Recensione: Philips OneBlade QP6520/30

Autonomia 90 min, ricarica 1 h, regolazione massima 10 mm
Voto finale 8,9/10
Lame e taglio: 8
Alimentazione: 9
Struttura: 9,5
Funzioni e manutenzione: 9
:
Media voti fattori: 8,9/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Autonomia batteria: 90 min
  • Ricarica batteria: 1 h
  • Batteria al litio
  • 14 impostazioni di taglio
  • Lunghezza massima del taglio: 10 mm
  • Lunghezza minima del taglio: 0 mm
Punti forti
  • Rade completamente
  • Utilizzabile anche sotto la doccia
  • Utilizzabile anche con schiuma da barba
  • Rifinisce con cura i contorni
  • Maneggevole e molto leggero
  • Lunga autonomia della batteria
  • Ricarica veloce
Punti deboli
  • Le lame vanno sostituite ogni 4 mesi di utilizzo
  • Poche misure di taglio

Philips OneBlade QP6520/30

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del regolabarba

1. Lame e taglio: Voto 8 su 10

Il modello Philips OneBlade QP6520/30 è un regolabarba che rientra in una fascia di prezzo medio-alta e sta riportando ottimi pareri online.

Philips OneBlade QP6520/30 confezione

In merito al fattore lame e taglio la nostra valutazione è positiva, perché questo regolabarba presenta una triplice funzionalità avendo la possibilità di radere, rifinire e regolare.
Infatti, grazie ad una tipologia di lame del tutto innovativa, il prodotto della Philips permette di radere completamente i peli del viso, proprio come un rasoio elettrico o una classica lametta. Rispetto alle tecnologie tradizionali, però, è necessario precisare che il taglio del Philips OneBlade QP6520/30 è più delicato ma al contempo anche meno efficace, quindi questo modello risulta poco indicato per chi vuole radere completamente una barba folta e dura.

Philips OneBlade QP6520/30 regolabarba

Il Philips OneBlade QP6520/30 nasce dunque per modellare una barba sagomata o un pizzetto, entrambi non più lunghi di 10 mm. Il taglio minimo, ripetiamo, è di zero millimetri, quindi avrete la possibilità di creare un perfetto stacco tra barba più lunga e pelle rasata. Tuttavia, grazie al pettine regolatore, potrete scegliere fra diverse lunghezze e creare anche il classico effetto ricrescita.

Il punto di forza di questo apparecchio è appunto quello di definire con precisione i contorni, risultato che si ottiene facilmente grazie ad un'ampiezza di taglio di circa 30 mm.

Philips OneBlade QP6520/30 blocco lame

Parliamo dunque di un prodotto completo, capace di regolare-radere-definire la barba, ma che rispetto ad un comune regolabarba presenta lo svantaggio dei ricambi, proprio come una lametta o un rasoio elettrico. Spieghiamoci meglio: un regolabarba non necessita del cambio delle lame, che se ben curate possono tagliare efficacemente per svariati anni, mentre il blocco tagliente del Philips OneBlade QP6520/30 ha una durata di circa 4 mesi, dopodiché sarà necessario cambiarlo proprio come avviene con i rasoi tradizionali.

2. Alimentazione: Voto 9 su 10

Anche nel fattore alimentazione il Philips OneBlade QP6520/30 convince appieno, riportando un ottimo voto.
Il rapporto autonomia-ricarica è uno dei migliori in circolazione: dopo una sola ora di ricarica offre ben 90 minuti di utilizzo pieno, senza alcun calo di potenza. Tale vantaggio è offerto dalla tecnologia al litio della batteria del Philips OneBlade QP6520/30, che non necessita di alcuna manutenzione particolare, e che non deve essere completamente scarica prima di procedere con una nuova ricarica.

Philips OneBlade QP6520/30 trasformatore per la ricarica

Il Philips OneBlade QP6520/30 può essere utilizzato anche all'estero, quindi è l'ideale per chi viaggia molto, perché è dotato di trasformatore multitensione utilizzabile fra 100 e 240 volt.
L'unico limite del Philips OneBlade QP6520/30 in questo fattore è che può essere alimentato solo mediante batteria. Quindi, nel caso in cui questa fosse completamente scarica, il regolabarba non potrà essere messo in funzione collegandolo a una presa di corrente (caratteristica tipica dei modelli con funzione "Wet & Dry", di cui parleremo nel quarto fattore).

3. Struttura: Voto 9,5 su 10

Nel fattore struttura si evincono i veri punti forti di questo regolabarba, pertanto il voto che abbiamo deciso di assegnare è assolutamente positivo.
Al tatto notiamo fin da subito che i materiali sono di qualità e ben assemblati, non riscontriamo punti deboli e la maneggevolezza del prodotto è assolutamente incontestabile.

Philips OneBlade QP6520-30 forma cilindrica ergonomica

Come gli altri regolabarba della linea OneBlade anche il QP6520/30 ha una presa ergonomica, un rivestimento antiscivolo e una curva sul collo del rasoio che permette estrema precisione durante la rifinitura del taglio. Tuttavia, rispetto agli altri modelli della stessa linea, il nostro esaminato ha una forma più accurata e solida che lo accomuna ad un classico trimmer cilindrico.

