da viaggio possono essere considerati degli extra, l’inclusione di un numero maggiore di testine è senza dubbio il vantaggio principale offerto dall’Oral-B Pro 6000 CrossAction, soprattutto per coloro che dovranno condividere lo spazzolino elettrico con altri membri della famiglia.

Video
Galleria fotografica
Oral-B Pro 6000 CrossAction Nessuna galleria fotografica
Recensione

Come funziona Versus?

Nella sezione "Versus" mettiamo a confronto due prodotti per illustrarvi meglio le loro differenze. Cerchiamo di spiegarvi, ad esempio, cosa distingue un prodotto di alta gamma da un prodotto molto più economico: cosa si acquista spendendo di più, oppure, al contrario, a cosa si dovrà rinunciare comprando quello di fascia di prezzo più bassa? Inoltre, qui non troverete soltanto confronti tra prodotti appartenenti a fasce di prezzo diverse, ma anche confronti tra due versioni dello stesso prodotto (in cosa si distingue il nuovo prodotto dal suo predecessore?), oppure confronti tra prodotti simili e concorrenti di marche diverse. L'obiettivo è quello di fare chiarezza per far sì che la scelta di acquisto sia il più consapevole possibile e che ognuno compri solo ciò di cui ha bisogno. Interessati ad altri confronti della sezione Versus? Li trovate qui!

Altri confronti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!