Philips OneBlade QP6520/30 rivestimento antiscivolo

Se paragonato ad un normale regolabarba, il Philips OneBlade QP6520/30 presenta parecchie differenze strutturali: ha un blocco lame flessibile, proprio come quello di un rasoio elettrico, per seguire i contorni del viso e ottenere una regolazione omogenea della barba in poche passate. La forma delle lame è inoltre perfettamente rettangolare: gli angoli sono a 90° e questo garantisce una particolare precisione per definire una barba o creare un pizzetto perfettamente rifinito.

4. Funzioni e manutenzione: Voto 9 su 10

Il fattore funzioni e manutenzione ottiene un voto quasi eccellente, ma non raggiunge il massimo risultato per la mancanza di un custodia rigida e il limitato range di taglio del pettine regolatore.
Partiamo dunque proprio dal rialzo in dotazione, che non supera i 10 mm di lunghezza, misura non appetibile per chi ama portare una barba più folta e voluminosa. A parte ciò, il regolatore del Philips OneBlade QP6520/30 è molto convincente perché si tratta di un pettine chiuso capace di regolare la barba senza il rischio di ottenere un "effetto leopardo" (barba a macchie a causa di un lunghezza non omogenea). Il pettine ha 14 posizioni che partono da un minimo di 0,4 mm ad un massimo di 10 mm, misure selezionabili mediante la ghiera girevole che vedete in foto.

Philips OneBlade QP6520/30 pettine regolatore

Parlando di utilizzo, ma anche di manutenzione, l'aspetto più interessante di questo modello è la funzione Wet & Dry: il Philips OneBlade QP6520/30 può essere infatti utilizzato con la schiuma da barba per un'azione più lenitiva sulla pelle o direttamente sotto la doccia. Il modello è infatti del tutto impermeabile e permette di essere pulito con acqua corrente, senza dover lubrificare o spazzolare le lame.

Philips OneBlade QP6520/30 display informativo

Un altro aspetto molto interessante di questo modello è il display informativo che, sfruttando dei led luminosi, mostra sia lo stato del blocco da viaggio (è visibile un lucchetto se attivato) che il tempo residuo della batteria. La ricarica avviene mediante una comoda base di alloggio, che può essere appunto utilizzata anche per conservare il Philips OneBlade QP6520/30 quando non è in funzione, oltre alla possibilità di poterlo riporre nella comoda borsetta in dotazione.

La nostra prova

Durante la nostra prova pratica abbiamo appurato che il modello Philips OneBlade QP6520/30 è estremamente maneggevole, offre una presa salda anche con la mano umida o bagnata, ma soprattutto la sua forma ergonomica permette di accentuare la pressione sul corpo macchina quando necessario. Il lavoro di rifinitura che effettua è impeccabile: la piccola testina mobile permette seguire il contorno del viso e sagomare un pizzetto in pochissime passate.

Philips OneBlade QP6520/30 kit accessori completo

Il taglio minimo è quasi del tutto simile a quello che si ottiene con una lametta o un rasoio elettrico, ma la barba deve essere corta e soprattutto non troppo dura e folta per evitare numerose passate rischiando di irritare la pelle. Nel complesso è davvero un eccellente prodotto, ma è doveroso cambiare le lame ogni 4 mesi circa, ad un costo di circa 15 euro.

 

Opinioni degli utenti

Chi ha provato il modello Philips OneBlade QP6520/30 ha lasciato solo pareri positivi, che al momento sono preponderanti online.
Chi non è rimasto soddisfatto dell’acquisto è perché ha male interpretato le funzioni di questo apparecchio, che non è considerabile come vero e proprio rasoio elettrico ma semplicemente come un prodotto multiuso capace anche di radere una peluria non troppo ostinata. Per il resto sono tutti concordi sul fatto che il Philips OneBlade QP6520/30 regola velocemente in modo omogeneo e definisce con estrema precisione.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,9/10

Il voto finale del regolabarba Philips OneBlade QP6520/30 è di 8,9/10, un risultato eccellente se consideriamo la fascia di prezzo di questo prodotto e gli svariati usi che è possibile farne.
Definire il Philips OneBlade QP6520/30 come un semplice regolabarba è a dir poco riduttivo: questo apparecchio può infatti sia radere completamente la barba che regolarla e definirla in modo preciso. Il taglio risulta omogeneo e fluido, benché la lunghezza massima che è possibile ottenere non vada oltre i 10 mm. Molto apprezzabile la funzione Wet & Dry, che permette sia di pulire velocemente il prodotto che di utilizzarlo sotto la doccia o con la schiuma da barba.
Il Philips OneBlade QP6520/30 non è lo strumento ideale per chi una una barba molto dura e folta, ma se puntate su un look geometrico e ordinato è sicuramente il modello che fa al caso vostro!

Galleria fotografica

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

"Philips OneBlade QP6520/30": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore in assoluto

Philips Series 7000 BT7220/15

Miglior prezzo: 91,99€

Il miglior rapporto qualità-prezzo

Philips BT5206/16

Miglior prezzo: 48,00€

Il più venduto

Philips Series 5000 BT5200/16

Miglior prezzo: 38,92€